PDA

Visualizza Versione Completa : B&w Cdm7nt



Cutellone
23-04-2003, 13:38
c'e' qualcuno di voi che ha le suddette casse ??

avrei la possibilità di cambiare le mie NUOVE 603S3 con delle CDM7 dando comunque un bel conguaglio :).

Vorrei sapere da qualcuno di voi se ha avuto un esperienza analoga alla mia e sa dirmi che differenze sostanziali ci sono tra i due diffusori

er monnezza
23-04-2003, 15:26
le ho giusto sentite in un negozio di Torino una settimana fa x circa 1 ora con musica jazz e classica e non mi hanno fato una bella impressione
la catena era composta oltre alle suddette casse (già sufficientemente rodate), da un denon 2802, da un lettore kiss e da cavetteria parecchio economica
il suono era al limite del fastidioso con acuti troppo enfatizzati e un dettaglio su questi praticamente inesistente...
fortuna che dopo ho avuto il piacere di ascoltare le nautilus 804 (che poi ho comprato)...una goduria!
cmq cerca di andarle a sentire abbinate ad eletroniche un pò più performanti e fammè sapè
ciao

peppemar
23-04-2003, 15:38
er monnezza ha scritto:
le ho giusto sentite in un negozio di Torino una settimana fa x circa 1 ora con musica jazz e classica e non mi hanno fato una bella impressione
la catena era composta oltre alle suddette casse (già sufficientemente rodate), da un denon 2802, da un lettore kiss e da cavetteria parecchio economica
il suono era al limite del fastidioso con acuti troppo enfatizzati e un dettaglio su questi praticamente inesistente...
fortuna che dopo ho avuto il piacere di ascoltare le nautilus 804 (che poi ho comprato)...una goduria!
cmq cerca di andarle a sentire abbinate ad eletroniche un pò più performanti e fammè sapè
ciao

Scusa ma ti pare il modo di sentire una coppia di casse ?

Il 2802 e' un apparecchietto economico, il lettore kiss , non e' buono per girare i dvd figuriamoci per sentire audio a due canali, la cavetteria faceva il resto. Facevi prima a sentire un walkman.

Ciao

Peppe

er monnezza
23-04-2003, 15:48
e vabbuò io mi sono semplicemente limitato a descrivergli la mia seduta d'ascolto e poi ho cercato in negozio di farmele collegare ad altre eletroniche ma la risposta è stata la solita...

che faccio la prossima volta sto zitto?

peppemar
23-04-2003, 15:54
er monnezza ha scritto:
e vabbuò io mi sono semplicemente limitato a descrivergli la mia seduta d'ascolto e poi ho cercato in negozio di farmele collegare ad altre eletroniche ma la risposta è stata la solita...

che faccio la prossima volta sto zitto?

Pero' detto cosi' sembrerebbe che le cdm7 siano schifezze, cosa che puo' anche essere, visto che io non le ho mai sentite, pero' devono morire con tutti i sacramenti.

Certo che se tu ti compri 2 kili di triglie di scoglio e te le fai bollite di triglie non ne compri piu', mentre se le fai fritte o alla livornese ti lecchi i baffi :D :D :D

Ciao

Peppe

er monnezza
23-04-2003, 16:06
ma dai! io infatti non ho detto che le cdm fanno schifo e non l'ho nemmeno lasciato sottointendere! da come ho descritto le mie sensazioni d'ascolto si capiva chiaramente che la catena audio utilizzata influiva parecchio sulla pessima resa...
come d'altro canto su questi miei post ha influito la mangiata di pasta con le sarde di ieri sera...e tu mi vieni a parlare di triglie...mah

peppemar
23-04-2003, 16:09
er monnezza ha scritto:
ma dai! io infatti non ho detto che le cdm fanno schifo e non l'ho nemmeno lasciato sottointendere! da come ho descritto le mie sensazioni d'ascolto si capiva chiaramente che la catena audio utilizzata influiva parecchio sulla pessima resa...
come d'altro canto su questi miei post ha influito la mangiata di pasta con le sarde di ieri sera...e tu mi vieni a parlare di triglie...mah

Pasta con le sarde ????? a Ivrea ????? mahhhhh !!!

