E' arrivato il mio nuovo sub: jlaudio f113 [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : E' arrivato il mio nuovo sub: jlaudio f113



scomed99
13-11-2007, 21:19
E' con sommo piacere che ho l'onore di presentarvi il mio nuovo sub arriavato giusto ora dalla Florida: jlaudio F113. :cool:

Premessa:

jlaudio è da alcuni anni il leader indiscusso della costruzione di altoparlanti e componenti per il car-audio. La qualità dei loro prodotti è arrivata ad un punto tale che hanno pensato di realizzare una linea di prodotti destinati all'hi-end HT.
Dopo 2 anni dai primi rumors (del lontano 2004), jl presenta ad una fiera specializzata una linea di sub attivi funzionante che dopo solo un giorno devastano tutte le certezze degli addetti ai lavori sulla riproduzione delle basse frequenze.
Il leggendario cono W7 viene ulteriormente modificato ed inserito in un case bello robusto con un ampli da 2500w rms. Un cono (che contiene nella sua costruzione 7 brevetti) da 13,5" con una escursione max di 4" :eek: inserito in un case in cassa chiusa spinto da un ampli in classe D che insieme generano 121db a 50hz in camera anechoica. :eek:
Il tutto gestito da un sistema proprietario denominato ARO che, con la pressione di un solo tasto, equalizza la risposta in frequenza e linearizza la curva.
Purtroppo tutti i miei entusiasmi si sono sbriciolati nel momento in cui jl ha dichiarato di non esportare all'estero questa linea di prodotti e di venderli solo tramite una ristretta cerchia di negozi autorizzati negli USA.
Per fortuna la speranza è rinata quando recentemente per caso mi sono imbattuto sul sito www.soundoctor.com (http://www.soundoctor.com) (dove ci sono un sacco di link a filmati e recensioni varie da leggere perchè veramente stellari) dove il mitico Barry si presenta come l'unico importatore internazionale autorizzato per questa linea di prodotti. (modificati con la tensione del proprio paese)
Una volta contattato via mail è subito emersa la sua correttezza e la sua disponibilità tant'è che in un attimo è nato un ottimo feeling ed abbiamo fatto il contratto.

Estetica:

Il sub arriva in un cartone corazzato su 4 cuscini di pulioretano che attutiscono le vibrazioni e lo tengono sollevato da terra alcuni cm.
La prima cosa che emerge è il peso (70 kg circa con l'imballo) e una persona sola anche robusta non riesce a spostarlo.
Una volta aperto il coperchio c'è un vano che contiene la documentazione, una borsina di pelle nera che contiene il microfono calibrato, il cavo per collegarlo ed un paio di guanti per maneggiarlo per evitare di fare manate sulla pregiata laccatura. Una cosa che mi ha stupito è il cavo di alimentazione che è fornito con una presa tedesca nonostante il prodotto sia "solo americano", cosa che dà ancor più merito alla jlaudio per la cura dei dettagli.
La laccatura è fantastica e mi sembra quasi meglio di quella del DD12 (con cui lo paragonerò in seguito).
Una volta tolta la griglia anteriore il mio stupore è tangibile di fronte alla possenza del cono e alle smisurate dimensioni delle sospensioni.
La parte dei comandi è molto curata e girando le manopole o spingendo i pulsanti si ha una netta sensazione di precisione e solidità.
Una volta collegate le connessioni sul retro sono pronto a fare le prime prove.
Nei prossimi post metterò foto e le prime impressioni di ascolto.

scomed99
13-11-2007, 21:29
Inserisco qualche foto:

http://img229.imageshack.us/my.php?image=f113001xw0.jpg

http://img229.imageshack.us/my.php?image=f113004bw9.jpg

http://img408.imageshack.us/my.php?image=f113009kw8.jpg

Zaphod Beeblebrox
13-11-2007, 23:17
Bello, tienici aggiornati :D

iaiopasq
14-11-2007, 00:05
lo scatolone è veramente bello, dentro c'è anche il mattone o è proprio vuoto?:D

mixersrl
14-11-2007, 10:32
Sono tra i migliori altoparlanti al mondo.......e se li sfruttano a dovere come sanno fare col car sono un vero riferimento.

