PDA

Visualizza Versione Completa : [Sharp] XV-Z21000



Pagine : [1] 2

poz
25-10-2007, 14:53
Ciao,volevo sapere come mai si parla cosi poco di questo vpr e perchè non c'è una discussione tutta per lui?grazie.

gigiluigipigi
25-10-2007, 14:55
Perchè a molte personse l'arcobaleno piace vederlo solo nel cielo:D

Nicot
25-10-2007, 15:00
Forse perchè al momento sono più "sponsorizzati" e di moda
altri marchi?
Per molti è il miglior Fullhd sul mercato.
In effetti spesso si trascurano prodotti eccellenti e si parla
pagine e pagine di prodotti che ancora devono uscire.
Magia del marketing?:D

Ciao

luca
25-10-2007, 15:02
guarda gigiluigipigi fra tutti i dlp hai fatto la battuta riferendoti a quello sbagliato.



P.S. non ho dlp e quindi non sono di parte

luca

gigiluigipigi
25-10-2007, 15:03
Per molti è il miglior Fullhd sul mercato.


Sono perfettamente d'accordo almeno da quanto ho visto allo shoot-out organizzato da AVmagazine al TAV romano

poz
25-10-2007, 15:05
Però a detta di chi ha avuto occasione di vederlo l'arcobaleno è praticamente inesistente.Inoltre mi pare che ultimamente il prezzo sia molto calato.

gigiluigipigi
25-10-2007, 15:06
guarda gigiluigipigi fra tutti i dlp hai fatto la battuta riferendoti a quello sbagliato.



In che senso?.
Ho sentito di persone che non lo vedono nel piccolo 3000 ma nel 21000 sì.
Io non lo vedo fortunatamente..ma dipende da soggetto a soggetto

Micio
25-10-2007, 15:09
Ciao,volevo sapere come mai si parla cosi poco di questo vpr e perchè non c'è una discussione tutta per lui?grazie.

Probabilmente perchè ne sono stati venduti pochissimi, credo che qua sul forum i possessori di tale macchina siano 2 o 3.

gigiluigipigi
25-10-2007, 15:13
Di certo le vicinissime prestazioni del Jvc a un prezzo inferiore hanno contribuito a far sì che non se ne vendessero tanti

poz
25-10-2007, 15:22
Scusate e perchè ne sono stati venduti pochissimi visto che comunque è uscito circa 5 mesi prima del Jvc? E come mai pochi anche dopo l'uscita del Jvc visto che con il Jvc si vede annebbiato mentre con lo Sharp con l'ottica superlativa di cui è dotato si è finalmente in pace con il mondo??????

Lagoon
25-10-2007, 16:16
Suppongo perché quando è uscito il JVC le prestazioni erano molto simili e il prezzo ben diverso, per cui la gente si è tolta di testa lo Sharp e si è ben fissata in testa il JVC, che si è comprata appena il prezzo era adeguato per le loro disponibilità. In seguito il prezzo dello Sharp è sceso a livelli comparabili a quello del JVC, ma, vuoi anche perché (credo) la cosa non è durata tanto (nel senso che se non sbaglio ora, con il taglia di prezzo del JVC, il divario è di nuovo consistente), ormai lo Sharp era nel "dimenticatoio" nella testa di molte persone, sia di chi aspettava di comprare il JVC, sia di chi l'aveva già comrpato, sia di chi non aveva la possibilità di comprarlo, ma magari lo consigliava comunque a chi chiedesse consigli. La nostra mente funziona così, a volte ci convinciamo di certe cose che sono nell'immediato vere, ma poi le cndizioni cambiano e fatichiamo ad aggiornare lo stato delle cose, rimanendo affascinati da un prodotto, o meglio dal fatto di essere riusciti ad individuare una "soluzione"... cerchiamo soluzioni qualitative ed economiche e quando ci sembra di averne individuato una buona, di aver trovato quello che potrebbe essere un giusto investimento per il nostro hobby e per la nostra "sete di libidine", ci affezionbiamo alla decisione... e poi ha' voglia a cambiare idea... :)

gigiluigipigi
25-10-2007, 16:21
nel senso che se non sbaglio ora, con il taglia di prezzo del JVC, il divario è di nuovo consistente

Qual'è più o meno la differenza di street price fra i 2?

poz
25-10-2007, 16:42
Scusatemi ma dove sta il taglio di prezzo del Jvc? E come la mettiamo con la "nebbia"?

gigiluigipigi
25-10-2007, 16:52
Che cosa intendi esattamente per "nebbia"?

poz
25-10-2007, 17:33
Intendevo dire quella leggera mancanza di definizione per cui anche molti proprietari di tale vpr lo definiscono un prodotto purtroppo "castrato"! Inoltre volevo sapere come mai neanche il buon Manuti ha mai fatto una recensione dello Sharp? Grazie.

blasel
25-10-2007, 17:53
Sul noto sito asiatico, oggi, la differenza e' di circa 1.000€ a favore del JVC/Victor.

In Italia la differenza 'street-price' e' piu' o meno analoga.

Un'altra importante ragione della scarsa diffusione dello 'Sciarpone' e' che ha sempre avuto un 'grosso' divario di prezzo, sia iniziale che attuale, con il suo piu' agguerrito rivale, che non e' stato nominato ancora nel 3d e cioe' il Benq 10000.

E' sempre un DLP, con ottima ruota colori, oggi si trova a meno (poco) di 6000€ cioe' ad un prezzo inferiore allo Sharp 21000 di ben 1.200€

testastretta
25-10-2007, 17:53
Io lo possiedo da un anno e non lo cambierei con nessun altro proiettore.
Fuoco e nero sono da riferimento. Ho avuto anche il JVC appaiato per un po di tempo, ma la differenza è netta!
Se si soffre di arcobaleno mi rendo conto che può essere un limite. Anche il processing interno è penoso, ma per il resto non vedo altri vpr in quella fascia di prezzo.

Lagoon
25-10-2007, 19:01
Si, in giappolandia la differenza è sui 1000€. In Italia non ho idea
Non l'ho mai visto, ma dalle recensioni che ho letto credo anch'io che sia una gran bella macchina, ovviamente se non si sofrre in rainbow. Io credo di non soffrirne (che dite, 20-30 minuti con un Incofuc In82 cercando in tutti i modi di vedere il rainbow strizzando gli occhi, muovendo la testa velocemente, facendo facce sceme eccetera e senza vedere nulla di strano sono succifienti? :rolleyes: ), ma devo ancora decidere se quando sarà il momento dell'acquisto, farò l'egoistone (ovviamente anche la mia consorte non ne soffre) con un dlp oppure avrò un occhio di riguardo per i possibili ospiti... boh :D

@testastretta
In cosa sarebbe netta la differenza? So che ha un fuoco ed un dettaglio migliori... altro?

testastretta
25-10-2007, 19:32
Appunto;fuoco e nero, mica poco!
Chi viene da un crt di fascia alta, come me prima dello Sharp, la prima cosa che non mandi giù in un digitale è propio il livello del nero, che ad oggi nessun digitale si può permettere.
La forza dello Sharp oltre al fuoco razor ed il nero convincente è anche la mancanza di "dithering", presente invece nei Benq 9000 e 10000, che sono comunque belle macchine con un gran bella ottica.
Chiaro che il Dithering è presente sullo sharp, così come su tutti i dlp, solo che con il 21000 è praticamente invisibile.

fabio2678
25-10-2007, 19:57
con il suo piu' agguerrito rivale, che non e' stato nominato ancora nel 3d e cioe' il Benq 10000.

Assolutamente in disaccordo blasel, non è solo un gradino, che separa le due macchine a livello qualitativo....il chè, rende a mio avviso, ingiustificato il divario tra i due....vale + di 1200€ lo Sharp, o vale meno il BenQ fai te.:)

p.s. va quasi come il mio...:p :D :p

fabio2678
25-10-2007, 20:00
Si, in giappolandia la differenza è sui 1000€. In Italia non ho idea

Lo stesso, almeno il Vignini di Plasmapan, che li ha tutti e due in catalogo, li vende 5,500 il JVC e 6,500 lo Sharp..

blasel
25-10-2007, 23:23
Assolutamente in disaccordo blasel, non è solo un gradino, che separa le due macchine a livello qualitativo....il chè, rende a mio avviso, ingiustificato il divario tra i due....vale + di 1200€ lo Sharp, o vale meno il BenQ fai te.:)
p

Scusa ma non ti ho compreso bene : secondo te i circa 1.000€ di differenza di costo tra il BenQ e lo Sharp sono pochi, poiche', se ho ben compreso, date le prestazioni dello Sharp, migliori del BenQ, non si dovrebbe esitare a scegliere lo Sharp, oppure ho compreso male?

Ammesso che sia cosi, e' la tua rispettabilissima opinione, ma io, nel mio post, ho espresso un altro concetto e cioe' che ci siano piu' acquirenti del BenQ, rispetto allo Sharp, perche' e' sempre costato meno il piu' diffuso e molti acquirenti hanno preferito accontentarsi pur di risparmiare circa un mese di stuipendio di un operaio non precario.

E' una mia opinione.

nordata
26-10-2007, 00:18
I motivi possono essere molteplici.

Il prezzo, per prima cosa.

E' vero, ultimamente è sceso un po' di prezzo, ma mi sembra (non sono però sicuro) che quello di listino sia rimasto invariato per cui molti che non frequentano forum e simili si spaventano un po' al primo impatto e passa subito oltre, inoltre probabilmente non ha una grandissima diffusione come rivernditori e bisognerebbe vedere a quanto lo vendono i normali negozianti.

Un altro motivo è stato fatto presente quasi all'inizio, anche se secondo me un po' erroneamente: l'effwetto rainbow.

Orami per i DLP è automaticamente sinonimo di fuochi artificiali, di roba da portarti via in ambulanza, questo molti hanno capito leggendo alcune discussioni.

La cosa poteva essere vera con qualche modello di alcuni anni fa.

Personalmente ignoravo cosa fosse ed avevo visto vpr vari, poi un giorno ho visto il vpr di una delle tante note marche e l'ho scoperto, al minimo movimento colori e lampi.

Negli stesi giorni mi era capitato sott'occhio uno Sharp 10000, ho fatto alcune prove e il rainbow si vedeva in rarissime occasioni.

Ora ho preso il 21000 e credo di aver visto un piccolo effetto in un fim o due una sola volta.

Tutti quelli che frequentano casa mia non mi hanno mai chiesto "Ma cos'era quel lampo....." o simili.

Sarebbe un po' come continuare a dire "Ma gli LCD non hanno assolutamete nero, che schido"; con gli attuali ci sono stati dei miglioramenti notevoli.

Però per molti rimane la parola "rainbow" e non fanno nanche un tentativo di visione.

Oltre a questo, quando lo Sharp costava ancora un po' è uscito il JVC che, finalmente, aveva un nero che si avvicinava a quello di un DLP serio, ad un prezzo abbastanza inferiore, pur con qualche difettino.

Personalmente mi sono fatto tre giorni a Roma al nostro shoot-out proprio per decidere cosa acquistare, anche se già la prima visione del JVC a Milano, appena uscito era stata una mezza delusione (e ne avevo scritto qui).

A Roma il divario era minore, ma pur sempre esistente, anche dal Benq, per cui ho deciso per il 21000.

Non ne sono affatto pentito, i DVD SD hanno riacquistato una nuova vita (e il 10000 non è che fosse scarso), anche alcune immagini da Sat, tipo quelle di Canale5 riprese in studio, mi meravigliano ancora ora, idem alcuni programmi in HD.

La luminosità è più che sufficiente per gli usi domenstici e credo anche per un salone di generose dimensioni, io ulizzo la lampada in modo eco e diaframma chiuso a metà, quindi ne ho ancora da spremere se volessi.

Altro aspetto poco nominato è la completezza, anzi dovrei dire l'abbondanza, del menù, in cui si può intervenire in modo approfondito su tutti gli aspetti dei singoli colori.

Dell'ottica si è già parlato, se qualcuno ha avuto la ventura di osservare il confronto tra 21000 e HD-1 al TAV Milanese presentato da Plasmapan avrà notato le differenze, non proprio secondarie, tra le due ottiche.

Per quanto riguarda la qualità dll'elettroncia devo dire che, personalmemte, non la trovo così orrenda, considerato anche che, tutto sommato, sono abituato bene.

Se ne parla poco tra il grande pubblico, forse è vero, ma se è per questo anche di molti ampli Hi-Fi si parla poco, ma non per questo sono inferiori ai soliti nomi che si trovano dappertutto e, magari il prezzo è quasi simile.

Alla differenza di prezzo esistente 6 mesi fa forse ci si poteva riflettere un po' su, ma alla differenza attuale ritengo che non sia proprio il caso.

Al più basta fare una prova, seria, per quanto riguarda il rainbow (per prova "seria" intendo il sedersi tranquillamente senza pensare a nulla e guardarsi normalmente il film, senza comportarsi come se invece si stesse osservando un partita di tennis con scambi velocissimi e muovendo la testa contemporaneamente anche in alto e in basso :D).

Ciao

Lagoon
26-10-2007, 00:30
Appunto;fuoco e nero, mica poco!

Ah, ma io non volevo minimizzarne l'importanza, figuriamoci, volevo solo capire se c'era anche dell'altro :)
Comunque sul fuoco ho letto in più recensioni che è migliore del JVC, il livello del nero invece mi sembrava fosse simile, ricordo male?

Edit (letto dopo...)
@nordata
Già, osservazioni corrette
In effetti se dovessi acquistare un vpr oggi lo Sharp sarebbe sicuramente nella lista dei finalisti. Forse potrei cedere però alla tentazione dell'Optoma HD-81LV o dell'Infocus In82, credo siano entrambi più luminosi dello Sharp o sbaglio? Sempre che mi ci stia uno schermo di 3 metri e mezzo di base per sfruttarla tutta quella luminosità...

nordata
26-10-2007, 00:35
Un pelino meglio e, cosa importante è uniforme.

Ciao

costaletta72
26-10-2007, 01:14
Salve, sono nuovo di questo forum, complimenti per la grande varietà di discussioni.
Seguo attentamente questi argomenti, anche per un futuro aquisto, siccome ero presente al TAV di Milano e per la precisione ho assistito alla comparativa tra lo sharp e il jvc, fra i vari discorsi ripetuti non si deve tralasciare il fatto che il d-ila a differenza del dlp ha dalla sua una installazione più facilitata, cosa che non mi sembra da sottovalutare.

Il fatto che io sia un neofita del settore la dice lunga su percezione della migliore immagine, l'unica cosa che ho notato è una migliore definizione dello sharp.

Cosa ne pensate delle mie affermazioni????????

Grazie

Lagoon
26-10-2007, 02:00
Ciao, benvenuto :)
Penso che sulla migliore definizione non si possa che essere concordi.
Inoltre fai bene a ricordare le migliori doti di flessibilità di installazione del JVC. Va però detto che quelli sono aspetti un po' particolari in un vpr che non vengono solitamente riportati in questi discorsi generici sul "quanto è più bello questo o questa'ltro vpr" perché, a differenza di altre caratteristiche, sono una vera e propria "barriera d'ingresso" per il vpr. Se il vpr permette di ottenere lo schermo che si ha in mente nel proprio ambiente lo si prende in considerazione, altrimenti lo si scarta perché le alternative sono sempre molte. Se nessuno rientra nella categoria, si cala con le esigenze per rientrare nel proprio budget. Fatta questa scrematura iniziale, che ttuti dovrebbero fare come prima cosa, si può iniziare a parlare di qualità dell'immagine confrontando i "superstiti". Ma tutto questo è un procedimento di scelta che ha poco a che vedere spesso con il discorrere che si fa qui e su altri forum sui vpr. Prendi me per esempio... frequento questo forum da qualche mese e mi piace molto leggere dei vpr che escono e dare talvolta la mia opinione. Tutto questo nonostante non abbia al momento la possibilità di installare alcun vpr. E' pertanto naturale che si parli di flessibilità di installazione di un vpr solo quando si fanno discorsi mirati ad uno specifico acquisto. Poi ovvio, a livello di "quanto è stata brava l'azienda produttrice" la flessibilità di installazione è un fattore importante a prescindere dall'esigenza del singolo, ma sono discorsi meno stuzzicanti rispetto a contrasto, livello del nero e via dicendo.

costaletta72
26-10-2007, 02:17
Hai ragione, ma per me neofita quel discorso di installazione mi si è impressionato nella mente, anche peerchè è stato ripetuto diverse volte.

Mi devi capire non riesco ancora ad entraci in quei discorsi: nero più nero, bianco più bianco, contrasto, raimbow , dethering.:confused:

blasel
26-10-2007, 11:07
Anche se Nordata (ahime') e' un moderatore.. non posso che essere pienamente d'accordo con lui nel suo ultimo post.

