Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic DMP-UB900 disponibili

di Redazione, pubblicata il 29 Luglio 2016, all 12:18 nel canale 4K

“Dopo quasi quattro mesi di colpevole sottostima, la reperibilità dei lettori UHD BD di Panasonic sembra inizi a diventare più regolare, anche se sono spariti i dischi a corredo ”

Durante questi primi quattro mesi, a causa probabilmente di una colpevole sottostima delle reali potenzialità del mercato, acquistare un lettore Panasonic DMP-UB900 a risoluzione 4K è stato impossibile per molti appassionati. Durante le prime settimane, con l'acquisto del lettore, venivano omaggiati anche due titoli in formato UHD Blu-ray che alcuni acquirenti del player Panasonic ancora non hanno ricevuto. 

A quattro mesi di distanza dal lancio, la situazione sembra sia destinata a cambiare. In questi giorni stanno iniziando ad arrivare alcune macchine presso alcuni rivenditori che segnaleremo in questo stesso articolo, man mano che arriveranno le segnalazioni. La promozione comunque sembra sia scaduta da tempo: per essere più espliciti, con il costo di 799 Euro IVA inclusa non ci sarà nessun disco in omaggio. 

Al momento sono presenti alcuni esemplari da HiFi Di Prinzio, acquistabili seguendo questo link:

https://www.hifidiprinzio.it/it/Sorgenti/Lettori_bluray_e_dvd/panasonic-panasonic-dmp-ub900egk.html

Appena riceveremo segnalazioni da altri nostri negozianti partner, presenti nella lista "Trovanegozi"; le comunicheremo immediatamente.

 



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Fabgass pubblicato il 29 Luglio 2016, 15:47
Comunque il prezzo sta calando,Amazon lo vende a 685 e calerà ancora,è in arrivo l'Xbox col lettore bluray 4k che darà una bella scossa al mercato a 399 euro
Commento # 2 di: hmontanara pubblicato il 30 Luglio 2016, 18:27
Io l'ho preso su bpm-pwer.com a 662,00 euro.
Comunque ci sono 3-4 siti dovi si trova senza problemi.
Commento # 3 di: g_andrini pubblicato il 31 Luglio 2016, 05:15
La One S parte da 299 euro... Comunque non aspettatevi le prestazioni del Panasonic.
Commento # 4 di: Ryusei pubblicato il 31 Luglio 2016, 10:48
Per caso qualcuno sa se è previsto un aggiornamento per la compatibilità col dolby vision? O servono modifiche hardware e quindi se ne parla coi prossimi modelli?
Commento # 5 di: g_andrini pubblicato il 31 Luglio 2016, 12:09
Da dichiarazione, sembra che sia necessaria una modifica hardware.
Commento # 6 di: sasadf pubblicato il 03 Agosto 2016, 12:22
Preso!

Preso su Amazon a 689 (sconticino mio di altre 11 euro). Ordinato l'altro ieri, arrivato ieri.
Non capisco cosa insistano a farti fare l'abbonamento a Prime...

Mi spiace per il negozietto di Bologna a cui l'avevo ordinato: ma da marzo che l'avevo richiesto, siamo arrivati ad agosto e ancora non si faceva sentire...

walk on
sasadf
Commento # 7 di: Laforgue pubblicato il 03 Agosto 2016, 18:38
Ecco, in particolare questa affermazione mi interessa: per chi dispone di un ampli con codifiche lossless e che quindi non andrebbe a sfruttare le uscite analogiche del Pana, in che cose l' Xbox one S non sarebbe all'altezza?
Ho avuto modo di testarla ieri da un amico collegata ad un 58Ultra hd ed il chip che si occupa dello scaling è semplicemente pauroso. Nei primi piani (Pacific Rim, Lo Hobbit) si fa davvero fatica a credere che non si tratti di un blu ray ultra HD.
Cosa mi giustifica l'esborso di 500 (cinquecento!) euro in più? Il telecomando al posto del pad?

Edit:non ho quotato ma mi riferivo chiaramente a quanto detto da g_andrini
Commento # 8 di: Ryusei pubblicato il 04 Agosto 2016, 07:47
Tendenzialmente se un prodotto costa 300€ ed è pensato per fare videogiochi e leggere film 4K mentre uno ne costa 799 (di listino) e fa SOLO il lettore di solito significa che il secondo ha componenti migliori oltre ad uno studio più approfondito della ricerca di risultati migliori per la resa sia grafica che sonora, ma questo non si può dire senza test professionali comparativi!
Oltretutto è anche più che possibile che non si notino grosse differenze a seconda del TV su cui si guarda o anche per limite dei propri occhi, quindi solo provando si sa se effettivamente quei 500€ in più valgono la pena..
Io per esempio ricordo perfettamente il salto di qualità al passaggio da ps3 usata anche come lettore per i film e il lettore Pioneer dedicato in firma (all'epoca non uno da primo prezzo a meno di 100€ per la cronaca), ma non è detto che anche col 4K sia la stessa cosa tra console e lettori dedicati, appena ci sarà un po' più di diffusione vedrai che non mancheranno test e comparazioni