Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Evento Digifast Multimedia a Roma
Evento Digifast Multimedia a Roma
A Roma si è svolta una presentazione per la stampa dell'ultima evoluzione del Digifast Multimedia, il "riproduttore" di contenuti multimediali - anche in 4K e HDR - con correzione dell'acustica ambientale e autocalibrazione video integrate
Shootout Canon XEED WUX7000Z
Shootout Canon XEED WUX7000Z
Confronto senza rete tra il nuovo videoproiettore Canon XEED WUX7000Z con tecnologia LCoS sistema laser e fosfori, contro il Canon XEED WUX7500 (tecnologia LCoS e lampada), contro il NEC PA-803UL, con tecnologia 3LCD, e sistema laser fosfori.
Il disco del mese - settembre 2018
Il disco del mese - settembre 2018
Non c'è audiofilo che non abbia ascoltato con trepidazione il poderoso crescendo dei Pini della Via Appia, che in concerto o con un buon impianto fa venire i brividi. È una pagina per grande orchestra che non si limita all'effetto fragoroso ma sa incantare negli episodi più delicati in cui si coglie il respiro intimo di una formazione sinfonica
Tutti gli articoli Tutte le news

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1

    Link alla notizia: http://www.avmagazine.it/news/audio/...ted_11971.html

    Il gruppo D+M, che include anche i marchi HEOS e Boston Acoustics, entra a far parte della società proprietaria di Polk Audio e Definitive Technology, a sua volta controllata da un fondo di investimento con sede a Boston

    Click sul link per visualizzare la notizia.

  2. #2
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    37.720

    Così dopo oltre 40 anni Marantz ritorna ad essere americana.

    Probabilmente entrambi continueranno ad essere costruiti in Estremo Oriente.

    Però anche tutto lo staff tecnico risiedeva in Giappone, non credo che si trasferiranno in massa in U.S.A., penso che la manovra riguardi solo l'assetto societario e finanziario, sedi, personale, ecc, rimarranno tutti come prima e dove sono ora.
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni" - La Repubblica 15/10/2013).


Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •