Qual e' il miglior proiettore di fascia alta... [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Qual e' il miglior proiettore di fascia alta...



N. D'Agostino
09-09-2003, 09:29
attualmente disponibile sul mercato mondiale?
;) :D ;)



Emidiuccio non tenere sulle spine tanti amici......illuminaci..
:D ;) :D

N. D'Agostino
09-09-2003, 09:34
Nessuno si espone?
Diciamo che il prezzo potrebbe essere compreso fra i 14.000 ed i 20.000 Euro....... e che potrebbe significare la reale morte del CRT.....

peppemar
09-09-2003, 09:57
N. D'Agostino ha scritto:
attualmente disponibile sul mercato mondiale?
;) :D ;)



Io ho visto all'opera il cine versum di barco con il suo master, sono rimasto sbalordito, ma il prezzo e' sostanzialmente diverso da 14-20000 eurozzi.

Ciao

Michele Spinolo
09-09-2003, 10:13
ma questo proiettore ha piume e ali?:D

o è un tri-mono?;)

Lino Mazzocco
09-09-2003, 10:37
N. D'Agostino ha scritto:
Nessuno si espone?
Diciamo che il prezzo potrebbe essere compreso fra i 14.000 ed i 20.000 Euro....... e che potrebbe significare la reale morte del CRT.....

Io non penso esistera' mai qualcosa che sia assolutamente
superiore a tutto il resto e sotto tutti i parametri.

Ci sara' sempre da valutare caso per caso!

I digitali hanno fatto grossi passi avanti e ne faranno
ancora altri. Per adesso possiamo dire che hanno battuto
parecchi 7". Con il tempo batteranno anche gli 8" e i 9".
Il che non significhera' alcunche' perche' ci sara' sempre
chi preferira' vedere un tritubo al meglio,
proprio come avviene oggi con l'ascolto del vinile.

Ma anche il giorno in cui l'ultimo CRT sara' defunto
comincera' la sfida con la pellicola.

Se facciamo un confronto con le macchine fotografiche
digitali che oggi al massimo che arrivano e' 15-20Mpixel
ne hanno ancora parecchia di strada da fare se confrontate
con la pellicola che in teoria corrisponderebbe
a circa 80Mpixel di risoluzione.

E' chiaro che la raggiungerano, ammesso che Ella si fermi!

Ma molto probabilmente per quell'epoca
io avro' concimato la terra gia' da un bel pezzo!

Quindi abbandoniamo queste battute ad effetto!

valebon
09-09-2003, 11:22
peppemar ha scritto:
Io ho visto all'opera il cine versum di barco con il suo master, sono rimasto sbalordito...

Anch'io, all'ultimo TAV, sono rimasto sbalordito ... per quanto male si vedeva! Qualunque 8" se lo pappa a colazione, a prezzi decisamente inferiori.
Poi se uno bada agli "status symbols", e se lo può permettere, allora è tutto un'altro discorso :D

byezz

Fandango
09-09-2003, 12:33
linomatz ha scritto:


I digitali hanno fatto grossi passi avanti e ne faranno
ancora altri. Per adesso possiamo dire che hanno battuto
parecchi 7". Con il tempo batteranno anche gli 8" e i 9".
Il che non significhera' alcunche' perche' ci sara' sempre
chi preferira' vedere un tritubo al meglio,
proprio come avviene oggi con l'ascolto del vinile.



vero.
ma torno adesso da una discreta visione di uno yamaha dpx1000 e un marantz vp12s2, e devo dire con mio SOMMO e PIACEVOLE stupore che sono 2 macchine per tanti versi preferibili anche ad un 8". Credo proprio che Barco che ho appeso al soffitto sarà l'ultimo tritubo che varcherà la mia soglia.

peppemar
09-09-2003, 12:45
Fandango ha scritto:
Credo proprio che Barco che ho appeso al soffitto sarà l'ultimo tritubo che varcherà la mia soglia.

Un'altro tritubista pentito, con la nuova legge potrai usufruire di uno sconto di pena :D :D

Ciao

Lino Mazzocco
09-09-2003, 12:52
Fandango ha scritto:
vero.
ma torno adesso da una discreta visione di uno yamaha dpx1000 e un marantz vp12s2, e devo dire con mio SOMMO e PIACEVOLE stupore che sono 2 macchine per tanti versi preferibili anche ad un 8". Credo proprio che Barco che ho appeso al soffitto sarà l'ultimo tritubo che varcherà la mia soglia.

Un 8" di razza accoppiato ad aria, perfettamente tarato
e con schermi piccoli (100") non teme confronti neanche
con i migliori 9" accoppiati a liquido, secondo me!

Ho avuto il Marantz per un mese a casa e l'ho confrontato bene
con il mio Marquee. Il VP-12s2 non e' riuscito mai a battere
il CRT nella visione dei film, l'ha invece steso nel desktop
di Windows ma li sarebbe bastato anche un pannolino!

Ad ogni modo questa categoria di vpr digitali va veramente
molto bene!

