Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Lettore CD/convertitore D/A Atoll CD 400 SE

di Riccardo Riondino, pubblicata il 19 Aprile 2018, alle 10:01 nel canale AUDIO

“Il produttore francese ha rinnovato il top di gamma dei CD player con un modello dotato di meccanica TEAC custom a carica dall'alto, ingressi/uscite analogiche e digitali, costruzione in alluminio estruso, configurazione bilanciata con due DAC Burr Brown, porta USB asincrona e trasformatore toroidale per i circuiti audio, disponibile anche in versione meccanica di trasporto”


- click per ingrandire -

Dopo l'amplificatore integrato IN400, Atoll ha presentato il lettore CD/DAC CD400 SE, che sostituisce il CD 400 come nuovo top di gamma tra i CD player/convertitori D/A. L'originale meccanica Philips CM Pro 2 viene sostituita da una TEAC custom in alluminio, mantenendo il sistema a carica dall'alto. Il blocco di lettura è isolato tramite quattro molle elicoidali collegate a una piastra di acciaio, a sua volta disaccoppiata dal telaio. Questo sistema migliora significativamente la qualità di lettura del diodo laser, riducendo l’intervento del circuito di correzione degli errori.


- click per ingrandire -

Oltre ad adottare una geometria studiata per assorbire le vibrazioni, il telaio è costruito con massicci pannelli in alluminio lavorati dal pieno per garantire una perfetta inerzia meccanica. I convertitori sono una coppia di Burr Brown PCM 1794. La configurazione simmetrica viene mantenuta anche nell'uscita a discreti e nell'alimentazione, dove figura un trasformatore toroidale da 170 VA per i circuiti audio. Un secondo trasformatore è dedicato all’azionamento del motore, allo stadio di conversione, ai filtri digitali e alle funzioni di controllo.


- click per ingrandire -

I segnali digitali sono completamente schermati e seguono un percorso ottimizzato per contrastare gli effetti del jitter. Per l'impiego come unità di conversione offre una porta USB asincrona per segnali 24 bit/192 kHz e due ingressi S/PDIF (Toslink, coax). Le uscite analogiche sono disponibili su terminali RCA e XLR bilanciati, mentre quelle digitali sono a loro volta di tipo ottico/elettrico.


- click per ingrandire -

Il lettore Atoll CD400 SE viene commercializzato al prezzo di listino di 5350€. E’ disponibile inoltre la sola meccanica di lettura (DR400 SE) con uscite digitali AES/EBU, coassiale ed ottica, offerta al prezzo di 4450€.

Fonte: Audio Graffiti



Commenti