Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: nuova linea di hard disk interni Toshiba

di Franco Baiocchi, pubblicata il 02 Settembre 2015, all 17:19 nel canale 4K

“Toshiba presenta la nuova linea di hard disk interni, cinque nuovi hard disk SATA per PC, laptop e console con capacità fino a 6 TB”

Toshiba Storage Peripherals Division, annuncia il lancio di cinque nuovi modelli che fanno parte della gamma di hard disk SATA (HDD), pensati per supportare un’ampia gamma di applicazioni diverse. La gamma è composta da tre hard disk da 3,5 pollici: E300 Low-Energy Desktop destinato a utenti senza specifiche esigenze, il P300 High-Performance Desktop per garantire al PC una spinta maggiore e il modello X300 High-Performance Desktop per gli utenti che utilizzano applicazioni che richiedono grande potenza, come i graphic designer e i videogiocatori. La gamma è completata da due hard disk da 2,5 pollici progettati per laptop: il modello L200 Mobile e il modello H200 High-Performance, un SSHD (Solid State Hybrid Drive) .

Il modello X300 offre elevate densità e capacità di archiviazione oltre a prestazioni real-time e tecnologia per la protezione dei dati. Dotato di buffer da 128 MB, una velocità di rotazione pari a 7.200 rpm e dalla tecnologia dual-stage actuator. L’hard disk è disponibile con capacità da 4, 5 e 6 TB. Il P300 offre 64 MB di buffer, una velocità di rotazione pari a 7.200 rpm e un’interfaccia SATA da 6 Gbit/s. Il disco è compatibile con la tecnologia Native Command Queuing (NCQ) ed è dotato di una speciale tecnologia di protezione dei dati. E’ disponibile in quattro formati: 500 GB, 1 TB, 2 TB e 3 TB. L'hard disk E300 dotato di una tecnologia di funzionamento silenzioso ed efficienza energetica (consuma il 25% in meno rispetto agli hard disk che offrono una velocità di rotazione pari a 7.200 rpm a detta di Toshiba) è disponibile con capacità da 2 e 3 TB. Per quanto riguarda la gamma da 2,5 pollici, l’SSHD H200 è disponibile con capacità da 500 GB e 1 TB. E’ ideale per l’upgrade di PC o console di tutti i tipi utenti e in particolare per i videogiocatori. In quanto ibrido combina le prestazioni di un SSD alla capacità di un HDD, fondendo la tecnologia NAND di Toshiba con le prestazioni di un hard disk.Il modello L200, disponibile nelle versioni da 500 MB e 1 TB, offre un’elevata capacità di archiviazione e prestazioni per tutti gli utenti e per i videogiocatori. Compatibile con le tecnologie NCQ e con la tecnologia ramp loading per la protezione dei dati, è ideale soprattutto per ambienti di mobile computing.

La nuova gamma di prodotti offre funzionalità come Toshiba Dual-Stage Actuator (DSA) per una maggiore precisione del posizionamento durante le operazioni di lettura e scrittura su disco, sensori RV che compensano eventuali vibrazioni derivanti dalla rotazione, tecnologia di funzionamento silenzioso e Native Command Queuing (NCQ) per l'elaborazione dei comandi. I dati dell’utente vengono integrati grazie alla tecnologia Advanced Format (AF) e memorizzati grazie alla tecnologia Perpendicular Magnetic Recording (PMR) e alla Tunnel Magneto-Resistive (TMR) Recording Technology. La tecnologia Ramp Load garantisce, inoltre, la massima protezione dell’hard disk durante il trasporto e il sensore anti shock previene la perdita di dati.

 La nuova linea di hard disk SATA sarà disponibile da settembre ad un prezzo a partire da € 65€(P300), 123€ (E300), 253€ (X300), 65€ (L200), 75€ (H200) IVA inclusa. Per maggiori informazioni:www.toshiba.it/hard-drives/internal-hard-drives.

 



Commenti