P.S. @ Nordata, mica ti sei offeso che ti ho chiamato moderatore?

nordata
26-10-2007, 11:30
Mi hanno chiamato anche in modo peggiore. :D

Il discorso sulla "flessibilità" al TAV non me lo ricordo.

Con questo termine indichi, suppongo, le minori restrizioni riguardo il posizionamento fisico del vpr.

Se ben ricordo il JVC ha anche lo shift orizzontale (che è la possibilità di "muovere" in tal senso l'immagine proiettata).

Questo facilita sicuramente l'installazione, tenendo presente che non bisogna comunque esagerare e far lavorare tale regolazione al massimo.

Entrambi hanno lo shift verticale, che forse è quello più importante, in quanto, se è abbastanza semplice avere il vpr centrato in orizzontale rispetto allo schermo, lo è un po' meno averlo in altezza, senza doverlo inclinare.

Oltre a queste differenze, non vedo altre maggiori flessibilità.

Nel menù sicuramente no, anzi lo Sharp è uno dei vpr più completi sotto questo punto di vista (anche troppo per un neofita, però basta non metterci le mani).

Dal punto di vista del bisogno o meno di settaggi per portarlo al meglio anche qui pare che lo Sharp sia già ottimo "out of the box", mentre pare che il JVC non disdegnerebbe una taratura più accurata per rendere al meglio (questa l'ho letta qua e là, mentre per lo Sharp, oltre ad averlo letto, l'ho verificato strumentalmente sul mio, tramite Spyder).

Ciao

costaletta72
26-10-2007, 13:19
Il discorso sulla "flessibilità" al TAV non me lo ricordo.

Nei 3 giorni passati alla fiera più di una volta ho sentito uscire dalla bocca del signor Vignini quella parola, in un occasione fece vedre anche che zoom esagerato possedesse il jvc alla stessa distanza.Però ricordo pure il fatto che lo sharp di default è superiore al d-ila.

enrico.p
26-10-2007, 13:49
Oltre a queste differenze, non vedo altre maggiori flessibilità.Beh, come ignorare la (nettamente) maggiore escursione zoom del JVC, con throw-ratio variabile da 1,39 a 2,74 (2x) contro l'escursione 1,88-2,53 (1,3x) dello Sharp. Se questa non è maggior flessibilità... :cool:

fabio2678
26-10-2007, 14:02
secondo te i circa 1.000€ di differenza di costo tra il BenQ e lo Sharp sono pochi, poiche', se ho ben compreso, date le prestazioni dello Sharp, migliori del BenQ, non si dovrebbe esitare a scegliere lo Sharp, oppure ho compreso male?
Si,intendevo questo..

che ci siano piu' acquirenti del BenQ, rispetto allo Sharp, perche' e' sempre costato meno il piu' diffuso e molti acquirenti hanno preferito accontentarsi pur di risparmiare circa un mese di stuipendio di un operaio non precario.
O forse perchè e maggiormente pubblicizzato! Chi va a spendere quelle cifre, non credo si faccia problemi x un ulteriore sforzo.

enrico.p
26-10-2007, 14:08
Oltre a queste differenze, non vedo altre maggiori flessibilità.Ah... e poi dimenticavo la minor versatilità del lens-shift dello Sharp, che può shiftare l'immagine solo verso l'alto: questo complica l'installazione "bookshelf" (col VPR dritto, su un ripiano alle proprie spalle), impedendo a volte di abbassare il quadro quanto si vorrebbe.

Nel mio caso la cosa è irrilevante perchè... la mia religione :) non mi consente di usare lo shift: proietto rigorosamente "in asse", col proiettore molto basso, poco sopra la testa, per usare il "fiorfiore" dell'ottica (solo la porzione centrale, quella -appunto- otticamente migliore... provare per credere ;))

delrik00
26-10-2007, 14:17
Probabilmente molti forumer se ne saranno già accorti ma avete visto che prezzo ha adesso lo Sharp Z21000 sul noto sito Onlin.....e 5899€ !!
In più fanno una campagna a tasso zero fino a fine mese.
Secondo voi c'è da fidarsi a prenderlo lì ?
Che ne dite?
Io sarei molto tentato di sostituire il mio ottimo Metavision con questo proiettore ,che adesso praticamente costa come il JVC.
Ciao!

intruder
26-10-2007, 14:19
mi piacerebbe sapere poi se il 21000 è rumoroso come il 12000,questo è un fattore che per qualcuno (come mè)è molto rilevante.

costaletta72
26-10-2007, 14:21
Beh, come ignorare la (nettamente) maggiore escursione zoom del JVC, Se questa non è maggior flessibilità... :cool:

Quindi i miei ricordi non erano infondati.

fabio2678
26-10-2007, 14:26
mi piacerebbe sapere poi se il 21000 è rumoroso come il 12000
Su quello, x esempio, viste anche le dimensioni, si sarebbe potuto fare qualcosa in più...

tury65
26-10-2007, 14:32
Nero, colori, contrasto, ma in primis il dettaglio pixel to pixel, tutto questo è quello che il 21000 ti restituisce, una immagine la più cinematografica che si possa avere in casa, ed a mio modesto parere, paragonabile ad un CRT. Prima di comprarlo ho visto la comparativa al TAV di Roma e non ho avuto dubbi sulla scelta. L'effetto arcobaleno io non l'ho mai notato e neanche tante persone che sono state ospiti a casa mia, in ogni modo come tutti i dlp ci sarà ma fino a questo momento nessuno si è accorto di questo. Per chi deve sciegliere un full hd mono chip io lo consiglio vivamente, vedrete che non vi pentirete.

poz
26-10-2007, 19:14
Sono disperato.Avevo individuato nello sharp il mio prossimo vpr senonchè oggi in edicola ho letto una rivista che diceva che lo sharp non supporta i 24p.Adesso cosa faccio?????????????

Lagoon
26-10-2007, 20:50
Ummmmm... cerchi di decidere con i tuoi occhi se è un difetto veniale o grave. Nel primo caso compri, nel secondo scegli un modello simile allo sharp, con prezzo simile e con il 24p. Non sono onniscente sui vpr, ma scommetto che c'è, ce ne sono così tanti di modelli... Lo sharp è una bella macchina, ma non credo sia l'unica a fare quell oche fa per quel prezzo

costaletta72
27-10-2007, 09:14
oggi in edicola ho letto una rivista che diceva che lo sharp non supporta i 24p.

Si vocifera di un modello nuovo che dovrebbe accettare il 24p

delrik00
27-10-2007, 11:49
Anche se dovrebbero essere i possessori dello Sharp a fugare ogni dubbio ecco qui il link alla pagina della Sharp tedesca dove si vede chiaramente che lo z21000 accetta tranquillamente i segnali 1080 a 24p http://www.sharp.de/php/td.php?par=6_17_no_1296

poz
28-10-2007, 14:54
Appunto,qualche possessore dello sharp che possa confermarlo?

Micio
28-10-2007, 15:01
Pure il TW1000 accetta il 24p, ma lo rinconverte a 60Hz, ed è quello che fa lo Sharp.

poz
28-10-2007, 17:08
Scusa e questo cosa comporta nella visione pratica di un film?

gigiluigipigi
28-10-2007, 17:19
La presenza o meno di microscatti

testastretta
28-10-2007, 17:38
Lo sharp non converte a 60, va propio a 24p , ed anche bene.

poz
28-10-2007, 19:59
Questa tua certezza da cosa deriva?Sarebbe interessante sapere il parere di Nordata che lo possiede!

delrik00
28-10-2007, 21:02
Poz guarda che testastretta è uno dei fortunati possessori dello Sharpone e se lo dice lui ti puoi fidare!

testastretta
28-10-2007, 22:43
Questa tua certezza da cosa deriva?Sarebbe interessante sapere il parere di Nordata che lo possiede!


Deriva dal fatto che lo piloto così. L'unico neo è che il segnale in ingresso deve essere forzato, altrimenti non viene riconosciuto. Infatti con la play3 visualizzo i blu ray a 24p perfettamente, mentre con il toshiba no, propio perchè non forza i 24p.

Su avsforum si trova un firmware che permette la piena compatibilità col 24p. Fermo restando che anche originale viene agganciato, solo che in alcuni casi potrebbe non funzionare bene.

nordata
29-10-2007, 00:20
Visto che per altri vpr esistono già, mi son preso la libertà di modificare il titolo di questa discussione promuovendola a "Ufficiale".

Se Poz, che l'ha aperta non è d'accordo basta che me lo dica, anche qui, non c'è problema, ripristino subito il vecchio titolo.

Ciao

poz
29-10-2007, 09:20
Scusa e quindi il Toshiba hd-dvd ex1 non va bene?

Actarusfleed
29-10-2007, 09:45
Deriva dal fatto che lo piloto così.

Ok, ma hai idea a che frequenza effettiva lavora in visualizzazione il tuo pj con un segnale simile in ingresso?
Nel mio caso (HC5000) accetta i 24hz in entrata ma li visualizza a 48Hz.

Il tuo come si comporta?


Su avsforum si trova un firmware che permette la piena compatibilità col 24p. Fermo restando che anche originale viene agganciato, solo che in alcuni casi potrebbe non funzionare bene.

Ti riferisci ad un firmware x il pj o per EX1?

Grazie,

testastretta
29-10-2007, 10:29
Lo sharp visualizza con tanto di OSD il segnale, appunto, "1080p@24p" Frequenza di scansione "27 Khz". Direi che più chiaro di così non si può.
Come dicevo prima, lo sharp non ha l'edid con autodetect per i segnali a 24p, quindi solo se si forza la sorgente lo aggancia correttamente, diversamente va a 60. Come molti sanno il toshiba attualmente non permette la forzatura a 24p, per quello solo con la play riesco a vedere correttamente.

tury65
29-10-2007, 10:47
Ma se forzo l'uscita del C2 a 24Hz che cosa succede?

testastretta
29-10-2007, 11:02
Che vedi bene :D :D

zenith2000
29-10-2007, 12:04
mi son preso la libertà di modificare il titolo di questa discussione promuovendola a "Ufficiale".



Meglio, è l'occasione per i possessori di parlarci in maniera più approfondita di questo Vpr.

Da tempo stò valutando il passaggio al fullhd e fino ad pochi giorni fa la mia scelta era sicuramente il JVC HD1.

Ma da quando è iniziata questa discussione, non ne sono più tanto convinto e penso che farò una visita a qualche negozio, anche se dovrò spostarmi fuori regione, per una visione approfondita, visto che l'unica volta che ho potuto vederlo è stato allo shoot-out a Roma, ma erano pochi minuti per tanti vpr, per cui mi soffermai di più sul JVC.

La cosa da controllare per prima sarà il famigerato rainbow, ma da come dite, è quasi inesistente, quindi apprezzarne tutti gli altri pregi: uniformità del fuoco, dettaglio , contrasto, colori ecc...

Pare che il prezzo pare sia sceso di parecchio ed, essendosi avvicinato abbastanza a quello del JVC lo ha messo in diretta concorrenza, per quanto riguarda la mia scelta.

Secondo voi, in caso di acquisto, si potrebbe rischiare con l'estero o c'è qualche rivenditore italiano che, applicando un prezzo non tanto superiore, per esempio, a quello praticato in Japan, potrebbe far rinunciare a prendersi inutili rischi?

Se qualcuno conosce a chi rivolgersi, mi farebbe cosa gradita se me lo comunicasse anche in mp.

Un saluto,
zenith2000

poz
29-10-2007, 12:21
Ciao se vuoi vedere lo sharp in azione basta che ti sposti fino ad Ancona! Penso che tra lo sharp e il Jvc ci sia una differenza di circa 1000 euro che si riduce se ci abbini qualcosa.Io ho provato a vedere in Jap. ma penso che non convenga rischiare.

zenith2000
29-10-2007, 12:58
In effetti ho visto, nel negozio Plasmapan di Ancona, si ottiene uno sconto abbinandolo al Crystalio 2:D

In ogni caso penso proprio che andrò a fargli una visitina, chissà che per i forumers di Av Magazine non ci sia un trattamento di riguardo...

Grazie,
zenith2000

nordata
29-10-2007, 14:08
Alla luce degli ultimi interventi e novità prezzacee posso ribadire che avendo cercato di confrontare a suo tempo Sharp e JVC il più possibile avevo deciso per lo Sharp quando la differenza monetaria era abbastanza sensibile non senza timori, ripensamenti, titubanze (in fondo le differenze pur ben presenti giustificavano l'esborso maggiore ?) con la differenza attuale di costo tra i due non c'è proprio da esitare.

Al mini shoot-out del TAV di Mlano uno dei confronti che mi aveva particolarmente colpito, anche perchè non c'era da guardare attentamente o cogliere sfumature in un film, era la proiezione della schermata test generata dal Crystalio relativa alla nitidezza.

Per chi non la conoscesse, si tratta semplicemente della scritta "PMS Pixel Magic" nera su fondo bianco in caratteri piccoli che si ripete su tutto lo schermo.

Con lo Sharp si vedeva perfettamente su tutto lo schermo, con il JVC alcuni tratti componenti le lettere si vedevano più spessi di altri tratti e, in generale, il tutto era meno dettagliato, pur se a fuoco.

Come si possa montare un'ottica di quel tipo su una macchina di quel livello rimane un mistero.

A proposito del'ottica colgo lo spunto per tornare sull'argomento "facilità di installazione" del JVC.

Non conoscevo i dati di zoom di questo vpr, superiori a quelli dello Sharp, ma devo dire che, pur essendo ormai da anni facile realizzare ottiche zoom con grande escursione focale, chiunque si interessi di fotografia sa bene che farle bene costa, meglio rimanere nei range normali.

Se il comportamento dell'ottica del JVC è quello visto al TAV non oso pensare al suo comportamento se utilizzata agli estremi dello zoom, forse tali da rendere di fatto inutilizzabile la grande escursione, quanto meno per usi seri.

Quanto alla possibilità di offrire lo shift verticale in entrambe le direzioni c'è da dire che, solitamente, quando si monta un vpr in alto lo si monta capovolto, per cui basta il lens shift classico (tralasciando anche qui il discorso del comportamento di un'ottica decentrabile che deve essere impeccabile, non è solo questione di movimento meccanico).

Ciao

blasel
29-10-2007, 14:13
Ho letto sul noto sito jap che lo Sharp-one viene fornito con il menu in lingua giapponese

"Please note that it does NOT have English screen menu."

per cui considerate bene prima di avventurarvi in acquisti fuori zona EU

Steven
29-10-2007, 16:14
Scusate la domanda sciocca...ma il Crystalio2 non dovrebbe sopperire(con la sua precisione chirurgica e pulizia d'immagine)alla "scarsa" ottica del JVC HD-1?! :)

nordata
29-10-2007, 19:05
Purttroppo no, sarebbe troppo bello e semplice.

Per fare un esempio che forse farà comprendere meglio tutto il meccaniasmo: estremizzamdo sarebbe come voler collegare un ampli di altissimo livello ad un paio diffusori da pochissimo prezzo, quello che entra nel diffusore è perfettamente a posto, al meglio della qualità, ma il transito nel diffusore rovina il risultato finale.

Altro esempio, leggermente più pertinente, se guardi un bellissimo panorama con degli occhiali con lenti da quattro soldi o sporche perderai dei dettagli.

Se l'ottica non è in grado di restituire tutti i minuti dettagli dell'immagine da proiettare non c'è nulla da fare.

Se ha delle aberrazioni ottiche o delle deformazioni ai bordi anche qui non c'è nulla da fare.

Ciao

Steven
29-10-2007, 19:09
Grazie Nordata :)
Xo' sicuramente qualcosa fara' d+ in accoppiata con l'HD1 ?! :) (la perfezione si sa che non esiste)

jedi
29-10-2007, 19:18
Vorrei fare una domanda a Nordata.
Provengo prima da uno Sharp z9000 e poi dal 12000.
Quindi penso di conoscerli abbatanza bene(se non benissimo)
Se sono passato al Jvc hd1 e' stato dopo un confronto minuzioso.
Vorrei farti vedere la differenza di visione (un film di riferimento e' il quinto elemento in blu-ray remastered americano)
Se uno ha chiaro cosa vuol dire immagine cinematografica(pur con i limiti dell' ottica del Jvc),sa cosa si puo' ottenere.
Chiusura (sempre relativa all'altro),sulle basse luci dello Sharp e colorimetria maggiore del Jvc.
Poi,si puo' discutere all'infinito,ma sfido chiunque ,a dimostrarmi il contrario.
Ps. peccato per la distanza,ma sarebbe interessanti fare una comparazione nella mia abitazione
Ciao
Marco

maury74
29-10-2007, 19:58
che se ne dica,e se ne ridica dalla sua uscita ad oggi rimane uno tra i migliori vpr...se non il migliore.

p.s senza rancore,ma quando ce vò ce vò :winner: :D

zenith2000
29-10-2007, 20:06
In pratica il JVC sarebbe più cinematografico dello Sharp, nonostante l'ottica meno performante.

