Anteprima Pioneer BDP-LX70A [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Anteprima Pioneer BDP-LX70A



Redazione
20-09-2007, 11:49
Link all'Articolo: http://www.avmagazine.it/articoli/sorgenti/132/index.html

Approffittando della straordinaria disponibilità di Pioneer Italia, in occasione della XX edizione del Top Audio & Video Show appena conclusa, abbiamo potuto osservare con molta attenzione l'interno del nuovo lettore Blu-ray Pioneer, dotato finalmente dell'interfaccia HDMI 1.3

Click sul link per visualizzare l'articolo.

Brigno
20-09-2007, 15:03
Mi piacerebbe sapere se e quanto è superiore ad una PS3 sia come lettore di BR che di DVD.

Sicuramente lo sarà per la parte audio analogica (dove la PS3 non si distingue certo per l'alta qualità).

Locutus2k
20-09-2007, 21:13
PS3 ... ps3 ... ma lo sapevate che la PS3 quando riproduce un Blu-Ray disc in alta definizione esce con uno spazio colore BT.609 (lo standard per SD) invece che BT.709 (lo standard per HD)? Insomma: UNA BESTEMMIA!
Un lettore, anche da 50 euro, che uscisse con lo standard colore corretto sarebbe superiore alla ps3. Figuriamoci questo Pioneer ....

Brigno
21-09-2007, 06:50
Si ma un lettore BR a quella cifra per ora non l'ho ancora visto...
Per me poi è una limitazione SW voluta che probabilmente quando ci saranno i lettori BR a basso costo (per modo di dire) potrebbero anche sbloccare...

Inoltre il buon Emidio aveva provato la PS3 confrontandola (se non ricordo male) con il Samsung e non erano usciti vincitori...segno che il discorso dello spazio colore non è poi così fondamentale

...ora che ci penso ma non hanno già attivato la riproduzione dello spazio colore esteso x.v.YCC o non centra niente con quello che dicevi tu !?!?
http://www.avmagazine.it/news/sorgenti/ps3-finalmente-upscaling-dvd-e-24p_2110.html

jackpot65
21-09-2007, 07:17
Io continuo a pensare che 1500 per un lettore HD sia un furto legalizzato
Buona giornata a tutti

Emidio Frattaroli
21-09-2007, 08:11
Per quanto riguarda il prezzo, ci sono lettori DVD dal prezzo più che triplo rispetto a questo Pioneer. E comunque rimanderei ogni discorso sul rapporto q/p al test vero e proprio del lettore.

Certo è che se venisse confermato il divario di prezzo tra il modello USA e quello EU, oltre che l'assoluta identità dei contenuti, sarebbe tutto un altro discorso ;-)

Emidio

Emidio Frattaroli
21-09-2007, 08:14
Per quanto riguarda le informazioni sullo spazio colore della PS3, fermo restando che i due spazi rec.609 e rec.709 sono quasi identici, è l'accoppiata sorgente-display che dovrebbe essere considerata. Ma questo è un altro discorso...

Emidio

Brigno
21-09-2007, 08:34
Emidio a quando un bel test comparativo fra sorgenti HD..

PS3, Pioneer, Toshiba, LG , Sony, HTPC e magari un bel Denon 3930 per il confronto con i DVD ??

Mi piacerebbe sapere come si piazza la PS3 in confronto con un bel/ottimo lettore di DVD.

H.D. Lion
21-09-2007, 09:31
@Emidio Frattaroli
Scusa,
ti ho inviato un messaggio privato ed un e-mail se puoi rispondermi

Emidio Frattaroli
21-09-2007, 09:37
Emidio a quando un bel test comparativo fra sorgenti HD..

Mi piacerebbe sapere come si piazza la PS3 in confronto con un bel/ottimo lettore di DVD.Per come stiamo strutturando le recensioni sulle sorgenti che pubblicheremo, in pratica si tratterà sempre di una comparativa, sul modello delle recensioni di Hardware Upgrade su schede video e CPU.

Nel nostro caso, l'unico problema sarà convincere i produttori a lasciarci i vari prodotti per il tempo necessario in modo da evitare di non considerare lgli aggiornamenti del firmware.

Emidio

Brigno
21-09-2007, 10:05
Per come stiamo strutturando le recensioni sulle sorgenti che pubblicheremo.......
Emidio

Quindi è già previsto...date ...sono curioso...anzi curiosissimo !!

luganop
21-09-2007, 10:24
Si continua a parlare di spazio colore, ma lo sapete che tutti i bluray,(quelli in mio possesso) ad eccezion fatta del film casino royal, sono tutti con un rapporto di campionamento di 4:2:0, questo vuol dire che il colore è paragonabile ad una registrazione fatta con una telecamera dv.

