Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Van Den Hul Point One

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Maggio 2015, alle 12:53 nel canale AUDIO

“Van Den Hul ha svelato al Monaco High End Show un giradischi con piatto a sospensione magnetica e telaio in metallo a lavorazione CNC ”

L'origine del nome risiede nella meccanica del perno giradischi, poggiato su un singolo cuscinetto a sfera, mentre per centrare e stabilizzare il massiccio piatto, dotato di un nuovo clamp pressa-disco, viene impiegato un sistema di sospensione magnetica. Il design riduce quindi al minimo l'attrito meccanico, eliminando il rumore indotto dal sistema di trazione e rotazione del piatto. La rigidità del telaio, diviso in due sezioni disaccoppiate da quattro isolatori, è garantita dalla realizzazione in metallo CNC ricavato dal pieno, per una massa complessiva di 45 kg.

Al giradischi Point One il costruttore ha abbinato il proprio fonorivelatore Amber, installato su un braccio SME-V, comunque sostituibile con altri modelli secondo le proprie preferenze.

Le specifiche complete non sono ancora disponibili, mentre il prezzo, prevedibilmente elevatissimo, dovrebbe attestarsi attorno ai 30.000 $

Per ulteriori informazioni: www.vandenhul.com - www.h-fidelity.com
 
Fonte: MPI Electronic


Commenti