PDA

Visualizza Versione Completa : un gran bel sub...



barbara aghemo
06-04-2002, 09:04
Volevo proporre la mia oersonale esperienza agli amici del forum, non fosse che per verificare se il mio parere e` condiviso.
Allora, sono recentemente entrato in possesso di un HPS 1000 Infinity, che credo fosse, sino a poco tempo fa, sconosciuto in Italia.
Vorrei chiarire che la mia scelta e` stata determinata da due fattori, essendo avvenuta alla cieca, o meglio, alla "sorda", non avendolo potuto ascoltare prima: primo, il resto dei diffusori e` 100%Infinity, secondo, il prezzo, poiche` da queste parti si acquista per circa 7/800 dollari, contro i 1200/1700 delle alternative tipo Carver o Velodyne.
La saccoccia, talvolta, deve prevalere sul desiderio della qualita` assoluta...
Ad ogni modo: a mio personale parere, si tratta di un prodotto dal rapporto qualita`/prezzo assai elevato.Sul piano della dinamica, francamente, non potevo pretendere oltre. Amo ascoltare spesso a volumi elevati, e sia le mie orecchie che l'ambiente entrano in crisi prima di lui, e parlo di un salone di oltre 65 mq.
Su un piano meramente musicale, ascoltati dei CD registrati in mia presenza durante esibizioni live di amici musicisti, sono stato portato a considerare la velocita` del sub come adeguata a riprodurre il segnale originale senza aggiungere code, e tanto mi basta.
Anche brani musicali caratterizzati da linee di basso e cassa complesse ed articolate sono resi con pulizia, discernibilita` e attacchi rapidi e precisi ( CD di rif. : the best of Earl Klugh,Four Corners, Two against nature, Bella 'Mbriana per citarne alcuni).
Tra le criticita`, i piedi "d'argilla", o meglio di vetro: troppo fragili, a quel che ho visto su Internet e` che il principale problema e` che non ne arrivava uno con tutti i piedi sani, mio incluso: niente che non si possa risolvere con quattro punte coniche aftermarket, anyway!.
Ho visto che e` da poco menzionato nel sito Infinity italiano il modello immediatamente inferiore, HPS 500 ( 500 watt anziche` 1000, per il resto pressoche`identico) e sarei curioso di sapere cosa ne pensa chi l'avesse eventualmente gia` ascoltato presso qualche rivenditore.
Tra l'altro viene da chiedersi come mai Infinity abbia deciso di smettere di produrre il 1000 ( sembra che sui primi prodotti fosse presente un problema a livello di ingresso LFE che ne abbia minato il successo sul mercato, nonostante le entusiastiche recensioni alla presentazione)e cambiare distribuzione al 500, non piu` in commercio negli USA ma da poco importato in Italia( ne ignoro il prezzo di vendita)...
Ad ogni modo, come dice Springsteen, "the real fun is in loud bass", per cui Buon Divertimento a tutti, indipendentemente dalle marche dei vostri aggeggi: l'importante e` che piacciano a Voi!

ataru@lum.cn
06-04-2002, 14:00
Originariamente inviato da andrea aghemo
Tra l'altro viene da chiedersi come mai Infinity abbia deciso di smettere di produrre il 1000 ( sembra che sui primi prodotti fosse presente un problema a livello di ingresso LFE che ne abbia minato il successo sul mercato, nonostante le entusiastiche recensioni alla presentazione)e cambiare distribuzione al 500, non piu` in commercio negli USA ma da poco importato in Italia( ne ignoro il prezzo di vendita)...


E che tipo di problema era sull'lfe?
Anch'io mi sono accaparrato un bel bestione, L'YST SW800 della Yamaha, se ne legge un gran bene ovunque, e lo paragonano a mostri sacri come Velodyne, un mio caro amico, che ha un negozio e progetta pure casse autocostruite, dopo che lo ha sentito da me si e' meravigliato per l'estrema rapidita' di risposta, unico piccolo neo e' un po' di port noise a volumi estremamente pompati, dopo un corretto setup, si riesce ad eliminarlo completamente.
Riesce a scendere incredibilmente in basso in frequenza ed anch'io sono molto soddisfatto, un vero campione di rapporto qualita' prezzo:eek:

barbara aghemo
06-04-2002, 16:44
A quanto pare, sui primi subwoofer prodotti talvolta si presentava un problema di sensibilita` dell'ingresso LFE tale da rendere pressoche` impossibile un corretto uso del sub.
Maggiori tracce reperibili qui:www.audioreview.com .
Dopo una serie di numerose lamentele, Infinity ha poi trovato una soluzione al problema con una piccola modifica alla sezione di ingresso linea.

Ne approfitto per correggermi: Il 500 e il 1000 non sono pressoche` uguali, ma hanno una sostanziale differenza, pur usando entrambi lo stesso woofer attivo da 15", e cioe` il 500 e` un semplice reflex "vented", mentre il 1000 adotta due radiatori passivi, entrambi da 15".