Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Camcorder Panasonic AG-AF101A

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 21 Novembre 2012, all 15:39 nel canale 4K

“Panasonic presenta un nuovo camcorder professionale con sensore Micro 4:3, con registrazione 1080p fino a 60p e uscita HD-SDI 4:2:2 a 10 bit di profondità per componente”

Milano, 21 novembre 2012. Panasonic Corporation introduce a novembre 2012 la nuova AG-AF101A, un nuovo camcorder con funzione di registrazione in HD per professionisti, dotato di un attacco Micro 4:3. Come per il precedente modello AF101, il nuovoAF101A è dotato di un attacco per montare un'ampia gamma di ottiche professionali che comprende le ottiche compatibili Micro 4:3 e quelle di tipo broadcast con adattatore. Il modello AG-AF101A è inoltre dotato di due ingressi audio con connettori XLR e altre funzioni per soddisfare le necessità dei professionisti.

Oltre alla modalità professionale PH ad alta qualità (media approssimativa 21Mbps, fino ad un massimo di 24Mbps), il modello AG-AF101A è conforme agli standard AVCHD 2.0 (AVCHD Progressive) nella sua nuova modalità PS (media approssimativa 25Mbps, fino ad un massimo di 28Mbps) per la registrazione e la riproduzione (via HDMI) di segnali Full-HD 1080 50p e 59,94p. Le modalità PS/PH supportano registrazioni audio LPCM a due canali non compresse da 16 bit.

Il modello AG-AF101A produce segnali component 4:2:2 con profondità a 10 bit attraverso la funzione live e può registrare su dispositivi esterni, come il Recorder P2, attraverso l'uscita HD-SDI. Il camcorder è dotato della funzione di focus assist, che consente di ampliare il centro dell’immagine visualizzata, e dell’indicazione della safety zone 2.39:1 (dimensione cinema). La telecamera, presentata all’International Broadcast Equipment Exhibition di Tokyo lo scorso 14 novembre, sarà disponibile in Italia a partire da questo mese.

Per maggiori informazioni sui prodotti Panasonic: http://business.panasonic.it/telecamere-professionali



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 21 Novembre 2012, 23:37
Per il settore professionale oramai lo standard è il 4k, che soppianterà il 2k, credo, entro un paio d'anni. La mia scelta preferita e consigliata rimane RED.
Commento # 2 di: wercide pubblicato il 22 Novembre 2012, 07:35
Originariamente inviato da: g_andrini;3700431
La mia scelta preferita e consigliata rimane RED.

E' come parlare di arance e mele.....

Sono due prodotti completamente diversi, destinati a mercati diversi con (probabilmente) prezzi molto diversi.
Commento # 3 di: dexter769 pubblicato il 22 Novembre 2012, 13:40
Si questa è orientata al broadcast, la red al cinema..il form factor ricorda la sony HXR-NX30E, che ha uno stabilizzatore impressio..nante..ottimo per cronisti d'assalto
Commento # 4 di: g_andrini pubblicato il 23 Novembre 2012, 14:29
Avete ragione, anche a me era venuto il dubbio, dalle forme sembrava una telecamera mobile da studio. Mi scuso per l'imprecisione.

P.S. Comunque le RED rimangono più professionali.
Commento # 5 di: wercide pubblicato il 23 Novembre 2012, 15:10
Originariamente inviato da: g_andrini;3702439
P.S. Comunque le RED rimangono più professionali.

E ci mancherebbe, costano come una casa