Forse si potrebbe dire, per eccesso, in virtù dell'ottica qualitativamente più scadente riesce ad ammorbidire l'immagine rendendola più cinematografica?

La stessa cosa che si diceva del CRT, che avendo meno dettaglio dei digitali, era più cinemalike.

Adesso non linciatemi per queste deduzioni che forse saranno inappropriate.

In ogni caso urge una comparativa ravvicinata e penso si possa fare nel negozio di Ancona, che li commercializza entrambi.

Un saluto,
zenith2000

costaletta72
29-10-2007, 20:57
Siiiiiiii :yeah: cosi ci facciamo collegare un bel crystalio II magari 3800 pro cosa ne dite.

Organizziamo un mini TAV ad Ancona visto che quello di Roma è andato a farsi benedire.:cry:

Sempre se il proprietario è daccordo:D

nordata
30-10-2007, 00:10
Per chiusura sulle basse luci intendi l'impossibilità a riprodurre distintamente i livelli più bassi della scala dei grigi ?

Se è questo potrei dire che è la stessa impressione che ho avuto nel confronto dei due vpr, ma a carico dei JVC, alcuni particolari in quest'ultimo sparivano nel nero.

Con dischi test nel mio la scala la tiro fuori tutta (e non mi riferisco a quella 0-10-20 ecc.), con alcuni ritocchi ai controlli.

Per quanto riguarda la "colorimetria maggiore" non so cosa intendi con tale termine, per cui non mi pronuncio.

Un mio pensiero, in generale, non riferito al caso in questione:

Leggo sovente, come nei messaggi di Jedi e Zenith2000, la solita frase "più cinematografico" mi sembra in relazione ad una minore nitidezza dell'immagine, infatti un vpr con immagine incisiva e dettaglia viene sovente tacciato di non essere "cinematografico".

Non credo che questo sia giusto, l'immagine cinematografica da pellicola ha una risoluzione di gran lunga superiore alla attuale 1080 o anche alla 4K di uso attuale nei film digitali.

La stessa cosa per le ottiche, che sicuramente sono di classe più elevata rispetto a quelle dei nostri vpr consumer.

Parlo di sale cinematografiche di alto livello e di copie in buono stato.

Forse questa assunzione è nata tempo fa, quando i vpr erano solo i crt, con i neri che tutti conosciamo e che contribuiscono in modo determinante alla ricostruzione di un'immagine fedele alla realtà, mentre gli altri vpr, LCD in primis, i neri se li sognavano ed i DLP erano un pelino meglio.

Con l'avvento di queste ultime generazioni di vpr credo che sia ora di inziare a modificare un pochino questo atteggiamento, valido forse solo più per alcuni prestigiosi 9".

Ciao

Actarusfleed
30-10-2007, 11:48
... diventa quanto mai interessante il "tassello mancante" .... la rensione del manuti!

Secondo me quelli della JVC gli hanno passado la mazzetta x non recensirlo!:D :D

Scherzi a parte, chi è il facoltoso che gli regala il suo x fare la recensione?:D

O meglio: chi chiede a Gianluca Vignini di mandargliene uno da testare.

acta.

fabio2678
30-10-2007, 14:22
che se ne dica,e se ne ridica dalla sua uscita ad oggi rimane uno tra i migliori vpr...se non il migliore.
Che sia tra i migliori, o che sia stata una svolta epocale (nell'ambito di macchine LCD...riflessive e non) non ci piove....ma bisognerebbe, a mio avviso, essere obbiettivi ed esprimere i propri pareri, dopo averli visti entrambi, allo stesso modo e momento, come è stato da plasmapan al TAV....e credimi, la differenza a favore dello Sharp era tangibile eccome.
Sicuramente un domani uscirà un D-ILA senza compromessi, montando percorso ottico e lenti di qualità, superando qualsiasi tipo di tecnologia concorrente, non ne dubito....ma, x ora, non si può parlare di imbattibilità...


la proiezione della schermata test generata dal Crystalio relativa alla nitidezza.

"PMS Pixel Magic" nera su fondo bianco in caratteri piccoli che si ripete su tutto lo schermo.


Impressionante nel caso dello Sharp, pazzesco!!! :eek:

Micio
30-10-2007, 15:30
Personalmente li ho visti entrambe, ed ho scelto il JVC per due semplici
ragioni:
1 soffro il raimbow
2 lo sharp restituisce un immagine troppo plasticosa tipica dei DLP

Chiaramente parliamo di gusti personali.

Ma il21000 accetta i 24p oppure li riconverte a 60!?
se così fosse non ci sarebbero ragioni.

blasel
30-10-2007, 15:48
... diventa quanto mai interessante il "tassello mancante" .... la rensione del manuti!


Effettivamente manca la prova su strada di Andrea Manuti magister, tuttavia, per chi ha poca memoria, e per chi non lo sa o non ha tempo di fare ricerche nel nostro forum, segnalo l'ottima comparativa e relativa prova effettuata da Marçelo a suo tempo

link :http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=73057

Micio
30-10-2007, 15:54
Vero !!!! poi però chissà perchè ha preso l'HD1;)

joseph68
30-10-2007, 15:57
E......... segnalo l'ottima comparativa e relativa prova effettuata da Marçelo a suo tempo

link :http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=73057
E bravo Blasel, ed io posso dire................IO c'ero :)

joseph68
30-10-2007, 16:11
Vero !!!! poi però chissà perchè ha preso l'HD1;)
Vuoi che te lo dica io il perchè?
Perchè all'epoca al costava trop, e quindi a "Ripiegato" sul JVC, ma ancora adesso se lo interroghi su quale immagine è migliore tra i due ti risponderà......................SHARP, a ben ragione direi :)
Mi spiace per te che soffri di raimbow.........quindi goditi il JVC che comunque è sempre un bel vedere, questo è sottinteso ;)

Ciao

joseph68
30-10-2007, 16:21
Per tornare in topic, nessuno mai menziona una caratteristica dei DLP ed in specialmodo nel 21000, la totale assenza di luce spuria a schermo.
Questa oltre ad arrichire il contrasto percepito in full on full off restituisce un nero profondissimo, cioè quello che non accade in diversi Riflessivi, dove la luce spuria, o spot luminosi, chiamateli come volete, è ben presente, dove in alcuni modelli è flebile ed in altri marcata, ma comunque c'è.
Ha, altra nota di demerito per i non DLP, sovente mi capita di vedere dei proiettori con convergenza delle 3 matrici abbastanza disastrosa e senza nessuna possibilità d'intevento per ripianificare la cosa.
Questo tradotto a schermo da un risultato di sfocatura assai fastidioso.
Comunque lo sharp 21000 ancora ad oggi, fine 2007, per chi non soffre di raimbow, è la migliore immagine digitale mono matrice fullHD in commercio nell' arco dei 6000/7000 €

Ciao

Micio
30-10-2007, 17:16
Vuoi che te lo dica io il perchè?
Perchè all'epoca al costava trop, e quindi a "Ripiegato" sul JVC


Costava troppo?! :eek:

domanda: ma sto benedetto Sharp è compatibile con i segnali a 24Hz
oppure li rincoverte come fa l'Epson, perchè se così fosse veramente costerebbe troppo !!!!!!

dimenticavo, pure il 21000 è un bel vedere peccato che ha il vizio sulle scene scure di far uscire la ruota colore.

fabio2678
30-10-2007, 18:33
dimenticavo, pure il 21000 è un bel vedere peccato che ha il vizio sulle scene scure di far uscire la ruota colore.
Scusami, ma se sei riuscito a notarla sullo Sharp, come hai fatto quando hai posseduto l'HC900?

p.s. pur non dandomi fastidio, l'ho notata ad ogni dimostrazione di HD81 e model three 1080, cosa che non mi è successo su 80 ore con lo Yamaha tanto x fare un esempio..

joseph68
30-10-2007, 19:00
..............domanda: ma sto benedetto Sharp è compatibile con i segnali a 24Hz......
Testastretta aveva gia risposto a questo quesito, ed io lo riconfermo, se forzata da player lo Sharp la aggancia e vai di 48Hz..............cosa volere più dalla vita? .......................luminosità eccessiva sullo schermo?

oppure li rincoverte come fa l'Epson, perchè se così fosse veramente costerebbe troppo !!!!!!
Ti ricordo che ora lo Sharp è assai calato di prezzo il First Price ora si attesta sui 5800 ( se trovi il venditore buono) e ti assicuro che dopo il CES di Las Vegas verso la fine del primo quarto del 2008 si abbassera ancora :) :)

dimenticavo, pure il 21000 è un bel vedere peccato che ha il vizio sulle scene scure di far uscire la ruota colore.
Peccato per te.........mi spiace :p ..................io godooooooo :D

Ciao

nordata
30-10-2007, 19:11
...proiettori con convergenza delle matrici abbastanza disastrosa e senza nessuna possibilità d'intevento per ripianificare la cosa.
Questo tradotto a schermo da un risultato di sfocatura assai fastidioso.Questa è una osservazione molto importante, che pochissime volte è stata presa in considerazione.

Anche in vpr di gran pregio dotati di tre matrici esiste sempre la possibilità (direi quasi la certezza) che le 3 mastrici non siano perfettamente allineate.

Con il JVC esiste la possibilità di regolarla ulteriornmente, tramite il soft proprietario in possesso ai centri di assistenza.

Anche qui sul forum se ne era parlato, principalmente per il costo non proprio popolare di tale setup ulteriore.

Ma anche con tale sotfware si può arrivare alla precisione di 1 pixel, non di più.

Proprio al TAV di Roma, nell'intervallo tra una demo e l'altra, osservando da pochi cm. lo schermo si vedeva una leggera sbavatura verde causata da un piccolissimo disallineamento.

Da distanza normale non si vedeva il colore, ma sicuramente la cosa influiva sulla nitidezza finale dell'immagine.

Mi correggo, non si vedeva da distanza normale, per noi, ma una persona che era lì (ben conosciuta per il suo occhio e di cui non sto a ripetere il nome :D) disse, più o meno: "Ma è disallineato !".

Infatti noi comuni mortali l'abbiamo constatato con il naso sullo schermo :rolleyes:.

A parte l'aneddotino, è una cosa che sicuramente influisce sul risultato finale.

Ultima cosa, nelle valutazioni fatte nei mesi scorsi e relativi acquisti va tenuto presente il divario di costo, non proprio banale, che esisteva.

Ciao

joseph68
30-10-2007, 19:46
Anche in vpr di gran pregio dotati di tre matrici esiste sempre la possibilità (direi quasi la certezza) che le 3 mastrici non siano perfettamente allineate.
Eccome no, ci mancherebbe altro :) , ma è altresi vero che queste macchine hanno all'interno dei software che lavorano in sincrono con l'hardware e quindi il Disalineamento, qualora ci fosse, viene ricondotto alla ragione in men che non si dica.
Sono conscio che solo questo tipo di approccio nel proiettore, costi più dell'effettiva macchina, ma tant è, se si sta parlando di macchine Prosumer è bene sapere che c'è anche questa possibilità. (testato personalmente su dei Christie Digital three Chip di qualche anno fa in 1280x720 esattamente il modello DW3K )

Con il JVC esiste la possibilità di regolarla ulteriornmente, tramite il soft proprietario in possesso ai centri di assistenza.
Anche qui sul forum se ne era parlato, principalmente per il costo non proprio popolare di tale setup ulteriore.
Qui convengo con te Nordata, la JVC si è lasciata sfuggire la più ghiotta occasione che sia mai capitata per essere la migliore, la numero 1, in questo segmento di Videoproiezione, a che pro poi? Bha?

Ciao :)

maury74
30-10-2007, 20:06
x nordata,scusami tanto,ma perche stai puntando il dito su questo vpr,non mi sembra giusto :rolleyes: ....lo stai ammazzando.

se vivi felice con il tuo sharp...ok,ma perfavore i giudizzi dati in una dimostrazzione ad una fiera.....che non vorrei nemmeno immaginare,mi fanno sorridere.

p.s mi dispiace di cadere cosi in basso ma...cosi è la vi..:nono:

Zaphod Beeblebrox
30-10-2007, 20:36
dimenticavo, pure il 21000 è un bel vedere peccato che ha il vizio sulle scene scure di far uscire la ruota colore.

Che intendi esattamente?

Micio
30-10-2007, 20:51
Che intendi esattamente?
RAIMBOW, lo sharp per me è uno spara raibow, non vedo pregi in un mono
chip, potete cantare e suonare tutte le musiche del mondo, il deschetto colorato è fastidioso anche se conta 11 spicchi o 20, IMHO non ricadrò
più in un DLP mono chip.

Al contrario col JVC non ho di questi problemi, e godo come dice joseph,
chiaramente è una mia opinione.

Mandi.

Zaphod Beeblebrox
30-10-2007, 22:29
Ah, quindi più che scene scure intendevi scene molto contrastate
(tipo titoli di coda).
Pensavo qualcosa di diverso dal solito raiNbow. :D

Personalmente sono orientato sul JVC, ma il raiNbow non mi da per nulla
fastidio (ho un nec con la ruota 5x).
Mai neanche avuto problemi con ospiti e familiari.

blasel
30-10-2007, 22:37
Questo piu' che il 3d ufficiale per lo Sharp-one e' diventata una palestra, con ring per la boxe dove si parla di JVC vs. Sharp e non mi sembra giusto.

Anche in considerazione che ognuno resta con le proprie idee preconcette inalterate.

Actarusfleed
30-10-2007, 22:45
...cut... se forzata da player lo Sharp la aggancia e vai di 48Hz..............cosa volere più dalla vita? .......................luminosità eccessiva sullo schermo?

Quindi, se ho ben capito, lo z21000 lavorerebbe a 48Hz con segnali in entrata a 24Hz?
E' corretto?

In questo caso qualch'1 ha mai provato a dargli in pasto un segnale a 48Hz per vedere se si riescono a bypassare completamente le elettroniche interne?

grazie

nordata
31-10-2007, 00:20
per Maury74

Non mi sembra di stare puntando il dito, mi pare di aver solo risposto nei miei interventi a punti sollevati da altri.

Le tre matrici possono essere foriere di disallineamento, è un dato di fatto e allinearle con precisione inferiore a 1 pixel è impossibile via software (lasciamo stare il campo professionale).

L'ottica non è sicuramente tra le migliori possibili, specialmente su un vpr di questa classe, anche questo è un dato di fatto facilmente controllabile in un confronto ed è anche ammesso ampiamente nel thread specifico sul JVC.

Lo Sharp ha un menù completissimo, altro dato di fatto.

Sugli altri punti, quali un miglior o peggior comportamento ai neri o simili altre cose, mi baso sulle mie osservazioni, sicuramente opinabili.

Certo, fatti in fiere (2), ma direi in condizioni un po' particolari, visto che la prima volta era al TAV romano, al nostro shoot-out, in cui in 3 giorni entravo ed uscivo sovente dalla demo o si rimaneva all'interno negli intervalli a chiacchierare; la seconda volta era al TAV milanese, allo stand di Vignini, e credo che la prova fosse condotta in buone condizioni (ed anche lì ci sono stato diverse volte nell'arco di diversi giorni, proprio per rendermi conto delle eventuali differenze).

Quindi non erano visioni da fiera "mordi e fuggi" con un vpr buttato lì come va va, come purtroppo è capitato con altri modelli.

Il JVC l'avevo anche già visto all'anteprima di Spinelli a Milano, con molta calma (eravamo in due nella saletta e mi sono sciroppato un po' di film) e in quell'occasione avevo inserito sul forum le mie considerazioni e già allora con qualche piccola remora (confermata da altri) sui neri.

A quel tempo non avevo neanche intenzione di cambiare vpr e quando l'ho poi fatto ti assicuro che sborsare un bel po' di più per lo Sharp non è che mi abbia fatto molto piacere, se appena avessi avuto qualche dubbio la mia scelta sarebbe stata diversa.

Non sono immune al rainbow, magari non proprio sensibilissimo, l'ho visto tante volte in alcuni vpr, con questo praticamente mai.

Ribadisco comunque che il JVC è una bella macchina, impensabile solo un anno fa, se nel nuovo modello gli mettono anche un'ottica degna del resto allora sarebbe la ciliegina sulla torta.

Se vuoi posso anche dire che lo Sharp, meno che nei suoi predecessori, un difetto, ad esempio lo ha, è un po' più rumoroso di altri, niente di insopportabile o da stracciarsi le vesti, durante un film non si avverte, ma rispetto a qualche prodotto la differenza si nota.

