acquisto sintoampli in america [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : acquisto sintoampli in america



marcellorotelli
15-05-2003, 22:51
Sono un neofita e vorrei comprare un sintoampli all'estero , visto i prezzi in italia, avendo un parente che ogni 2 mesi va in america pensavo di farmi prendere un nad t752 (600 euro su un sito americano), volevo sapere da voi esperti se a parte il voltaggio (110v anziche' 220v ) facilmente risolvibile, ci sono altri problemi in prodotti acquistati in america. nella mia ignoranza penso che il fatto che usino il seca anziche' il pal non dovrebbe essere un problema .vi prego aiutatemi !!!!!!!!!!

lotus 4.0
16-05-2003, 16:25
per quanto mi riguarda,non ho avuto problemi ad acquistare fuori dall'europa,quindi anche in america.
se acquisti in america ricordati che le spese di trasporto più dogana ed iva incidono sul prezzo finale di acquisto dal 35,40% in più rispetto al prezzo di vendita in america.

in america lo standard video è NTSC non secam che è francese.
per quanto riguarda l'alimentazione ha 110v non mi sembra tanto facile da risolvere,ho cambi il trasformatore interno dell'apparecchi,
con uno ha 220v,operazione non sempre economica e facile,ho ti munisci di trasformatore 220-110v da piazzare ha monte dell'apparecchi,bada che sia di ottima qualità e discreta potenza ,almeno un 40% in più della
potenza max assorbita dall'ampli.
senza contare che tali trasformatori montati ha monte introducono tal volta ronzii,e campi magnetici che possono disturbare la riproduzione.
ho letto su un forum inglese di un tizio che avava acquistato un pre
bryston sp1 in america e che per farlo funzionare in GB aveva dovuto montare un trasformatore ha monte,questo gli causava un ronzio alquanto fastidioso dalle casse.

iddena
29-11-2003, 10:39
Scusate se mi intrometto.
Ma anch'io stavo pensando di comprare un amplificatore
fuoori dall'italia.
Precisamente un NAD T752 in Inghilterra, ma non ho idea se ci sonon problemi di compatibilità.
Se qualcuno mi puo' dare qualche info gli sarei molto grato!

Ciao Arturo

andra
29-11-2003, 21:04
iddena ha scritto:
Scusate se mi intrometto.
Ma anch'io stavo pensando di comprare un amplificatore
fuoori dall'italia.
Precisamente un NAD T752 in Inghilterra, ma non ho idea se ci sonon problemi di compatibilità.


NO non ci sono in quanto frequenza e tensione in Inghilterra sono come in Italia, devi procurarti solo adattare per la spina se non la vuoi sostituire.
Andra