Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IBC: Arri Amira: CFast 2.0 a 200 fps

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 17 Settembre 2013, alle 11:59 nel canale AVPRO

“Amira è la nuova camera di Arri costruita sul "motore" dell'Alexa, capace di 200 fps, con lo stesso sensore da 2,9K, più compatta ed ergonomica rispetto alla Alexa e con supporti di memoria CFast 2.0”

Amsterdam, 16 settembre 2013. Allo stand della Arri è arrivata la nuova Amira, la camera dedicata ai documentaristi che utilizza lo stesso sensore d'immagine della Alexa (2880x2160) ma con corpo più compatto e robusto, ben bilanciato e con una ergonomia studiata per permetterne l'utilizzo ad un solo operatore. La Amira è capace di spingersi fino a 200 ftp, registra direttamente in REC.709 oppure in LOG C e con codec ProRes LT, 422, 422HQ oppure 444.

La camera utilizza in nuovi supporti di memoria CFast 2.0, con dimensioni identiche alle Compact Flash ma capaci di velocità vertiginose e impensabili per una scheda di memoria: fino a 350 MB/sec in scrittura e fino a 450 MB/sec in lettura per i modelli presentati da SanDisk e di cui vi parliamo in questa notizia. La Amira dovrebbe arrivare la prossima primavera. Prezzi ancora non dichiarati ma che dovrebbero partire da circa 25.000 Euro.

Per maggiori informazioni: www.arri.com/news/arri-amira-unveiled - www.arri.com/amira



Commenti