Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Arrivano i proiettori LED/Laser Panasonic

di , pubblicata il 27 Febbraio 2013, alle 14:39 nel canale AVPRO

“Panasonic Italia ha dato il via alla commercializzazione di primi modelli con sorgente luminosa ibrida, con tutti i modelli disponibili a Marzo”

Panasonic ha lanciato il suo primo proiettore della gamma SOLID SHINE, composta tra quattro modelli DLP con un singolo DMD, progettati per utilizzare, in luogo della tradizionale lampada UHP, una sorgente ibrida costituita da un LED blu ed uno rosso in combinazione con un sistema ibrido per la componente verde, ottenuta irradiando fosfori verdi con un laser. Tutti i modelli che utilizzano questa tecnologia sono in grado di garantire un'operatività che raggiunge le 20.000 ore di funzionamento, senza richiedere alcun intervento di manutenzione. La luminosità dichiarata è, per tutti, pari a 3500 lumen.

I primi due modelli resi immediatamente disponibili sono il PT-RZ370U ed il PT-RW330U. Il primo dei due dispone di risoluzione Full HD ed un rapporto di contrasto pari a 10.000:1. Il prezzo consigliato al pubblico è di 3.828 Euro + IVA. RW330U, invece, ha una risoluzione WXGA, pari a 1280 x 800 pixel, con lo stesso contrasto dichiarato; il prezzo di vendita è di 2.891 Euro + IVA. I restanti due modelli SOLID SHINE, il PT-RZ470 e il PT-RW430UK/UW (disponibili solo con finitura nera) saranno invece commercializzati a partire da Marzo.

La differenza tra i due è la stessa che descritta per gli altri modelli: RZ470 ha risoluzione Full HD e RW430 è un WXGA. Rispetto ai modelli serie "3xx", entrambi un rapporto di contrasto dichiarato di 20.000:1, possibilità di installazione portrait, riproduzione 3D con DLP Link e funzione "Edge Blending" integrata. Tutti i proiettori hanno un ricevitore HDBaseT integrato. I prezzi di acquisto sono 3.438 Euro + IVA per il RW430 e 4.297 Euro IVA esclusa per il modello RW470.

Fonte: Panasonic Italia www.panasonic.it



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: wondermax pubblicato il 27 Febbraio 2013, 17:48
speravo in prezzi piu' miti.

de gustibus non disputandum est
Commento # 2 di: Alberto Pilot pubblicato il 27 Febbraio 2013, 17:59
non siete mai contenti !

Considera che sono lampless ma anche che NON sono proiettori per applicazioni HT, che al loro interno hanno l'edge blending e che sono prodotti spiccatamente per il mercato professionale. Con queste caratteristiche, al momento, non hanno molta concorrenza.
Commento # 3 di: wondermax pubblicato il 27 Febbraio 2013, 18:44
be' sotto questo punto di vista , non puoi che aver ragione tu.
erroneamente ne pensavo un utilizzo ht.

de gustibus non disputandum est
Commento # 4 di: gio1981 pubblicato il 27 Febbraio 2013, 20:00
nel 2013 vendono vpr con risoluzione 1280 x 800 !!e che prezzi !!non capisco perchè qualcuno dovrebbe comprarli.
Commento # 5 di: Onslaught pubblicato il 27 Febbraio 2013, 20:43
E perchè non dovrebbero? Per presentazioni o digital signage non è di certo la risoluzione Full Hd ad essere una discriminante.
Commento # 6 di: Alberto Pilot pubblicato il 27 Febbraio 2013, 20:52
Originariamente inviato da: gio1981;3808625
nel 2013 vendono vpr con risoluzione 1280 x 800 !!e che prezzi !!non capisco perchè qualcuno dovrebbe comprarli.


se poi fai del blending orizzontale o verticale, hai presente che risoluzione complessiva ti ritrovi ?
Oltre a questo, vuoi vedere i fogli in Excel o le slide di Power Point in FullHD ?
Commento # 7 di: Il Reba pubblicato il 28 Febbraio 2013, 10:13
Scusate l'ignoranza ma il fatto che siano senza lampada significa anche che sono senza ventola?
Questo significherebbe minor rumore, minor ingombro e minor consumo. Da non sottovalutare...