Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Streaming amplifier hi-res Auralic Polaris

di Riccardo Riondino, pubblicata il 16 Novembre 2016, all 12:26 nel canale AUDIO

“Il produttore cinese presenta un amplificatore integrato con supporto DSD Quad-Rate e PCM 32 bit/384 kHz su rete WLAN, dotato di connettività Bluetooth e Wi-Fi AirPlay, App per device iOS, circuito Femto Master Clock, ingressi digitali che includono il formato EBU e una porta USB asincrona, doppi terminali analogici multifunzione e possibilità di integrare unità SSD per l'utilizzo come music server ”


- click per ingrandire -

Il nuovo Auralic Polaris si basa sulla piattaforma proprietaria Lightning Streaming, la prima a supportare la riproduzione di file DSD Quad-Rate e PCM fino a 32 bit/384 kHz su rete Wi-Fi. Per il controllo viene fornita l'App Lightning DS, compatibile iOS e prossimamente Windows e Mac, che supporta anche il player ad alta risoluzione Roon, il protocollo DLNA, le radio internet, i servizi Tidal, Qobuz e Songcast. Lo stadio di amplificazione fornisce una potenza continua di 120W su 8 ohm, che diventano 180W portando l'impedenza a 4 ohm.


- click per ingrandire -

La tecnologia Hybrid Volume Control combina un attenuatore analogico a passi di 12dB con un convertitore digitale, che viene utilizzato per gestire le variazioni di livello tra i vari step. Il circuito Femto Master Clock dual-frequency è ottimizzato per il convertitore D/A ESS Sabre, riducendo separatamente il jitter di file campionati su multipli di 44,1 e 48 kHz. La connettività include il Bluetooth, un modulo Wi-Fi Tri-Band con supporto AirPlay e una porta Ethernet Gigabit. Sono disponibili ingressi digitali AES/EBU, S/PDIF su terminali coax e Toslink e due porte USB, delle quali una asincrona per il collegamento PC.


- click per ingrandire -

Il Polaris è dotato inoltre di due coppie di connettori RCA analogici, che possono essere utilizzati come ingressi fono/linea oppure come uscite preamplificate. Il dispositivo può essere dotato a richiesta di un'unità SSD da 1TB per l'impiego come music server e dispone di quattro filtri digitali selezionabili (Precise, Smooth, Dynamic, Balance). La disponibilità europea è annunciata per metà novembre, al prezzo di 3999,00€.

Per ulteriori informazioni: www.auralic.com-www.gto.it

Fonte: HomeTheater Hi-Fi



Commenti