Non c'e' piu' mondo ..... Vinicius parla con questo che si mangia la pasta con le sarde a Ivrea :D :D :D

Peppe

stedel
23-04-2003, 16:26
Un'altra cosa rispetto alla serie 600, molto più equilibrate, estremi di gamma più precisi, medi ricchi e dettagliati.
Se ti piace il suono B&W i piacerà ancor di più con le CDM.
Le ho avute per circa 6 mesi prima di passare alle Nautilus collegate ad un Denon AVC-a1 SE come pre ed un RMB1095 rotel come finale.
A mio parere la "leggenda" metropolitana degli alti trapananti delle B&W è un tantino esagerata: sono sì dettagliati ma mai stridenti, ovviamente un tweeter in alluminio non può per ovvi motivi essere "aggraziato" come un tweeter in seta.
Per cui un violino ti sembrerà un tantino "tagliente" ma come suona un piatto di batteria.....Ascolta e vedrai. Il tutto ovviamente accopiato alle giuste elettroniche ed, ovviamente, in un ambiente che non sia tutto vetro e marmo, altrimenti anche una Martin Logan ti trapana i timpani!

Cutellò, ci vediamo tra due giorni...tienimi in caldo il Beringher! :)

Magari , se vuoi cambiare le casse ne parliamo da vicino.

Ciao

Stefano

Cutellone
23-04-2003, 17:57
eheh ok grazie Stefano, comunque era solo per .........magari le cambiero' , non so ancora il colore non mi convince, ho delle 603 Calvados mentre le CDM sarebbero color Noce !!!

Comunque per la cronoca come Ampli ho un Harman KArdon AVR 7000

TRAMAX
27-04-2003, 10:57
ciao cutellone,
io le ho avute per circa 40 giorni dopodichè me ne sono liberato,(smenandoci circa 600€).
inutile dire che non c'è stato verso di farmele picere nel mio impianto
pioneer717 H/K avr 7000.
la gamma media risultava troppo arretrata rispetto al resto,per cui gli estremi banda risaltavano molto diventando a volte fastidiosi.
Peccato perchè esteticamente le trovo molto riuscite.
secondo me l'abbinamento ideale e con amplificatori di stampo inglese con l'estremo superiore leggermente calante.
un saluto.
tramax:)

lotus 4.0
27-04-2003, 11:37
i diffusori b&w in generale,ma sopratutto le serie top tipo le cdm,e le nautilus necessitano di elettroniche al top,siccome sono molto neutrali e dettagliate,se le abbinate con elettroniche dal suono scorretto,tipo eceessiva enfasi in gamma alta ecc,non faranno altro che far passare il suono scorretto alle vostre orecchie.

se decidete di acquistare b&w,mettete anche in conto di spendere per elettroniche e cavi,altrimenti rimarrete molto delusi.

ciao lotus 4.0

peppemar
28-04-2003, 08:14
lotus 4.0 ha scritto:
i diffusori b&w in generale,ma sopratutto le serie top tipo le cdm,e le nautilus necessitano di elettroniche al top,siccome sono molto neutrali e dettagliate,se le abbinate con elettroniche dal suono scorretto,tipo eceessiva enfasi in gamma alta ecc,non faranno altro che far passare il suono scorretto alle vostre orecchie.

se decidete di acquistare b&w,mettete anche in conto di spendere per elettroniche e cavi,altrimenti rimarrete molto delusi.

ciao lotus 4.0

Siccome avete delle elettroniche schifose, che cavolo vi comnprate a fare le cdm7 .

:D :D :D :D

Ciao

Peppe

VINICIUS
28-04-2003, 11:30
peppemar ha scritto:
Pasta con le sarde ????? a Ivrea ????? mahhhhh !!!