sevenday
14-11-2007, 12:57
Si...magari una foto del sub meritava...Costa o no più del cartone?!?!? :)

scomed99
14-11-2007, 18:26
Ieri sono solo riuscito a fare le foto all'esterno perchè da solo non sono riuscito a tirarlo fuori. :eek: :p
Ho dovuto aspettare mia moglie che è venuta a casa tardi.
Questa sera posto le foto del sub e le mie prime impressioni.

scomed99
14-11-2007, 18:57
Intanto invio qualche foto.

http://img86.imageshack.us/my.php?image=f113020go5.jpg

http://img100.imageshack.us/my.php?image=f113011is7.jpg

http://img140.imageshack.us/my.php?image=f113014kr9.jpg

http://img98.imageshack.us/my.php?image=f113012un8.jpg

Non sono il massimo ma rendono l'idea.

Giova3419
14-11-2007, 19:02
Ciao Fabio, alla fine L'HAI FATTO, NON CI CREDO!!!:D Io cmq. nel frattempo ho da poco in casa un DD-15...;)
MILLE CONGRATULAZIONI, forse sarai il primo in Italia...
ma ti volevo chiedere:


Per fortuna la speranza è rinata quando recentemente per caso mi sono imbattuto sul sito www.soundoctor.com (http://www.soundoctor.com)

sei proprio sicuro del "per caso"? Oppure un ragazzo di La Spezia t'aveva scritto che...;):cool:
Va bè, dai, te la cavi con la concessione in mio favore della prelazione all'acquisto quando lo rivenderai fra *** anni...:D

Attendiamo ansiosissimi (almeno io) la recensione del mostro. Si dice che sia una sorta di DD-15 ipervitaminizzato, del quale conserverebbe anche l'80% della musicalità, quindi...:eekk: :eekk:

Vedrai che, se è vero ciò che ho letto nei forum americani, rispetto al DD-12 dovrebbe esserci una grossa differenza.

Sicuramente esteticamente non ci perdi, nonostante la bellezza della serie DD sia cosa nota.

Complimenti di nuovo e POSTA STE FOTO!!!:cool:

Giova3419
14-11-2007, 19:06
Complimenti di nuovo e POSTA STE FOTO!!!:cool:

Come non detto, allora, foto appena viste, direi che alla prima impressione è davvero Mostruoso (a confronto con i tuoi mobili) e bellissimo.

Ma senza griglia è molto meglio, almeno, dalle foto così sembra.

Ora attendiamo pareri sul rendimento...Almeno un colpo, dai...NON TI DO TREGUA!!!:D

scomed99
14-11-2007, 19:12
Ciao Giova, mentre scrivevi le ho postate. Magari ne faccio altre di giorno che sono meglio.
Appena riesco scrivo un pò le mie impression che di primo impatto sono della serie "no, non ci credo".
Sui forum americani paragonano l'f113 al DD18 (e lo definiscono nettamente superiore :cool: :cool: ) e non al 15" e quindi il confronto col DD12 mi sa che è un pò improponibile, comunque...

E' vero che quando ci siamo scambiati vari messaggi mesi or sono su questo sub eri stato tu ad indicarmi Soundoctor.

Ciao

Giova3419
14-11-2007, 19:19
Che fai, scrivi anche?!? Vai a collegare e tarare il sub, di corsa!:D

scomed99
14-11-2007, 20:43
Tarare? Non è micca come il tuo DD15.
Con questo prendi il microfono in mano, spingi il pulsantino, ti siedi e in 20secondi il tutto è fatto. :D

scomed99
14-11-2007, 21:11
Prime impressioni:

Comincio con una parola la descrizione delle mie impressioni: devastante.
I suoni riprodotti sono ancestrali, potenti, precisi ed è come se provenissero dal centro della terra.
Tremano i telecomandi appoggiati sul tavolino, il divano sembra spostarsi con te seduto sopra, ma il suono non è fastioso: come cavolo fanno? :confused:
A 4 metri si percepisce l'aria spostata dal cono ed il punch diventa "live", con alcune registrazioni è veramente impressionante.
La cosa che più mi ha colpito è sicuramente la quantità di frequenze subsoniche che sprigiona e nonostante la risposta in frequenza sia comune a molti altri sub (18-120hz) è come se si sprigionasse una sorta di energia che avvolge la casa, il divano, le ossa, le cose, ma ancora una volta senza dare fastidio. (è una sensazione diffice da spigare)
Il DD12 è senza dubbio un ottimo sub che mi ha regalato un sacco di soddisfazioni ma ho sempre avuto l'impressione che quando servisse tirare fuori i muscoli tendesse a tirare i remi in barca come se dicesse "sai, io non posso strafare, sono servocontrollato".:rolleyes:
Secondo me jlaudio ha fatto centro nel momento in cui è riuscita a creare un sub che è qualitativamente simile ad uno servocontrollato, ma che ha escursioni prossime ai 10cm con una potenza distruttiva.
A volume medio-basso la definizione e la qualità delle sfumature dei bassi toni è incredibile, si percepiscono le varie texture dei vari strumenti e sembra quasi si materializzino i suonatori in salotto. (mi piacerebbe farvi ascoltare il primo pezzo di "sistematic caos" dei Dream Theatre che sto ascoltando ora mentre sto scrivendo: incredibile):eek: :eek:
Sono daccordo con altre recensioni (fatte da persone più accreditate di me) le quali sostengono che non è uno stravolgimento evolutivo nella riproduzione delle basse frequenze, ma è sicuramente un grosso passo in avanti rispetto a tutto quello che c'è adesso.

Difetti:

Non è facile trovare difetti su un prodotto che si può quasi definire definitivo.
Sì, non ha il telecomando che è un vero surplus nella serie DD.
La possibilità di cambiare le impostazioni stando seduti sul divano è una bella comodità, ma è anche vero che una volta tarato il tutto non si tocca più niente.
Non ha il filtro passa alto, ma come tutti i prodotti hi-end sono costruiti per fare solo quello per cui sono stati pensati e con un normale preapli HT si può gestire il tutto senza problemi.

arenavsore
14-11-2007, 21:24
E' possibile sapere quanto costa la bestia??? ;)

Ciao:D

sevenday
15-11-2007, 00:20
Complimenti...davvero MOSTRUOSO:..:)

Giova3419
15-11-2007, 12:24
Non ha il filtro passa alto, ma come tutti i prodotti hi-end sono costruiti per fare solo quello per cui sono stati pensati e con un normale preapli HT si può gestire il tutto senza problemi.

Cioè, non ho capito, non si può fare il taglio dal sub, nel senso che non ha un crossover e bisogna per forza utilizzare quello del pre?

In questo caso non potrei utilizzare il JL Audio (non che al momento ci stessi pensando, per adesso mi avanza il DD-15, devo ancora settarlo per bene...) a meno di non cambiare il mio pre...

E' così come ho capito io?

mixersrl
15-11-2007, 12:40
Prime impressioni:
La cosa che più mi ha colpito è sicuramente la quantità di frequenze subsoniche che sprigiona e nonostante la risposta in frequenza sia comune a molti altri sub (18-120hz) è come se si sprigionasse una sorta di energia che avvolge la casa, il divano, le ossa, le cose, ma ancora una volta senza dare fastidio. (è una sensazione diffice da spigare)
Il DD12 è senza dubbio un ottimo sub che mi ha regalato un sacco di soddisfazioni ma ho sempre avuto l'impressione che quando servisse tirare fuori i muscoli tendesse a tirare i remi in barca come se dicesse "sai, io non posso strafare, sono servocontrollato".:rolleyes:
Secondo me jlaudio ha fatto centro nel momento in cui è riuscita a creare un sub che è qualitativamente simile ad uno servocontrollato, ma che ha escursioni prossime ai 10cm con una potenza distruttiva.
A volume medio-basso la definizione e la qualità delle sfumature dei bassi toni è incredibile, si percepiscono le varie texture dei vari strumenti e sembra quasi si materializzino i suonatori in salotto. (mi piacerebbe farvi ascoltare il primo pezzo di "sistematic caos" dei Dream Theatre che sto ascoltando ora mentre sto scrivendo: incredibile):eek: :eek:
Sono daccordo con altre recensioni (fatte da persone più accreditate di me) le quali sostengono che non è uno stravolgimento evolutivo nella riproduzione delle basse frequenze, ma è sicuramente un grosso passo in avanti rispetto a tutto quello che c'è adesso.