AlbertoPN
09-09-2003, 12:55
N. D'Agostino ha scritto:
Nessuno si espone?
Diciamo che il prezzo potrebbe essere compreso fra i 14.000 ed i 20.000 Euro....... e che potrebbe significare la reale morte del CRT.....

me ne regala uno? :D

Mandi!

Alberto :cool:

N. D'Agostino
09-09-2003, 13:15
Comunque nessuno si e' esposto piu' di tanto. Tanto per cominciare il mio 8" me lo tengo. Pero' pian pianino.....un secondo proiettore me lo comprero' ed allora....


Primo indizio

viene dal sol levante

;)

Michele Spinolo
09-09-2003, 13:18
N. D'Agostino ha scritto:
Comunque nessuno si e' esposto piu' di tanto. Tanto per cominciare il mio 8" me lo tengo. Pero' pian pianino.....un secondo proiettore me lo comprero' ed allora....


Primo indizio

viene dal sol levante

;)

Veramente io avevo scritto "ma questo proiettore ha piume e ali?", intendendo dire Qualia (quaglia :D )

N. D'Agostino
09-09-2003, 13:21
Vuoi proprio rovinare il gioco e vincerlo subito? :D





Emidiuccio dove sei?:D

ronf
09-09-2003, 13:23
Linomatz:
Un 8" di razza accoppiato ad aria, perfettamente tarato
e con schermi piccoli (100") non teme confronti neanche
con i migliori 9" accoppiati a liquido, secondo me!

Scusa Lino,
ma questa tua frase mi fa sorgere un dubbio !!
Ero convinto che l' accoppiamento a liquido fosse superiore (qualunque formato di CRT lo usasse, 7",8",9").
Nei CRT accoppiati ad aria noto un alone attorno ai punti luminosi, per esempio il classico cursore di Windows su un desktop nero), cosa che invece nn ho notato in quelli a liquido.

Lumi !!!
Ciao,
Vincenzo

N. D'Agostino
09-09-2003, 13:29
Usare un 8" o un 9" per vedere il cursore di Windows e notare che abbia una alone mi sembra veramente troppo per il mio cuore :D

sasadf
09-09-2003, 13:35
N. D'Agostino ha scritto:
attualmente disponibile sul mercato mondiale?
;) :D ;)



Emidiuccio non tenere sulle spine tanti amici......illuminaci..
:D ;) :D

ancora non ho capito...

ma tu sai che esiste, o vuoi ancora sapere se esiste o meno:confused:

illuminaci

"Uno che sta al piano terra della proiezione domestica"
sasadf

Fandango
09-09-2003, 13:35
linomatz ha scritto:
Un 8" di razza accoppiato ad aria, perfettamente tarato
e con schermi piccoli (100") non teme confronti neanche
con i migliori 9" accoppiati a liquido, secondo me!

Ho avuto il Marantz per un mese a casa e l'ho confrontato bene
con il mio Marquee. Il VP-12s2 non e' riuscito mai a battere
il CRT nella visione dei film, l'ha invece steso nel desktop
di Windows ma li sarebbe bastato anche un pannolino!

Ad ogni modo questa categoria di vpr digitali va veramente
molto bene!

dettaglio e luminosità erano sinceramente impressionanti, e anche il nero non è più grigio. In un paio di scene di MIB 2 sembrava addirittura di vedere un segnale in HD (la sorgente era un dvd a1); che devo dirti, presto faremo una comparativa a stacco più approfondita con un barco 1208, che è sicuramente un 8" top e vedremo meglio. cosi a caldo mi hanno comunque impressionato (di più lo yamaha se devo essere sincero) non pensavo fossero arrivati cosi avanti.

N. D'Agostino
09-09-2003, 13:41
Stai parlando di oggetti superati..(come la Roma)...la tecnologia corre:D


Emidiuccio dove sei? :D

Michele Spinolo
09-09-2003, 13:44
N. D'Agostino ha scritto:
Vuoi proprio rovinare il gioco e vincerlo subito? :D





Emidiuccio dove sei?:D

cosa ho vinto?

Un Qualia? o una Quaglia?:p

Lino Mazzocco
09-09-2003, 13:46
ronf ha scritto:
Scusa Lino,
ma questa tua frase mi fa sorgere un dubbio !!
Ero convinto che l' accoppiamento a liquido fosse superiore (qualunque formato di CRT lo usasse, 7",8",9").
Nei CRT accoppiati ad aria noto un alone attorno ai punti luminosi, per esempio il classico cursore di Windows su un desktop nero), cosa che invece nn ho notato in quelli a liquido.
Lumi !!!
Ciao,
Vincenzo

E' proprio il cosiddetto "effetto alone"!
Negli accoppiati a liquido scompare ma e' una cosa
che si paga molto caro. Ad ogni modo, parlare di
mouse ha un senso reale. Prima dell'avvento dei digitali
e del DVD i grandi tritubo venivano usati proprio
per visualizzare i PC su schermi grandi.

