Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DLP 3 chip compatti e leggeri da Panasonic

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 28 Luglio 2010, all 11:07 nel canale AVPRO

“La divisione professionale di Panasonic annuncia l'arrivo di un nuova gamma di proiettori DLP a 3 chip estremamente compatti e leggeri, con una luminosità di 10.000 Lumen e dedicati ai mercati del rental, delle installazioni fisse e del public display”

Panasonic AV Systems Europe (AVSE) annuncia la prossima introduzione sul mercato di tre nuovi modelli come parte del lancio di una linea di proiettori completamente nuova dedicata ai mercati del rental, delle installazioni fisse e delle aree di public display, compresi eventi live, auditorium, stage e digital signage. I modelli della serie DZ110X offriranno fino a 10.600 lumen di luminosità e andranno a sostituire i modelli attuali della stessa categoria, diventando di fatto i proiettori DLP a 3 chip più compatti e leggeri al mondo. I proiettori saranno disponibili in Europa a partire da agosto 2010, per rispondere alle esigenze sempre più marcate del mercato circa qualità dell’immagine, maggiori portabilità e brillantezza abbinate a una gamma molto estesa di impostazioni ed applicazioni.

La gamma DZ110X è stata progettata per offrire un ottimo rapporto tra costo e prestazioni, con un costo totale di possesso particolarmente contenuto nonostante una ricca dotazione di funzionalità avanzate. Ognuno dei proiettori di questa famiglia offre una durata della lampada di 4.000 ore (in modalità eco) o di 3.000 ore (in modalità standard), abbinata a 10.000 ore di manutenzione gratuita del filtro. Con un peso di soli 24 kg e dimensioni di 530 x 200 x 548,5 mm, questi proiettori sono i più leggeri e flessibili tra i proiettori DLP a 3 chip da 10.000 lumen del mercato. Christian Sokcevic, GM Sales & Marketing di Panasonic Projectors, spiega: "I miglioramenti che abbiamo apportato a questa categoria di prodotti mostrano come la gran parte dei limiti tradizionalmente associati all’utilizzo di apparecchiature DLP a 3 chip siano stati eliminati. La riduzione del peso e delle dimensioni significa che la tecnologia DLP a 3 chip diventa ora più versatile e può essere quindi adottata in un crescente numero di applicazioni, aumentando le opportunità di utilizzo di questi proiettori nei settori del rental, delle installazioni fisse e del public display, dove ci aspettiamo una forte reazione da parte del mercato."

Oltre ai vantaggi garantiti dalle contenute dimensioni fisiche dei proiettori, la nuova gamma offre una serie di funzionalità avanzate, che comprende la funzione Auto Cleaning, l’ingresso video HD-SDI di serie, la gestione della luminosità per zone differenziate nel caso di Lumen organizer per proiezioni multiple, Geometric Adjustement e Waveform monitor (solo per il modello WUXGA). In grado di monitorare i livelli di input, i proiettori permettono l’utilizzo dell’intera gamma dinamica e consentono di conseguenza di effettuare aggiustamenti visuali per ottimizzare la qualità dell’immagine. 
I nuovi modelli PT-DZ110X (WUXGA, risoluzione 1920x1200, 10.600 lumen di luminosità, rapporto di contrasto di 10.000:1), PT-DS100X (SXGA+, risoluzione 1400x1050, 10.600 lumen di luminosità, rapporto di contrasto di 10.000:1) e PT-DW100X (WXGA, risoluzione 1366x768, 9.600 lumen di luminosità, rapporto di contrasto di 10.000:1) saranno disponibili presso i rivenditori ufficiali a partire da agosto a prezzi ancora da definire.

Per maggiori informazioni: principali caratteristiche

Fonte: Panasonic Italia



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 28 Luglio 2010, 14:00
Un buon concorrente per i Christie Digital.

mi chiedo perche' per gli HT non abbiano ancora prodotto un vpj DLP
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 28 Luglio 2010, 18:04
Primo passo...

.....uhmmmmm: panasonic, paladina dell'LCD sino ad oggi, passa all'altra sponda ed offre, seppure nel pro, un DLP trichip.....

Interessante, però nell'ottica delle sorgenti laser e LED un VPR simile ancora a illuminazione classica, con una durata così ridotta, non ha praticamente mercato....

walk on
sasadf
Commento # 3 di: blasel pubblicato il 28 Luglio 2010, 19:55
@ sasa, guarda che Panasonic in quel settore che tu chiami Pro, e' presente da lungo tempo con vpj DLP ed ha parecchi modelli in produzione.

http://panasonic.net/avc/projector/...ifications.html