E sapete che l'occhio umano non è per niente influenzato da questa diminuizione, ma solo da un aumento e diminuizione della luminosità?

Per questa ultima cosa mi sono informato da un medico oculista del mio ospedale

Locutus2k
21-09-2007, 10:42
Brigno .. Sorry .. non riesco aquotare direttamente dalla notizia: ci credo che al confronto con il Samsung non ci sono stati vincitori, anche il "famigerato" Samsung, infatti esce in HD con lo spazio colore errato BT.609.
Per chi dice che non ci sono differenze: provate a vedere su 2,5 metri di base un hd-dvd riprodotto correttamente dal Toshiba XE1 in BT.709 e lo stesso film con PS3 su BT.609
Provare .. per credere.
Per chi dice che è una limitazione software voluta ... non è vero e non è possibile, avrebbero introdotto scientemente un difetto, perchè di questo si tratta. La cosa buona è che, probabilmente, potranno correggerlo col firmware .. sempre che qualcuno "in alto" se ne accorga, se ne lamenti e trovino il tempo di farlo.

Locutus2k
21-09-2007, 10:44
.....ora che ci penso ma non hanno già attivato la riproduzione dello spazio colore esteso x.v.YCC o non centra niente con quello che dicevi tu !?!?
http://www.avmagazine.it/news/sorgenti/ps3-finalmente-upscaling-dvd-e-24p_2110.html


No, non c'entra niente. Lo spazio colore x.v.YCC al momento serve solo per filmati realizzati con videocamere compatibili con questo standard. In home-video non esiste.

Locutus2k
21-09-2007, 10:46
...
E sapete che l'occhio umano non è per niente influenzato da questa diminuizione, ma solo da un aumento e diminuizione della luminosità?

Per questa ultima cosa mi sono informato da un medico oculista del mio ospedale


Che poi è praticamente ciò che fa la differenza (la differente luminosità del colore) fra rec.609 e rec.709 .. e quindi "dovrebbe" notarsi ;)

AlbertoPN
21-09-2007, 10:50
sono tutti con un rapporto di campionamento di 4:2:0, questo vuol dire che il colore è paragonabile ad una registrazione fatta con una telecamera dv.

ad 8 bit di profondità colore, oltre tutto .... ;)


E sapete che l'occhio umano non è per niente influenzato da questa diminuizione?

Certo che lo sappiamo, altrimenti non avrebbero "inventato" la compressione sul contributo colore. Non credi ? :)


Per questa ultima cosa mi sono informato da un medico oculista del mio ospedale

Che ti ha detto sicuramente la verità. Se avrai tempo e voglia di seguirci anche nel prossimo futuro, un bel "ripassino" su "come e perchè" esistono gli spazi colore, le compressioni, i segnali video modulati e tutto il resto potrebbe essere interessante.

E tutto ovviamente si rifà alla fisiologia dell'occhio umano ... altrimenti .... a chi servirebbe tutto questo se non a noi che poi "guardiamo" ?? :p

Mandi

Alberto :cool:

Luciano Merighi
21-09-2007, 11:13
Per chi dice che non ci sono differenze: provate a vedere su 2,5 metri di base un hd-dvd riprodotto correttamente dal Toshiba XE1 in BT.709 e lo stesso film con PS3 su BT.609
.


le differenze ci sono certamente, perchè le "formule" che applicano i display per creare l'RGB da YCbCr sono un po' diverse fra 601 e 709.
(esempio: se tratti 601 come 709 sarai troppo verdognolo...)

Il punto è che non credo proprio che la PS3 o chi per lei, si prenda la briga di trasformare veramente il segnale YCbCr BT709 di un qualche BD in un BT601.

Credo che al limite ci possa essere qualche incomprensione con il display su come quest'ultimo debba trattare il segnale che sta ricevendo.
Qui effettivamente potranno anche esserci problemi di firmware ma alla peggio, si dovrebbe certamente poter forzare il display a funzionare secondo le specifiche BT709, senza particolari problemi

maxira
21-09-2007, 11:16
A me 1.490 euro sembrano un po troppi!! non ci saranno paragoni, ma Samsung il suo lettore BR lo abbassa a 400 euro e a dicembre ci sarà un ibrido a 900 euro.
Ma i prezzi quando è che li vedremo scendere?

AlbertoPN
21-09-2007, 11:27
Ciao Luciano,


Qui effettivamente potranno anche esserci problemi di firmware ma alla peggio, si dovrebbe certamente poter forzare il display a funzionare secondo le specifiche BT709, senza particolari problemi

è quello che era venuto in mente anche a me ... ma non "ho osato" visto il livore con il quale Luigi si è scagliato contro la console di casa Sony :D :p

Eh eh eh ...

Mandi !