La cosa e' presto finita con i primi vpr LCD, ecc.
L'accoppiamento a liquido, quindi, nasce per un motivo
diverso da quello di vederci i DVD, anche se sono stati
i DVD stessi a dare nuova vita e motivo di esistere ai tritubo.

Si paga caro, dicevo, perche' forzando la proiezione
attraverso un liquido si ha un aumento del contrasto
ma una conseguente perdita di luminosita'!
Io questa perdita, anziche' definirla' in termini
di ANSI lumen, mi piace caratterizzarla come perdita
di LUCE vera e propria, quella naturale, quella che
passa attraverso la pellicola prodotta da una lampada Xenon.

Quindi scegli tu, che vuoi, un puntatore perfetto
o un'immagine che respira!

(sempre imho, per carita')

Emidio Frattaroli
09-09-2003, 13:48
N. D'Agostino ha scritto:
attualmente disponibile sul mercato mondiale?

Emidiuccio non tenere sulle spine tanti amici......illuminaci..

Ma bene, vedo che non potrò più utilizzarti come "confessore" privilegiato. Fortuna che c'è sempre il Magister che si è sempre rivelato molto più discreto di te :p


Michele Spinolo ha scritto:
ma questo proiettore ha piume e ali?:D

Non so se il Qualia 004 possa essere considerato "il migliore" in quella fascia di prezzo.

Certo è che la prima dimostrazione a cui ho assistito del nuovo proiettore Sony (la seconda è stata penosa) mi ha letteralmente stordito.

Così tanto che, nel goffo tentativo di avvicinarmi allo schermo (ero seduto su una poltroncina in seconda fila) non ho visto l'enorme gradino davanti alla prima fila di poltroncine...

Per sfortuna dei presenti, con un insperato riflesso sono riuscito a non perdere l'equilibrio :D

Emidio

sasadf
09-09-2003, 13:52
Emidio Frattaroli ha scritto:
Ma bene, vedo che non potrò più utilizzarti come "confessore" privilegiato. Fortuna che c'è sempre il Magister che si è sempre rivelato molto più discreto di te :p



Non so se il Qualia 004 possa essere considerato "il migliore" in quella fascia di prezzo.

Certo è che la prima dimostrazione a cui ho assistito del nuovo proiettore Sony (la seconda è stata penosa) mi ha letteralmente stordito.

Così tanto che, nel goffo tentativo di avvicinarmi allo schermo (ero seduto su una poltroncina in seconda fila) non ho visto l'enorme gradino davanti alla prima fila di poltroncine...

Per sfortuna dei presenti, con un insperato riflesso sono riuscito a non perdere l'equilibrio :D

Emidio


di che sony si tratta?

ciao
sasadf

moghetto
09-09-2003, 14:12
QUALIA-004 SXRD
Prezzo di venfita in giappone: 18.000 euro:D :D

Michele Spinolo
09-09-2003, 14:12
Emidio Frattaroli ha scritto:
Ma bene, vedo che non potrò più utilizzarti come "confessore" privilegiato. Fortuna che c'è sempre il Magister che si è sempre rivelato molto più discreto di te :p



Non so se il Qualia 004 possa essere considerato "il migliore" in quella fascia di prezzo.

Certo è che la prima dimostrazione a cui ho assistito del nuovo proiettore Sony (la seconda è stata penosa) mi ha letteralmente stordito.

Così tanto che, nel goffo tentativo di avvicinarmi allo schermo (ero seduto su una poltroncina in seconda fila) non ho visto l'enorme gradino davanti alla prima fila di poltroncine...

Per sfortuna dei presenti, con un insperato riflesso sono riuscito a non perdere l'equilibrio :D

Emidio

che software veniva usato nelle due proiezioni?

N. D'Agostino
09-09-2003, 14:12
Purtroppo per cause familiari...(la moglie arghhhhh) non ho potuto assistere allo show, ed ero anche nella stessa città, ma ero abbastanza documentato per prevedere .....


http://www.sony.jp/CorporateCruise/Press/200306/03-0610B/

http://www.sony.jp/products/Consumer/QUALIA/jp/guidebook/004_catalogue.pdf

http://www.sony.net/SonyInfo/News/Press/200302/03-008E/

http://www.sdw.sony-europe.com/sonydreamworld/jsp/global_floor_plan.jsp

http://www.bluefi.co.uk/story.php?news=37

http://www.pconline.com.cn/digital/textlib/av/product/10307/198354.html

potrei continuare ma credo basti :D

AlbertoPN
09-09-2003, 14:27
moghetto ha scritto:
QUALIA-004 SXRD
Prezzo di venfita in giappone: 18.000 euro:D :D

abbiano dato un prezzo di lancio negli USA di 25.000 USD :eek: ,

per quello non l'ho nominato all'interno del concorso.
Ah si ... senza ottica chiaramente :p

Mandi!