Non c'e' piu' mondo ..... Vinicius parla con questo che si mangia la pasta con le sarde a Ivrea :D

Peppe

Giusto appunto capita a fagiulo...
Me ne sto "conzando" una con il finocchietto tenero di montagna che ho raccolto durante questi giorni di vacanza...:D

E ora ti spiego cosa mangio questa sera.;)

Pasta cu finuccheddi e sardi (a la palermitana)

Pi la pasta cu li sardi a la palermitana, cci vonnu li finuccheddi di muntagna: si siti 'nsei, pigghiati 600-700 gr. di maccarruncinu, un beddu mazzu di finuccheddi, un chilu di sardi frischi, na cipudda, 100gr di pinoli, 100gr di passulina, un bicchieri d'ogghiu, sali e un pizzicu di zafaranu.
Si cocinu li finuccheddi e si sculanu, senza jittari l'acqua dunni cuceru. Si metti l'ogghiu nna un tianu e si suffrii la cipudda tagghiata fina; s'aggiuncinu li sardi pulizziati livannuci li spini e s'arriminanu facinnuli squagghiari. Si ci mettinu li finoccheddi cotti e tagghiati fini, lu zafaranu, sali e spezziu, li pinoli e la passulina.
Nna na pignata cu l'acqua di lu finuccheddi allugnata si coci lu maccaruncinu e si scula 'ntiniri. Si metti nna lu tiano cu la conza, s'arrimina e si fa arripusare picca.

Ecco cosa intendiamo noi palermitani quando sentiamo la parola "Sarde"... :D :D
Peppe, ovviamente se sei ancora a Palermo, considerati invitato...:D ;)

VINICIUS
29-04-2003, 13:52
Solo adesso mi sorge un dubbio...
Ma si capisce il dialetto? :D :D :D

Serghej
29-04-2003, 14:36
VINICIUS ha scritto:
Solo adesso mi sorge un dubbio...
Ma si capisce il dialetto? :D :D :D

E ci mancasse autru ca un si capisci, ccà semu tutti paisani.L'avemu a chiamari PA AV Forum.

Vasamu li mani.

:D

Cutellone
29-04-2003, 17:11
wagliu' ma nun stamm jenn' nu poc Offtopi'c ????

:)

TRAMAX
30-04-2003, 18:57
lotus 4.0 ha scritto:
i diffusori b&w in generale,ma sopratutto le serie top tipo le cdm,e le nautilus necessitano di elettroniche al top,siccome sono molto neutrali e dettagliate,se le abbinate con elettroniche dal suono scorretto,tipo eceessiva enfasi in gamma alta ecc,non faranno altro che far passare il suono scorretto alle vostre orecchie.

se decidete di acquistare b&w,mettete anche in conto di spendere per elettroniche e cavi,altrimenti rimarrete molto delusi.

ciao lotus 4.0
se sono stato un po troppo sintetico nel messaggio precedente,ed ho omesso di dire che naturalmente prima di venderle le ho portate in mansarda per collegarle all altro impianto (solo audio) al posto delle Martin logan aereus.
bene il risultato non e cambiato di molto anzi.
e qui solo i cavi ( trasparent music wawe e link plus) valgono il costo delle cdm.
solo per completezza descrivo i coponenti utilizzati.
lettore vrds7
convertitore northstar 192
preampli valvole anthem
finale adcom gfa 555II bye.:D

lotus 4.0
03-05-2003, 13:10
personalmente il suono delle cdm7nt lo ritengo molto valido se abbinato ad elettroniche giuste,di sicuro se vuoi qualcosa di più in gamma medio alta ti devi rivolgere alla serie nautilus,tipo le n804 n803,ho anche alle stesse cdm9nt, che hanno il sistema FTS per il mid.

VINICIUS
03-05-2003, 14:09
lotus 4.0 ha scritto:
personalmente il suono delle cdm7nt lo ritengo molto valido se abbinato ad elettroniche giuste,di sicuro se vuoi qualcosa di più in gamma medio alta ti devi rivolgere alla serie nautilus,tipo le n804 n803,ho anche alle stesse cdm9nt, che hanno il sistema FTS per il mid.


Che intendi per abbinamento con elettroniche giuste?
O sarebbe meglio dire che si dovrebbero abbinare con "Elettroniche sbagliate", che compensino un difetto in gamma medio alta delle casse con un altro difetto uguale ma di segno opposto? :p

lotus 4.0
03-05-2003, 14:42
con elettroniche giuste,intendo,che abbiano un suono non eccessivamente aspro, caratteristico di solito delle elettroniche di stampo orientale di fascia medio bassa.
tipo:kenwood,(marantz entry levell),nakamichi,onkyo,pioneer,sherwood,sony,teac ,yamaha.
escludendo (denon top di gamma,e rotel)che suonano bene con b&w

back-ice
03-05-2003, 15:40
lotus 4.0,
sono perfettamente d'accordo con te, le cdm7nt sono delle ottime casse, ma a patto di dar loro un'amplificazione di qualità.

