Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Camera Sony F 4K HFR in arrivo

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 26 Ottobre 2012, all 12:01 nel canale AVPRO

“Sony annuncia negli Stati Uniti la presentazione di una nuova videocamera professionale "serie F", accreditata di riprese in 4K ad alto frame-rate, bit-rate fino a 50 Mbps e compressione spazio colore 4:2:2. Tutti i dettagli il prossimo 30 ottobre”

Per ora se ne sa ancora pochissimo, ma Sony presenterà il prossimo 30 ottobre una nuova videocamera professionale "serie F" che dovrebbe andare a sostituire l'attuale PMW-F3. Le uniche informazioni ufficiali diramate fino ad oggi riguardano il supporto riprese in 4K, ad elevati frame-rate (fino a 120 fps?), il bit-rate di compressione fino a 50 Mbps e l'acquisizione con compressione spazio colore 4:2:2. Secondo indiscrezioni, il nuovo modello potrebbe chiamarsi F5 o F55, continuare ad adottare l'attacco lenti Sony PL e per quanto riguarda l'acquisizione in 4K i dati dovranno essere archiviati su un registratore esterno, dotato di nuove schede di memoria con possibilità di acquisizioni anche in RAW.

Per quanto riguarda i prezzi le stesse indiscrezioni parlano di circa 22-25.000 dollari per la videocamera e addirittura di 19.000 dollari per il solo registratore (schede di memoria escluse). Si parla anche di presentazione di un nuovo set di ottiche con luminosità f/2.0. Non ci rimane a questo punto che attendere il 30 ottobre per scoprire tutti i dettagli.

Fonte: SonyAlphaRumours



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 27 Ottobre 2012, 11:38
50 Mbit/sec, in AVC, sono un po' pochi per riprese 4k professionali.
Commento # 2 di: SydneyBlue120d pubblicato il 27 Ottobre 2012, 19:05
Mica si può usare la F65 per qualsiasi tipo di ripresa
Commento # 3 di: wercide pubblicato il 29 Ottobre 2012, 23:12
Originariamente inviato da: g_andrini;3673224
50 Mbit/sec, in AVC, sono un po' pochi per riprese 4k

Basta leggere meglio.

[I]per quanto riguarda [U]l'acquisizione in 4K[/U] i dati dovranno essere archiviati su un [U]registratore esterno[/U], dotato di nuove schede di memoria con possibilità di acquisizioni anche in [U]RAW[/U].[/I]
Commento # 4 di: g_andrini pubblicato il 30 Ottobre 2012, 05:51
E' vero, wercide, anche se non mi sembra una soluzione ottimale.