Difetti:

Non è facile trovare difetti su un prodotto che si può quasi definire definitivo.
Sì, non ha il telecomando che è un vero surplus nella serie DD.
La possibilità di cambiare le impostazioni stando seduti sul divano è una bella comodità, ma è anche vero che una volta tarato il tutto non si tocca più niente.
Non ha il filtro passa alto, ma come tutti i prodotti hi-end sono costruiti per fare solo quello per cui sono stati pensati e con un normale preapli HT si può gestire il tutto senza problemi.

Stai ascoltando il sub tra l'altro tra i migliori marchio se non il migliore ....è un pò come l'auto con o senza l'ESP....nel primo caso guidi la meccanica e le sue reazioni nell'altro tutto ciò che è mitigato dall'elettronica.
Per quanto riguarda il passalto credo che oltre ad essere inutile(se tutto fatto bene) può essere anche deleterio sulle prestazioni soprattutto in termini di fase....preferisco sempre il decadimento naturale.
Comuqnue cercherò di convincere l'importatore a portarli qui:D :)

Giova3419
15-11-2007, 15:01
Ma io non ho capito se si parla di passa-alto o proprio dell'impossibilità di utilizzare comunque il crossover interno al sub...

iaiopasq
15-11-2007, 15:39
@Mixersrl: Antonio...la quotatura!!! Grazie;)

cobracalde
15-11-2007, 16:50
Scomed... potrei seguirti a ruota... ;)

Giova3419
15-11-2007, 16:55
NOOOOOOOO, quoque tu Cobra... Non puoi dar via il DD-15 dopo averlo negato a me!!!:( :cool: :D

cobracalde
15-11-2007, 17:43
NOOOOOOOO, quoque tu Cobra...

In questi ultime due settimane sto progettando una piccola rivoluzione del mio impianto... è per quello che mi faccio vivo con parsimonia... (oltre al fatto che mi si è rotto il portatile a casa.. e posso usarlo solo in modalità provvisoria..)

Sul DD non ho ancora deciso... ma questo JL mi attira parecchio... sin dai tempi in cui ci siamo scambiati varie email con scomed e Barry...

Il Sesa
15-11-2007, 17:52
Potrei prenotarmi per il DD15? :D

mixersrl
15-11-2007, 18:07
....per Iaiopasq.......ma avevo cancellato una parte del commento proprio per evitare la quotatura integrale........non ho fatto bene?

cobracalde
15-11-2007, 18:20
Potrei prenotarmi per il DD15? :D

Devo farmi qualche conto.... mi sa che il mio piano di ristrutturazione sta andando fuori budget... :D

Scomed, hai un pm per il JL Audio.

Il Sesa
15-11-2007, 18:25
...mi sa che il mio piano di ristrutturazione sta andando fuori budget... :D

Facci sapere le news, mi raccomando ;)
E hai dato un'occhiata qua (http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=1120577&postcount=2373)?

Doraimon
15-11-2007, 18:28
Ma quanto costa questo JL Audio?

scomed99
15-11-2007, 21:59
L'f113 costa 3500$ più spese di spedizione e tasse varie.
Comunque soundoctor è disposto a fare un buono sconto.

scomed99
15-11-2007, 22:01
Ma io non ho capito se si parla di passa-alto o proprio dell'impossibilità di utilizzare comunque il crossover interno al sub...

Non ha il filtro passa-alto (cioè quello che di solito viene usato per reidirizzare il segnale ai diffusori front).
Ha invece un ottimo filtro passa basso regolabile da 30 a 100hz con la regolazione continua della fase e l'inversione della polarità.

Nicot
15-11-2007, 23:31
L'f113 costa 3500$ più spese di spedizione e tasse varie.


Ok ma alla fine, al lordo di tutto ed al netto
dello sconto in euro quanto hai sborsato?:D

Ciao

sevenday
16-11-2007, 00:10
Certo che non si tratta di un sub economico!!! 'riannaberva...

Chissà se in DIY con lo stesso budget si potrebbe osare qualcosa che possa competere con questo mostro...mmm...:rolleyes:

cobracalde
16-11-2007, 09:19
Chissà se in DIY con lo stesso budget si potrebbe osare qualcosa che possa competere con questo mostro...mmm...:rolleyes:

Certo che si può... ci sono tutti i rischi legati all'inesperienza in ambito DIY... ma a livello di pressione sonora e profondità, si possono ottenere risultati elevati..