Alberto :D

AlbertoPN
09-09-2003, 14:31
N. D'Agostino ha scritto:
Purtroppo per cause familiari...(la moglie arghhhhh) non ho potuto assistere allo show, ed ero anche nella stessa città, ma ero abbastanza documentato per prevedere .....


http://www.sony.jp/CorporateCruise/Press/200306/03-0610B/

http://www.sony.jp/products/Consumer/QUALIA/jp/guidebook/004_catalogue.pdf

http://www.sony.net/SonyInfo/News/Press/200302/03-008E/

http://www.sdw.sony-europe.com/sonydreamworld/jsp/global_floor_plan.jsp

http://www.bluefi.co.uk/story.php?news=37

http://www.pconline.com.cn/digital/textlib/av/product/10307/198354.html

potrei continuare ma credo basti :D

Lo vedo scritto anche nel post messo da lei

http://www.bluefi.co.uk/story.php?news=37

quasi in fondo. Allora come la mettiamo?
Non ci può fornire notizie false e tendenziose e poi pretendere che indoviniamo. Propongo l'annullamento del concorso e l'avvio di un altro.

:D

Più che altro non posso far vincere Michele ;) (faccia invidiosissima !!)... eh eh eh !

Mandi!

Alberto :cool:

Michele Spinolo
09-09-2003, 14:52
AlbertoPN ha scritto:


Più che altro non posso far vincere Michele ;) (faccia invidiosissima !!)... eh eh eh !

Mandi!

Alberto :cool:

Ho vinto io! Ho vinto io! E il premio me lo pappo io!:D

Emidio Frattaroli
09-09-2003, 14:58
Michele Spinolo ha scritto:
che software veniva usato nelle due proiezioni?

Il giorno prima dell'apertura del Sony Dream World 2003 (http://www.sdw.sony-europe.com/sonydreamworld/jsp/home.jsp), nella proiezione riservata ad alcuni esponenti della stampa specializzata, prima hanno proiettato alcuni minuti di materiale HD "interlacciato" (1080i) da lettore BR, una specie di "Video Essential". In quel caso la taratura era praticamente perfetta.

Subito dopo ci hanno propinato due filmati promozionali dei nuovi film "Charlie's Angels" e "Bad Boys II", in cui il gamma era a dir poco esagerato (almeno 2.8!) con conseguente annegamento di tutti i particolari sulle alte luci e su quelle più basse. Per non parlare della saturazione colore... Esagerata anche quella.

Pare inoltre che solo questo secondo filmato sia stato dimostrato al pubblico durante le giornate del 6 e del 7 settembre ma anche alla stampa generalista il giorno 5.

Emidio

Fandango
09-09-2003, 15:06
N. D'Agostino ha scritto:
Stai parlando di oggetti superati..(come la Roma)...la tecnologia corre:D



la roma è come un tritubo o un bel piatto, un classico non passa mai :D

Michele Spinolo
09-09-2003, 15:22
Emidio Frattaroli ha scritto:
Il giorno prima dell'apertura del Sony Dream World 2003 (http://www.sdw.sony-europe.com/sonydreamworld/jsp/home.jsp), nella proiezione riservata ad alcuni esponenti della stampa specializzata, prima hanno proiettato alcuni minuti di materiale HD "interlacciato" (1080i) da lettore BR, una specie di "Video Essential". In quel caso la taratura era praticamente perfetta.

Subito dopo ci hanno propinato due filmati promozionali dei nuovi film "Charlie's Angels" e "Bad Boys II", in cui il gamma era a dir poco esagerato (almeno 2.8!) con conseguente annegamento di tutti i particolari sulle alte luci e su quelle più basse. Per non parlare della saturazione colore... Esagerata anche quella.

Pare inoltre che solo questo secondo filmato sia stato dimostrato al pubblico durante le giornate del 6 e del 7 settembre ma anche alla stampa generalista il giorno 5.

Emidio

insomma un pj dalle grandi potenzialità!

Qualcosa di più sulla tecnologia adottata?;)

Lino Mazzocco
09-09-2003, 15:46
Michele Spinolo ha scritto:
Qualcosa di più sulla tecnologia adottata?;)

Un cristallone liquidone!

AlbertoPN
09-09-2003, 15:48
Michele Spinolo ha scritto:
insomma un pj dalle grandi potenzialità!

Qualcosa di più sulla tecnologia adottata?;)

Ma guarda che c'è scritto tutto....

Ahhhh... stà gente (che vince i concorsi :confused: invidia...invidia...invidia!!) e poi non sa nemmeno il Giapponese :D

:D

Mandi!

Alberto :cool:

Michele Spinolo
09-09-2003, 17:37
linomatz ha scritto:
Un cristallone liquidone!

bleah!

:D

Michele Spinolo
09-09-2003, 17:37
AlbertoPN ha scritto:
Ma guarda che c'è scritto tutto....

Ahhhh... stà gente (che vince i concorsi :confused: invidia...invidia...invidia!!) e poi non sa nemmeno il Giapponese :D

:D

Mandi!

Alberto :cool:

no, questa gente PIGRA!:D :D

N. D'Agostino
09-09-2003, 17:45
Per i disegni e foto prego andare al seguente indirizzo:

http://www.sony.net/SonyInfo/News/Press/200302/03-008E/


mi sembra di ricordare qualche altro apparecchio che utilizza una tecnologia similare.....:D o no?

