Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: Panasonic Lumix G800

di Franco Baiocchi, pubblicata il 05 Gennaio 2017, alle 15:43 nel canale AVPRO

“Panasonic ha presentato la sua nuova LUMIX GX800, fotocamera 4K ad ottiche intercambiabili super compatta, con sensore Digital Live MOS da 16 megapixel, dotata di monitor touch da 3 pollici e 1.040.000 pixel, progettata per rendere i selfie ancora pił semplici”

Panasonic ha annunciato oggi al CES a Las Vegas, la sua nuova LUMIX GX800, fotocamera 4K ad ottiche intercambiabili super compatta, con sensore Digital Live MOS da 16 megapixel, privo di Low Pass Filter e processore Venus Engine; la camera è dotata di monitor touch da 3 pollici e 1.040.000 pixel che può essere inclinato di 180 gradi ed è stata progettata per rendere i selfie ancora più semplici con effetti come Soft Skin, Defocusing e Slimming. Dopo lo scatto, con la funzione Beauty Retouch è possibile apportare ritocchi estetici e cosmetici, direttamente dalla fotocamera.

La nuova funzione Controllo dello Sfondo permette, inoltre, di mettere a fuoco lo sfondo oppure di tenerlo sfocato per evidenziare i soggetti in primo piano. Infine, è possibile scattare selfie in modalità panoramica, opzione ideale per i selfie di gruppo.

Sollevando il monitor, la fotocamera attiva automaticamente la modalità Autoscatto e permette di fotografare senza dover premere il pulsante di scatto: le funzioni Face Shutter e Buddy Shutter agiscono sull'otturatore e si attivano passando una mano davanti al viso o inquadrando due volti da vicino.Inoltre, la fotocamera è dotata di connettività Wi-Fi per la condivisione delle immagini.

LUMIX GX800 è dotata, inoltre, di funzione Post Focus, che consente di selezionare l'area di messa a fuoco anche dopo lo scatto. Questa funzione risulta molto utile negli scatti macro, in cui è richiesta una precisa messa a fuoco, oppure quando si desidera modificare l’impatto espressivo dell'immagine cambiando il soggetto della messa a fuoco. La tecnologia Post Focus è stata sviluppata combinando tecnologia auto focus ad alta velocità e ultra precisione DFD (Depth From Defocus) e tecnologia 4K.

La camera permette anche di realizzare video a risoluzione QFHD 4K 3840x2160 a 30p/25p o 24p in MP4

Caratteristiche principali

  • Modalità iA+ (Intelligent Auto) per foto e video: la modalità iA (Intelligent Auto) che aiuta gli utenti meno esperti.  E’ inoltre possibile sfruttare un'ampia gamma di funzioni di assistenza allo scatto, come AF Tracking, Intelligent Scene Selector, Face Recognition, Intelligent ISO Control e Food Recognition.
  • Scena guidata: la funzione Scena guidata contiene 21 immagini campione scattate da fotografi professionisti. Selezionando quella più vicina alla situazione in cui si sta scattando, verranno impostati automaticamente i parametri ottimali per la ripresa.
  • Creative Control: LUMIX GX800 offre ben 22 filtri per conferire alle immagini divertenti effetti artistici.
  • Time Lapse Shot: impostando l’ora di inizio, l’intervallo ed il numero di immagini da scattare, la fotocamera avvia automaticamente la registrazione di foto in time lapse.
  • Snap Movie: è possibile registrare brevi video (con durata preimpostata di 2/4/6/8 secondi) per acquisire “foto in movimento”. Questa funzione consente, inoltre, di cambiare la messa a fuoco (rack focusing) e di aggiungere effetti cromatici all’immagine (aumento/riduzione del colore, del nero e del bianco).

Lumix GX800 sarà disponibile nel mercato Italiano nella versione total black e con finiture silver, a partire dal mese di Febbraio.

Per maggiori info: www.panasonic.it



Commenti