Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony PXW-Z150 camcorder pro 4K

di Franco Baiocchi, pubblicata il 26 Febbraio 2016, all 14:42 nel canale 4K

“Nuovo camcorder Sony PXW-Z150 per riprese a risoluzione 4K (3840 x 2160) fino a 30p e Full HD fino a 120 fps, dotato di sensore CMOS Exmor RS retroilluminato da 1" e 20 megapixel (14,2 milioni di pixel effettivi) che supporta il formato High quality FHD XAVC Long 4:2:2 da 10bit e 50Mbps e il formato broadcast MPEG2HD (50Mbps/35Mbps).”

Sony ha presentato il PXW-Z150, l'ultimo arrivato nella famiglia di camcorder XDCAM professionali per riprese a risoluzione 4K (3840 x 2160) fino a 30p; il PXW-Z150 è dotato di sensore CMOS Exmor RS retroilluminato da 1" e 20 megapixel (14,2 milioni di pixel effettivi), che assicura sensibilità anche negli ambienti scarsamente illuminati, ottica grandangolare G Lens 4K da 29-348 mm con zoom ottico 12x; il camcorder supporta il formato 4K XAVC Long a massimo 100 Mbps e riprese Full HD fino a 120 fps con la registrazione High Frame Rate ed uno slow motion massimo di 5x. Sono inoltre supportati il formato High quality FHD XAVC Long 4:2:2 da 10bit e 50Mbps e il formato broadcast MPEG2HD (50Mbps/35Mbps).

La tecnologia Clear Image Zoom offre lo zoom 24x e lo zoom 18x nelle modalità HD e 4K, rispettivamente, in aggiunta allo zoom ottico standard di 12x. Il camcorder ha il Wi-Fi integrato che permette lo streaming live (la funzione QoS sarà supportata in seguito ad aggiornamento firmware futuro) e la connessione FTP wireless, per integrare i workflow wireless.

È incluso un filtro ND integrato a 4 step per rendere più flessibile il controllo di esposizione e profondità di campo, mentre il supporto multi-interfaccia (MI) libera dai cavi e facilita l'integrazione tra il PXW-Z150 e le periferiche di Sony, come i microfoni wireless della serie UWP-D. Il PXW-Z150 è controllabile tramite smartphone, tablet o mediante un telecomando Wi-Fi ed ha una durata della batteria, pari a 400 minuti di registrazione continua. Il viewfinder OLED da 0,39" e 1.440.000 punti ad alto contrasto e il pannello LCD da 3,5" e 1.550.000 punti assicurano un'elevata visibilità e un ampio angolo di visione.

Il PXW-Z150 fornisce inoltre varietà di opzioni di connettività integrate, inclusi gli ingressi standard 3G-SDI e XLR professionali, HDMI, USB, REMOTE e Composite (phono), eliminando il bisogno di adattatori. Per estendere la durata della registrazione e la flessibilità del workflow, il camcorder è dotato di due slot per memory card ed è compatibile con le schede SDXC e SDHC, una funzionalità che consente di ampliare le opzioni di registrazione, come backup, registrazione simultanea e relè.

"Volevamo introdurre un camcorder portatile che supportasse i clienti nelle situazioni più difficili, in cui sono necessarie impostazioni rapide associate a funzioni creative di qualità" spiega James Leach, Product Marketing Manager di Sony Professional Solutions Europe. "Il corpo compatto e leggero del camcorder, abbinato alle funzioni creative di alta qualità e alla funzionalità 4K, offre ai filmmaker gli strumenti necessari per portare il loro lavoro a un livello superiore negli ambiti corporate, eventi oppure online. Le aspettative dei clienti dal punto di vista della creatività sono in costante evoluzione e i creatori di contenuti cercano soluzioni che non offrano solo immagini di alta qualità, ma che garantiscano anche tempismo e professionalità. La configurazione semplicissima assicura riprese flessibili, mentre l'integrazione Wi-Fi permette di sfruttare lo streaming live, facendo sì che il PXW-Z150 sia sempre pronto a dare il meglio di sé."   

Per maggiori info: www.sony.it/pro/product/pxw-z150

 



Commenti