Silicon X-tal*1 Reflective Display

Sony develops "SXRD", a display device capable of generating high resolution, high contrast images of film quality smoothness
for upcoming use in both front-projectors and rear-projection TVs


Tokyo, Japan - Sony Corporation today announced the development of SXRD (Silicon X-tal*1 Reflective Display), a liquid crystal display device for use in projectors, which achieves a panel contrast of over 3000:1 with high resolution of Full HDTV(1920Hx1080V)jusing a silicon backplane. Its main features are outlined below.
*1 Abbreviation of "Crystal"




<High Resolution Picture Quality>
The outstanding picture quality generated by SXRD is due to the large number of pixels contained within the image area of the device. For this to be achieved both the size of each individual pixel and the space between pixels has been minimized. The combination of radically designed Silicon Driving Circuit technology and novel Silicon Wafer Process Technology, coupled with new Liquid Crystal Device technology, has enabled 2,000,000 pixels with a pitch of 9um to be arranged just 0.35um apart (Diagram1-a). This is the world's smallest inter-pixel spacing*2 thus delivering full HDTV (1920Hx1080V, 16:9 widescreen format) within an image area measuring a mere 0.78 inches diagonally across.

In comparison to high temperature Poly-Silicon liquid crystal devices, this represents a 2.4- fold increase in pixel density, and a 10-fold improvement in inter-pixel spacing.

These advances have facilitated the achievement of a high-grade, high-resolution picture quality previously unseen on fixed-pixel projection devices, with outstanding cinematic quality and image smoothness that can be enjoyed free from the grainy "mesh" effect noticeable on conventional projectors.
*2 Current data, based on Sony research

<High Contrast and Rapid Response Time>
In Sony's SXRD device the liquid crystal cell gap measures less than 2um, far thinner than conventional high temperature Poly-Silicon liquid crystal or LCOS(Liquid Crystal On Silicon)devices (Diagram1-b). Furthermore, in place of the TN(Twisted Nematic)liquid crystal commonly used in projection devices, Sony's unique "Vertically Aligned Liquid Crystal" materials, whereby the liquid crystal molecules are aligned vertically to the cell substrates have been used. The materials have been developed to provide good driving voltages and high quality optical properties, even in such thin cells, ensuring high contrast images that would otherwise be unachievable with conventional TN devices (Diagram1-b).

These innovations have made a high panel contrast level of 3000:1, and very rapid 5 milli-second response time a reality. This represents an approximately threefold increase over conventional projector contrast levels.


<Reliability>
Sony has overcome the long-standing challenge of incorporating an inorganic alignment layer to the liquid crystal cell, enabling the alignment technology of vertically aligned liquid crystals which has been problematic until now. This inorganic material has successfully replaced the organic polyimide film previously used to align the liquid crystal. This innovation has greatly improved alignment layer durability, ensuring the longevity of the high-resolution, high-grade features of the SXRD device.


Diagram1

<Combined High Product Quality and Production Efficiency>

With conventional projection devices, in order to ensure uniform cell gap, the substrates must be assembled one at a time in a piecemeal fashion. At the same time, spacers such as beads or posts known as "columns" would also need to be inserted within the display area of the liquid crystal cell. However, in the case of the SXRD device, through the development of Planarization Technology of Silicon Backplane, and alignment layer fabrication process, Sony has established a means of assembling entire wafers, even without the use of spacers (Diagram 2). Thus many panels are created at once in unison. This process has significantly reduced dust ingress, while simultaneously improving both picture quality and production efficiency.



Wafer-based LC Cell Assembly Process
Diagram2


The features and capabilities of the"SXRD"technology make it ideal for use in front projectors and rear projection TVs of home theater dimensions, capable of delivering the high resolution, high-grade content that is becoming increasingly prevalent. The move towards content of this nature is set to continue with the forthcoming launch of terrestrial digital broadcasting in the near future. Sony aims to introduce front projectors and rear projection products incorporating this technology to the market within the next fiscal year.

"SXRD"Main Features
Display Device SXRD(Silicon X-tal Reflective Display)
Size 0.78" across Diagonal
Resolution 1920(H)x1080(V) Pixels
Reflectivity 65%
Contrast Over 3000:1
Pixel Pitch 9um
Width (between pixels) 0.35um
Response Speed 5msec (tr + tf)
Liquid Crystal Mode Vertical Aligned Mode
Alignment Layer Inorganic Thin Film
Si Backplane Process 0.35um MOS Process
Liquid Crystal Cell Gap Less than 2um

:D

Domani verrà proclamato il vincitore con relativo premio :p

Michele Spinolo
09-09-2003, 17:59
Ma il nero era degno di un proiettore di questo livello o aveva sempre i limiti degli LCD based? (sembra però più un D-ILA dalla descrizione, o mi sbaglio?)