Certo, il JL Audio è un prodotto molto raffinato ed ha anche il vantaggio di prestazioni superlative in un cabinet di dimensioni molto contenute.

Giova3419
16-11-2007, 10:45
Non ha il filtro passa-alto.

Ha invece un ottimo filtro passa basso regolabile da 30 a 100hz

Ah ecco, mi pareva strano...;)

scomed99
16-11-2007, 14:09
Una cosa abbastanza impressionante è che nonostante la pressione sonora sia già elevata nella stanza (purtroppo non riesco a misurarla) l'escursione del cono è ancora limitatissima (meno di 1 cm).
Ma se effettivamente questo woofer ha una escursione di 10cm cosa succederebbe spingerlo fino in fondo?
Volano via i vetri dalle finestre? :eek: :D

Terremoto!

scomed99
16-11-2007, 17:12
Leggendo bene il manuale del sub nell'introduzione c'è un segnale di pericolo bello grosso di fianco ad un rettangolo dove in grassetto c'è scritto dentro di non esagerare col volume dato che questo sub può emettere pressioni sonore tali da danneggiare permanentemente l'udito.

:eek: :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

Doraimon
16-11-2007, 17:15
Ma ci puoi dare un'idea del prezzo?

Giova3419
16-11-2007, 17:18
Sì Scomed, ma guarda che un messaggio simile c'è scritto come avvertenza su vari apparecchi acustici, non è che il JL Audio sia eccezionale per quel motivo...;)

scomed99
16-11-2007, 18:07
Sul manuale del DD12 non c'è scritto, come non c'è scritto sulle b&w e come non c'è scritto sui miei ampli rotel....;)

scomed99
16-11-2007, 18:09
Ma ci puoi dare un'idea del prezzo?


3000 euro più o meno a seconda del cambio e della dogana.

scomed99
16-11-2007, 18:13
Come dico le belle dico le brutte.
I comandi dietro la griglia anteriore sono scomodi, forse perchè la griglia è nuova e fà fatica a venire via.

mixersrl
16-11-2007, 20:23
Ma se effettivamente questo woofer ha una escursione di 10cm cosa succederebbe spingerlo fino in fondo?
Volano via i vetri dalle finestre? :eek: :D

Terremoto!

sarà dichiarata come picco.....

scomed99
17-11-2007, 15:37
In effetti jlaudio dichiara come escursione max picco-picco 4".
Si vede molto bene nel filmato ufficiale della jlaudio che si trova a questo link:
http://home.jlaudio.com/multimedia_pages.php?page_id=15

mixersrl
17-11-2007, 17:30
...praticamente è la stessa per quelli car.....alla fine saranno uguali

sevenday
17-11-2007, 18:34
Certo che è un pò triste possedere una Ferrari ed andarci a 90 come una Punto...

Sinceramente "anche se bello, potente ecc.." in un'ambiente home lo vedo veramente inutile.

Inoltre visto il potenziale non sò se sia sufficiente farlo lavorare a 100 watt per farlo suonare come si deve...:rolleyes:

mixersrl
17-11-2007, 20:07
la Ferrari le vere emozioni te le regala nell'uso quotidiano e non fissa a 300 all'ora:)

sevenday
18-11-2007, 00:47
Mah...io ho guidato qualche ferrari e porsche...e ti posso garantire che in città diventa un incubo!!! (Non erano mie purtroppo!!! :( ). Poi per collaudarle sono andato prima su statali e poi superstrade... (una volta anche in autostrada perchè il problema si presentava ad una velocità impossibile da simulare altrove!!!)..

Beh, lascio agli altri i commenti... Più ce n'hai e più spingi finchè le sensazioni non ti salgono su per il C..O e ti inondano di adrenalina!!!

In città è un supplizio, non si vede una mazza ed ogni dosso/rallentatore è un INCUBO!!! :rolleyes:

scomed99
18-11-2007, 09:15
...praticamente è la stessa per quelli car.....alla fine saranno uguali

No, non sono uguali.
Hanno ulteriormente migliorato il W7 per garantire prestazioni al di sopra di ogni sospetto nell'inserimento in cassa chiusa.
Si vede bene la differenza nel filmato ufficiale.
La modifica più grossa è nel magnete più grosso di qualche kilo.

