Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Arcam FMJ A39, integrato in classe G

di Riccardo Riondino, pubblicata il 31 Dicembre 2014, alle 10:46 nel canale AUDIO

“Il secondo esemplare della nuova linea di amplificatori basati su un particolare sviluppo della classe di amplificazione “G””

Questa tipologia di amplificazione, mediante la commutazione della tensione di alimentazione degli stadi finali (analogamente a quanto avviene nel modello A49, l'integrato di riferimento della linea), permette un funzionamento in classe “A” fino a 20 W, con una riserva di potenza che si spinge fino a 120/240W su 8/4 ohm. La distorsione è contenuta allo 0,001% quando l'amplificatore arriva all'80% dell'erogazione su 8 ohm. Secondo il costruttore, l'A39 può così abbinare grande musicalità alla capacità di pilotare praticamente qualsiasi diffusore, grazie all'efficienza caratteristica della classe G. Il telaio è reso acusticamente inerte mediante un trattamento smorzante, mentre lo stadio di alimentazione utilizza un trasformatore toroidale. La connettività è molto estesa con un ingresso fono, sei ingressi linea e un aux frontale, l'uscita cuffia e doppi morsetti di uscita per gli altoparlanti, oltre alla possibilità di separare la sezione pre da quella finale. L'ampio display e un completo telecomando permettono un agevole controllo.

L'FMJ A39 è disponibile con finitura nera, al prezzo al publico di 2.600,00 Euro.

Fonte: MPI Electronic



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: AF80 pubblicato il 01 Gennaio 2015, 16:41
...Classe G...come quella presente negli amplificatori car audio della Genesis...???