N. D'Agostino
09-09-2003, 18:13
Emidiuccio ma devo rispondere sempre io? Ma che razza di moderatore sei? Verrai punito :D



Allegria....
il signor Spinolo e' sempre piu' vicino alla vittoria del prestigioso e desideratissimo premio!!!! :eek:

Michele Spinolo
09-09-2003, 18:23
N. D'Agostino ha scritto:


Allegria....
il signor Spinolo e' sempre piu' vicino alla vittoria del prestigioso e desideratissimo premio!!!! :eek:

Yahooooooo!!!!!!

Cos'è una quaglia allo spiedo?:p

Interessante però il fatto che usi una lampada allo Xenon come i proiettori cinematografici:cool: , ma poi quanto costerà cambiarla?:rolleyes:

Lino Mazzocco
09-09-2003, 18:25
N. D'Agostino ha scritto:
Per i disegni e foto prego andare al seguente indirizzo:

http://www.sony.net/SonyInfo/News/Press/200302/03-008E/


mi sembra di ricordare qualche altro apparecchio che utilizza una tecnologia similare.....:D o no?

Silicon X-tal*1 Reflective Display

Sony develops "SXRD", a display device capable of generating high resolution, high contrast images of film quality smoothness
for upcoming use in both front-projectors and rear-projection TVs


Tokyo, Japan - Sony Corporation today announced the development of SXRD (Silicon X-tal*1 Reflective Display), a liquid crystal display device for use in projectors, which achieves a panel contrast of over 3000:1 with high resolution of Full HDTV(1920Hx1080V)jusing a silicon backplane. Its main features are outlined below.
*1 Abbreviation of "Crystal"




<High Resolution Picture Quality>
The outstanding picture quality generated by SXRD is due to the large number of pixels contained within the image area of the device. For this to be achieved both the size of each individual pixel and the space between pixels has been minimized. The combination of radically designed Silicon Driving Circuit technology and novel Silicon Wafer Process Technology, coupled with new Liquid Crystal Device technology, has enabled 2,000,000 pixels with a pitch of 9um to be arranged just 0.35um apart (Diagram1-a). This is the world's smallest inter-pixel spacing*2 thus delivering full HDTV (1920Hx1080V, 16:9 widescreen format) within an image area measuring a mere 0.78 inches diagonally across.

In comparison to high temperature Poly-Silicon liquid crystal devices, this represents a 2.4- fold increase in pixel density, and a 10-fold improvement in inter-pixel spacing.

These advances have facilitated the achievement of a high-grade, high-resolution picture quality previously unseen on fixed-pixel projection devices, with outstanding cinematic quality and image smoothness that can be enjoyed free from the grainy "mesh" effect noticeable on conventional projectors.
*2 Current data, based on Sony research

<High Contrast and Rapid Response Time>
In Sony's SXRD device the liquid crystal cell gap measures less than 2um, far thinner than conventional high temperature Poly-Silicon liquid crystal or LCOS(Liquid Crystal On Silicon)devices (Diagram1-b). Furthermore, in place of the TN(Twisted Nematic)liquid crystal commonly used in projection devices, Sony's unique "Vertically Aligned Liquid Crystal" materials, whereby the liquid crystal molecules are aligned vertically to the cell substrates have been used. The materials have been developed to provide good driving voltages and high quality optical properties, even in such thin cells, ensuring high contrast images that would otherwise be unachievable with conventional TN devices (Diagram1-b).

These innovations have made a high panel contrast level of 3000:1, and very rapid 5 milli-second response time a reality. This represents an approximately threefold increase over conventional projector contrast levels.


<Reliability>
Sony has overcome the long-standing challenge of incorporating an inorganic alignment layer to the liquid crystal cell, enabling the alignment technology of vertically aligned liquid crystals which has been problematic until now. This inorganic material has successfully replaced the organic polyimide film previously used to align the liquid crystal. This innovation has greatly improved alignment layer durability, ensuring the longevity of the high-resolution, high-grade features of the SXRD device.


Diagram1

<Combined High Product Quality and Production Efficiency>

With conventional projection devices, in order to ensure uniform cell gap, the substrates must be assembled one at a time in a piecemeal fashion. At the same time, spacers such as beads or posts known as "columns" would also need to be inserted within the display area of the liquid crystal cell. However, in the case of the SXRD device, through the development of Planarization Technology of Silicon Backplane, and alignment layer fabrication process, Sony has established a means of assembling entire wafers, even without the use of spacers (Diagram 2). Thus many panels are created at once in unison. This process has significantly reduced dust ingress, while simultaneously improving both picture quality and production efficiency.



Wafer-based LC Cell Assembly Process
Diagram2


The features and capabilities of the"SXRD"technology make it ideal for use in front projectors and rear projection TVs of home theater dimensions, capable of delivering the high resolution, high-grade content that is becoming increasingly prevalent. The move towards content of this nature is set to continue with the forthcoming launch of terrestrial digital broadcasting in the near future. Sony aims to introduce front projectors and rear projection products incorporating this technology to the market within the next fiscal year.