E questo non per correggere "difetti" degli altoparlanti, ma per accoppiarne la timbrica e farli rendere al meglio.

Certo, i gusti sono soggettivi, c'è chi ama le B&W e chi invece le odia... ma che suonino male le CDM non si può proprio dire.

Cutellone
03-05-2003, 16:18
De gustibus............
considerate che chi ha riportato al negozio le CDM7 che io stavo corteggiare, ha poi " ricomprato " le 603 di cui si era disfatto
3 giorni dopo l'acquisto !!!!!

va a capire

ango
13-05-2003, 12:39
Cutellone ha scritto:
De gustibus............
considerate che chi ha riportato al negozio le CDM7 che io stavo corteggiare, ha poi " ricomprato " le 603 di cui si era disfatto
3 giorni dopo l'acquisto !!!!!

va a capire

IO ho la serie 600 da 2 anni, vado spesso nel negozio dove le ho comprate, lo si potrebe definire il paradiso delle B&W, ma a me ne al mio amico audiofilo ( lui ha le nautilus ) non dicono niente in più della serie 600, fin che le pilotiamo con amplificazioni da 1000-2000 euro. Posso dirti, ma questo lo avrai notato sicuramente anche tu, le nautilus vanno mostruosamante bene, anche con eletroniche "economiche"
Certo se avessi bubget infinito le accosterei ad un Mcintosh. Questo per introdurti una mia domanda:
proprio non ci pensi di infilarci sotto delle 805 ???? Non riesci proprio a rinunciare alla gamma bassa ???? Pensaci bene, anche perchè le CDM7 le trovi spesso usate di pochi mesi, sarà un caso ??? o forse bisogna avere delle orecchie di elefante per notare le differenze che io non ho ??? Comunque ritorniamo a sopra, perchè solo un sordo non sente la differenza con le nautilus !

Questi sono i miei pensieri, ma al posto tuo non farei lo scambio, a meno chè la quantità di euri da metterci sopra non sia bassa come la diffetenza qualitativa! diciamo che io gli darei massimo 300 euri.

Ciao Ilario

Cutellone
13-05-2003, 13:05
credo comunque che il prossimo upgrade di diffusori , verrà in luogo di altri marchi, certamente non + B&W !!!

Uan volta erano in modo indiscusso le migliori Rapporto Qualità/prezzo, pero' ora la concorrenza sta facendo grossi passi avanti e B&W sembra ferma. Cambia colore, ma non sostanza.

No...non comprerei le 805, odio le casse da supporto !!! Pensa che ho dato dopo pochi mesi delle Ottime Aliante Moda Pinifarina, solo perchè mi disgustava il fatto di doverle tenere in bilico su un trespolo !!!!

Ad ogni modo " preferivo il suono delle mie vecchie AUDIO PRO AVANTEK SIX " alle 603S3 !!!!! E dire che tutti , negozianti compresi storcevano il naso quando nominavo i miei Ex. diffusori.

Sara' che ormai si vede solo la ricommerciabilità dei marchi e poco la sostanza , sta di fatto che appena potro' mi disfero' delle 603. Unica cosa OTTIMA delle 600 è il centrale !! LCR600 è un ottimo centrale.

Saluti

lotus 4.0
14-05-2003, 14:30
Cutellone ha scritto:
credo comunque che il prossimo upgrade di diffusori , verrà in luogo di altri marchi, certamente non + B&W !!!

Uan volta erano in modo indiscusso le migliori Rapporto Qualità/prezzo, pero' ora la concorrenza sta facendo grossi passi avanti e B&W sembra ferma. Cambia colore, ma non sostanza.

No...non comprerei le 805, odio le casse da supporto !!! Pensa che ho dato dopo pochi mesi delle Ottime Aliante Moda Pinifarina, solo perchè mi disgustava il fatto di doverle tenere in bilico su un trespolo !!!!

