Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Arri Skypanel, illuminatori pro a LED

di Riccardo Riondino, pubblicata il 28 Aprile 2015, alle 13:01 nel canale AVPRO

“Arri presenta una nuova linea di dispositivi a LED ultra luminosi e di alta qualità, dedicati al settore televisivo e cinematografico.”

Lo sviluppo della linea SkyPanel arriva al termine di più di un decennio di ricerca nella tecnologia LED, premiato dal recente riconoscimento come Finalista 2015 dell’International Association of Broadcaster Manufacturers Game Charger Awards. Beneficiando della ormai note caratteristiche dei dispositivi Arri, che permettono una precisa regolazione cromatica assieme ad un elevato flusso luminoso in uscita, lo SkyPanel sarà disponibile inizialmente in due dimensioni: S60 e S30. Lo SkyPanel S60 è un modello intermedio, con apertura luce di 645x300 mm utilizzabile per la maggior parte delle applicazioni, mentre l'S30 è una versione portatile dalla lunghezza pari alla metà del modello superiore, ideale per l’utilizzo in location esterne (troupe ENG). Entrambi i modelli sono disponibili nelle versioni con regolazione del colore/temperatura colore e fosforo remoto.

Incorporando le funzionalità della serie L dei Fresnel a LED, lo SkyPanel è uno degli illuminatori soft più versatili e luminosi sul mercato. Come la serie L, la versione C (Color) dello SkyPanel è completamente regolabile attraverso i controlli posti su un pannellino locale LCD, posizionato sul dorso dell'illuminatore: é possibile controllare la temperatura colore da 2800K a 10000K, la correzione del plus/minus green e la gestione dei colori in RGBW, inclusa la saturazione. La rapidità sul controllo permette di creare immediatamente la giusta atmosfera di una scena. Ogni luce a LED è calibrata tramite un computer in modo da assicurare una coerenza unità-unità, lotto-lotto.

Lo SkyPanel mette a disposizione una fonte luminosa di elevata intensità, emessa in un fascio morbido e uniforme, comparabile a un soft light al tungsteno da 2kW o uno space light al tungsteno da 6kw se corredato di apposito telo (zinalino). Attraverso un’ampia gamma di pannelli diffondenti e accessori per il controllo della luce, lo SkyPanel permette di adattare il fascio luminoso alle più svariate esigenze, ottenendo una luce morbida ed avvolgente che elimina le ombre nette con un’ottima combinazione cromatica priva di aberrazioni. Dalla miscelazione di circa 2000 LED rossi, verdi, blu e bianchi, calibrati e gestiti da un software dedicato, si possono controllare tutti i parametri qualitativi.

Per applicazioni che non necessitano di tali possibilità di calibrazione, è disponibile anche una versione con pannello a fosfori remoti che aumenta l'efficacia della luce di circa un 10%, attraverso l'utilizzo di un diffusore applicabile esternamente disponibile nelle versioni da 2700K, 3200K, 4300K, 5600K e 6500K. L'illuminatore, interamente Made in Germany, rispetta gli elevati standard attribuiti tradizionalmente ai prodotti Arri, con materiali resistenti e grande cura nell'assemblaggio che garantiscono una lunga durata operativa. Di rilievo anche le possibilità di controllo remoto, che oltre allo standard DMX/RDM e alla connessione per alimentare l’unità a batteria, inlcudono anche una porta LAN per la connettività di rete e una USB-A per gli aggiornamenti firmware tramite pen-drive o connessione a PC.

Le consegne dello SkyPanel S60 inizieranno a settembre 2015; lo SkyPanel S30 sarà disponibile subito dopo.

Per ulteriori informazioni: www.arri.com/skypanel
 
Fonte: Arri Italia


Commenti