Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NHK: broadcasting 8K già nel 2016

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 06 Marzo 2014, all 12:06 nel canale 4K

“L'emittente di Stato giapponese accelera lo sviluppo dello standard Super Hi-Vision e annuncia l'avvio delle prime trasmissioni broadcast nazionali a partire dal 2016. Un netto anticipo rispetto ai piani iniziali che le consentirà di affinare tutta la filiera (riprese, compressione, infrastrutture, trasmissione) prima delle Olimpiadi di Tokyo 2020”

Dopo le varie sperimentazioni in occasione delle Olimpiadi di Londra e Sochi, che dovevano portare alle prime trasmissioni totalmente 8K in occasione delle Olimpiadi 2020 di Tokyo, l'emittente di Stato giapponese NHK preme sull'acceleratore e annuncia ora l'avvio delle prime trasmissioni nazionali in Super Hi-Vision 8K a partire dal 2016. Un netto anticipo rispetto ai piani, evidentemente voluto dai vertici nipponici per arrivare "senza intoppi" all'importante evento globale del 2020. Ad inizio anno, NHK ha sperimentato con successo una prima trasmissione in digitale terrestre a risoluzione 7680 x 4320 punti su una distanza di 27 km (vedi news), con broadcasting in tecnologia OFDM e segnale compresso in H.265 / HEVC da 85 Mbit/s.

Se fino a pochi giorni fa, l'intenzione di NHK sembrava focalizzata sul broadcasting 8K delle Olimpiadi 2020 di Tokyo via satellite (banda frequenza dei 21 GHz), ora l'obiettivo è di avviare le trasmissioni nel 2016 su digitale terrestre giapponese su banda frequenza dei 12 GHz. Un salto in avanti davvero ambizioso e che rischia di incontrare non pochi ostacoli tecnici e burocratici. Se le cose continueranno di questo passo, prepariamoci all'arrivo dei primi display 8K "consumer" e non più prototipi già nel corso del 2015. L'Ultra HD 4K appare sempre più come una tecnologia di transizione....

Fonte: JDP



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Plasm-on pubblicato il 06 Marzo 2014, 12:53
E pensare che qui in Italia ci sono ancora trasmissioni in sd 4:3... altro che 8k sarebbe gia tanto avere tutte le tv in HD e non solo 4 canali sul dvb-t...
Commento # 2 di: prunc pubblicato il 06 Marzo 2014, 14:03
Quotone, qui si parla già di 8K quando da noi è già un lusso avere alcuni canali in HD...
Commento # 3 di: ss68 pubblicato il 06 Marzo 2014, 16:03
....Vado a rottamare il mio sony500..... ......
Commento # 4 di: nano70 pubblicato il 06 Marzo 2014, 16:21
L'Ultra HD 4K appare sempre più come una tecnologia di transizione... Come volevasi dimostrare, ovverosia un'inutile perdita di tempo.
Commento # 5 di: Plasm-on pubblicato il 06 Marzo 2014, 17:36
Originariamente inviato da: nano70;4130924
L'Ultra HD 4K appare sempre più come una tecnologia di transizione... Come volevasi dimostrare, ovverosia un'inutile perdita di tempo.


... e di soldi! Investire in un 4k basato su una tecnologia vecchia e che ha tanti limiti è una follia per un utente.
Commento # 6 di: adslinkato pubblicato il 06 Marzo 2014, 17:59
Il sentore che si trattasse di una tecnologia di passaggio l'abbiamo avuto in tanti. Però verificherei poi cosa potrà avvenire concretamente.

Va senz'altro riconosciuto che gli gnomi di NHK sono sempre stati anni luce avanti al resto del mondo, dalle primissime trasmissioni in HD in poi... Indubbiamente pesano positivamente tutte le possibili sinergie che si possono sviluppare in Giappone con marchi leader nel comparto video, Sony prima fra tutte...

Tralascio, per amor di patria, i tempi e la consistenza delle possibili ricadute di questi balzi in avanti qui da noi.
Commento # 7 di: ciocia pubblicato il 06 Marzo 2014, 18:57
Gia' diverso tempo fa avevo ipotizzato il rapporto 720:1080=4k:8k. Pero' per schermi casalinghi, ritengo fondamentale il passaggio ai 4k, mentre gli 8k mi sembrano eccessivi, utili piu' che altro al cinema ( senza pensare alle risorse necessarie in fatto di flusso dati o potenza hardware soprattutto videoludica )
Gia' ci vorranno anni per portare i 4k nelle case della gente, figuriamoci gli 8k sul digitale terrestre....
Commento # 8 di: Mac Pro pubblicato il 06 Marzo 2014, 21:24
@ ciocia

Concordo in toto con quanto da te scritto.
Aggiungerei che in questo sito ( ma purtroppo anche in altri...) circolano dei poveri illusi che credono ancora che le trasmissioni in 4 K possano arrivare da noi l'anno prossimo e quelle in 8 K nel 2016-2017...!
Che dire di tali personaggi se non che postano per mania di presenzialismo ???
Commento # 9 di: nano70 pubblicato il 06 Marzo 2014, 23:53
Se faranno trasmissioni 8K la deduzione logica ed elementare è che faranno anche TV 8K, ovviamente VPR compresi. Bisognerebbe chiedere a giganti della PayTv come Sky cosa faranno, se investiranno nel 4K o rimarranno agli attuali 1080 (i tra l'altro...) per puntare direttamente all'8K. Considerando gli investimenti in gioco io farei così e del 4K me ne infischierei come se manco esistesse. Se penso poi al Blu Ray 4K mi metto a ridere.
Commento # 10 di: pranox pubblicato il 07 Marzo 2014, 16:16
agli appassionati, tutto questo movimento piace, incuriosisce, fa sperare...4k, 8k, evvaiii...
ma la triste realtà è sempre davanti a noi e ci frustra quotidianamente: molti italiani non sanno nemmeno cosa sia un BD, altri credono che l'alta definizione sia dovuta solamente al televisiore e non hanno la più vaga idea di cosa sia la compressione di segnale ddt ecc... siamo ad un punto paradossale in cui quasi tocchiamo con mano il futuro ma non lo possiamo ancora far nostro...dobbiamo aspettare, aspettare e nel frattempo ci propinano gadgets come il 3D...di cui tutti sentivano la mancanza ma di cui oggi sono tutti stufi per la mediocrità della tecnologia e dei materiali audiovisivi...spero solo di cmpare molti anni per vedere se i miei nipoti riusciranno a godersi un pacchetto di canali tutti in hd, magari on line o via cavo...già questo sarebbe molto per il nostro povero paese...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »