Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NAB: regia Live 4K da Blackmagic Design

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 16 Aprile 2013, all 10:48 nel canale 4K

“Accanto alla Production Camera 4K, Blackmagic Design ha presentato anche un nuovo prodotto della serie Atem, con 4 interfacce 6G-SDI, 4 HDMI, per ben 8 ingressi 4K fino a 30p”

Las Vegas, 11 Aprile 2013. Il numero e l'importanza delle novità presentate da Blackmagic Design al NAB Show 2013 sono sconcertanti. Al di là della Pocket Camera full HD a 995 US$, la quantità di prodotti e soluzioni per il formato Ultra HD 4K fino a 30p è stupefacente. Della Production Camera 4K a 3.995 US$ abbiamo già parlato in questo articolo. L'ATEM Production Studio 4K è ancora più straordinario. Se avevamo gridato al miracolo per l'ATEM Television Studio (provato su AV Magazine in questo articolo), sarà veramente dura trovare aggettivi calzanti per le possibilità e il rapporto qualità prezzo del nuovo ATEM Production Studio 4K.

Il nuovo ATEM porta con sé otto ingressi video 4K, quattro di tipo HDMI (quindi limitati a 8bit per componente, con compressione component 4:2:2) e quattro di tipo 6G-SDI, quindi fino a 10 bit per componente 4:2:2. Tutti e 8 gli ingressi sono comunque limitati come frequenza di scansione a 24p, 25p e 30p. D'altra parte i TV e i proiettori che sono già disponibili e che saranno disponibili nei prossimi mesi, sono limitati a queste frequenze. Per i 50p e 60p c'è ancora da attendere un adeguamento dello standard HDMI.

L'ATEM Production Studio 4K può governare contemporaneamente 6degli 8 ingressi complessivi a disposizione, dispone di due uscite 4K (HDMI e 6G-SDI, oltre che avere un'uscita scalata in HD per il controllo di tutti gli ingressi, l'uscita e due media player (per grafica e sovra impressioni), attraverso un comunissimo monitor. Il controllo avviene esattamente come per l'ATEM Television Studio, quindi attraverso un computer oppure attraverso due moduli hardware disponibili a richiesta.

L'ATEM Production Studio 4K ha anche un piccolo monitor LCD integrato e una serie di pulsanti per selezionare ingressi e uscite direttamente, senza bisogno di un ulteriore controllo. Allo stand Blackmagic Design era allestito un vero e proprio set, con 4 player 4K HyperDeck StudioPro Ultra HD. Il tutto veniva visualizzato su un display LG 4K con diagonale da 84". Il prodotto sarà disponibile già a fine Aprile alla folle cifra di 1.995 US$, tasse escluse. Presto in prova su AV Magazine.

Per maggiori informazioni: www.blackmagicdesign.com/products/atemproductionstudio4k

 



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Attilio.DiPietro pubblicato il 17 Aprile 2013, 00:09
Tutto interessante ma..

Interessante ma che telecamere 4K metto Emidio? Al nab c'era qualche novità dal lato broadcast televisivo in 4K? So che i prossimi mondiali li faranno in 4K..con che camere..
Faccio fatica a far lavorare le mie due regie in FullHD in flight cases (una ha l'Atem studio).Se volessi proporre il 4K per differenziarmi non posso usare le BMD non posso usare delle RCP e zoom e fuoco non riesco a manivrarli come si deve su cavalletto..Ho ancora lacune..
Commento # 2 di: BlackF1re pubblicato il 18 Aprile 2013, 10:12
Siamo sicuri che gli ingressi siano realmente otto?
Nel vecchio atem full hd avevi gli ingressi da 1 a 4, ma dovevi scegliere se HDMI o HDSDI, non potevi averli entrambi simultaneamente.

Magari in questa nuova generazione è finalmente un vero 8 input.
Commento # 3 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 18 Aprile 2013, 12:40
Originariamente inviato da: BlackF1re;3850018
Siamo sicuri che gli ingressi siano realmente otto?
Nel vecchio atem ...
l'ho scritto chiaramente nel terzo paragrafo, subito dopo la seconda foto.
Commento # 4 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 18 Aprile 2013, 12:54
Originariamente inviato da: Attilio.DiPietro;3849098
Interessante ma che telecamere 4K metto Emidio? Al nab c'era qualche novità dal lato broadcast televisivo ......[CUT]
Come cameralow cost c'è ovviamente la production camera ma non è certo televisiva. A proposito, per una corretta messa a fuoco in 4K il monitor da 5 integrato è inutilizzabile. Però, con un rig fatto come si deve, ottica zoom motorizzata e un operatore adeguato, si riuscirebbe a coprire un evento anche in 4K, sebbene limitati a 24p, 25p o 30p.

Una camera nettamente più televisiva è la Sony, sia in versione F5 che F55 con un paio di accessori che permettono di trasferire flussi video 4K fino a 60p. Ma a quel punto l'Atem 4K limitato a 30p non serve più.

Tornando all'Atem 4K, ci sarebbero altre camere più televisive, con sensori più piccini, profondità di campo più lunga e obiettivi zoom con autofocus e stabilizzatore. Una c'è già, la fa JVC ma con ATEM 4K può essere usata solo in 24p (le alternative in 4K sono 50p e 60p) e serve un adattatore che trasformi le 4 uscite HDMI in una sola 4K.

Poi ci sono un paio di prototipi Sony e Panasonic, già visti a gennaio e che arriveranno forse ad IBC...

D'altra parte i TV 4K che usciranno a breve saranno compatibili solo con segnali a 24p, 25p e 30p. Quindi, anche per un discorso di costi e investimenti, forse non vale la pena andare ora oltre un atem 4k. Quando arriveranno TANTI TV che accetteranno anche il 50p e 60p, ne riparleremo. Mi sa che dovremo aspettare il 2014.

Noi, nel frattempo, un test con ATEM 4K e almreno un paio di Camere 4K lo faremo, entro luglio...

Emidio