Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Barco PGWU-61B: proiettore DLP WUXGA

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 26 Settembre 2013, alle 09:52 nel canale AVPRO

“Lo specialista nel campo della videoproiezione ha presentato un nuovo proiettore DLP con DMD da 0,67”, risoluzione di 1920 x 1200 pixel, rapporto di contrasto nativo pari a 1.100:1 e luminosità di 5.900 ANSI Lumen”

Barco ha introdotto un nuovo modello nella sua gamma di proiettori con tecnologia DLP. Il PGWU-61B è progettato per essere utilizzato su schermi di grandi dimensioni, come sale conferenze, e integra una matrice DMD da 0,67”, risoluzione nativa WUXGA 1920 x 1200 pixel in formato 16:10 e una ruota colore a 6 segmenti (RGBYCW). La lampada è una Ushio da 465W, capace di garantire 5.900 ANSI Lumen alla massima potenza, oppure 4.250 Lumen in modalità "Eco". La durata della lampada è di 1.500 ore a piena potenza o 2.000 in "Eco". Il rapporto di contrasto nativo è pari a 1.100:1, mentre la versatilità dell'installazione è assicurata dal lens-shift (verticale: da -100% a +100%; orizzontale: da -28% a +28%) e dalla possibilità di montare diverse ottiche (1.22-1.53:1; 0.95-1.22:1; 1.52-2.92:1).

Pur essendo un prodotto non indirizzato all'utilizzo in ambito domestico, PGWU-61B non sacrifica comunque l'estetica, contraddistinta da linee piacevoli e tondeggianti. Anche la gestione dei cavi è molto accurata, con uno sportello posteriore utile per nascondere i fili alla vista. Barco ha anche voluto che il suo nuovo proiettore disponesse di un telecomando e di un'interfaccia a video "user friendly". Le connessioni disponibili includono un ingresso HDMI, un DVI-D, un ingresso e un'uscita VGA, un RGBHV, un S-video e un video composito, ai quali si aggiungono un ingresso audio su mini-jack da 3,5 mm, una porta LAN e una RS-232C.

Per maggiori informazioni: PGWU-61B

Fonte: Barco



Commenti