Ad ogni modo " preferivo il suono delle mie vecchie AUDIO PRO AVANTEK SIX " alle 603S3 !!!!! E dire che tutti , negozianti compresi storcevano il naso quando nominavo i miei Ex. diffusori.

Sara' che ormai si vede solo la ricommerciabilità dei marchi e poco la sostanza , sta di fatto che appena potro' mi disfero' delle 603. Unica cosa OTTIMA delle 600 è il centrale !! LCR600 è un ottimo centrale.

Saluti

per quanto riguarda l'evoluzione tecnica dei progetti b&w non sono d'accordo con cutellone si è vero è circa tre,quattro anni che la b&w
non cambia il progetto nautilus,ma questo non vuol dire che è datato.
nei nautilus ci sono soluzioni tecniche così evolute che pochissimi costruttori di diffusori,forze nessuno,possono vantare.
la b&w è avanti nella ricerca tecnica almeno 10 anni rispetto alla concorrenza.
poi quella di operare modifiche al progetto originale ogni anno come molti altri costruttori fanno,non fa altro che far dubitare delle scelte progettuali eseguite.
senza considerare poi l'eventuale svalutazione dei diffusori "vecchi",con il conseguente deprezzamento sul mercato dell'usato.

RX360
22-05-2003, 07:59
vi dico la mia.
in procinto di allestire un discreto impianto ht ho iniziato a girare e ad ascoltare casse. inizialmente ero orientato sulle b&w 603 s3, ma quando le ho ascoltate sono rimasto deluso.
gamma media arretratissima e troppi bassi rimbombanti.
invece sono rimasto entusiasta del suono delle cdm 7 nt (imparagonabile alla serie 600), dettagliate sulle medie e sulle alte e bassi controllatissimi.
secondo me chi compra la serie cdm rimane stregato dal suono b&w e si innesca un meccanismo che piano piano ti porta a comprare le nautilus.
concludendo se il badget e' limitato puoi orientarti sulle klipsch rf3, strepitose a questo prezzo e tutta un'altra cosa rispetto alle 603 s3.
se puoi spendere qualcosa in piu' vai tranquillo con le cdm7 nt a patto pero' di abbinarle almeno ad un avc a 11 sr.
io le piloto con un avc a 1se, e un domani passero' anche io alle nautilus semplicemente perche' comprando b&w si viene colti dalla sindrome da b&w.

TRAMAX
22-05-2003, 10:51
Oggetto Ecco che si ripresenta.....

.la terribile "sindrome da B&W forever" e quindi anche per te e per i nuovi del forum un mio thread di qualche tempo addietro:

-Trattasi di una poco nota patologia che erroneamente veniva attribuita all'orecchio in una delle sue strutture,esterno,medio o interno,ma che studi recenti hanno definitivamente attribuito ad una intossicazione cronica provocata dall'ascolto ripetuto e quasi esclusivo di B&W che determina inizialmente uno stato euforico e di eccitamento,senso di benessere con riduzione di critica e di giudizio che porta il soggetto a coinvolgere prima i familiari poi gli amici e quindi anche semplici conoscenti all'ascolto di detti B&W elogiandone logorroicamente le qualità.Lo step successivo é lo scatenarsi nel soggetto in esame di una estrema irritabilità e litigiosità,lo scontro sempre più frequente con chi nega l'ascolto di tali B&W lo porta a crearsi un mondo proprio dove l'unica certezza é la condivisione delle stesse allucinazioni uditive con soggetti parimenti assuefatti.La prognosi ha un duplice aspetto,nei casi di intossicazione acuta é favorevole,il soggetto dopo adeguata disintossicazione in teatri,stadi o jazz
-club ,riesce ad ascoltare anche dell'altro;nei casi ,invece ,di intossicazione cronica diventa tutto quasi irrimediabile e la prognosi é ,eccetto rari casi,poco favorevole all'ascolto di altro.Il soggetto persiste nelle sue deliranti percezioni uditive,diviene sempre più irascibile istaurando un comportamento asociale di dubbia utilità per la sua integrità intelletiva.Unica via di uscita rimane,in quest'ultimo sfortunato caso,il partecipare a forum di provata libertà di pensiero,es: AF Digitale, con la promessa di partecipare agli incontri che molti afonliners svolgono durante l'anno con evidenti benefici.

tratto da af digitale (ciao ross)
Autore ros99
Data 25/02/2002
Ora 19.08 :) :D :D:D

Inner
22-05-2003, 15:14
senza ombra di dubbio migliori delle 603s3.