Ciao

scomed99
18-11-2007, 09:39
Certo che è un pò triste possedere una Ferrari ed andarci a 90 come una Punto...



Chi possiede una Ferrari può andare a 90 come una punto, è chi possiede una punto che non può fare i 300 ;)

Anche se il paragone che fai tu non mi sembra azzecatissimo provo ad argomentare in tema automobilistico.
La prima soddisfazione viene nel possedere una Ferrari piuttosto che una punto che ti gratifica alla sola vista.
Non necessariamente per godersi una Ferrari bisogna fare i 300, anzi è proprio nell'uso quotidiano che ti da le emozioni più forti raggiungendo i 100 in 3,5 secondi.
La Ferrari non è una macchina da città e lì soffre da morire, ma è come dire che l'impianto di sub che utilizzavano i pink floyd nei concerti non andrebbe bene nel salotto di casa mia...
Mi sembra che la situazione sia molto diversa...

E poi scusa non puoi argomentare Ferrari con uno di Modena :O :D

sevenday
18-11-2007, 10:16
E poi scusa non puoi argomentare Ferrari con uno di Modena :O :D

Ahahahah....Hai ragione, la mia frase cmq non è nata per sminuire il tuo "mostro"... (ce ne fossero); ma traslandolo ad esempio in casa mia vengono fuori quelle constatazioni... :)

scomed99
19-11-2007, 20:48
Finalmente ieri sera sono riuscito a vedere un film (transformers che recentemente ho preso come riferimento audio video).
Qui il sub dimostra tutta la sua forza.
Il coinvolgimento è ai massimi livelli e le esplosioni diventano reali.
La voce di Commander (che ha una bassissima frequenza sulla voce normale) ad un certo punto diventa fastidiosa e arrivano a far male le orecchie.
Gli ultimi 10 minuti di film sono qualcosa di strepitoso dove veramente si sconquassano gli organi interni.

Spettacolo!

cobracalde
11-12-2007, 10:03
Tra poco non sarai più solo!! :D

scomed99
11-12-2007, 21:29
E bravo Cobra, anche tu hai fatto il grande passo....
aspetto le tue impressioni.
Ad oggi confermo, se non di più, quello che ho già detto all'inizio....

devastante :eek: :cool:

in particolare quello che più mi ha impressionato è la qualità e la precisione nella riproduzione, si riesce a percepire distintamente la diversa forza che il batterista impartisce alla grancassa anche in un pezzo ritmato...indistinguibile in tutti gli altri sub (svariati) da me ascoltati finora.

cobracalde
11-12-2007, 21:48
Saremo in tre, ho coinvolto anche un altro spendaccione.... :D

E Barry, in occasione del vicino Natale, ci omaggia di un cavo sub Mogami... :)

scomed99
11-12-2007, 22:06
Se ti fossi deciso quando te l'ho chiesto io avremmo fatto una super spediszione e forse avremmo spuntato un prezzo ancora migliore...:rolleyes:

cobracalde
11-12-2007, 22:10
Hai ragione... ma ero pieno di dubbi... :rolleyes:

Porcaccia miseria... comunque il Barry non si è proprio svenato come sconto per il doppio ordine...

maurocip
12-12-2007, 09:19
ragazzi a voi piacciono le cose facili....
SONO IO il vero pioniere!!!!!:D :D

p.s. sto valutando una idea un po' pazza.... il RADDOPPIO!!!!!:eek: :eek:

scomed99
12-12-2007, 19:19
p.s. sto valutando una idea un po' pazza.... il RADDOPPIO!!!!!:eek: :eek:


In che senso?????:confused:

cobracalde
12-12-2007, 19:21
Penso che il Cip voglia raddoppiare il CibSub (vedi la sua firma). Non si riferisce alla serie Fathom di JL Audio.

scomed99
12-12-2007, 19:30
Ho letto la sua firma e un qualche post sull'altro forum, ma rimango della mia idea, le casse fatte in casa sono una gran soddisfazione, ma non suonano come quelle compere.
La jlaudio per arrivare all'f113 ci ha messo 2 anni di ricerca, test, prototipi fatti da ingegneri con le balle....hanno modificato il w7, hanno modifato dei materiali e (forse la cosa più importante) gli hanno costrito addosso un ampli come un sarto ti cucisce addosso una camicia...