Ciao

enrico.p
31-10-2007, 00:53
Le tre matrici possono essere foriere di disallineamento, è un dato di fatto e allinearle con precisione inferiore a 1 pixel è impossibile via software (lasciamo stare il campo professionale).Impossibile? Hehehe... Lo pensavo anch'io :)
Avevo provato a simulare un correzione sub-pixel in Photoshop, ma il risultato ottenibile, valutato erroneamente in ingrandimento, mi sembrava improponibile...

Poi ho letto l'eccellente recensione del Sony VW60 scritta da Greg Rogers e pubblicata su Widescreen Review: la tecnica implementata sul Sony era *esattamente* quella che avevo ipotizzato e, nella pratica, funziona benissimo, almeno finchè il problema è un disallineamento in senso stretto, su uno od entrambi gli assi; se invece una delle matrici è ruotata oppure non parallela al suo piano progettuale... la situazione si complica nuovamente ma non è necessariamente senza soluzione... fermiamoci qui.

Morale: il disallineamento delle matrici non è/sarà più un problema, il tutto senza vere "contropartite" come, ad esempio :fiufiu:, quelle provocate dall'aumento della velocità della ruota colore dei DLP, al fine di minimizzare il rainbow... ma questa è un'altra storia!

testastretta
31-10-2007, 07:20
[QUOTE=Actarusfleed]Quindi, se ho ben capito, lo z21000 lavorerebbe a 48Hz con segnali in entrata a 24Hz?
E' corretto?


Io non uso scaler e vado diretto a 24p. Ripeto;ho installato un firmware disponibile non ufficialmente, ma è ufficiale, che permette la perfetta riproduzione dei segnali a 24p, senza andare a 48. Se poi accetti anche il 48, questo non lo so, non ho provato, ma col 24 è perfetto!
Tra l'altro, quando uscì questo vpr, in alcuni pdf tecnici era già garantito il supporto a 24p. Solo che poi negli ultimi manuali non se ne più fatta mensione, ma comunque ora funziona, ma come ve lo devo dire..:D :D

Actarusfleed
31-10-2007, 10:48
Solo che poi negli ultimi manuali non se ne più fatta mensione, ma comunque ora funziona, ma come ve lo devo dire..:D :D

... che lavora perfettamente a 24hz!;)
Volevo solo sapere se poi li visualizza 48 (come il mio pj) oppure a 72 ... ecc.ecc.
Questo dato lo ha dato joseph ... e volevo solo conferma della provenienza ... se lo ha misurato (ammesso che si possa fare), se ha letto qualche pdf tecnico, o altro.

Grazie x un chiarimeto.
P.S. se qualch'1 potesse provare a dargli in pasto un segnale @48 sarebbe interessante verificare se lo accetta.

testastretta
31-10-2007, 14:23
[QUOTE=Actarusfleed]... che lavora perfettamente a 24hz!;)
Volevo solo sapere se poi li visualizza 48 (come il mio pj) oppure a 72 ... ecc.ecc.

No, visualizza 1080p@24, frequenza di scansione 27 KHZ. Propio come deve essere!
Ora se l'osd dello sharp dice caxxate non lo so, ma gli scatti non ci sono.

Actarusfleed
31-10-2007, 23:36
No, visualizza 1080p@24, frequenza di scansione 27 KHZ. Propio come deve essere!
Ora se l'osd dello sharp dice caxxate non lo so, ma gli scatti non ci sono.

... l'OSD del pj non dice cazzate ma si riferisce al segnale in entrata non dice nulla xò su come sta visualizzando.

Anche il mio pj quando gli mando un segnale @24hz l'osd del pj mi segnala tale refresh solo che poi lo visualizza a 48Hz.

Mi hanno detto che i pj,x descrivere un'immagine + stabile, necessitano di frequenze di scansione superiori a 24hz ... ecco il perchè, in presenza di tale segnale, la tendenza è quanto meno raddoppiare la freq.

Questa dritta sul mio pj arriva da avs.

Volevo solo sapere (x curiosità mia) come lavora lo sharpone e se accetta segnali @48hz in entrata.

Per esempio al mio pj non sono mai riuscito a fargli digerire tale freq. in entrata.

Grazie

Nicot
02-11-2007, 16:24
Ho letto il manuale quindi un'idea ce l'ho, ma
qualche possessore mi potrebbe dare info più sicure?:rolleyes:
Vorrei sapere qual' è la distanza minima di installazione
per una base di 190-200 cm e se è vero che con lo shift al massimo il centro della lente è allineato alla base (se a soffitto al bordo superiore) dell'immagine.

Ciao e grazie

blasel
04-11-2007, 23:00
Se possedete questo splendido VPR, o un altro comunque fullHD e non l'avete ancora inserito nell'elenco del 3d 'censimento', Vi prego di farlo. Grazie

blasel
02-12-2007, 16:42
Riportiamo in vita questo 3d, con la seguente domanda : come mai questo 'splendido' apparecchio non e' mai stato sottoposto ai test del Dr.Cav.Gr.Uff.Comm.Magister Andrea Manuti?

Gli si chiede di testare apparecchi che non sono ancora stati immessi sul mercato, in anteprima assoluta, ma QUESTO sul mercato c'e' gia' e da parecchio tempo.

Forse non gli piace e non ne vuol parlar male.

fabio2678
02-12-2007, 20:11
come mai questo 'splendido' apparecchio non e' mai stato sottoposto ai test del Dr.Cav.Gr.Uff.Comm.Magister Andrea Manuti?
Forse non gli piace e non ne vuol parlar male.
Perchè mai chiederlo sul forum, e non mandargli una email/MP, quando l'unico a poter dare una risposta non potrebbe che essere lui ?!?

blasel
02-12-2007, 20:32
Perchè mai chiederlo sul forum, e non mandargli una email/MP, quando l'unico a poter dare una risposta non potrebbe che essere lui ?!?

Fatto, ma volevo solo farlo presente agli amici forumers che chiedono sempre di fare test di prova ad pj non ancora distribuiti in Italia.

delrik00
14-12-2007, 12:31
Un saluto a tutti gli utenti di Avmagazine e in particolar modo ai pochi possessori dello Sharpone, sono dei vostri!
Da una quindicina di giorni sono in possesso anch'io dello Sharp XV-Z21000 che va a sostituire il mio ottimo Metavision.
L'ho scelto con ponderazione solo dopo averlo visto in azione al Tav di quest'anno,dove l'ho giudicato il miglior proiettore fra quelli presenti (io non soffro minimamente di rainbow) e secondariamente per l'abbassamento di prezzo che lo ha reso più abbordabile.
Purtroppo lo schermo Adeo che ho ordinato quasi un mese fa ,il 20 novembre per la precisione, da Schermionline non mi è ancora arrivato....sono decisamente incavolato visto che sul loro sito li danno disponibili in 7/10 giorni e del mio ora parlano di consegna per il 21 del mese...
Così sono costretto a proiettare sul muro bianco e dare dei giudizi in queste condizioni è impossibile...
Attualmente la mia unica sorgente è la Playstation3 da 60gb di cui sono molto soddisfatto a parte il rumore delle ventole che fa dopo soli pochi minuti dall'accensione...
Solo ieri sono riuscito finalmente a terminare l'installazione a soffitto, proietto in un ambiente che fa anche da sala da pranzo, con pareti e soffitto bianchi,solo il pavimento è di graniglia nero.
L'iris è impostato sulla modalità intermedia e la lampada su eco, ho eliminato l'overscan presente e impostato la temp. colore su 6500 e il gamma su standard.
Proprio sul gamma vorrei qualche consiglio: sul Metavision avevo le impostazioni classiche, gamma 2,2 2,0 e così via ,qui invece no, il menù del gamma è diverso e più complesso.
Mi date qualche indicazione in merito?
Certo che senza schermo è dura...
Ciao.
Riccardo

fabio2678
14-12-2007, 18:42
Da una quindicina di giorni sono in possesso anch'io dello Sharp XV-Z21000 Complimenti delrik00, macchina fantastica!!!

Attualmente la mia unica sorgente è la Playstation3 Per i DVD merita qualcos'altro lo Sharpone.....

delrik00
15-12-2007, 11:02
Per i DVD merita qualcos'altro lo Sharpone.....[/QUOTE]


Sì ne sono consapevole ,oltretutto la mia Play è parecchio rumorosa nel funzionamento anche se la trovo qualitativamente ottima con i dvd upscalati,ed infatti a fine anno prossimo conto di affiancargli un bel processore tipo Crystalio, mi piacerebbe anche prendere il nuovo lettore di Toshiba EP35 se non il probabilmente migliore EX1, per adesso mi devo accontentare e dare una calmata,altrimenti la mia dolce metà mi tronca....
Ho anche un Htpc con scheda video Nvidia e Theatertek ma mi sono un pò stufato di Pc....
Speriamo che sto benedetto schermo mi arrivi prima di Natale, ho una decina di film in Blu Ray da vedere!
Ciao!

Riccardo

fabio2678
15-12-2007, 13:04
conto di affiancargli un bel processore tipo Crystalio,

Toshiba EP35 se non il probabilmente migliore EX1

Ah beh beh beh...;)

Marco75
16-12-2007, 09:15
Un saluto a tutti gli utenti di Avmagazine e in particolar modo ai pochi possessori dello Sharpone, sono dei vostri!

2 domande:

1) C'é lo shift verticale ?
2) funziona con un iris dinamico oppure senza iris ?

joseph68
16-12-2007, 09:56
1) Ha lo shift verticale manuale, regolabile da rotellina sullo chassis
2) Ha l'iris, è settabile manualmente da telecomando su 3 posizioni ben distinte:

1 MODALITÀ ALTA LUMINOSITÀ: La modalità alta luminosità è prioritaria
rispetto a contrasto elevato. (molto luminoso immagine brillante)

2 MEDIO: Modalità intermedia tra contrasto elevato e alta luminosità (luminosità media con netto guadagno sui neri)

3 MODALITÀ ALTO CONTRASTO: La modalità contrasto elevato è prioritaria
rispetto ad alta luminosità. (luminosità molto bassa e ulteriore guadagno sui neri)

Joseph

nordata
16-12-2007, 11:25
Tieni poi presente che hai anche due luminosità della lampada (normale e eco), per cui le combinazioni potrebbero diventare 6, anche se per usi casalinghi su schermi di dimensioni tipiche per tale uso, da 2 a 2,5 m. di base, credo che le impostazioni da provare siano: lampada in "eco mode" e l'Iris su Medio o Alto contrasto.


Ciao

Marco75
16-12-2007, 13:19
Grazie per le risposte.

Adesso un ultima domanda, decisiva:

Ho visto in azione vpr LCD e D-ILA e quel che vedevo era più simile alla figura di sinistra che a quella di destra ( un po meno nel D-ILA però ):

http://www.htprojectors.com/htprojectors/img/NEWS/Frame%20rate1.jpg


DLP non ne ho mai visti. Anche il motion handling dei dlp si avvicina alla figura di sinistra o, come ho letto un po in giro, i dlp sono molto più veloci e quindi esenti da questa perdita di definizione nelle scene veloci ?

Marco75
18-12-2007, 15:05
Ogni volta che faccio la domanda di cui sopra non mi risponde mai nessuno ... vabbé m itoccherà scoprirlo da solo.

Però ne ho un altra ben più cruciale. Ho letto qualche pagina dietro che lo shift verticale c'é ma solo verso l'alto: Io dovrei mettere il vpr su una base a 1,20m da terra e vorrei la base inferiore proiettata ( circa 2,2 m proiettando da 4,2m ) altrettanto a 1,20m da terra: è possibile ?

MARCHETTO
18-12-2007, 16:43
Ciao Marco75, io vengo da molti DLP Top di gamma, sin da quando c'erano le Lire ed effettivamente le immagini scorrevano meglio su DLP che gli LCD oltre che altri vantaggi, anche se con il Sony VW50/60 e JvcDila sono migliorati tanto.

Marco75
18-12-2007, 17:31
effettivamente le immagini scorrevano meglio su DLP che gli LCD oltre che altri vantaggi, anche se con il Sony VW50/60 e JvcDila sono migliorati tanto.

Grazie Marchetto, era tanto che aspettavo una risposta a questo quesito.
Per l' altra domanda sullo shift verticale dello Sharp qualcuno dei possessori può aiutarmi ?

Marco75
17-01-2008, 07:46
Da ieri sono anch' io un fortunato possessore di questa meraviglia :cool:
Avevo un po di paura per il Rainbow ma mi son visto 2 film interi senza vedere nessun arcobaleno, anzi me li son visti tutti e due con la mascella sul pavimento : non avevo mai visto immagini così tridimensionali ( sembrava quasi di vedersi uno di quei film con gli occhialini ). Ma la cosa che mi rende più contento è che finalmente ho raggiunto il mio obiettivo che era quello di avere un' immagine uniforme su tutto lo schermo: 0 shading, 0 angoli luminosi, 0 macchie di colore, etc !
Per quanto riguarda il motion blur mi riservo di dare un giudizio Domenica dopo che avrò visto una partita di calcio. Con i blu-ray ( a 24p -> 48hz )l' ho notato nella styessa misura in cui lo notavo sulle altre tecnologie LCD e D-ILA.

fabio2678
17-01-2008, 08:38
Da ieri sono anch' io un fortunato possessore di questa meraviglia :cool:
Complimenti, macchina fantastica! ;)

5,500€ ? :fiufiu:

Marco75
17-01-2008, 08:52
Complimenti, macchina fantastica! ;)

5,500€ ? :fiufiu:

Si, e li vale proprio tutti :cool:

Lagoon
17-01-2008, 10:12
Che sarebbe un buon prezzo da negozio o il miglior prezzo online?

Marco75
17-01-2008, 10:18
Che sarebbe un buon prezzo da negozio o il miglior prezzo online?

E un noto negozio del settore, se vuoi sapere chi mandami un pm

Micio
17-01-2008, 10:31
Ebbravo Marco, bel salto di qualità ;)

Adesso ci vuole un procio degno del VPR:cool:

Marco75
17-01-2008, 10:32
Ebbravo Marco, bel salto di qualità ;)

Adesso ci vuole un procio degno del VPR:cool:

Forse non hai letto bene la mia firma ... :cool:

Micio, un ringraziamento particolare per i tuoi consigli: sono stati preziosi :)

Micio
17-01-2008, 10:55
Ops.......... hai ragione, hai il RE dei processori;)

Mi fa piacere che un pochino mi hai dato ascolto, non sempre racconto
S.....e :D

delrik00
17-01-2008, 12:48
Ciao Marco,
benvenuto nel club! Finalmente un'altro utente che ha scelto questa bella macchina!
Ho visto che in firma hai anche il Cristalyo2,caspita che accoppiata!
Io all'epoca dell'acquisto ero indeciso se aggiungere anche il C2 3100 che mi veniva offerto ad un prezzo molto conveniente ma poi ho desistito per non far lievitare troppo la spesa.
Approfitto per chiederti e chiedere a tutti gli altri possessori dello Sharp, quale combinazione tra iris e lampada trovano migliore.
Purtroppo mi rendo conto che il mio ambiente, praticamente tutto bianco, peggiora parecchio le prestazioni di questa macchina.
Sono ancora combattuto fra l'impostazioni: iris su alto contrasto e lampada su eco, che mi sembra la migliore o iris medio e lampada in eco che lo rendono un pò più luminoso visto anche che il mio schermo ha comunque una base di 2,50mt.
Era però anche bellissima la combinazione iris su alto contrasto e lampada a piena potenza....Per contro mi fa durare meno la lampada e il vpr ,che di per se non è tra i più silenziosi, frulla ancora di più....
Tu come lo tieni?Hai una sala dedicata o un soggiorno come il mio?
Ciao!

Riccardo

Marco75
17-01-2008, 12:59
Approfitto per chiederti e chiedere a tutti gli altri possessori dello Sharp, quale combinazione tra iris e lampada trovano migliore.

Per ora ho alto contrasto + eco mode + mod. immagine normale ed è molto luminoso ( mi illumina tutta la sala ) su 220 di base tanto che non ho nemmeno provato a mettere l' iris medio.

delrik00
17-01-2008, 17:24
Nel menù Opzioni dello Sharp c'è un parametro che mi crea qualche dubbio ed è quello relativo alla Gamma Dinamica: automatica,standard e migliorata.
Suppongo che si riferisca all'intervallo 16/235 e 0/255.
Con la Play3 settata in questo modo: superbianco attivo e uscita Hdmi su automatica o Y Pb/Cb Pr/Cr passo tranquillamente il test del blacker than blacker del Merighi, lasciando il parametro su automatica, così come lo spazio colore anch'esso su automatico anche se mi è stato detto che per i blu ray dovrebbe essere impostato su ITU709.
Qualcuno potrebbe farmi un pò più di chiarezza?
Grazie.

delrik00
19-01-2008, 15:15
Mi spiego meglio: variando chiaramente luminosità e contrasto del proiettore riesco a passare il test blacker than blacker del dvd Merighi sia con la gamma dinamica impostata su Standard o Migliorata o Automatica.
Con automatica o standard i valori sono gli stessi, mentre con l'impostazione migliorata devo abbassare moltissimo la luminosità.Le impostazioni sulla Play3sono sempre le stesse.
Qualcuno potrebbe fare un pò di chiarezza?
Ciao e grazie.

