Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Camcoder Full-HD Panasonic

di Luke Silver, pubblicata il 08 Marzo 2006, all 16:27 nel canale 4K

“Panasonic presenta finalmente il nuovo camcorder a piena risoluzione HD in grado di registrare in ben 21 formati anche su schede di memoria a stato solido, ad un prezzo molto interessante”

Dubai, Marzo 2006. Durante l'ultima edizione del CABSAT (Middle East International Cable, Satellite, Broadcast and Communications Exhibition) di Dubai, Panasonic presenta il nuovo camcorder a piena risoluzione HD in grado di registrare in ben 21 differenti formati ed il primo al mondo in grado di registrare a piena risoluzione HD su memoria a stato solido.

Il nuovo camcorder, chiamato AG-HVX200, può registrare immagini in movimento sia a risoluzione 1080i che 720p in formato DVCPRO HD con data rate di ben 100Mbps. Il formato DVCPRO, con campionamento component 4:2:2 è ai vertici della qualità per il settore broadcast.

Il nuovo camcorder può registrare anche in formato MXF con risoluzione 1080i, 1080p (30-24 fps) o 720p (60-30-24 fps) su schede di memoria P2 nei formati DVCPRO 50 con 50Mbps oppure con 25Mbps oppure ancora in standard DVa definizione standard.

Con una coppia di schede P2 Panasonic da 8GB (P2C008HG), il nuovo camcorder può registrare fino a 64 minuti di video con datarate di 25Mbps in formato DV o DVCPRO 25, 40 minuti in 720p, 32 minuti in DVCPRO 50 e 16 minuti in 1080/60 e 720/60. I file ad alta definizione presenti sulle schede P2 possono essere scaricati velocemente o editati direttamente sul camcorder.

Il prezzo della nuova Panasonic sarà di circa 6.000 US$, tasse escluse.
Per maggiori informazioni: www.camcorderinfo.com



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: spvideo pubblicato il 17 Marzo 2006, 10:47
Memorie

Ottima telecamera,unico problema è che registra in hdv solo sulle schede P2 che costano tanto.
Commento # 2 di: Highlander pubblicato il 17 Marzo 2006, 12:53
Bene ! La notizia che aspettavo !
Speriamo vada meglio della Sony !
Cmq ... è ancora grandina per un uso di tutti i giorni ....
Sicuramente entro 6 mesi uscirà un qualcosa di analogo e delle dimensioni del NV-GS500
Commento # 3 di: corobi pubblicato il 19 Marzo 2006, 17:31
Sicuramente la Panasonic AG-HVX200 è la migliore Vcr, semiprofessionale, in uscita.
Oltre alla registrazione nel classico formato MiniDv, la HVX200 permette di registrare in DVCPro, DVCPro 50 e in DVCPro 100 (ovvero fullHD, 1080i con un data-rate di 100Mbps), con un Frame Rate Variable: da 12 a 50 fps.
Questa Vcr non è paragonabile assolutamente alle varie HDV in commercio (vedi Sony FX1 e Z1, Canon HL1 o JVC GY-HD 100U).
L'altro aspetto rivoluzionario è l'archiviazione del girato su schede P2, con la possibilità di trasferire il materiale a Pc molto velocemente e in formato MXF (formato usato da Avid per l'editing).
Certo i costi delle schede P2 non sono proprio economici (e, soprattutto, prima che la Panasonic metta sul mercato quelle da 128GB ci dovrà vendere tutte quelle da 8, 18, 32, e 64. In formato fullHD 1 minuto=1GB).
Però, ragazzi, ho avuto modo di visionare del girato .... IMPRESSIONANTE
L'unica vera pecca di questa Vcr è l'ottica fissa (in questo le Canon sono insuperabili)

Speriamo che altre marche mettano sul mercato Vcr simili, così scendono un po' i prezzi.

Ciao
Roberto
Commento # 4 di: da88 pubblicato il 19 Marzo 2006, 22:57
Avevo visionato le caratteristiche di questa camera qualche mese fa per conto di un amico.
Sarebbe estremamente interessante se non fosse come detto per le schede P2 dal costo esagerato ed ingiustificato , giacchè contengono come dichiarato da Panasonic stessa delle comuni SD card!!
Per il resto come gia detto è una camera con caratteristiche nettamente superiori alle altre (Sony HDV, per capirci), interessantissima la possibilità di variare il FrameRate, ma solo! fino a risoluzione 720.