Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Epson leader nei videoproiettori

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 19 Maggio 2008, all 16:04 nel canale AVPRO

“Epson è il marchio di videoproiettori più venduto in Italia, dal 2003 è il più venduto in Europa, Medio Oriente e Africa e detiene la leadership a livello mondiale da ben sette anni”

Cinisello Balsamo, 19 Maggio 2008. La pubblicazione dei più recenti dati, rilasciati a inizio maggio da Decision Tree Consulting (DTC)1, relativi alle quote di mercato dei vari brand, conferma la posizione di leadership di Epson sia nel mondo, dal 2001, che in EMEA, dal 2003. I numeri indicano che i consumatori hanno scelto Epson più di ogni altro brand nei tre principali mercati dei videoproiettori della regione EMEA (corporate, education e home cinema) con una quota di quasi il 15,50% nell’anno 2007.

Lo studio DTC conferma inoltre il primato del marchio Epson a livello mondiale nel corso del 2007 con una quota di oltre il 17% in termine di volumi. Nei primi tre mesi del 2008, il Gruppo mantiene la leadership mondiale del mercato dei videoproiettori con una quota cresciuta fino al 20%. Anche in Italia il trend è positivo: il primato registrato nel 2007 con una share del 20,3% si conferma anche nel primo trimestre del 2008 con una share del 19,9%.

Epson è da sempre impegnata nello sviluppo di prodotti innovativi e di alta qualità, per soddisfare ogni segmento della sua clientela”, spiega Carla Conca, Business Manager Videoproiettori di Epson Italia. “In un mercato sempre più esigente è fondamentale reinventare continuamente la propria offerta: Epson lo ha fatto con successo e proseguirà in questa direzione”.

Epson offre una vasta gamma di videoproiettori che si sono aggiudicati numerosi riconoscimenti. Pensati per i segmenti corporate, education e home entertainment, uniscono a un’ottima qualità dell’immagine praticità di utilizzo e una tecnologia all’avanguardia, per rispondere alle più svariate esigenze di proiezione in ogni tipo di ambiente.

L’offerta Epson è fra le più complete del settore: dal dispositivo installato in un grande auditorium, all’apparecchio portatile da viaggio ultraleggero per presentazioni itineranti, al versatile videoproiettore per l’home cinema, in grado di trasformare film, programmi TV e videogiochi in emozionanti avventure sul grande schermo.

Per maggiori informazioni: www.epson.it



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: guest_20997 pubblicato il 20 Maggio 2008, 00:33
Da possessore di un TW700 non potrei essere più soddisfatto per un azienda che si è sempre dimostrata seria nella fasi pre e post vendita.
E' facile intuire il perchè di questo enorme successo che si protrae ormai da molti anni: Alta Qualità, Prezzi Concorrenziali e Assistenza post vendita senza rivali sono le chiavi per una continua crescita.

Parliamoci chiaro: ad oggi è possibile acquistare a circa 1600€ un Epson TW1000 che sebbene non sia esente da difetti (come tutti i VPR tranne forse i JVC e Sony top di gamma da 7000€) ha qualità da vendere e soprattutto non ha concorrenti in quella fascia di prezzo... parliamo di un 3LCD Full-HD con Lens Shift ottico in entrambe le direzioni e con 3 anni di garanzia (anche sulla lampada).

In questo momento vi sto scrivendo da un TW700 collegato in HDMI ad un HTPC via 8800GTX e vi posso garantire che il dettaglio (ovviamente sono a risoluzione nativa 1280X720P)è ai massimi livelli. L'unica pecca, della quale mi sono reso conto solo dopo quasi 1 anno di utilizzo e solo xchè sono diventato molto esigente in questo senso, è il livello del nero che in alcune situazioni potrebbe decisamente fare meglio (soprattutto con fonti SD che presentano un bitrate non elevato). Ultimamente (circa 4 mesi) sto vedendo solo film su Blu-Ray (noleggiati al BlockBuster per la stessa cifra di un comune DVD) e la qualità dell'immagine è sbalorditiva e nelle scene più semplici (luci medie e scene molto colorate) ti viene da pensare che sia perfetta.

Complimenti a Epson.