Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Guido Villa ottiene la certificazione CTS

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 04 Marzo 2008, all 17:20 nel canale AVPRO

“Guido Villa, Regional Sales Manager europeo di projectiondesign, ha ottenuto la certificazione CTS da InfoComm International dedicata ai professionisti del settore audiovideo”

Fredrikstad, Norvegia, 4 Marzo 2008. Guido Villa, Regional Sales Manager per il Sud Europa di projectiondesign, ha ottenuto certificazione CTS da InfoComm International. Le credenzialità InfoComm CTS (Certified Technology Specialist) sono indirizzate ai professionisti del settore audio video che hanno dimostrato conoscienza e comprensione delle scienze e delle tecnologie utilizzate nei settori della riproduzione audio e video.

Per ottenere la credenzialità CTS, i candidati devono dichiarare il proprio impegno a seguire il codice etico, a non dichiarare il falso, a lavorare con accuratezza e a perseguire l’eccellenza in ogni aspetto della loro professione. “Con l’aumento del livello di sofisticazione delle apparecchiature audio e video è aumentata la necessità di servizi professionali che assicurino i più elevati livelli di prestazione nell’ambito delle tecnologie di comunicazione”, ha affermato Randal A. Lemke, Ph.D., Executive Director di InfoComm International.

“I professionisti CTS sono in grado di applicare le loro capacità e conoscenze alla progettazione e all’installazione di sistemi di visualizzazione e diffusione sonora all’interno di sale riunioni, aule e altri spazi di incontro affinchè il pubblico possa vedere e sentire in modo consono e adeguato, quanto viene loro presentato”, ha concluso Lemke. CTS rappresenta il primo livello di certificazione dei professionisti degli audiovisivi che possono eventualmente procedere verso quattro ulteriori livelli di certificazione, sempre proposti da InfoComm International, in posizioni di tipo tecnico, manageriale o marketing.

La qualificazione avviene attraverso un esame on-line che consiste in 100 domande con risposte multiple e richiede almeno l’80% di risposte esatte per l’ottenimento della certificazione. I candidati possono prepararsi con i corsi on-line. Il programma di certificazione InfoComm, attivo dal 1981, ha recentemente ricevuto il riconoscimento della National Certification Commission degli Stati Uniti quale unico programma di certificazione, nel suo genere, relativo al settore AV, con più di 5.000 professionisti certificati.

Per maggiori informazioni sul CTS: www.infocomm.org

Per maggiori informazioni su projectiondesign: www.projectiondesign.com



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: AlbertoPN pubblicato il 04 Marzo 2008, 17:41
Complimenti Guido, ed in bocca al lupo !!


Mandi


Alberto
Commento # 2 di: sheva pubblicato il 05 Marzo 2008, 10:07
La qualificazione avviene attraverso un esame on-line che consiste in 100 domande

..e se uno si fa passare il compito da un amico ?
scusate la cattiveria, ovviamente non è riferita alla persona in questione, ma in generale.