"SXRD"Main Features
Display Device SXRD(Silicon X-tal Reflective Display)
Size 0.78" across Diagonal
Resolution 1920(H)x1080(V) Pixels
Reflectivity 65%
Contrast Over 3000:1
Pixel Pitch 9um
Width (between pixels) 0.35um
Response Speed 5msec (tr + tf)
Liquid Crystal Mode Vertical Aligned Mode
Alignment Layer Inorganic Thin Film
Si Backplane Process 0.35um MOS Process
Liquid Crystal Cell Gap Less than 2um

:D


Vedremo!

N. D'Agostino
09-09-2003, 18:43
Malfidato :D




ps:
per il premio domani....se vincerai....

Lino Mazzocco
09-09-2003, 19:22
http://www.sony.net/SonyInfo/News/Press/200302/03-008E/image/0219_a.jpg

http://www.sony.net/SonyInfo/News/Press/200302/03-008E/image/0219e_b.gif

http://www.sony.net/SonyInfo/News/Press/200302/03-008E/image/0219e_cgif.gif

Michele Spinolo
10-09-2003, 06:46
N. D'Agostino ha scritto:
Malfidato :D




ps:
per il premio domani....se vincerai....

ehy! come SE !?!??!:D

AlbertoPN
10-09-2003, 08:24
Michele Spinolo ha scritto:
ehy! come SE !?!??!:D

Se ... se... :D

Mandi!

Alberto :cool:

N. D'Agostino
10-09-2003, 08:52
Siori e siori

il premio va ...........

al signor Spinolo ed al malfidato Linomatz



Motivazione

Spinolo

Per la sagacia e per il desiderio di sempre cose nuove


Linomatz

Per essere l'incarnazione di San Tommaso



Premio :D


Cena a lume di candela (migliora la colorimetria generale) con il signor Emidiuccio al prossimo Top Audio. Durante la cena il signor Emidiuccio rivelerà ai presenti tutti i segreti del nuovo video proiettore Sony e tramite le sue capacità mediatiche e sovrannaturali farà assistere ad una demo ai presenti teletrasportandoli a Parigi nel passato!!!!! Sensazionale il signor Emidiuccio non finirà mai di stupirci


:D :p :D

Michele Spinolo
10-09-2003, 09:24
Ho vinto!!!!!!!!

Ma poi mi posso portare Emidio a casa e usarlo come proiettore personale?:confused:

AlbertoPN
10-09-2003, 10:01
Michele Spinolo ha scritto:
Ho vinto!!!!!!!!

Ma poi mi posso portare Emidio a casa e usarlo come proiettore personale?:confused:

Tu, Lino ed Emidio al lume di candela ... tutti "viscini viscini" ... che invidia marcia!! :D :D

E poi mi riappello al Sig. D'agostino per l'inessattezza delle informazioni postate ieri.

Il concorso è da invalidare.
Ipse Dixit :D

Mandi!

Alberto :cool:

P.S. Michelino, mi porti gli eventuali resti della cenetta nella doggy-bag? :D

Michele Spinolo
10-09-2003, 10:06
AlbertoPN ha scritto:


P.S. Michelino, mi porti gli eventuali resti della cenetta nella doggy-bag? :D

Ovvio, tu e i tuoi amici Igor e Ivan!:D

AlbertoPN
10-09-2003, 10:11
Michele Spinolo ha scritto:
Ovvio, tu e i tuoi amici Igor e Ivan!:D

:eek: :eek: :eek:

Lino Mazzocco
10-09-2003, 10:21
AlbertoPN ha scritto:
Tu, Lino ed Emidio al lume di candela ... tutti "viscini viscini" ... che invidia marcia!! :D :D


Ma che dici, io a quella cena non ci vado neanche morto!
Ho altro da fare che riempire il biberon! :D :D :D

AlbertoPN
10-09-2003, 10:29
linomatz ha scritto:
Ma che dici, io a quella cena non ci vado neanche morto!
Ho altro da fare che riempire il biberon! :D :D :D

:D :D :D

e portarti il Baygon !!!!

Michele Spinolo
10-09-2003, 10:43
AlbertoPN ha scritto:
:D :D :D

e portarti il Baygon !!!!

bzzzzzzzzzzz

Per me Lino ha paura che tiri fuori il discorso equalizzazione!:D

Michele Spinolo
10-09-2003, 10:43
linomatz ha scritto:
Ma che dici, io a quella cena non ci vado neanche morto!
Ho altro da fare che riempire il biberon! :D :D :D

dovrei rispondere che non voglio portarti il bastone?:D :D :D

N. D'Agostino
10-09-2003, 13:02
Naturalmente pagherà Emidiuccio....:D


Vediamo se minacciato di dover pagare un luminosissima cena interviene e dice la sua:D

N. D'Agostino
24-10-2003, 18:10
Ma siamo proprio sicuri che il Qualia sia il migliore o fra 1 mesetto esca un altro piccolo mostro e si giochi la palma del migliore? :D ;) :D

lorenzo419
24-10-2003, 18:40
linomatz ha scritto:

Se facciamo un confronto con le macchine fotografiche
digitali che oggi al massimo che arrivano e' 15-20Mpixel
ne hanno ancora parecchia di strada da fare se confrontate
con la pellicola che in teoria corrisponderebbe
a circa 80Mpixel di risoluzione.


