Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Prodotti Pioneer/Onkyo compatibili Sonos

di Riccardo Riondino, pubblicata il 20 Giugno 2018, alle 11:30 nel canale AUDIO

“Una selezione di modelli stereo e A/V dei due marchi giapponesi può ora essere integrata nell'ecosistema Sonos, abbinandoli con l'adattatore multiroom wireless Sonos Connect ”


- click per ingrandire -

Grazie all'adesione al programma Works with Sonos, una selezione di prodotti Pioneer e Onkyo può essere integrata in una rete Wi-Fi con altri componenti Sonos. Per entrare a far parte dello stesso ecosistema è necessario l'adattatore multiroom Sonos Connect, dispositivo venduto al costo di 399€. Dopo aver effettuato la configurazione è possibile avviare la riproduzione musicale e controllare il volume con la Sonos app, mentre i componenti Pioneer/Onkyo si attiveranno automaticamente con la corretta sorgente già selezionata.


- click per ingrandire -

Il firmware di aggiornamento è disponibile per i seguenti modelli:

Pioneer

VSX-933 (AV)

VSX-LX303 (AV)

VSX-LX503 (AV)

SX-N30AE (stereo network)

SC-LX701 (AV)

SC-LX801 (AV)

SC-LX901 (AV)

 


- click per ingrandire -

Onkyo

TX-NR686 (AV)

TX-RZ730 (AV)

TX-RZ830 (AV)

TX-8270 (stereo network)

TX-8250 (stereo network)

TX-RZ1100 (AV)

TX-RZ3100 (AV)

PR-RZ5100 (AV)

Fonte: What Hi-Fi



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Michele79 pubblicato il 22 Giugno 2018, 11:33
Notizia interessante per chi ha già prodotti Sonos e un sinto compatibile. Il Sonos Connect (la foto nell'articolo è errata perchè si tratta del Sonos Connect:Amp) è già un apparecchio molto utile per ampliare l'esperienza Sonos, e credo che l'integrazione nel firmware renda l'esperienza ancora più comoda, in pratica il sinto si accende da solo sulla sorgente giusta e si può regolare il volume, queste dovrebbero essere gli elementi chiave che fanno la differenza, da quanto ho capito, perchè già da prima con il Connect si poteva collegare un impianto audio tradizionale alla rete Sonos.
Commento # 2 di: Riccardo Riondino pubblicato il 22 Giugno 2018, 14:03
Originariamente inviato da: Michele79;4865526
Notizia interessante per chi ha già prodotti Sonos e un sinto compatibile. Il Sonos Connect (la foto nell'articolo è errata perchè si tratta del Sonos Connect:Amp) è già un apparecchio molto utile per ampliare l'esperienza Sonos, e credo che l'integrazione nel firmware renda l'esperienza ancora più comoda, in pratica il sinto si accende da solo sul..........[CUT]


Osservazioni corrette sia sulla foto, che come vedi ho sostituito, che per il discorso dell'integrazione, analogo a quanto avviene
con altri eco-sistemi multiroom come ad esempio il Denon HEOS
Commento # 3 di: Michele79 pubblicato il 22 Giugno 2018, 16:51
Grande Riccardo, sempre preciso e puntuale!
Ho trovato la notizia molto interessante, come prevedibile, in quanto ho un sistema Sonos e una sala home theater, e la possibilità di combinare in modo smart le 2 cose è molto allettante. Sono andato sul sito Onkyo per vedere il dettaglio del funzionamento, in quanto potrebbe risultare non immediato. Ulteriori info si possono trovare qui:
https://www.onkyousa.com/sonos/
in fondo alla pagina si può scaricare/visionare il PDF con la Setup Guide.
Tra l'altro credo abbiano ampliato la gamma di elettroniche compatibili.
Commento # 4 di: Riccardo Riondino pubblicato il 23 Giugno 2018, 16:00
Originariamente inviato da: Michele79;4865616
Grande Riccardo, sempre preciso e puntuale!
Ho trovato la notizia molto interessante, come prevedibile, in quanto ho un sistema Sonos e una sala home theater, e la possibilità di combinare in modo smart le 2 cose è molto allettante. Sono andato sul sito Onkyo per vedere il dettaglio del funzionamento, in quanto potrebbe risultare non i..........[CUT]



ci mancherebbe, si fa quel che si può...

grazie della segnalazione comunque