Marco75
29-01-2008, 08:25
Vorrei chiedere a chi ha modo di fare misurazioni se in modalità alto contrasto passando da lampada eco ad alta si alza un po anche il nero: a occhio non mi sembra ma vorrei sapere, appunto, da chi ha avuto modo di fare misurazioni.

testastretta
29-01-2008, 15:23
Il nero con lampada alta rimane ottimo, oltretutto l'immagine è migliore.
Alto contrasto+lampada bassa a me non piace, immagine troppo moscia.
Per me il massimo è lampada alta e alto contrasto, tutti i filtri e le regolazioni su off e flat.

Marco75
29-01-2008, 15:55
Per me il massimo è lampada alta e alto contrasto, tutti i filtri e le regolazioni su off e flat.

che dimensione è il tuo schermo ?

testastretta
29-01-2008, 19:16
2.30 di base. Muro bianco senza guadagno.

Marco75
30-01-2008, 07:28
In modalita high lamp / high contrast è da paura su 100" ma mi fa rosicare che la lampada duri 2.000 ore anziché 3.000 :rolleyes:

Quanto costa la lampada di ricambio ?

testastretta
30-01-2008, 07:39
A mio avviso verso le 1200 ore le lampade vanno cambiate. Il degrado è già ben visibile! Credo costi sui 500 EUR..

Marco75
30-01-2008, 07:53
A mio avviso verso le 1200 ore le lampade vanno cambiate. Il degrado è già ben visibile! Credo costi sui 500 EUR..

quindi tanto vale lasciare high lamp, giusto ?

delrik00
30-01-2008, 10:42
Mi inserisco per una precisazione sul costo della lampada da parte del negozio Plasmapan ,dove ho acquistato lo Sharp,che da me interpellato mi ha così risposto:
- Noi offriamo la lampada originale di ricambio AN-K20LP a 220 EUR + IVA,
il nostro prezzo di acquisto. Quindi essendosi rivelate anche molto affidabili
non c'e' molto di che preoccuparsi.

Anche a me come già a suo tempo consigliatomi da testastretta, piace moltissimo questo tipo di combinazione,che per ora non ho effettuato,un pò perchè anche a me rosicava la minor durata della lampada,e un pò perchè per ora ascoltando a basso volume per via dei miei bimbi e perchè abito in un condominio,il rumore del vpr con la lampada su high non è proprio contenuto...anzi fa parecchio casino...unito poi a quello della Play3...:(

Lagoon
30-01-2008, 10:45
Prenditi un bel paio di cuffie di qualità e comode (che costano quanto una lampada :D ) e spara la lampada in high :)
Comunque 220+iva è onesto, a quel punto non mi farei troppi problemi a lasciare sempre in high se ne sentissi l'esigenza

Marco75
30-01-2008, 12:35
la lampada originale di ricambio AN-K20LP a 220 EUR + IVA

Evvaiiii !

HIGH LAMP tutta la vita allora :D :D :D

Marco75
30-01-2008, 12:39
Ieri ho provato ad attivare l' opzione autocontrast sul vpr e :eek:
L' immagine migliora una cifra ! provate anche voi a mettere un vostro frame di riferimento con autocontrast off e a lv.3 : so che può sembrare una bestemmia per chi ha un C2 far fare elaborazioni digitali al vpr ma il miglioramento secondo me è notevole ...

delrik00
30-01-2008, 12:46
Infatti quando mia moglie è troppo stanca per guardare un film dato che il piccolo ha 33 giorni, vado di cuffia con un discreto volume, sperando nel frattempo che l'altra mia binba di 21 mesi non si svegli....:rolleyes:
Nelle visioni comuni,invece audio da televisore a singhiozzo...:cry:
Al momento l'audio in PCM non compresso,il DTS master Audio o il Dolby True HD sono tutte caratteristiche improponibili.....:cry:
Cerco almeno di godermi delle buone immagini....

delrik00
30-01-2008, 12:58
[QUOTE=Marco75]Ieri ho provato ad attivare l' opzione autocontrast sul vpr e :eek:
L' immagine migliora una cifra !

Ciao Marco!
Se riesco ad accenderlo stasera provo!
Ho sempre lasciato tutto disattivato, ma in che modo dovrebbe agire?

Marco75
30-01-2008, 12:58
Nelle visioni comuni,invece audio da televisore a singhiozzo...:cry:

audio dal televisore ??? :eek: :eek: :eek:

Marco75
30-01-2008, 13:02
Ho sempre lasciato tutto disattivato, ma in che modo dovrebbe agire?

So solo che non centra l' iris quindi deve essere un elaborazione digitale. Metti un immagine di riferimento particolarmente contrastata e prova a passare da OFF a 3 e vedi la differenza: io son rimasto così :sbavvv:

Stessa cosa non si può dire per il Brilliant Color che preferisco, e di molto, su OFF.

delrik00
30-01-2008, 13:27
Mi hai troppo incuriosito, stasera provo senz'altro!!E poi ti saprò dire.

Per audio da televisore intendevo dire il volume che di solito uno tiene normalmente per sentire il telegiornale alla tv:cry: ....

Marco75
30-01-2008, 14:00
Per audio da televisore intendevo dire il volume che di solito uno tiene normalmente per sentire il telegiornale alla tv:cry: ....

A sto punto allora molto meglio 1 cuffia qualità

Lagoon
30-01-2008, 16:43
Già, ma se marito e moglie si mettono la cuffia di qualità... poi il bimbo che si strozza con un rigurgito di qualità chi lo sente? :rolleyes:

delrik00
30-01-2008, 17:51
Ecco Lagoon, hai toccato proprio il tasto dolente!:rolleyes:
Chi si accorge dei pupi?
Secondo me ci sei già passato,vero?:D Mi sembra una risposta di esperienza...

Marco75
02-02-2008, 09:47
Nessuno ha mai pensato ad una lente anamofica da abbinare al nostro vpr ?

Mi è venuto in mente mentre cercavo in rete un buon schermo con mascherature variabili ( per ora proietto su muro con vernice screengoo )

joseph68
15-04-2008, 16:33
Signore e Signori, è arrivato, appena entrato in casa............

http://img291.imageshack.us/img291/7726/dscn1794wc3.jpg (http://imageshack.us)

http://img409.imageshack.us/img409/1555/dscn1799aj5.th.jpg (http://img409.imageshack.us/my.php?image=dscn1799aj5.jpg) http://img337.imageshack.us/img337/8133/dscn1800zf5.th.jpg (http://img337.imageshack.us/my.php?image=dscn1800zf5.jpg) http://img294.imageshack.us/img294/161/dscn1802cr6.th.jpg (http://img294.imageshack.us/my.php?image=dscn1802cr6.jpg)
http://img171.imageshack.us/img171/8473/dscn1807zt9.th.jpg (http://img171.imageshack.us/my.php?image=dscn1807zt9.jpg) http://img72.imageshack.us/img72/7561/dscn1811wv8.th.jpg (http://img72.imageshack.us/my.php?image=dscn1811wv8.jpg) http://img72.imageshack.us/img72/8250/dscn1805fn0.th.jpg (http://img72.imageshack.us/my.php?image=dscn1805fn0.jpg)

Finalmente mi aggiungo anche io alla schiera dei fortunati possessori, non vi preoccupate, è in buone mani :D

Joseph

GIUILLISAN
15-04-2008, 17:23
Grande Joseph ;) veramente contento per te!
Non ho dubbi che sia in buone mani ed in ottimi occhi :eek:
ciao a presto

belfiore
16-04-2008, 08:22
Grande notizia beppe!
Augurissimi ;)

Fab

MDL
16-04-2008, 08:28
:eek:
:eek:

:D

Auguri Peppone;)

joseph68
16-04-2008, 15:13
Grazie ragazzi, che dire ieri mi sono sollazzato un ora con il 21000...............
una sola parola...................Chapeau
Qui si migliora di macchina in macchina, veramente straordinaria, anche se già avevo avuto occasione di tararne un paio, ma la senzazione di averlo qui a casa mia, nuovo fiammante con la mia catena video in ambiente controllato, è una visone da mille e una notte.
é la macchina che cercavo e volevo, e finalmente è arrivata, per un appasionato di tarature e di fruizione della qualità visiva come lo sono io è la panacea, c'è di che divertirsi e godere nel vedere le immagini che sa restituire.
Venerdi si toglierà il trono al 12000 che è ancora a soffitto e si istallerà il 21000, poi di seguito via con la taratura, che verrà ripetuta dopo un centinaio di ore sulla lampada................
quindi per conludere l'equazione è questa:

LUI http://www.bhphotovideo.com/images/items/465172.jpg + LUI http://www.sust-it.net/products/sharp/sharp_proj_xvz21000.jpg + LUI http://www.webalice.it/josdoss/about_me/images/Joseph1.jpg ................................ :eek: :eek: :eek: :D


Joseph

GIUILLISAN
16-04-2008, 15:17
Sei un grande Joseph!!!...vai di +++:eek:
un grande saluto..e magari un giorno vengo a trovarti e a vedere la belva;)

bongrandrea79
16-04-2008, 16:59
Venerdi si toglierà il trono al 12000 .........se non sai cosa farci, mi metto in coda per un eventuale regalo!! Eh eh eh

fabio2678
16-04-2008, 18:01
é la macchina che cercavo e volevo, e finalmente è arrivata
Tanti Auguri.......e spero di farti compagnia al più presto...gnam gnam :p

ciuchino
16-04-2008, 19:33
una sola parola...................Chapeau

Alle falde del Kilimangiaro :eek:
Mi autoinvito.

Ciao ;)
Antonio

TinToy
16-04-2008, 21:39
Grazie ragazzi, che dire ieri mi sono sollazzato un ora con il 21000...............

complimenti!
a parte un D-ILA penso tu abbia avuto in casa tutte le tecnologie disponibili oggi in ambito Home Theater (ricordo il tuo Barco Graphics 808 e AE900).

Ciao,

TinToy

QWERTY
06-05-2008, 08:32
....edit

Ivanzeta
06-05-2008, 11:17
Mi potete gentilmente dire se lo shift verticale è sia in basso che in alto?
Dovrei installarlo NON a soffitto ma su un ripiano,quindi non capovolto e avrei bisogno di abbassare un pochetto l'ottica.

Grazie 1000

Marco75
14-05-2008, 12:13
Mi potete gentilmente dire se lo shift verticale è sia in basso che in alto?
Dovrei installarlo NON a soffitto ma su un ripiano,quindi non capovolto

Si, è in entrambi i sensi ( anch' io ce l' ho installato a mezza altezza )

Ivanzeta
14-05-2008, 12:29
Ok,grazie 1000

enrico.p
14-05-2008, 14:36
ATTENZIONE: se può influire sulla decisione di acquisto, ti consiglio di verificare quest'affermazione!

A me risulta diversamente: shift solo verso l'alto (con VPR "dritto"). Con lo shift nella posizione inferiore, lo Sharp proietta in asse.

belfiore
14-05-2008, 14:40
Grazie ragazzi, che dire ieri mi sono sollazzato un ora con il 21000...............

Beppe, allora?
Hai tarato il piccolino?
Risultati?

Fab

joseph68
14-05-2008, 16:29
@ Fab
Che te devo di :) , ancora no, ma lo sto studiando per bene, attendo ancora qualche ora per l'assestamento della lampada e poi via di taratura ufficiale.
Onestamente una, anche se sommaria, l'ho già fatta, proprio per saggiare le caratteristiche del proiettore, e devo dire che, con mia grande sorpresa, già OUT OF THE BOX, con il preset modalità cinema 1 senza toccare null'altro e come sorgente una semplice PS3, con l'alta definizione è di un eccellenza visiva che solo i migliori DLP di "Razza" sanno dare, e accipicchia che nero che restituisce, onestamente non me lo ricordavo così basso.
Comunque per le tarature finali sto attendendo anche l' OPPO DV983H che diventerà la sorgente ufficiale del mio Theater per quanto riguarda i DVD, quindi con spazio colore Rec 601 e conseguente taratura con DVD test di Peter Finzel che usa appunto questo spazio colore per i suoi pattern interni i quali vanno ad interfacciarsi in modo naturale con il Colorfacts per i quali sono nati e testati.
Diversamente per la PS3, attuale mio Lettore ufficiale per i BluRay, si pocederà con il DVD Test HD AVS HD1 e relativo spazio colore Rec 709

PS
Il mio ex 12000 per come andava era na spada, da una certa distanza di visione dallo schermo (3,9 m) era indistinguibile per qualità video, dal mio attuale 21000, ma quello però era tarato in modo certosino, tra poco vi saprò dire anche di questo nuovo gioiellino..................

Rimanete sintonizzati................. :)
Ciao grande Fab :p

joseph

belfiore
14-05-2008, 18:16
Rimanete sintonizzati................. :)
Siamo tutt'occhi :D


Ciao grande Fab :p
Ciao a te Beppe!:cool:

Marco75
15-05-2008, 09:24
Io ho una mezza idea di prendere la lente anamorfica di HTB che costa solo 599 dollari ( http://www.hometheaterbrothers.com/23901.html ) contro i 2.500 circa di quelle più note della Panamorph per eliminare le bande nere dai film 2.35:1 ( dvd e bd )

Voi che ne pensate ? Le conoscete ? sono di buona qualità ? possono in qualche modo degradare l' ottima ottica dello Sharp ?

Lo scaler per lo stretching verticale ce l' ho già quindi la lentina economica mi fa gola :sbav:

nordata
15-05-2008, 11:43
Il punto sta tutto in questa frase:

"Minimal chromatic aberration and astigmatism"

ovvero cosa è per loro minimal.

Se lo intendono in termini assoluti, forse tutto va bene, se invece lo intendono in relazone al prezzo allora siamo rovinati, nel senso che..."per quano costa non va male, cosa vuoi di più ?"

Lenti ed altri vetri ottici, da che mondo è mondo sono, sempre costati parecchio, basta vedere anche ora il divario di prezzo e, però, anche di qualità, esistente tra gli obiettivi per fotocamere per rifllettere un attimino; per lo stesso tipo di obiettivo c'è un arco di prezzi molto ampio, alla prova dei fatti si scopre poi che ai prezzi minori inevitabilmente corrispondono prestazioni inferiori, poco o tanto.

Se i produttori di altri simili aggeggi li vendono a ben altri costi, fatta pure una tara, forse qualche ragione ci sarà.

L'ottica dello Sharp è ottima, ritrovarsela alla fine con un risultato che la porta al livello, non eccelso, di altri vpr scoccerebbe un pochino.

Poi posso anche sbagliarmi e sarei contento di essere smentito poichè allora una prova la farei pure io, ma per primo, per ora, no. :D

Ciao

Ivanzeta
15-05-2008, 14:37
si pocederà con il DVD Test HD AVS HD1 e relativo spazio colore Rec 709

Va bene ugualmente anche se non sono a schermo intero???

Ciao

joseph68
15-05-2008, 15:04
@Ivanzeta
Va bene si, ma poi dipende anche da che sonda hai, ma sopratutto da che renge di lettura ha l'ottica della sonda.
In parole povere, devi riuscire a stabilire l'angolo di lettura della tua sonda ed agire di conseguenza, dato che se proiettassi un pattern troppo piccolo fuori dal minimo renge di lettura della sonda, la stessa andrebbe in difficoltà e non leggerebbe correttamente.
Io solitamente uso tutti e due i metodi, a schermo intero, e una porzione centrale, per aver un riscontro obbiettivo del software di lettura, ma va anche detto che la sonda in mio possesso è assai precisa ed a un angolo di lettura molto piccolo e preciso.
Comunque se vuoi approfondire ci sono parecchi thread nella sezione Tarature con colorimetro....................buona lettura ;)

Joseph

Marco75
16-05-2008, 10:33
Il punto sta tutto in questa frase:

"Minimal chromatic aberration and astigmatism"

ovvero cosa è per loro minimal.



Esatto, proprio quello su cui sto riflettendo anch' io. Il punto è che devo prendere uno schermo nuovo e un motorizzato tensionato 16:9 mi costa come un fisso 21:9 + lente anamorfica HTB ...

Mi tocca fare da pioniere ?

nordata
16-05-2008, 11:38
Se vuoi, la possiamo mettere anche in altro modo: "Vai avanti tu, che a me viene da ridere" :rolleyes:

Seriamente, magari il tutto poi funziona in limiti accettabili, il rischio però rimane.

