Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Sony PXW-Z100, camcorder 4K a 10 bit

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 09 Settembre 2013, all 17:15 nel canale AVPRO

“Il marchio giapponese lancia un nuovo camcorder compatto 4K con formato di registrazione XAVC 4K a 50/60 fps e 10 bit, sensore CMOS Exmor R da 1/2,33” e bit-rate tra i 500 e 600Mbps”

Sony si appresta a lanciare un nuovo camcorder destinato al mercato professionale, caratterizzata da dimensioni compatte e dalla possibilità di riprendere video a risoluzione 4K (4096 x 2160 punti), Ultra HD (3840 x 2160 pixel) e Full HD. La PXW-Z100 ha un peso inferiore ai 3 kg e utilizza il formato di registrazione XAVC, già adottato sulla PMW-F55 CineAlta. La compressione sfrutta il MPEG-4 AVC/H.264, con un campionamento delle immagini in formato 4:2:2 a 10 bit. Ogni fotogramma viene compresso individualmente, con un bit-rate compreso tra i 500 e i 600Mbps e 50 o 60 fps. Le registrazioni in Full HD hanno un bit-rate di circa 223Mbps. E' già previsto un aggiornamento firmware, in arrivo a metà 2014, che introdurrà il supporto a LongGOP (per consentire tempi di registrazione più lunghi a risoluzione 4K), nonché il supporto al formato AVCHD.

Il sensore montato sulla PXW-Z100 è un CMOS Exmor R retroilluminato da 1/2,33”, con ottica G dotata di un grandangolo da 29,5 mm e uno zoom ottico 20x. La registrazione avviene su memory card XDQ, un nuovo standard che utilizza l'interfaccia PCI Express, in modo da consentire una velocità di scrittura fino a 800Mbps. PXW-Z100 è dotata di una gamma di impostazioni video simile a quella di PMW-F55 ed è quindi possibile regolare la curva del gamma, il livello del nero ed i colori. I parametri possono essere salvati sulla scheda di memoria in modo da poter essere trasferiti facilmente su altri esemplari, senza doverli re-impostare manualmente. Il controllo della videocamera può anche avvenire tramite Wi-Fi, grazie all'apposito dongle USB fornito in dotazione. Come anche per le TV Sony, la PXW-Z100 riceverà un aggiornamento per renderla compatibile con le specifiche di HDMI 2.0 e, inoltre, può disporre di un'interfaccia 3G HD-SDI. Il prezzo sarà inferiore ai 6.500 dollari (meno di 5.000 Euro).

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: Sony



Commenti