Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Everio GZ-HD7 full-HD a 30 Mbit/sec

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 16 Gennaio 2007, all 12:25 nel canale 4K

“JVC Everio GZ-HD7, attesa per il prossimo Aprile, è la nuova videocamera full-HD di JVC con ottiche Fujinon, piena risoluzione HD e registrazione in formato MPEG2 a 30 Mbps”

Con l'introduzione della nuova Everio GZ-HD7, JVC mette una seria ipoteca sul titolo della videocamera a piena risoluzione HD più desiderata al mondo. La nuova Everio HD sulla carta ha una qualità video sensibilmente superiore rispetto a tutti gli altri formati consumer.

Il suo HDD interno da 60 GB può registrare nel formato MPEG2 fino a 30 Mbit/sec con una risoluzione di 1920x1080 punti che è sensibilmente superiore rispetto al formato HDV che invece ha una risoluzione di 1440x1080 punti con compressione anamorfica.

La nuova Everio, attesa in USA per il mese di Aprile, utilizza ottiche Fujinon ad alta definizione con zoom 10X ad alta luminosità (F1.8-1.9), tre sensori CCD con diagonale da 1/5" e uscite video component e HDMI. Il prezzo annunciato per la Everio GZ-HD7 è di soli 1.799,95 US$, tasse escluse.



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Palinus pubblicato il 16 Gennaio 2007, 14:25
Molto interessante JVC ultimamente....
E quanti minuti ci starebbero in 60gb registrati a 1920x1080?
Commento # 2 di: Paganetor pubblicato il 16 Gennaio 2007, 14:27
facendo due conti, a 30 Mbit costanti non compressi, circa 4.5 ore...
Commento # 3 di: benegi pubblicato il 16 Gennaio 2007, 14:38
Originariamente inviato da: Paganetor
facendo due conti, .

Scusa .. potresti postare il conto

grazie ... vorrei poter capire

ciao
Commento # 4 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 16 Gennaio 2007, 15:38
Alla massima qualità sono 30 Mbit/sec massimi ma in realtà il bitrate è variabile con una media di 26,6 Mbit/sec.

Considerano questo ultimo valore, in 60 GB dovrebbero entrare circa 5 ore.

Per quanto riguarda il calcolo e con la premessa che un byte = 8 bit e che un HDD da 60 GB (Giga Byte) formattato sono in realtà 55,88 GB (1 Giga = 1024 Mega; 1 Mega = 1024 Kilo etc.), ecco qui di seguito uno dei possibili metodi di calcolo.

26,6 Mbit al secondo = 3,325 MB (Mega Byte) al secondo.

57220 MB / 3,325 MBsec = 17209 secondi.

17209 / 3600 = circa 4 ore e 47 minuti
Commento # 5 di: ciocia pubblicato il 16 Gennaio 2007, 17:53
Ma i 3 sensori ccd sono necessari per avere una buona qualita'? E' questo che rende buona l'ottica ma ingombrante la videocamera?
C'e' anche panasonic HDC-SD1 con nuovo standard di registrazione AVCHD con compressione H.264 e compatibile con le schede di memoria SDHC, registra su scheda memoria 4gb a 1080i, audio DD5.1, peso 430gr., possibilita' di hd esterno per passare i dati ( almeno cosi' sulla videocamera non c'e' l'hd con meno possibilita' di rotture sballottando la camera), costo previsto sui 1300€

Qualcosa a meno di 800?
Commento # 6 di: robymart pubblicato il 16 Gennaio 2007, 18:07
cmq il italia costerà sulle 1.800 incluse le tasse! non mi sembra tanto di fascia consumer.
Commento # 7 di: agentsmith pubblicato il 17 Gennaio 2007, 02:22
bella, bella, bella!
Finalmente una videocamera HD senza compromessi di risoluzione come l'HDV, ne l'obbligatorietà della codifica AVC H.264 che è senz'altro promettente ma la potenza dell'hardware attuale, senza accelerazioni hw, non la riesce affatto a reggere.
Non è possibile che il mio X2 3800+ a 2.6ghz con 2 giga di ram e 7900GT e PowerDVD 7.0 stia a 96% di occupazione cpu con un filmato AVC da 15 mbps scaricato da un sito giapponese...
e poi ha un costo elevato ma non impossibile!