Su AVS non ne parlano ?

Ciao

Marco75
16-05-2008, 14:28
Su AVS non ne parlano ?


su AVS ho trovato questo:


"Now that you have a tall skinny image, you need to expand it horizontally. That is done with a lens. Lens fall into two categories:
1) Simple 2 prisms lenses
2) More complex mutli-prism/element lenses.

Category 1 starts with the prisms available from trophy supply stores non optically coated for about $60 or from Surplus Shed optically coated for $130 (and you have to build your own housing for these) and goes up to the CAVX and HTB lenses available for around $600 (CAVX has a manual seld, the HTB does not--you need to build a sled).

Category 2 lenses correct for astigmatism and chromatic aberration (if you don't know what these terms mean search) found in category 1 lenses. The lenses start at about $1500 and go up quite a bit from there."


In pratica le lenti economiche HTB e CAVX da $ 600 introducono aberrazioni cromatiche e astigmatismo ( ??? ), quelle più costose ( Panamorph ? ) no.

E mi sembrava troppo bello .... :rolleyes:

nordata
16-05-2008, 15:04
In altre parole, un po' di degrado c'è, aspettatiamo maggiori info, anche perchè tra spedizione, IVA e dogana il totale non è trascurabile.

Ho visto che hai messo dei punti interrogativi a fianco di "astigmatismo", se significa che non ti è chiaro tale termine, usato nel contesto di cui si sta disquisendo, la spiegazione è semplice ed è analogo a quanto avviene nell'occhio umano: l'impossibilità di mettere a fuoco contemporaneamente linee orizzontali e verticali/oblique.

Nel caso di un'immagine proiettata ci saranno sempre parti dell'immagine leggermente fuori fuoco.

Ciao

Marco75
16-05-2008, 16:00
Nel caso di un'immagine proiettata ci saranno sempre parti dell'immagine leggermente fuori fuoco.
Ciao

Ok l' HTB se la possono tenere ...
Però magari questa di prismasonic : http://www.prismasonic.com/english/description_hfe700m.shtml

"The H-FE700 series models have three optical elements.The prisms of H-FE700 series have been finished by the optical glass using the highest possible surface accuracy parameters during the manufacturing process. An additional optical front element (FE) increases the image sharpness to an extreme level, and also eliminates a slight focus shift between the 'stretch' and 'pass' modes, if compared to the non-FE lens models. Moreover, all the optical surfaces have the multicoated anti-reflection (AR) surfaces to prevent the reflections and maximize the light output of your projector."

costa il doppio di quella di HTB però ha anche un pass-through mode che permetterebbe di lasciarla fissa davanti al proiettore e una lente in più che corregge i difetti ( se non ho capito male )

nordata
16-05-2008, 18:56
La lente aggiuntiva evita di dover correggere la messa a fuoco del vpr quando si esclude l'intervento dei prismi.

Certo che la 700R, quella con il telecomando, alla fine viene sui 2400 €, più un altro migliaio di Euro per uno schermo curvo, per completare l'opera.

Ad occhio sui 3600 € tutto finito.

Ci sono già state altre discussione sui pro e contro e personalmente rimango dell'idea che non merita spendere tali cifre, altri affermano di sì, magari hanno ragione loro.

Ciao

Marco75
16-05-2008, 19:30
Certo che la 700R, quella con il telecomando, alla fine viene sui 2400 €, più un altro migliaio di Euro per uno schermo curvo, per completare l'opera.



schermo curvo ?????



Ci sono già state altre discussione sui pro e contro e personalmente rimango dell'idea che non merita spendere tali cifre, altri affermano di sì, magari hanno ragione loro.


Io penso che ne valga pena ma solo se non si perde nulla nella qualità originale del proiettore

ciuchino
11-06-2008, 08:35
Ringrazio joseph68 e consorte per l'ospitalita' / gentilezza/ passioni/ emozioni che riesce sempre a trasmettermi .
Per farla breve questo VPR mi e' piaciuto tanto ... infatti sono entrato nel club :)
Installato e fatto le prime regolazioni video naturalmente anche a casa mia ho avuto le stesse impressioni ... a parte le sorgenti diverse.
Ho dato un occhiatina con la sonda ed HCFR, tutto molto lineare a parte la temperatura colore a 7000 (settato 6500) e i primari e complementari che sono "abbastanza fuori specifica".
Posso tranquillamente godermelo cosi' per un po' , tra l'altro visto che ci sono gli europei in HD la saletta e' affittata a parenti che preferiscono vedersi la partita che patterns di test :).

Poi sicuramente ci sara' tempo per migliorarlo o peggiorarlo smanettando nel CMS ;)
http://home.comcast.net/~tlhuffman/colortree3600.jpg

Gran VPR , uniformita' contrasto fuoco ... se voglio trovargli difetti direi non proprio silenzioso (ma con i volumi a cui viaggio nessun problema) e avrei preferito una maggiore flessibilita' di installazione Zoom e angolo di proiezione.
Nel mio ambiente 4,8m di lunghezza sono al pelo per riempire un 2,35 di base.

Ciao
Antonio

Guido G.
11-06-2008, 12:10
Complimenti,con quella base ottieni un ottima immagine.l ho visto al tav con base 2.5.
LO sharpone è ancora un punto di riferimento per i proiettori dlp.

joseph68
11-06-2008, 15:06
Bravo Antonio, sapevo che ti sarebbe piaciuto :)
Ma a casa mia, hai visto che razza d'immagine tira fuori quando è tarato a puntino con l'alta definizione?
é dispensatrice di emozioni visive di livello emotivo altissimo, io ne sono molto molto soddisfatto.
Aspetto che sia tutto apposto e poi ti vengo a trovare con la sonda di supporto e facciamo la taratura assieme.
PS.
Ma poi, come hai trovato l'ambiente di proiezione a casa mia?
Devo fare dei cambiamenti? :confused: :)

Joseph

ciuchino
11-06-2008, 22:14
Ma a casa mia, hai visto che razza d'immagine tira fuori quando è tarato a puntino con l'alta definizione?

Eh be' niente da dire ... poi so' benissimo che sei un buongustaio gia' ai tempi del Barco 808 :) .
Hai fatto un ottimo lavoro anche riguardo alle pareti scure , per cui direi di godersi il pupo senza cercare altri miracoli o Oppomiracoli che dir si voglia :D

Per la taratura appena sono finite queste settimane di inferno e' sicuro che facciamo una giornata insieme , con mangiata ovvio.
Questo e' complicato da capire mica come quello di prima che con due settaggi era a posto.

Ciao :)

blasel
12-06-2008, 08:35
E' senza dubbio tra i migliori DLP in assoluto ma mi chiedo come mai dopo quasi due anni dalla sua comparsa non ha subito evoluzioni? A parte la discesa del prezzo non ha subito altro.

Il BenQ 10000 suo contemporaneo, e' stato sostituito da 20000, sono apparsi gli InFocus ed i Planar, sempre DLP, adesso ance il Samsung e mi sarei aspettato che la Sharp facesse anch'essa qualche mossa verso novita', ma forse e' meglio cosi.

nordata
12-06-2008, 11:30
La cosa può anche essere vista nell'ottica che un miglioramento lo si fa quando vi sia veramente qualcosa di innovativo, che meriti, da fare non solo per far uscire un nuovo modello, a meno che il vecchio non avesse dei problemi da correggere, noti o meno noti al grande pubblico.

Vedasi l'esempio del sempre citato JVC Hd-1, dotato di un'ottica che oserei definire un "pochino" scarsa, che, forse, ma è un mistero, è stata modificata nel nuovo HD-100 oltre ad altre migliorie, con buona pacec di chi aveva comprato da poco l'HD-1.

Cosa si potrebbe modificare in un nuovo Sharp che possa colpire la fantasia dell'acquirente ? Forse la HDMI 1.3, così che le nuove decodifiche audio ci possano passare ? :D

E' vero, il DeepColor, adottato ormai da tempo in tutti i BluRay.........appunto :rolleyes:.

Probabilmente uscirà un nuovo modello quando usciranno delle nuove matrici, ma questo dipende da Texas, sicuramente avverrà prima che il Deep Color diventi di uso comune.

Lo shift lens orizzontale sarebbe una gradita miglioria, anche se la ritengo meno necessaria di quello verticale.

Comunque mi sembra di aver letto che ci fosse qualcosa in pentola.

Ciao

Locutus2k
12-06-2008, 12:20
Personalmente, per convincermi a cambiare dovrebbero tirar fuori qualcosa di *veramente* nuovo. Mai dire mai, ma al momento sono ultra soddisfatto e non vedo ampi margini di miglioramento .. e io sono abbastanza "esigentino". Ogni volta che lo accendo mi si stampa un sorrisone sulla faccia.

.
.
.
.

Magari un 3 chip a prezzo umano ...:rolleyes:

Marco75
12-06-2008, 14:47
Per curiosità, usate la modalità high o medium contrast ? Io adoro il nero della prima però mi piace anche la maggior luminosità della seconda: alla fine ho trovato un ottimo ( secondo me ) compromesso con High Contrast + Autocontrast sul "3".
Voi ?

Marco75
12-06-2008, 14:52
Bravo Antonio, sapevo che ti sarebbe piaciuto :)
Ma a casa mia, hai visto che razza d'immagine tira fuori quando è tarato a puntino con l'alta definizione?

Grande Joseph, vedo che alla fine lo hai preso :)
Posso chiederti su che controlli hai agito per portare la temperatura colore da 7000 a 6500 ? Io, con HCFR, sono solo riuscito ad ottenere un triangolo HD perfetto ( grazie al CMS ) ma per la temperatura colore non saprei proprio cosa fare

joseph68
12-06-2008, 17:20
P................alla fine ho trovato un ottimo ( secondo me ) compromesso con High Contrast + Autocontrast sul "3".
Voi ?
Marco, de gustibus, i miei occhi sono stati abbituati bene con i CRT e quindi non cerco l'immagine "PUMP" ma la miglior naturalezza possibile di riproduzione Video della realtà.
Io vado in modalità iris medio con lampada in eco, poi in seguito quando la lampada perderà "Pump" passerò a iris completamente aperto con nuova taratura ad affinare il tutto, ma non prima delle 500/800 ore :)
I vari preset, o alchimie varie di filtri video che trovi nel proiettore, alle volte travisano la realtà (lo dice lo spetrofotometro ;) ), e per realta video intendo, colori equilibrati e non sparati o alla peggio che vadano in clipping, naturalezza dell'incarnato, e qui non transigo, quindi la scala dei grigi a casa mia deve essere perfetta e totalmente centrata al target che mi sono prefissato durante la taratura con la sonda, un nero che deve essere "Pece" ma senza inficiare l'informazione video alle basse, dove c'è deve essere vista, una tridimensionalità da finestra, per intenderci 3D anche se siamo in 2D, e altro che ora non mi sovviene......... e tutto questo il 21000 dopo taratura, con materiale in HD ed in alcuni casi anche in SD me lo restituisce ed io ancora oggi mi emoziono davanti ad un immagine così bella, corretta, avvolgente, passano gl'anni ma la passione rimane :)
Unica cosa che uso nel menù del Pj, a parte il CMS ed il controllo del gamma con contrasto e luminosità, e temperatura colore a 5500 (dopo taratura raggiunto il targhet di 6500, in quanto a default selezionando i 6550GK del punto del bianco, in lettura la sonda mi dava un 7800Gk con linee RGB assai distanti tra loro, mentre i 5500Gk dopo lettura si attestavano sui 5800GK, con linee RGB parallele e equidistanti tra loro, quindi con intervento minimo in fase di taratura per raggiungere il Targhet dei 6500GK) che sono tarati per la mia catena video e nel mio ambiente di proiezione, sono:
Lampada in eco
IRIS Modalità Media
Modalità Immagine - Cinema1
Gamma - Cinema 1 (Tarato con sonda spetrofotometrica Targhet 2.2)
Temperatura colore 5500 (Tarato con sonda spetrofotometrica Targhet 6500)
CMS (Tarato con sonda spetrofotometrica Gamut HDTV primari e complementari Targhet raggiunto OK)
Colore a -8/-10 (Tarato con Disco Test Peter Finzel SE e relativo Filtro Blu)
Definizione +2 punti
Regolazione del Rivela controllo-Livello 2 (Questa funzione migliora i bordi in modo da dare l’impressione che le immagini abbiano una maggiore profondità.)
Tutto il resto in Default
Il cercare equilibri empirici con preset o feature alcuanto discutibili all'interno del proiettore, già memorizzate di default, lasciano il tempo che trovano se poi il tutto non è calibrato in funzione della nostra sala di proiezione, anche se onestamente bisogna dire che lo Sharp, in modalità Out of The Box con piccoli ritocchi alla luminosità e contrasto, lascia a bocca aperta per immagine a video, ma tant'è siamo o no dei perfezionisti del video?
Per rispondere all' ultima tua domanda, io non uso HCFR ma il Colorfacts, in questo caso potrebbe esserti più d'aiuto il Grande Ciuchino (Antonio), lui lo usa.
PS.
Per tutti i possessori, forza animiamo un poco sto Thread postiamo qualsiasi cosa possa aiutare a valorizzare questo stupendo videoproiettore ...........................lo merità :)

Joseph

Locutus2k
12-06-2008, 18:13
..Regolazione del Rivela controllo-Livello 2 (Questa funzione migliora i bordi in modo da dare l’impressione che le immagini abbiano una maggiore profondità.)
..


Uh! Tutto ok, ma la funzione "Rileva controllo" a mio avviso fa proprio perdere quella naturalezza che, giustamente, cerchi. L'impatto, certo, è notevole, ma personalmente trovo che attivandola l'immagine diventi troppo "digitale", per non dire falsa, tipo quei filtri di photoshop che trasformano una foto in una specie di dipinto per intenderci. Non ti conviene, piuttosto, alzare lo sharpness, che su questo vpr è implementato benissimo.
Magari mi sbaglio, provo a giocarci un po' e vediamo che succede ...

joseph68
12-06-2008, 18:26
Convieni con me che lo sharpness nel 21000 è fatto in modo certosino, e per niente invasivo (niente doppi bordi o aloni chiari sui bordi ), lo dicevo ad Antonio (ciuchino) quando è stato qua da me.
Può essere vero quello che dici sul valore +2 del "Rileva controllo" ma è anche vero che la mia sorgente me lo permette PS3 liscia liscia, senza passare da alcun post processing il segnale in entrata al 21000, qualora dovessi disabilitare il "Rileva controllo" +2 mi da un immagine con meno microdettaglio e sopratutto uno stacco inferiore dalle bande nere del 2.35:1, dove in questo caso sono una lama, e non mi crea artificiosità sull'immagine, almeno così noto, e penso che possa confermare anche Antonio dopo averlo visto qua da me.
Luigi prova ad entrare nel 21000 senza processing video esterno della sorgente HD e poi valuta, sono interessato ai tuoi riscontri / commenti. :)

Joseph

ciuchino
13-06-2008, 08:10
Posso confermare che quel controllo visto a casa di Giuseppe non e' affatto male.
Poi come al solito si va' anche sul gusto personale , insomma gli smanazzi ci sono anche sulle sorgenti e sui processori esterni e c'e' chi sharpa di brutto anche con il Crystalio 2 o nel menu' dell'oppo.
Sicuramente sono cose da valutare nella propria catena e con le proprie sorgenti.

@Marco75
Effettivamente con il CMS riporti i primari e complementari sul riferimento.
A default rosso e verde sono oversaturi , cosa che puo' magari piacere come primo impatto ma tende a rendere l'immagine un po' cartonata.
Per il resto e' linearissimo sia come RGB che Gamma (anche guardando l'andamento di rosso verde e blu).
E' leggermente fuori come temperatura colore (circa 7000) ma purtroppo da quel poco che ho visto non e' cosi' facile ed immediato riportarlo su un D65 mantenendo una linearita' cosi' buona come in partenza.
Per questo prima di toccare preferisco "capirlo" un po' meglio.
Anche perche' ho dovuto "sistemare" la catena e le sorgenti compreso l'HTPC 1920x1080 24,50,60Hz , verificando anche come si accoppiano come livelli video e spazi colore.
Diciamo che sono a buon punto , le regolazioni principali sono state fatte , ma per il resto ci vuole tempo.

Tutto IMHO , cosi' non si arrabbia nessuno :)
Ciao

Marco75
13-06-2008, 08:24
Ma usate tutti "Cinema 1" come gamma ? Io sto usando "Standard"
Se cambio il gamma devo rifare la taratura del gamut secondo voi ?
E la temperatura colore 5500 è più vicina al riferimento di 6500 ?