Alberto :cool:

Locutus2k
21-09-2007, 13:28
....Il punto è che non credo proprio che la PS3 o chi per lei, si prenda la briga di trasformare veramente il segnale YCbCr BT709 di un qualche BD in un BT601.
...


Allora, la situazione è questa: entrando con la PS3 nel videoprocessore Crystalio2, in ingresso viene rilevato un segnale BT.601, poi in uscita il processore applica il giusto BT.709 intervenendo, appunto, con la sua elettronica.
Ora, può anche essere che il processore "si sbagli", sta di fatto che succede solo con la PS3 e, appunto, col Samsung. Con tutti gli altri tipi di segnale (da lettori vari di tutti i tipi, da PC, da file compressi in tutti i modi possibili e decodificati internamente -divx,xvid,wmv,mpeg1/2 etc.) rileva sempre correttamente tutti i parametri (che ovviamente non si limitano solo allo spazio colore, ma sono molto ampi).
Aspettando chiarimenti dalle varie case, io faccio 2+2:rolleyes:

Luciano Merighi
21-09-2007, 13:48
Allora, la situazione è questa: entrando con la PS3 nel videoprocessore Crystalio2, in ingresso viene rilevato un segnale BT.601, poi in uscita il processore applica il giusto BT.709 intervenendo, appunto, con la sua elettronica.


quindi il crystalio lo tratta comunque come BT709?
Nel caso che il cryst. converta in RGB e mandi questo segnale al display, non ci dovrebbero essere problemi: un component che è realmente BT709 viene convertito in RGB con il giusto criterio.
Se invece il processore trasforma in component BT709, un segnale che crede sia BT601 e poi lo manda al display ancora in component, dalla obbligatoria conversione RGB effettuata dal display, potrebbero scaturire delle tinte un po' sballate.

Devo precisare che comunque ignoro come venga effettuato il riconoscimento automatico dello spazio colore, non ho idea se esistano appositi flags o altri criteri...

I due spazi 601 e 709, differiscono solo leggermente per il peso che hanno le componenti nel calcolo dell'RGB, non ci sono altre sostanziali differenze qualitative, salvo il fatto che uno deve essere usato per SD (601) e l'altro per HD (709). Suppongo per uno sfruttamento migliore della banda o qualcosa di simile...

Locutus2k
21-09-2007, 14:56
quindi il crystalio lo tratta comunque come BT709?
...


Da quel che so il Crystalio lavora internamente in RGB (il chip gennum lavora in rgb 10 bit), quindi se ho ben capito prima converte il segnale in ingresso in RGB, qualora non lo sia già e poi, eventualmente, lo riconverte in Component se è il tipo di output scelto BT.709 se si esce a 720p/1080p o BT.601 se si esce a 480/576p.
Quindi, riassumendo: trasforma in RGB un segnale che crede sia BT.601 (ma fino a prova contraria "è" BT.601), poi lo riconverte in Component BT.709 perche se esce in HD usa quello spazio colore. :confused:

Luciano Merighi
21-09-2007, 15:18
Quindi, riassumendo: trasforma in RGB un segnale che crede sia BT.601 (ma fino a prova contraria "è" BT.601), poi lo riconverte in Component BT.709 perche se esce in HD usa quello spazio colore. :confused:

no, ripeto non credo sia BT601. Il punto è proprio questo, perchè il cristalio pensa si tratti di un segnale BT601, nonostante l'alta risoluzione? Sono certo che è solo "incomprensione".
In attesa che si riescano a reperire le informazioni su come un display stabilisca lo spazio colore di quel che riceve, potresti provare a smanettare sulla play, 24 si o no, "i" o "p", estesa e varie amenità, giusto per vedere se si riescano a capire...
Potresti anche a connetterla direttamente al proiettore, per vedere se possibile, come lui interpreta il segnale.

Locutus2k
21-09-2007, 15:24
..., potresti provare a smanettare sulla play, 24 si o no, "i" o "p", estesa e varie amenità, giusto per vedere se si riescano a capire...
Potresti anche a connetterla direttamente al proiettore, per vedere se possibile, come lui interpreta il segnale.


Ho già effettuato tutte le prove possibili e immaginabili. Collegandola direttamente al vpr, il vpr non mi da informazioni sullo spazio colore del segnale in ingresso, solo sulla risoluzione, in presenza di un segnale 1080p si commuta automaticamente in BT.709 a meno che io non forzi il BT.601. Però ora che mi ci fai pensare un'altra provina potrei farla ... usando il passthroug del C2.
La questione comunque è già al vaglio della pms (la ditta che fa il Crystalio) .. per ora sembrerebbe che "l'errore" sia della play .. ma ancora non è stata data la sentenza definitiva. Lo sapremo con molta probabilità dal prossimo aggiornamento firmware della PS3 e Del C2, entrambi imminenti: chi corregge prima il bug è il "colpevole":)

danysnow
21-09-2007, 17:04
A me piacerebbe sapere se questo lettore Pioneer per far partire un BR ci mette un minuto e mezzo come il Sony.

