PDA

Visualizza Versione Completa : Televisore SAMSUNG che prende fuoco e pessima assistenza clienti



chiamaroma
07-02-2008, 15:05
RACCOMANDATA INVIATA, inutilmente, all'assistenza clienti

Sono il disgraziato acquirente di un televisore Samsung LCD da 40 pollici che dopo un anno dall'acquisto, il 5 gennaio 2008, ha fatto odore di plastica bruciata, fumo e poi non ha più trasmesso immagini. Ho chiamato subito il centro assistenza Petroselli di Roma in via Cialdi,35 (da voi accreditato) e, dopo 4 giorni, sono venuti a casa a vedere il guasto il 9 gennaio. Una volta arrivati, visto il televisore, lo hanno subito portato via senza volermi dire quanto tempo avrebbero impiegato per la riparazione. Telefono dopo tre giorni all'assistenza e mi dicono che solo per sapere cosa abbia il televisore devo attendere 10 giorni lavorativi!!! Telefono quindi al vostro numero verde protestando per il modo con il quale il servizio viene svolto e mi dicono che questa procedura è normale, che ogni centro decide da solo come fare assistenza. Beh, è stata una grande lezione per capire che mai più nella mia vita comprerò un prodotto Samsung e così mi permetterò di suggerire a chiunque conosca (mi riservo di raccontare la mia avventura in tutti i Forum che parlano dei vostri prodotti in modo che tutti sappiano come trattate i vostri clienti).

Permettetemi solo di suggerire, da imprenditore e da consumatore accanito di prodotti elettronici, che così facendo avrete vita breve, visto che i vostri prodotti non sono affidabili e, in aggiunta, avete questa pessima politica post vendita e di assistenza.

Dietro vostra richiesta vi comunico che il televisore ha matricola AFHE3S2LA00456W ed è stato acquistato il 30 dicembre 2006. La pratica di assistenza è a mio nome e ad oggi (il 7 febbraio 2008) ho telefonato per sapere a che punto fossimo, mi dicono che non ci sono notizie circa i tempi di riparazione. Il call center Samsung se ne lava le mani sostenendo che è solo colpa del centro assistenza.