Inner
23-05-2003, 11:04
Puo esservi utile un vecchio thread aperto da me.
Consiglio a tutti quelli che non l'avessero letto di farlo per conoscere qualcosa in più sul mondo B&W.
http://www.avforum.it/showthread.php?s=&threadid=579&highlight=B%26W+801

ros99
24-05-2003, 11:00
Ciao carissimo,
come vedi i sintomi ci sono tutti...:)
In particolare poi nel thread a cui fa riferimento Inner..:)
Ad ogni buon conto dico sempre che l'importante é che il proprio impianto piaccia,B&W o altro interessa poco.
Ciao
Rosario



TRAMAX ha scritto:
Oggetto Ecco che si ripresenta.....

.la terribile "sindrome da B&W forever" e quindi anche per te e per i nuovi del forum un mio thread di qualche tempo addietro:

-Trattasi di una poco nota patologia che erroneamente veniva attribuita all'orecchio in una delle sue strutture,esterno,medio o interno,ma che studi recenti hanno definitivamente attribuito ad una intossicazione cronica provocata dall'ascolto ripetuto e quasi esclusivo di B&W che determina inizialmente uno stato euforico e di eccitamento,senso di benessere con riduzione di critica e di giudizio che porta il soggetto a coinvolgere prima i familiari poi gli amici e quindi anche semplici conoscenti all'ascolto di detti B&W elogiandone logorroicamente le qualità.Lo step successivo é lo scatenarsi nel soggetto in esame di una estrema irritabilità e litigiosità,lo scontro sempre più frequente con chi nega l'ascolto di tali B&W lo porta a crearsi un mondo proprio dove l'unica certezza é la condivisione delle stesse allucinazioni uditive con soggetti parimenti assuefatti.La prognosi ha un duplice aspetto,nei casi di intossicazione acuta é favorevole,il soggetto dopo adeguata disintossicazione in teatri,stadi o jazz
-club ,riesce ad ascoltare anche dell'altro;nei casi ,invece ,di intossicazione cronica diventa tutto quasi irrimediabile e la prognosi é ,eccetto rari casi,poco favorevole all'ascolto di altro.Il soggetto persiste nelle sue deliranti percezioni uditive,diviene sempre più irascibile istaurando un comportamento asociale di dubbia utilità per la sua integrità intelletiva.Unica via di uscita rimane,in quest'ultimo sfortunato caso,il partecipare a forum di provata libertà di pensiero,es: AF Digitale, con la promessa di partecipare agli incontri che molti afonliners svolgono durante l'anno con evidenti benefici.

tratto da af digitale (ciao ross)
Autore ros99
Data 25/02/2002
Ora 19.08 :) :D :D:D

lotus 4.0
24-05-2003, 15:31
TRAMAX ha scritto:
Oggetto Ecco che si ripresenta.....
.la terribile "sindrome da B&W forever" e quindi anche per te e per i nuovi del forum un mio thread di qualche tempo addietro:
-Trattasi di una poco nota patologia che erroneamente veniva attribuita all'orecchio in una delle sue strutture,esterno,medio o interno,ma che studi recenti hanno definitivamente attribuito ad una intossicazione cronica provocata dall'ascolto ripetuto e quasi esclusivo di B&W che determina inizialmente uno stato euforico e di eccitamento,senso di benessere con riduzione di critica e di giudizio che porta il soggetto a coinvolgere prima i familiari poi gli amici e quindi anche semplici conoscenti all'ascolto di detti B&W elogiandone logorroicamente le qualità.Lo step successivo é lo scatenarsi nel soggetto in esame di una estrema irritabilità e litigiosità,lo scontro sempre più frequente con chi nega l'ascolto di tali B&W lo porta a crearsi un mondo proprio dove l'unica certezza é la condivisione delle stesse allucinazioni uditive con soggetti parimenti assuefatti.La prognosi ha un duplice aspetto,nei casi di intossicazione acuta é favorevole,il soggetto dopo adeguata disintossicazione in teatri,stadi o jazz
-club ,riesce ad ascoltare anche dell'altro;nei casi ,invece ,di intossicazione cronica diventa tutto quasi irrimediabile e la prognosi é ,eccetto rari casi,poco favorevole all'ascolto di altro.Il soggetto persiste nelle sue deliranti percezioni uditive,diviene sempre più irascibile istaurando un comportamento asociale di dubbia utilità per la sua integrità intelletiva.Unica via di uscita rimane,in quest'ultimo sfortunato caso,il partecipare a forum di provata libertà di pensiero,es: AF Digitale, con la promessa di partecipare agli incontri che molti afonliners svolgono durante l'anno con evidenti benefici.

