Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Polaroid digitale istantanea Snap

di Franco Baiocchi, pubblicata il 04 Settembre 2015, all 00:46 nel canale AVPRO

“Dopo tanti anni Polaroid ricrea la magia della classica fotografia immediata, “One Snap, One Print” con la fotocamera digitale istantanea Polaroid Snap”

Berlino, settembre 2015. Polaroid annuncia l’introduzione della fotocamera digitale istantanea Polaroid Snap all’IFA 2015 di Berlino, in Germania. La Polaroid Snap unisce la tecnologia digitale alla piattaforma tecnologica Zero Ink Printing per consentire agli utenti di stampare e condividere facilmente le stampe fotografiche con la sola pressione di un tasto mentre salva le immagini per permettere anche di trasferirle con la massima facilità nel computer o su qualsiasi social. La Polaroid Snap è una fotocamera istantanea digitale da 10MP con una stampante integrata che utilizza la tecnologia ZINK Zero Ink Printing e che consente agli utilizzatori di stampare immediatamente, a colori, in formato 2x3” ogni foto appena viene scattata. L’utilizzatore può scattare anche mentre la Polaroid Snap sta stampando.

Inoltre, la fotocamera è dotata di uno slot per schede di memoria Micro SD con capacità fino a 32GB per salvare le immagini e trasferirle o caricarle nel computer, in un cloud o sui social. La Polaroid Snap ha una serie di funzioni, ad esempio diverse modalità di ripresa (colori, bianco&nero e vintage) ispirate alle classiche foto. La fotocamera ha anche una modalità che consente di riprendere sei immagini in dieci secondi e l’opzione per stampare con o senza la classica cornice Polaroid Classic Border Logo Polaroid. Queste funzioni consentono agli utilizzatori di personalizzare le loro stampe prima ancora della ripresa. Gli utilizzatori possono anche scattare selfie grazie al timer incorporato.

La Polaroid Snap utilizza la carta ZINK Paper, un materiale composito che integra cristalli di colorante ciano, magenta e giallo con uno strato protettivo polimerico. Prima di essere stampati, i cristalli sono incolori e questo rende la ZINK Paper simile ad un normale foglio di carta bianca. La stampante che utilizza il materiale ZINK impiega il calore per attivare e colorare i cristalli. Il risultato è una stampa a colori anti-macchia e il tutto senza impiegare cartucce d’inchiostro, nastri o toner. La fotocamera sarà disponibile in nero, bianco, rosso e blu a partire dal quarto trimestre 2015.

Per maggiori informazioni polaroid.com 

 



Commenti