Io dei sub ne ho fatti 3, tutti suonavano forte e bene, ma questo f113 è un'altra cosa, poi ripeto, la soddisfazione nel farle è stata enorme :)

maurocip
13-12-2007, 10:08
Io dei sub ne ho fatti 3, tutti suonavano forte e bene, ma questo f113 è un'altra cosa, poi ripeto, la soddisfazione nel farle è stata enorme :)
hai ragione al 100%.
Nel mio caso, tornassi indietro non so se rifarei tutto.
:cool:

ma ora mi trovo
-un JL audio in cassa chiusa (MDF da 5 cm!!!!)
- un behringher deq2496 con cui farci qualsiasi tipo di regolazione
- un NAD 308 che esprime quasi un Kwatt su 2 ohm.

sia il behringer che il nad utilizzano un solo canale tra i disponibili... con 600 euro raddoppio i sub!!!!!

scomed99
13-12-2007, 19:08
E bravo Mauro, complimenti per l'insieme..:)
Mi ripeto, la contentezza nel creare queste cose è enorme e se alla fine poi suonano anche bene non c'è soddisfazione migliore.
Chissà, magari un giorno faremo un confronto con il tuo sub e l'f113...

ernesto62
01-01-2008, 15:43
complimenti sinceri , deve essere un sub veramente eccellente, quindi è superiore ai Velodine dd? tralasciando quello dal punto di vista HT , come è in relazione ad usi musicali?
ERNESTO

Lagoon
01-01-2008, 16:00
Questo sub mi ispira parecchio... Sarei davvero curioso di sentirlo, qualcuno si offre per un demo privato? :D

scomed99
01-01-2008, 16:38
Sarei davvero curioso di sentirlo, qualcuno si offre per un demo privato? :D

Qualcuno in che senso, visto che per il momento mi sa che ce l'ho solo io? :D :) :O :cool:
In questi giorni l'ho scollegato perchè ho ritinteggiato la sala, ma nei prossimi giorni dovrebbe già esere operativo...

franzfranz
02-01-2008, 15:56
Ciao Scome!

eheh non sei più solo..
siamo almeno in tre ormai :D

che dire esteticamente è spettacolare e molto più compatto di quanto speravo/temevo.. riguardo alla resa.. è arrivato da un paio di giorni e sto ancora decidendo/capendo come calibrarlo..è il mio primo sub.. (parto bene, vero? :D )

Ti chiedo.. ma è meglio lasciarlo controllare dall'ampli (onkyo 905) oppure usare il sistema A.R.O. interno? oppure entrambi?

Buon anno a tutti!

cobracalde
02-01-2008, 16:15
Evviva!!! è arrivato anche a me... :D

Speriamo che non abbia problemi...

ernesto62
02-01-2008, 17:19
Complimenti vivissimi a voi che lo possedete....
Per me mi sa' tanto rimarra' un inespresso desiderio:cry:
Vabbe', chi si contenta gode.....;) attualmente ho un Rel storIII, scusate se vado un po' fuori discorso ,ma secondo voi un Veodyne DD12 potrebbe essere un up-grade al posto del mio attuale sub? sopratutto per ascolti sonori ,e non tanto per l'HT....
ERNESTO

spidertex
02-01-2008, 17:46
scusate se vado un po' fuori discorso ,ma secondo voi un Veodyne DD12
ecco appunto sei fuori discorso ;)
prova a usare la funzione cerca e verifica se esistono thread aperti sul Velodyne che ti interessa.
Altrimenti apri un thread apposito per parlarne
ciao

Lagoon
02-01-2008, 23:48
Ecco, vedi, non sei più solo :D
Complimenti per il nuovo arrivo :)

scomed99
03-01-2008, 10:41
Ti chiedo.. ma è meglio lasciarlo controllare dall'ampli (onkyo 905) oppure usare il sistema A.R.O. interno? oppure entrambi?

Buon anno a tutti!

Non conosco l'onkyo e se ha equalizzazioni interne per il sub, ma io l'ARO lo utilizzo e mi sembra funzioni bene.
Utilizzo il selettore del volume su "reference" e lo gestisco dal pre.

scomed99
03-01-2008, 10:42
Ecco, vedi, non sei più solo

Per fortuna se no dovevo invitarvi tutti a casa mia :D