Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Qualità da compatte anche per i cellulari

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 14 Novembre 2006, all 12:38 nel canale 4K

“Hewlett Packard e Flextronics hanno siglato un accordo per implementare alcuni tecnologie HP all'interno dei camerphone di nuova generazione con l'obiettivo di cancellare il gap qualitativo con le fotocamere digitali compatte”

Molti telefonini multimediali di ultima generazione sono dotati di sensori fino a 3 Mpixel che dovrebbero poter rivaleggiare con alcune fotocamere compatte di qualche anno fa, ma chiunque abbia avuto modo di scattare con questi camerphone, avrà sicuramente potuto apprezzare i notevoli passi avanti qualitativi, ma si sarà anche reso conto che il raffronto con qualsiasi compatta digitale è ancora assolutamente favorevole alle fotocamere digitali "tradizionali".

Proprio per cercare di limitare il divario il colosso americano HP ha concesso in licenza alla Flextronics alcune tecnologie di digital imaging che il costruttore di cellulari statunitense intende implementare nei prossimi modelli che verranno lanciati nel corso del 2007. Per chi non lo sapesse, ricordiamo che Flextronics assembla cellulari per Motorola, Sony Ericsson, Kyocera per citare i più importanti.

La tecnologia utilizzata già con successo da HP nelle proprie fotocamere digitali agendo direttamente nel processo di acquisizione degli scatti fotografici e intervenendo al momento della cattura della luce da parte del sensore, correggendo gli eventuali difetti dovuti alla componentistica a monte (vedi ottica). Questo dovrebbe quindi tradursi in un sensibile miglioramento qualitativo degli scatti, tale da non far rimpiangere le tradizionali fotocamere digitali.

Le due società hanno inoltre deciso di condividere le proprie conoscenze in termini di applicazioni fotografiche per poter introdurre sul mercato alcune nuove feature di editing fotografico, come la "slimming function" che consente di rendere i soggetti fotografati più snelli. 

Di seguito potete trovare alcuni esempi di miglioramenti apportati dalla tecnologia HP.

Foto1 - Foto2 - Foto3

Fonte: CNet



Commenti