This is my job!!!

Sono parecchi anni che il Digitale nella fotografia professionale ha completamente stracciato la pellicola. La qualità che si riesce ad ottenere da un file di Circa 4000x4000 è paragonabile e superiore per nitidezza e tridimensionalità ad una pellicola 6x6. un file di 6000x7520 già nel 1995 batteva alla grande in un paragone diretto una pellicola piana 10x12.
Nell'amatoriale questo non è ancora avvenuto sopratutto perchè il difetto del digitale di qualità è la poca flessibilità rispetto alla pellicola.
Produttori mondiali di dorsi digitali professionali:
http://www.sinar.ch/sinar/default.htm
http://www.eyelike.de/temp/index.php?language=2
http://www.creo.com/global/products/digital_photography_leaf/default.htm
http://www.phaseone.com/
http://www.kigamo.com/

Emidio Frattaroli
24-10-2003, 19:15
N. D'Agostino ha scritto:
Ma siamo proprio sicuri che il Qualia sia il migliore o fra 1 mesetto esca un altro piccolo mostro e si giochi la palma del migliore? :D ;) :D

Vedremo.


Nel frattempo, dopo l'intera mezz'ora passata a smanettare con il QUALIA 004 nella bellissima show-room a Ginza, la scorsa settimana, i piccoli mostri a risoluzione HD dovranno domostrare non soltanto superiorità (e già qui...) ma anche un prezzo altrettanto accessibile.

Poiché, ricordiamolo, 25k dollari per questo 004 non sono poi così tanti.


D-ILA HD? Forse

DLP HD? Forse

LCD HD? Per il momento direi proprio di no!

D-ILA XD? Certo che 3840x2048 sono proprio tanti...


Chi vivrà vedrà, ;)


Emidio

lus
24-10-2003, 23:17
[QUOTE]Emidio Frattaroli ha scritto:
[SIZE=1][I]Vedremo.


Nel frattempo, dopo l'intera mezz'ora passata a smanettare con il QUALIA 004 nella bellissima show-room a Ginza, la scorsa settimana, i piccoli mostri a risoluzione HD dovranno domostrare non soltanto superiorità (e già qui...) ma anche un prezzo altrettanto accessibile.

Poiché, ricordiamolo, 25k dollari per questo 004 non sono poi così tanti.


D-ILA HD? Forse

DLP HD? Forse

LCD HD? Per il momento direi proprio di no!

D-ILA XD? Certo che 3840x2048 sono proprio tanti...


------------------------------------------------------

Scusa Emidio ma forse non ho ben inteso
Intendi dire che quel proiettore vale tutti i suoi 25K dollarozzi ?
Certo che quel materiale hd con il qualia deve veramente averti fatto vedere una immagine per certi versi superiore al 35mm ( neri piu' neri ) correggimi se sbaglio :)
Tecnologie oramai straordinariamente mature suppongo ..
Mi domando ma potranno mai tali matrici full hd diventare una cosa per tutte le tasche o quasi ?
Se i proiettori con queste matrici saranno commercializzate come prodotto esoterico , non potranno diventare un prodotto di massa , ma aime rimarranno un prodotto di nicchia per pochi ricchi benestanti
Spero proprio di sbagliarmi , altrimenti viva i vetusti tubi da 9"

Emidio Frattaroli
25-10-2003, 11:28
lus ha scritto:
...Intendi dire che quel proiettore vale tutti i suoi 25K dollarozzi ? [/I]Per quello che ho potuto vedere, la risposta è si.



...il qualia deve veramente averti fatto vedere una immagine per certi versi superiore al 35mm ( neri piu' neri ) correggimi se sbaglio :)[/I]Momento! Superiore al 35mm non direi proprio! D'altra parte:

- il livello del nero è sicuramente più contenuto di quello visto all'Arcadia di Melzo, in sala Energia;

- come dettaglio e risoluzione siamo a livelli pienamente accettabili, sicuramente superiori rispetto a molte sale cinematografiche (magari per colpa di copie/proiettore/lenti/schermo che non sono in condizioni ottimali).


...Mi domando ma potranno mai tali matrici full hd diventare una cosa per tutte le tasche o quasi ?[/I]

Questa è una bella domanda. Io lo spero. In ogni modo, con l'arrivo anche del D-ILA D, e poi dei DLP a risoluzione HD (gennaio 2004) e poi anche di qualche altra diavoleria LCD (magari da Epson, con qualcosa di meglio dei panneli LCD montati sul Sanyo HD-10), la concorrenza dovrebbe farsi piuttosto agguerrita...

Emidio

N. D'Agostino
25-10-2003, 17:42
Emidiuccio Emidiuccio

e' ora che paghi il premio, o attendi l'uscita del prossimo matrice full HD? :D

fadax
26-10-2003, 11:23
non ho dubbi....................
il MIO :D :D :D :D