Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony Action Cam: nuovo firmware 1080/60p

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 02 Maggio 2013, all 12:32 nel canale 4K

“Sony ha rilasciato un nuovo aggiornamento firmware dedicato alla sua mini-telecamera "sportiva" Action Cam HDR-AS15 che consente ora riprese in Full HD fino a 60 fps, nonché migliori riprese subacque grazie ad un nuovo preset "Water Mode" che ne ottimizza il bilanciamento del bianco”

La multinazionale nipponica ha rilasciato il nuovo firmware 2.00 dedicato alla sua Action Cam HDR-AS15 (nonché AS10 disponibile in altri mercati), che introduce il supporto per riprese video fino a 1080/60p (contro i 30 fps consentiti fino ad ora). Tra le ulteriori novità introdotte dall'aggiornamento, una nuova modalità di ripresa subacquea "Water Mode" che ottimizza il bilanciamento del bianco per le riprese in immersione (via custodia impermeabile SPK-AS1) e la possibilità di silenziare i segnali acustici di modifica volume e avvio registrazione (Beep Off Setting).

A partire da Giungo sarà, infine, possibile sfruttare la funzionalità Wi-Fi "Smart Remote" per caricare gli scatti o le riprese direttamente sulla piattaforma cloud di Sony "Play Memories" (accessibile da PS3, Smart TV e Blu-ray "connessi" del gruppo).

Per maggiori informazioni e download: Fiwmare Ver. 2.00

Fonte: Sony



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: mosco419 pubblicato il 08 Maggio 2013, 15:34
Finalmente!

Bhè, era ora!
Unica nota negativa: il firmware 2.00 versione Mac sono dovuto andarlo a cercare sul sito Sony Usa, ma l'aggiornamento è filato spedito e senza intoppi.
Con l'estate alle porte la nuova modalità Water Mode è la benvenuta, anche se non credo risolverà del tutto i problemi di messa a fuoco dovuti all'utilizzo dello sportello in dotazione con obiettivo non piatto, ma è comunque un passo avanti.
Anche la modalità di ripresa 1080p/60fps è una gradita sorpresa, e mi avrebbe fatto parecchio comodo per immortalare le mie discese in freeride di quest'inverno in maniera più fluida, ma meglio tardi che mai.
Ora manca solo la possibilità di scattare foto a raffica ad un intervallo più breve di quello attuale (1 foto ogni 5 secondi è un rate ridicolo per una videocamera sportiva a mio avviso) e questo gioiellino non avrà più pecche, visto anche il buon numero di accessori e mounts in arrivo a breve.
Complimenti per il forum da parte dell'ultimo arrivato!