Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cinque nuove DVD Handycam Sony

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 20 Gennaio 2006, all 08:46 nel canale 4K

“Sony Annuncia cinque nuovi modelli di DVD Handycam con sensori CCD e CMOS, risoluzione fino a 3 megapixel, registrazione in Dolby Digital 5.1 e display widescreen con diagonale da 2,7" e 3,5".”

Cinisello Balsamo, Gennaio 2006. Con l’obiettivo di offrire modelli innovativi in grado di stimolare e soddisfare le esigenze dei consumatori, Sony introduce tra febbraio e marzo cinque nuove DVD Handycam che vanno ad ampliare l’offerta attuale: DVD505, DVD404, e DVD304, DVD205 e DVD105.

Le nuove DVDcam sono caratterizzate dall'adozione di sensori con tecnologia CMOS e CCD, risoluzioni di 800k, 1, 2 e 3 megapixel e registrazione audio in formato Dolby Digital 5.1 con microfono incorporato per tre modelli più prestigiosi. Inoltre, l'autonomia della batteria è sensibilmente aumentata grazie a un miglioramento della tecnologia Stamina.

Le nuove DVD Cam Sony hanno la possibilità di supportare i formati DVD-R/-RW/+RW su tutti i modelli e di “finalizzare” con facilità anche i DVD+RW. Per la finalizzazione di questi ultimi è necessario un tempo minimo di registrazione: in modalità HQ è pari a 5min, in SP è di 8min e in LP è di 10min.

La nuova DCR-DVD505, nella foto qui in alto, offre un’immagine in alta risoluzione grazie al “ClearVid CMOS Sensor” e all’Enhanced Imaging Processor che assicurano una migliore qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione. Il modello offre la possibilità di scattare immagini in formato 4:3 da 4 Mpixel in modalità fotocamera e, grazie alla funzione Dual Rec, di scattare e salvare fotografie mentre si effettua un filmato, anche su Memory Stick Duo. 

Dotata di un microfono incorporato capace di registrare l’audio in Dolby Digital 5.1, questa videocamera si caratterizza per un monitor LCD widescreen con diagonale da 3,5 pollici. L’obiettivo Carl Zeiss Vario Sonnar T, e le funzioni “Telemacro” e “Smooth Interval Recording” rappresentano altre importanti caratteristiche della DVD505.

La DCR-DVD404 è dotata di sensore CCD da 3,3 Mpixel, che assicura la possibilità di registrare filmati di ottima qualità (grazie anche all’obiettivo Carl Zeiss Vario Sonnar T dal diametro frontale di 30 mm) e scattare fotografie da 3 Mpixel (4:3), che possono essere salvate sulla Memory Stick Duo. Come il modello precedente, è possibile registrare l’audio in Dolby Digital 5.1.

Anche il modello Sony DCR-DVD304 può registrare l'audio in formato Dolby Digital 5.1 grazie al microfono in dotazione. La DVDcam è dotata di un sensore CCD da 1 Mpixel per registrare filmati e scattare fotografie che possono essere registrate su Memory Stick Duo.

Infine, le nuove DCR-DVD205 (CCD da 1 Megapixel) e DCR-DVD105 (CCD da 800.000 pixel) si caratterizzano per un design ancora più compatto rispetto ai modelli introdotti nel 2005. Entrambe dispongono di obiettivo Carl Zeiss Vario Tessar con diametro dei filtri di 25 mm e sono compatibili con la registrazione in DVD-R/RW/+RW. In più, la DCR-DVD205 è in grado di registrare in 16:9.

Per maggiori informazioni: www.sony.it



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: matazen pubblicato il 20 Gennaio 2006, 14:47

costo per la dvd-505?

quindi registra in HD?

salutoni

matteo
Commento # 2 di: matazen pubblicato il 20 Gennaio 2006, 15:29

mi rispondo da solo:

intorno ai 1100 € (nei negozi tra febbraio e marzo)



salutoni

matteo
Commento # 3 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 20 Gennaio 2006, 18:14
Originariamente inviato da: matazen
quindi registra in HD?
Attenzione: NON registra in HD.

La risoluzione delle immagini registrate è sempre quella standard: 720x576 e 50Hz interlacciati.

Emidio
Commento # 4 di: matazen pubblicato il 21 Gennaio 2006, 10:01

ma allora che senso ha avere un sensore di 3.3 megapixel, se poi riprende sempre in SD? solo per fare belle foto???

bha

comunque grazie della specificazione

salutoni

matteo
Commento # 5 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 23 Gennaio 2006, 07:55
Non solo per le belle foto.

Evidentemente i sensori ad alta risoluzione hanno caratteristiche per alcuni aspetti migliori di quelli a bassa risoluzione.

Inoltre, visto che nelle videocamere si è comunque costretti al ricampionamento, vale sempre il discorso che [ipiù pixel abbiamo in partenza, meglio è[/i]

Emidio