Rivela controllo lo tengo su "1" : anche a me "2" sembra che renda l' immagine troppo digitale e artificiosa benché più tridimensionale.

gaetano
16-06-2008, 17:35
scusate la mia piccola intromissione, che voi sappiate lo SHARP XV-Z20000 DLP, omologo del 21000 e destinato al mercato del nord America, può essere utilizzato anche in Italia? (spero non incorrere in censure e creare problemi)
grazie mille in anticipo

fabio2678
16-06-2008, 18:14
può essere utilizzato anche in Italia?
Certamente, l'unico limite potrebbe essere l'alimentazione (110V), comunque facilmente risolvibile con un trasformatore....

Ma se non erro, nel caso dello Sharp, è universale...

back-ice
17-06-2008, 09:13
Mi inserisco nel thread come possessore dello Sharpone in salsa sudamericana.....
Appena tirato fuori dalla scatola e acceso, modalità Cinema 1:

http://www.ruva.net/pics/Sharp_C1_flat_RGB.jpg

http://www.ruva.net/pics/Sharp_C1_flat_temp.jpg

Visto così, lascerà ben poco spazio alla mia capacità di 'calibratore'....

ciao,
diego

P.S. Ciao a tutti...in particolare a ciuchino !

Locutus2k
17-06-2008, 09:41
... wow!
Che grande macchina, non c'è niente da dire.

ciuchino
17-06-2008, 12:54
... wow!

In effetti , be' avevo letto anche i tuoi commenti per quello non avevo molti dubbi ;)
Se poi uno guarda il gamma e di una linearita' paurosa out of the box.

Certo se si vuole fare i fini la temperatura colore non e' proprio 6500 ed il gamut non e' proprio da riferimento ... anche se Marco75 ce l'ha portato sul riferimento.

http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=1480050&postcount=882

Certo mi viene un senso di colpa smanazzarci troppo :D

Salutone al mitico back-ice ;)

joseph68
17-06-2008, 15:05
@ back-ice
Complimenti, non avevo dubbi sulle qualità della macchina, e vedo anche che usi il mio stesso software di taratura, il Colorfacts, ma mi sfugge la sonda che hai usato per rilevare la luce del PJ.
Ti chiedo questo perché noto un ottima linearità RGB sulle basse, addirittura dal 10%.
Comunque come dicevamo poco più sopra, questa macchina gia Out Of The Box è impressionante per linearità, veramente eccezionale, sono sempre più contento della scelta fatta, e un Plauso a Sharp Videoprojectors per la qualità e tecnica che riesce ad implementare "SEMPRE" in qualsiasi video proiettore Home Theatre che produce, e non per ultimo per la "Sostanza" a livello hardware esente da difetti nel protrarsi del tempo d'utilizzo. BRAVI :)

Joseph

Antonio, quando fai il raduno "Taraturale" :) .................chiamami che non posso mancare

ciuchino
17-06-2008, 15:34
Certo anche perche' devi portare la "signora sonda" , magari lo diciamo anche a Marco75.
Poi quel che viene fuori viene fuori , l'importante e' fare quattro chiacchiere divertendosi ... ed andare a mangiare ;)

Marco75
18-06-2008, 07:21
Certo anche perche' devi portare la "signora sonda" , magari lo diciamo anche a Marco75.

Si si anch' io anch' io anch' io :)



Poi quel che viene fuori viene fuori , l'importante e' fare quattro chiacchiere divertendosi ... ed andare a mangiare ;)

esatto ! ;)

Marco75
18-06-2008, 07:36
@ back-ice

Comunque come dicevamo poco più sopra, questa macchina gia Out Of The Box è impressionante per linearità

La linearità si, ma il rosso ha decisamente bisogno di un intervento perché la macchina possa dare il meglio di se.

back-ice
18-06-2008, 08:43
joseph68,
utilizzo un eye-one beamer (quello col tasto laterale) col suo bel supporto.
Lo Sharpone è veramente una gran macchina, non pensavo mi sarei trovato così bene con un DLP.
L'unico difettuccio che posso ascrivergli, se proprio devo fare il pignolo, è un filo troppo 'a fuoco', nel senso che le immagini sono un pelo troppo sharp, e di conseguenza non troppo naturali.
Ma del resto vengo dal tritubo, e la morbidezza dell'analogico mi ha anche abituato a questo.

Cos' è questo raduno "taraturale" che organizzate con ciuchino......?

Locutus2k
18-06-2008, 09:53
.. è un filo troppo 'a fuoco', nel senso che le immagini sono un pelo troppo sharp..


Nomen Omen :D

joseph68
18-06-2008, 14:56
@ Marco75
E secondo te le tarature le facciamo a fare? :D

@ back-ice
Ecco appunto, mi sembrava di riconoscere la linearità sulle basse, siamo anche "Fratelli" si sonda allora :) oltre che di software, bene bene.
Per il fuoco ho sperimentato che ritoccando qualche punto in difetto del controllo "Sharpness", quindi un -4/-7 l'immagine si ridimensiona a una lettura del occhio e diventa più "Smooths" e naturalmente meno a fuoco, con però la perdita di tridimensionalità, la quale in questo proiettore è una caratteristica avanzata più che in altri esemplari, di altre marche, visionati nell'arco di 2 anni, e che a me personalmente piace parecchio :D
Per la "Taratureda" prova senti il Ciuco ;)

Joseph

Marco75
18-06-2008, 15:16
@ Marco75
E secondo te le tarature le facciamo a fare? :D



si lo so, volevo solo segnalare l' unica cosa che non va "out of the box" .
E' evidenziato anche nella recensione di CNET ( red = poor )
http://reviews.cnet.com/home-theater-projectors/sharp-xv-z20000/4505-7858_7-32202080.html?tag=prod.txt.1

Anzi per chi non ha una sonda o non ha modo di fare calibrazioni consiglio un arbitrario Red Hue +6, Red Sat -6, Red Value +6: dovrebbe certamente notare un miglioramento, specie negli incarnati.

Marco75
20-06-2008, 07:26
@ Marco75
E secondo te le tarature le facciamo a fare? :D


Questa è la mia taratura ottenuta in modalita Eco+Low, Temp. 6500, High Contrast:

GAMUT
http://img385.imageshack.us/img385/2627/d65cieuf7.th.jpg (http://img385.imageshack.us/my.php?image=d65cieuf7.jpg)

GAMMA
http://img399.imageshack.us/img399/9322/d65gammahc1.th.jpg (http://img399.imageshack.us/my.php?image=d65gammahc1.jpg)

LUMINANCE
http://img399.imageshack.us/img399/4030/d65luminanceye1.th.jpg (http://img399.imageshack.us/my.php?image=d65luminanceye1.jpg)

RGB
http://img385.imageshack.us/img385/6747/d65rgbra8.th.jpg (http://img385.imageshack.us/my.php?image=d65rgbra8.jpg)

TEMPERATURA COLORE
http://img502.imageshack.us/img502/5660/d65tempql3.th.jpg (http://img502.imageshack.us/my.php?image=d65tempql3.jpg)
Che ve ne pare ? A me l' immagine sembra davvero spettacolare, molto compatta e contrastata

alemefi
17-07-2008, 07:17
Stò per acquistare lo Sharp xv z21000, ma ho un dubbio sull'installazione che dovra essere a soffitto.
Laggendo le istruzioni, la tabella delle misure non mi è chiara
Mi potete dire quanto è l' off set di questa macchina?
Grazie

ciuchino
17-07-2008, 07:57
Piu' o meno considera come massimo il poterlo allineare alla parte superiore della schermo , da li' in giu'.
Per il resto questo mi e' sembrato abbastanza affidabile:
http://www.projectorcentral.com/SharpVision-XV-Z20000-projection-calculator-pro.htm

Prima di posizionarlo in modo definitivo meglio comunque provare , anche appoggiato.

Ciao
Antonio

alemefi
17-07-2008, 09:16
E' quellol che temevo.
Dal disegno sulle istruzioni è raffigurato un certo off set ma sulla tabella il valore è 0.
Il mio schermo (280x157,5) è posizionato come altezza massima a 2,02 m quindi il vpr dovrebbe essere posizionato alla stessa altezza. Per me troppo bassa. Anche il lens shift agisce in senso opposto a quello che mi serve (alza l'immagine quindi dovrei ulteriormente abassare il vpr).
Mi sà che devo rinunciare.:cry:

Grazie
Ciao
Alessandro

nordata
17-07-2008, 11:11
Un quesito che sembrerà banale.

Sino a pochi giorni fa non mi ero mai posto il problema, poichè non ne avevo avuto bisogno utilizzando anche sempre lo scaler ed entrando nel vpr in HDMI (o in DVI nel precedente XV-Z10000).

Mi riferisco alla possibilità del vpr di accettare segnali RGBs, quelli da SCART (4 conduttori), sui due ingressi 1 - 2 Component/RGBVH.

Sulle scritte accanto alle boccole uno dei due ingressi per i Sincro è marcato anche "Scomp" (o simili), però entrando con tale tipo di segnale non si ha alcuna immagine.

Sul manuale di istruzione non è che siano molto chiari, l'unica cosa che fa sorgere qualche dubbio è legato al livello dei segnali di Sincro che, se ben ricordo viene indicato a livelloTTL, mentre nel caso di segnali RGBs non è tale.

Oggi vado a procurarmi un paio di LM1881 e provo a realizzare il famoso circuitino di separazione Sincro e vedo cosa capita.

Il tutto nasce dal fatto che ho venduto (praticamente regalato) il mio precedente Z-10000 ad un amico, non avendo alcun dubbio circa la possibilità di utilizzare la SCART del suo decoder DTT e del lettore DVD, invece nulla :rolleyes:.

Mi era venuto il dubbio che ci fosse un malfunzionamento, non avendolo mai provato, ma una prova veloce anche sul 21000 ha confermato la cosa.

Se qualcuno ha fatto delle prove in merito e mi conferma la necessità di un RGBVH lo ringrazio.

Ciao

poz
11-08-2008, 11:21
Ciao a tutti.Possiedo lo sharp da circa 1 anno.Fornito e installato dal signor Vignini.Sono abbastanza soddisfatto.Proietto in uno schermo di base 260 circa.Il mio problema se si vuole chiamare così è che fra qualche mese trasferisco il tutto in un'altra stanza e vorrei cambiare lo schermo con uno di base di 3,20 metri.Ho dei dubbi che lo sharp regga questa dimensione.Quindi avrei pensato di cambiarlo con il Sony vpl200.Proiettore questo che ha fra le altre cose la lampada allo xeno che restituisce dei colori eccezzionali.Voi che ne pensate????????????Grazie.

nordata
11-08-2008, 11:56
Probabilmente con iris tutto aperto e lampada in normale dovrebbe farcela, però è solo una ipotesi.

Per quanto riguarda il Sony, ti sei informato sul prezzo della lampada e sua durata ? :rolleyes:

Quanto alla sua luminosità, ho sentito il parere di qualcuno che se ne intende moooolto più di me e pare che non sia poi così elevata, quanto meno per schermi di quelle dimensioni.


Ciao

joseph68
11-08-2008, 12:35
Ciao a tutti.Possiedo lo sharp da circa 1 anno.Fornito e installato dal signor Vignini.Sono abbastanza soddisfatto........
Perchè dici che sei "Abbastanza" soddisfatto, cosa c'è che non ti soddisfa nell immagine di questo stupendo Proiettore?
Riesci ad essere più preciso? ;)
.............vorrei cambiare lo schermo con uno di base di 3,20 metri.Ho dei dubbi che lo sharp regga questa dimensione. bhe se hai lo spazio per arretrare con il proiettore non penso che lo sharp sia in crisi, basta che setti iris tutto aperto ed eventualmente lampada in full e rifai una nuova ritaratura dei livelli, e penso che il livello di luminosità sia adeguato alla misura che vorresti avere nella nuova sala.
Quindi avrei pensato di cambiarlo con il Sony vpl200 Guarda sinceramente l'ho visionato, eccelllente proiettore, non c'è che dire, ma credimi non vale lo sforzo economico per il cambio di proiettote, anche perchè con lo sharp sei messo eccellentemente bene per qualità d'immagine
Proiettore questo che ha fra le altre cose la lampada allo xeno che restituisce dei colori eccezionali.Voi che ne pensate????????????Grazie
è vero allo Xeno quindi spettro luminoso assente da eventuali spurie e praticamente neutro, pulito, bianco................................
La sostituzione della stessa lampada l'hai messa in conto dopo sole 1000 ore? :(
Sai a che costo? :(
Per concludere se ancora non l'avessi capito :) io mi terrei ben stretto lo Sharpone ed aspetterei, eventualmente, qualcosa di veramente innovativo nell'ambito videoproiezione, in quanto quello che c'è ora sul mercato mi sa un poco di staticità....................cose già viste e riviste ;)

Joseph

gian de bit
11-08-2008, 12:58
@Poz:

Quoto in todo cio' che ha detto Joseph, meno che sulla staticita' del mercato :D , vatti a vedere (in situazione di setup ottimali) un JVC HD-100 e poi ne riparliamo ;) non a caso e' il VPR piu "copiato" degli ultimi anni (vedi Pioneer et Meridian).

Il fatto che non c'e' Iris ha fatto bingo su parecchie macchine che pur avendo un Iris molto veloce non riescono ad arrivare a neri e contrasto a questo livello. Contando anche su assenza totale di Dithering e friggitorie varie. Non voglio sembrare troppo fazioso quindi vattelo a vedere ;) poi ne riparliamo. Con questa macchina puoi tranquillamente coprire 3 mt. di schermo senza perdite, non ti fare ingannare dai datasheet o dalle brochure ;) in oltre costa la meta' e con il resto ci vai in crociera per un mese :D

poz
11-08-2008, 13:53
Ringrazio tutti.Volevo chiedere inoltre a che distanza devo mettere la prima fila di tre poltrone se appunto avrò lo schermo di 3 metri circa e tenendo presente che non guarderei solo blu ray ma anche dvd.Grazie.

joseph68
11-08-2008, 14:09
quello che c'è ora sul mercato mi sa un poco di staticità....................cose già viste e riviste

@Gian
Ma guarda un pò chi si risente ;)
Ho quotato la mia frase per un semplice motivo, in quanto chi sa leggere tra le righe e mi conosce, come te del resto, avrà ben capito che di HD100 già ne hò "Trastullati" alcuni (tarati) quindi sò cosa vado dicendo, che poi tù non sia daccordo con le mie affermazioni, per carità ci sta eccome, ma attenzione nell'asserire certe cose quando non si a l'effetiva veridicità di prove comparative come io del resto hò fatto, come quella del Dithering, dove nel 21000 è completamente assente, o quanto meno nettamente inpercebibile che in altri DLP, ed avrei anche qualche cosa da dire sul nero che sa restituire questa macchina.......ma tant è, ognuno poi a dei suoi "credo" e forse è meglio così, è il modo migliore per potersi confrontare e disquisire tra veri appassionati di Home Video ;)
PS.
Ben ritrovato Gian:)

nordata
11-08-2008, 15:09
A TUTTI

Pur condividendo le affermazioni di Joseph68 devo avvertirvi che state pian piano scivolando in OT, poichè questa discussione non è dedicata a un confronto tra vpr.

Grazie e ciao

DS scherzi elettronici
05-09-2008, 22:37
Ciao a tutti,
volevo chiedere se il Vostro XV-Z21000 aggancia bene e senza scatti con ingresso a 1080/24p.

Usando come sorgente Una PS3 aggiornata all' ultima versione e attivando l' uscita HDMI a 1080/24p il proiettore accetta il segnale, ma l' immagine nelle panoramiche orizzontali, scatta in modo fastidioso.

Qualcuno ha qualche consiglio da dare ( processore video)?

Grazie a tutti.
Davide

Marco75
08-09-2008, 07:47
Qualcuno ha qualche consiglio da dare ( processore video)?



Aggiornamento firmware o processore esterno: io ho entrambi e preferisco devo dire che preferisco di gran lunga il pull-down fatto dal c2 dal quale esco a 1080p60 con masteriale 24p ( nessun microscatto chissà come fa )

DS scherzi elettronici
08-09-2008, 16:16
Grazie a Marco75!!!!!!!!!!


Ho risolto il problema dei 1080/24p del XV-Z21000....


Il veccchio firmware è : 1.1.3
Il nuovo firmware è : 1.1.5

Il nuovo aggiornamento è una circolare del 23/6/2007..........



Basta un aggiornamento seriale.

Ora con entrata da sorgente a 1080/24p l' immagine è molto più stabile e fluida nei panning orizzontali.

joseph68
09-09-2008, 08:25
...................Ho risolto il problema dei 1080/24p del XV-Z21000...............Basta un aggiornamento seriale.

Ma scusami Davide, ed io al Tel. che ti avevo detto? :confused:
Bha, delle volte non capisco :confused:
Comunque tant'è, l'importante che hai risolto.