Prezzo e questa particolarità mi fanno sempre più convincere che è ancora presto per procedere all'acquisto di questi prodotti.

Ciao :)

Locutus2k
21-09-2007, 17:41
Tempo fa circolava una foto, forse fasulla, del lettore Pioneer Blu-Ray anche con il logo SACD.
Se ne sa nulla? Era veramente un falso?
Aspetto con ansia un lettore di qualità compatibile SACD .. perchè di cambiare pre per l'hdmi proprio non se ne parla ..

niccolina
21-09-2007, 21:19
perchè di cambiare pre per l'hdmi proprio non se ne parla ..


Tu hai il mio stesso problemo, ho anche io un pre di un certo livello che non voglio assolutamente cambiare, quindi un lettore con uscite analogiche farebbe al caso mio.
La mia domanda è:ho speso una fortuna per quel pre multicanale digitale secondo te credi giusto far fare la conversione al lettore e al pre solo la funzione di alzare e abbassare il volume, perchè a questo si riducerebbe il suo compito

Locutus2k
21-09-2007, 23:17
...
La mia domanda è:ho speso una fortuna per quel pre multicanale digitale secondo te credi giusto far fare la conversione al lettore e al pre solo la funzione di alzare e abbassare il volume, perchè a questo si riducerebbe il suo compito


Nel mio caso ho scelto il pre in prima battuta per le sue qualità nell'analogico, quindi un lettore di qualità con uscite 7.1 affidabili è esattamente quello che cerco.
Poi, un pre come si deve sugli ingressi analogici non si limita solo ad alzare e abbassare il volume, ma appunto li preamplifica secondo determinati standard qualitativi e li sta una buona fetta della qualità sonora. Alla fonte, ovviamente, deve esserci un buon lettore, altrimenti ...
Certo se avessi l'equivalente blu-ray hd-dvd e con supporto sacd del Denon DVD-A1XV (il mio sogno ... proibito) dormirei sogni tranquilli per molti anni a venire .. speriamo:rolleyes:
Pioneer .. mi senti (perchè Denon sembra di no)?

niccolina
22-09-2007, 09:03
Poi, un pre come si deve sugli ingressi analogici non si limita solo ad alzare e abbassare il volume, ma appunto li preamplifica secondo determinati standard qualitativi e li sta una buona fetta della qualità sonora. Alla fonte, ovviamente, deve esserci un buon lettore, altrimenti ...

Ti ringrazio mi ha tolto dei dubbi, pensavo anche io cosi ed ho avuto delle conferme.
Quindi sembrerebbe che questo nuovo pioneer abbia le carte in regola per diventare il re indiscusso nel panorama dei lettori iin blu-ray!

Locutus2k
22-09-2007, 09:54
..Quindi sembrerebbe che questo nuovo pioneer abbia le carte in regola per diventare il re indiscusso nel panorama dei lettori iin blu-ray!


Per me potrebbe essere così se solo avesse un supporto a SACD e DVD-A.

luganop
22-09-2007, 14:08
Che ti ha detto sicuramente la verità. Se avrai tempo e voglia di seguirci anche nel prossimo futuro, un bel "ripassino" su "come e perchè" esistono gli spazi colore, le compressioni, i segnali video modulati e tutto il resto potrebbe essere interessante.

Grazie per l'illuminazione, sarei grato di effettuare un bel ripassino perchè vedo che in questo forum ci sono iscritti con i contro c....

Emidio Frattaroli
24-09-2007, 09:35
Tempo fa circolava una foto, forse fasulla, del lettore Pioneer Blu-Ray anche con il logo SACD...La foto gira ancora oggi. Si tratta del modello LX90 ma non c'è il logo SACD. D'altra parte tra le caratteristiche di cui si mormora, pare ci siano anche due porte firewire per l'audio non compresso, compatibile anche con lo stream SACD etc.

E' da un po' di giorni che cerco conferme in tal senso ma ancora nulla. Il prossimo ottobre, forse al CEATEC... ;)

Emidio

style
26-09-2007, 16:17
Ad ogni modo da quando hanno messo la hdmi1.3 il software
sa capricci da tutte le parti...

l'anthem D2 con il bios update per LX70A con uscita 1.3 non funziona più... e questa già in USA.. quando sarà da noi FORSE avranno travato qulache paglativo per l'utilizo...
(NON è un problema dell'antem ma bensì da quanto Pioneer
fornise come software di upgrade per utilizzo con hdmi 1.3..)


lasciamo perdere Style