tratto da af digitale (ciao ross)
Autore ros99
Data 25/02/2002
Ora 19.08 :) :D :D:D
:confused:

nbord
05-06-2003, 21:16
Scusate la domanda stupida, ma ho comprato delle casse b&w dm 602.5 s3, che devono essere poste per reagioni di spazio accanto( attacate) ad un retroproiettore 57 pollici Toshiba, mi chiedevo se erano schermate o meno o se potevano interferire con il retroproiettore?
Sul centrale non ho dubbi perche nellos tesso scatolo si fa riferimento al fatto che è schermato: il modello è B&W LCR 600 S3 .

Inner
05-06-2003, 23:06
Perchè tu Ros99 cosa ascolti ?
E quante ore ascolti al giorno diffusori acustici e da quanti anni?

ros99
06-06-2003, 09:39
Inner ha scritto:
Perchè tu Ros99 cosa ascolti ?
E quante ore ascolti al giorno diffusori acustici e da quanti anni?

Ciao Inner,
non volevo mica offendere alcuno.....:)
Ad ogni buon conto,visto che rispondere é cortesia, sono 30 anni che ascolto musica sia dal vivo sia in HIFI e ho avuto modo di valutare centinaia se non migliaia di diffusori ed elettroniche varie sia in casa di amici,sia in negozi e,soprattutto,in casa mia.E' quindi normale che mi sia fatto una mia idea personale di cosa ascoltare e come ascoltarlo,de gustibus,ma sempre nel rispetto dei gusti altrui ovviamente pur se ogni tanto ci si deve prendere un po' meno sul serio..:):):D
Ciao
Rosario

Inner
06-06-2003, 11:35
Hai ragione Rosario ma per me è importante sapere da chi venga lo sfottò perchè accetto benissimo lo scherzo da una persona d'esperienza come te mentre invece non sopporto essere preso in giro dal primo che apre bocca.Nella vita purtroppo di "raccontastorie ironici del giorno nuovo" me ne capitano tanti addosso anzi oserei dire che sono circondato.
Capirai il perchè della mia irritazione:cool:

lotus 4.0
07-06-2003, 09:34
nbord ha scritto:
Scusate la domanda stupida, ma ho comprato delle casse b&w dm 602.5 s3, che devono essere poste per reagioni di spazio accanto( attacate) ad un retroproiettore 57 pollici Toshiba, mi chiedevo se erano schermate o meno o se potevano interferire con il retroproiettore?
Sul centrale non ho dubbi perche nellos tesso scatolo si fa riferimento al fatto che è schermato: il modello è B&W LCR 600 S3 .

se il retroproiettore è crt i diffusori se non schermati possono dare dei fastidi,mentre se il retroproiettore è lcd non dovresti avere problemi anche se i diffusori non sono schermati.
basta smontare il trasduttore e vedere se ha la capsula metallica sul magnete.

virgilio
17-06-2003, 09:24
Una domanda forse stupida,
visto che B&W nei modelli economici tipo 600 pecca con una gamma media troppo arretrata ovvero con gli estremi di banda troppo avanti che non a tutti piacciono(me compreso):
qualcuno ha tentato di modificare le casse intervenendo sui filtri ecc.???? e con quali risultati????

Ciao