Locutus2k
09-09-2008, 08:46
L'aggiornamento alla 1.1.5 è fondamentale per una corretta gestione del 24p, la cosa incredibile è che malgrado esista questo aggiornamento ufficiale Sharp, i laboratori (almeno quelli che ho sentito io) non ne sono a conoscenza e bisogna recuperarlo per "vie traverse".
Cmq questo Sharpone è veramente imbattibile: un vpr che resiste ormai da diversi anni e ha ancora molto da dire verso i concorrenti che cambiano modello ogni 5 minuti.

joseph68
09-09-2008, 09:05
@ Locutus2k
Sottoscrivo, macchina eccellentemente performante per la pace dei nostri occhi :)

Marco75
09-09-2008, 09:06
Grazie a Marco75!!!!!!!!!!

Prego, sempre lieto di dare una mano ad un membro del club Sharp ;)

Marco75
09-09-2008, 09:09
un vpr che resiste ormai da diversi anni e ha ancora molto da dire verso i concorrenti che cambiano modello ogni 5 minuti.

quoto anch' io !
Per upgradare questo vpr deve uscire qualcosa a 240 hz e lampada laser/led

Microfast
09-09-2008, 09:15
Cmq questo Sharpone è veramente imbattibile: un vpr che resiste ormai da diversi anni e ha ancora molto da dire verso i concorrenti che cambiano modello ogni 5 minuti.

Eppure nelle riviste se ne e' sempre parlato pochino, non penso abbia avuto l'attenzione che meritava, sara' forse perche' Sharp da tempo ha detto che si disimpegnava dai videoproiettori ...........

Per la cronaca, ne ne trova ancora qualcuno nuovo a circa 3000 Euro, potrebbe essere un affare.

Saluti
Marco

Locutus2k
09-09-2008, 09:36
Eppure nelle riviste se ne e' sempre parlato pochino, non penso abbia avuto l'attenzione che meritava, sara' forse perche' Sharp da tempo ha detto che si disimpegnava dai videoproiettori ...........


Il fatto è che Sharp investe poco in pubblicità e in modelli demo da inviare per prove varie. Conosco persone che collaborano con riviste che lo hanno chiesto più volte come demo per scrivere un articolo senza mai riceverlo. Uno, ad esempio, è Manuti.

3k è un affare, imho. Ho anche visto un'inserzione privata a 800 euro con 600 euro di utilizzo, ma mi sembra tanto "incredibile".

andrea1972
09-09-2008, 09:43
tempo fa vidi in azione il fratellino minore a 720p il 3100, e mi impressionò favorevolmente, secondo voi il 21000 si riesce a trovarlo alle cifre di 3000 euro? se si dove?:D anche in mp. si sà qualcosa su un eventuale nuovo modello per l'autunno?
vorrei porvi un'altra domanda: per ragioni di dimensioni della stanza la distanza max telo vpr è max 3,90m inferiore comunque ai 4mt, tenendo lo zoom al max wide mi verrebbe una dimensione schermo di 2,10mt max. in base a projector central starei nella zona verde quindi fattibile. secondo voi è sprecato il vpr per queste dimensioni? nel senso renderebbe di + con schermi maggiori/distanze maggiori? dico questo perchè per es. gli infocus sono + adatti per dimensioni maggiori.
grazie

Locutus2k
09-09-2008, 10:13
..mi verrebbe una dimensione schermo di 2,10mt max. in base a projector central starei nella zona verde quindi fattibile. secondo voi è sprecato il vpr per queste dimensioni?

Lo Sharp in questione è perfetto per queste dimensioni. Anzi, aggiungo che imho, 2m/2,50 sono la dimensione ideale per questo specifico vpr. Vai tranquillo.
Eventuali nuovi modelli, che io sappia, non sono stati annunciati. Per il resto, passo la palla ad altri.

P.S. rispetto al 3100 c'è una differenza abissale e non solo per la maggiore risoluzione: colore, contrasto, nero, dettaglio, fluidità etc. sono su un livello ben più elevato.

DS scherzi elettronici
09-09-2008, 13:49
E' vero, assistenza ufficiale sharp non è a conoscenza di questo importante aggiornamento.........

Non capisco però chi si lamenta della poca luminosità....
Prima di questo ho avuto panny900 1100 ansi lumen e dopo pannyax200... con ben 2000 ANSI LUMEN!!
Nonostante i 1000 dichiarati dallo Sharp io ne attribuisco almeno 1500-1600.

DS scherzi elettronici
09-09-2008, 13:56
Si è vero Joseph me l'aveva già detto... Ma dopo aver chiesto in assistenza se sapevano niente di questo firmware, mi ero rassegnato che non esistesse......

Marco75
10-09-2008, 11:03
Non capisco però chi si lamenta della poca luminosità....

nella modalità che restituisce il nero migliore ( High Contrast + Low Lamp ) la luminosità è circa 200 lumens : i JVC, a parità di nero, hanno almeno il doppio della luminosità.

Locutus2k
10-09-2008, 12:46
nella modalità che restituisce il nero migliore ( High Contrast + Low Lamp ).

E chi l'ha detto che questa modalità restituisce il nero migliore?
Test effettuati oltreoceano hanno dimostrato, misure alla mano, che il nero migliore si ottiene con la lampada a piena potenza.

Marco75
10-09-2008, 15:32
Test effettuati oltreoceano hanno dimostrato, misure alla mano, che il nero migliore si ottiene con la lampada a piena potenza.

eh ? :confused: :confused: :confused:

link ?

testastretta
10-09-2008, 15:48
Sono d'accordo, iris tutto chiuso e lampada a palla. Per il nero migliore quella è stata la strada.

Locutus2k
10-09-2008, 15:49
avsforum.com ... ora non chiedetemi il post preciso perchè si tratta di roba di circa 2 anni fa se non oltre. Cmq, le misure dimostravano che la potenza della lampada ridotta con iris tutto chiuso non corrispondeva ad un abbassamento del nero e ad un miglioramento del contrasto, che si aveva anzi con lampada a piena potenza e iris tutto chiuso. La cosa, fra l'altro, si può verificare anche "ad occhio": in presenza di un segnale di qualità (meglio se hd) a iris tutto chiuso portando la lampada su low si appiattisce la scena e non si abbassa il nero.
Stiamo parlando di iris tutto chiuso, a media apertura o tutto aperto, il discorso cambia completamente.

Marco75
10-09-2008, 15:57
Sono d'accordo, iris tutto chiuso e lampada a palla. Per il nero migliore quella è stata la strada.

Ragà ... magari !!!
Ma come fa il nero con lampada a palla ad essere migliore ?

dove l' avete letta sta cosa ? se vi riferite al thread di Tom Huffman "Sharp XV-Z20000 initial impressions and numbers" non mi pare sia così:

http://home.comcast.net/~tlhuffman/new_table1.gif

nero HL/HC = 344 / 5407 = 0,063
nero LL/HC = 251 / 4769 = 0,052

di poco ma il nero migliore è in Low Lamp

Locutus2k
10-09-2008, 16:31
..se vi riferite al thread di Tom Huffman "Sharp XV-Z20000 initial impressions and numbers" non mi pare sia così:


Sinceramente non ricordo se era questo il test che avevo letto o un altro. In ogni caso dalla tabella che riporti nella modalità iris chiuso+lampada eco si hanno meno lumens ma anche meno contrasto. Da cui ...
Voglio dire: un conto è il "nero" misurato come mancanza di luce (ovvio che sia più basso con meno luce), un altro è il nero "percepito" dal rapporto di contrasto. Tanto "nero" e "poco" contrasto = immagine piatta.

DS scherzi elettronici
11-09-2008, 12:33
Altra cosa fondamentale è la distanza tra schermo e utilizzatore. Vi assicuro che a lampada eco e iris aperto a 4 metri è accecante (schermata bianca).

DS scherzi elettronici
11-09-2008, 12:36
Ad ogni modo la grande qualita di questo proiettore è la lente...

Panasonic 900 e ax200 che avevo prima non si avvicinano minimamente.

Non è solo un problema di fuoco, ma distribuisce molto meglio la luce, è molto più uniforme.

Locutus2k
11-09-2008, 12:56
Ad ogni modo la grande qualita di questo proiettore è la lente...

Non solo. Prima avevo il 10000 e ho potuto confrontare il 21000 anche col 12000 prima di prenderlo. L'ottica era eccellente in tutti e 3, un pelino superiore nel 21000, ma in tutto il resto il 21000 era una spanna sopra (dettaglio, nero, contrasto, assenza totale di dithering). Insomma, è tutto il progetto che fa il proiettore anche se la lente gioca una buona parte nella riuscita finale.

Monsters & Co.
11-09-2008, 13:06
Assenza di dithering in un DLP ?? in pratica questo sarebbe il proiettore "perfetto" allora :cool: buono a sapersi :rolleyes:

certo forse e' come si dice, ogni scarrafone....................

Locutus2k
11-09-2008, 13:24
certo forse e' come si dice, ogni scarrafone....................

Ovviamente tu lo possiedi e puoi dirlo con cognizione di causa, vero?:rolleyes:

In ogni caso non è che lo dico "io", è una caratteristica che chiunque lo abbia provato ha rilevato. Che poi il dithering non sia proprio uguale allo zero assoluto, questo è tutt'altro discorso, fatto sta che neanche a distanza ravvicinata lo si riesce a rilevare, non parliamo poi da una normale distanza di visione.
Del resto se resiste da così tanti anni senza upgrade vari al modello una ragione ci sarà, no?;) (ricordiamoci che il 10000 fu presto sostituito dal 12000 ... e entrambi avevano dithering contenuto ma rilevabile dall'occhio pignolo - e io avevo il 10000).

Microfast
11-09-2008, 15:51
Del resto se resiste da così tanti anni senza upgrade vari al modello una ragione ci sarà, no?;) (ricordiamoci che il 10000 fu presto sostituito dal 12000 ... e entrambi avevano dithering contenuto ma rilevabile dall'occhio pignolo - e io avevo il 10000).

Valido e' valido, pero', penso lo saprai anche tu, Sharp da circa un anno si e' disimpegnata da questo settore, quindi ecco spiegato il motivo per cui non esce un nuovo modello, anzi ti dirò di piu': molti rivenditori Sharp l'hanno gia' depennato dai loro listini, quindi per chi vuole comprarlo a prezzo ultraconveniente questo e' il momento giusto, anche se penso ne siano rimasti in giro non molti pezzi ........

Saluti
Marco

annovif
11-09-2008, 16:06
mi hanno detto che fa' casino tanto tanto, voi che ne pensate?

Saluti

DS scherzi elettronici
11-09-2008, 16:31
Effettivamente è tutto rumore di ventola, che è comunque di velocità variabile in base alla temperatura....

Se lavora in temp. di 20-22 °C non lo si nota.

Il Panny 900 a confronto è molto più rumoroso.

DS scherzi elettronici
11-09-2008, 16:39
Assenza di dithering in un DLP ?? in pratica questo sarebbe il proiettore "perfetto" allora :cool: buono a sapersi :rolleyes:

certo forse e' come si dice, ogni scarrafone....................


Di certo non è perfetto.... Io vedo spesso arcobaleno, il dithering....... a paragonare con un 3LCD l' immagine stanca un pò di più la vista.... ma le immagini sono di tutt' altro livello, sembrano in rilievo, in 3D....

Locutus2k
11-09-2008, 21:19
mi hanno detto che fa' casino tanto

Si è un po' rumoroso. In installazioni in cui si trova molto vicino al punto di visione lo senti nei momenti più tranquilli. Però, come ti hanno detto, molto dipende anche dalla temperatura di esercizio: se hai una sala condizionata, allora la rumorosità si abbassa (e senti la ventola del condizionatore:mad: :D ).

Marco75
12-09-2008, 07:30
Sarò strano io ma trovo più rilassante e CRTesca la visione in low lamp: con la lampada alta mi si affatica la vista e anche il rumore diventa eccessivo visto che il proiettore è a mezzo metro dal mio orecchio ... inoltre, anche con la lampada bassa l' immagine non mi sembra affatto piatta, anzi :eek:
Ieri ho fatto una prova con "Io sono leggenda" passando spesso da lampada bassa ad alta e, alla fine, per il mio occhio molto meglio la prima ( mi sembra anche più contrastata benché i numeri mi diano torto ).

DS scherzi elettronici
12-09-2008, 07:41
Il disinteresse negli ultimi 2 anni di Sharp per il DLP potrebbe anche far pensare che per questa tecnologia c'è ancora poco di meglio da inventare...

Voglio proprio vedere al TAV i nuovi modelli JVC......

Marco75
13-09-2008, 00:55
da 2 o 3 mesi devo mettere la ventola su veloce anche in low lamp ( che comunque è meno rumorosa che mettendo la lampada alta ) altrimenti dopo poco tempo mi appare il messaggio "temperature" di surriscaldamento mentre a Gennaio ( appena preso ) lo tenevo tranquillamente acceso per moltissime ore di fila ( mentre mi cimentavo in tarature ) con ventola normale senza alcun problema. Secondo voi è normale perché fa ancora caldo o devo fare qualche manutenzione ?

Locutus2k
13-09-2008, 09:08
..Secondo voi è normale perché fa ancora caldo o devo fare qualche manutenzione ?

Domanda: lo hai per caso montato a soffitto, capovolto? Ho sentito di parecchi esemplari che montati capovolti a soffitto potevano dare questo problema.
Per il resto, pulisci bene tutte le bocchette di areazione, usando l'aspirapolvere con apposita prolunga a "beccuccio". Secondo me non dovrebbe farlo, a meno che nella tua stanza non ci siano temperature superiori alla media.

Marco75
13-09-2008, 13:35
Domanda: lo hai per caso montato a soffitto, capovolto?


No e su una colonna alta 120 cm accanto al divano



Secondo me non dovrebbe farlo, a meno che nella tua stanza non ci siano temperature superiori alla media.

per fare il buio devo chiudere tutto quindi non è che ci sia molto fresco ... la prima volta che mi apparve il messaggio ( giugno mi pare ) provai con l' aspiravolvere col beccuccio ma è ricapitato comunque mentre con ventola alta non succede. Certo che dietro e a sinistra è chiuso da muro e cristalliera ( purtroppo non posso disporre diversamente ). Vedrò questo inverno se ce la fa di nuovo anche con ventola normal

Locutus2k
13-09-2008, 13:47
..Certo che dietro e a sinistra è chiuso da muro e cristalliera ( purtroppo non posso disporre diversamente ). Vedrò questo inverno se ce la fa di nuovo anche con ventola normal

E' sicuramente un problema di ambiente troppo caldo e insufficiente areazione laterale. Magari basta con temperature invernali, ma con il caldo estivo no. Pensa a un condizionatore per la prossima estate.

Marco75
13-09-2008, 13:59
Pensa a un condizionatore per la prossima estate.

Eh già hai ragione :)

Gimmy4266
20-09-2008, 07:59
Buongiorno a tutti sono praticamente un utente nuovo per questo forum quindi scusate se non rispondo subito ... mi posso collegare solo da casa dove internet non la uso spesso.
Sono possessore da luglio di uno Z21000 e me ne sono "innamorato" al TAV di MI del 2007 quando era proprio in prova-confronto assieme al JVC; purtroppo sono incappato in un pixel guasto (spento, nero); per il resto la macchina era eccezionale in cromaticità, dettagli, gamma! Nonostante l'assistenza sia strepitosa (sost macchina perchè non avevano il chip dmd da cambiare) mi sto comunque imbattendo in un problema generalizzato alla "riparazione" di tutto il mondo-videoproiettori. Ovvero mi è stata data una macchina nuova (compresa lampada) che però in realtà ha qualche comportamento ben diverso (sono ancora in contatto con l'assistenza per altra sostituzione) per cui sto capendo se è ricondizionata. Ma allora mi chiedo se qualcuno sa come intervenire per entrare nel set-up interno (via RS232) e controllare le ore effettive di lavoro della macchina visto che, le ore della lampada, si possono sempre azzerare. Il gamma prima ce l'avevo standard ed ora devo impostarlo in dinamico ed ancora ho i bianchi che non sono di un bianco pieno e, anche i neri non sono come prima. Da cosa può dipendere questo? Fermo restando che sett prox mi deve chiamare il tecnico. Io stavo optando per farmi rimandare la mia macchina in attesa dell'arrivo del chip-dmd o, almeno la mia lampada di 40h da installare su quella che mi hanno dato ora. Ma mi rimane il dubbio sulle altre differenze di gamma che non so se dipendano dalla lampada, dalla macchina che non sia nuova o rientri solo su tolleranze di costruzione diverse tra vpr e vpr. Qualcuno mi può aiutare? Inoltre leggevo su un pieghevole del TAV 2008 della presenza di un bluray per il test; dove si può reperire o addirittura scaricare da questo sito?!
grazie a tutti
gim pd