HD-DVD Toshiba HD-A1 - prima parte [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : HD-DVD Toshiba HD-A1 - prima parte



Redazione
24-05-2006, 14:18
Link all'Articolo: http://www.avmagazine.it/articoli/sorgenti/78/index.html

Il primo lettore HD-DVD a comparire sul mercato, il Toshiba HD-A1, è a disposizione da qualche giorno all'interno del nostro laboratorio. In questo primo articolo analizzeremo le caratteristiche principali del lettore e daremo uno sguardo all'architettura interna che ha rivelato parecchie sorprese

Click sul link per visualizzare l'articolo.

stazzatleta
24-05-2006, 14:35
:eek:

ecco l'oggetto del desiderio di molti

sono rimasto basito e non so come commentare. una prima limitazione mi sembra però l'uscita a soli 5.1 canali. i nuovi formati ne prevedono almeno sette .1, quindi se le codifiche dovranno essere effettuate dalla sorgente per non incorrere in un invecchiamente precoce dei decoder audio (pre processore, sintoampli etc) le uscite avrebbero almeno duvuto essere a 7.1 canali.

ad ogni modo, l'architettura simil PC fa presumere ad una riprogrammabilità pressochè totale della macchina che lascia ben sperare, confidando non si trascini i problemi del PC.

ottimo lavoro ;)

Emidio Frattaroli
24-05-2006, 15:05
Ciao Stazzatleta.

In effetti la macchina riproduce solo in 2 canali il materiale Doby Digital Plus. Ma è anche vero che siamo ancora in attesa di software per verificare le differenze di qualità in condizioni normali tra DTS, AC3 e le nuove codifiche fino a 7.1 canali.

Sarà anche interessante verificare se la qualità delle colonne sonore standard sarà di qualità elevata (DTS full-rate e DD 448) oppure se troveremo audio "standard" dal profilo più basso e saremo "costretti" a scegliere i nuovi formati.

Per il resto, la macchina ci ha fatto un'ottima impressione e la qualità costruttiva è molto elevata. Anticipo un po' di complicazioni nella gestione dei menu, nella selezione delle uscite video e delle risoluzioni (bisogna sempre riavviare il disco).

Ma parleremo di questi aspetti nella seconda parte.

Nel frattempo, la macchina è qui a disposizione e se volete soddisfare qualche curiosità... Comunque, dissipatori e meccanica non si smontano finché non avremo concluso la prova. :D:D:D

Emidio

sdz
24-05-2006, 15:41
Mi interesserebbe sapere se con i titoli americani codificati a 1080P rispetto ai 1080i del titolo provato, uscire a 720P per display di pari risoluzione risulta ancora penalizzante rispetto a uscire in interlacciato a 1080i. Per capire se era un problema di scaler o di deinterlacer. Inoltre, quanto è lungo il caricamento dei titoli dvd/hddvd?

Ciao e grazie

nemo30
24-05-2006, 15:49
Nel frattempo, la macchina è qui a disposizione e se volete soddisfare qualche curiosità...
Fammi capire, delle operazioni di scaling se ne occupa quel chip della Silicon oppure è l'intera macchina che con il suo processore elabora il segnale? Se quest'ultima fosse la risposta pensare che sempre si è detto come un pc batta qualsiasi processore proprio per l'infinità e la velocità dei calcoli che il processore è capace di fare questo sarebbe davvero una delusione, a meno che non possiamo pensare che sia solo un problema di programmazione risolvibile con un firmware aggiornato e appropriato.

Emidio Frattaroli
24-05-2006, 16:01
x sdz:
la domanda è molto interessante. Verificheremo quanto prima. In ogni modo sembra un problema di scaling anche perché gli artefatti sono presenti anche con immagini statiche.

x nemo30 :
Il chip Silicon si occupa solo di generare il segnale HDMI


Emidio

Apple^HT
24-05-2006, 20:04
lo voglio lo voglio !!!!

l'unica cosa che mi interssa è sapere se arriverà anche da noi per quest'anno. Si sà nulla ?

AlbertoPN
24-05-2006, 20:31
lo voglio lo voglio !!!!

Un giretto su Amazon.com e ... ti passa la paura .... :p

matazen
25-05-2006, 02:18
io non lo voglio proprio onvece...

aspetto un disco blu all'orizzonte, ed un monolite :)

gnomopol
25-05-2006, 09:06
Io spetto il lettore aggiuntivo per la 360, e poi via di HD-DVD!!!
mi pare che questo lettore sia quasi ancora un prototipo piuttosto che un lettore.... hehe be è una tecnologia nuova ed è la prima macchina ad essere uscita... come successe coi dvd col tempo la cosa non può che migliorare!

maurocip
25-05-2006, 09:39
dall'articolo emergono secondo me tre cose:
1) la stranezza, segnalata da Stazza, delle uscite analogiche 5+1. In una fase di lancio, con amplificatori e preprocessori ancora basati sulle decodifiche pre-HD, trovo balordo che un lettore che nasce con un audio a 7+1 canali se ne perda due per strada.
2) aspettando prove più approfondite è "deludente" leggere che il downscaling a 720p sia fatto meglio dai proiettori, Capisco che non parliamo di una macchina Hi-End, ma è pur sempre il primo approccio con un mondo che desideriamo da tempo.
3) Il prezzo: è incredibilmente aggressivo, molto più stimolante rispetto ai prezzi che si vociferano per i BR. Non vorrei però che fosse a scapito della "qualita". Se lo stacco non è netto e "sconvolgente" rispetto ai DVD potrebbe ritorcersi contro e magari favorire i BR, facendo passare gli HD-DVD come roba economica....

AlbertoPN
25-05-2006, 09:59
3) Il prezzo: è incredibilmente aggressivo, molto più stimolante rispetto ai prezzi che si vociferano per i BR. Non vorrei però che fosse a scapito della "qualita". Se lo stacco non è netto e "sconvolgente" rispetto ai DVD potrebbe ritorcersi contro e magari favorire i BR, facendo passare gli HD-DVD come roba economica....

Nulla mi toglie dalla testa che i BD (anche lettori) costino così perchè mamma Sony è sempre stata ingorda, ed abbia imposto delle royalties difficilmente "gestibili" se non con un'impennata del prezzo di listino delle apparecchiature.

Credo che per capire davvero la qualità "vera" di un supporto in HD serva aspettare un pochino e dotarsi di una catena video davvero analitica sotto questo punto di vista. Dal tronde abbiamo sempre detto che questo è uno dei "limiti" delle nuove sorgenti in alta definizione.

Anche Matrix in DVD non è uscito subito .... ma mi ricordo che molta gente gridò al miracolo quella volta .... magari fra pochissimo uscirà la killer application per questo supporto ... ed allora potremmo tirare un pò le somme.

Riguardo al fatto che sia costruito "in economia", guardando le foto non sembrerebbe ... ed il modello superiore, in pratica, ha solo delle migliorie sul lato audio .... che appunto, per il momento rappresentano un'incognita.

Lasciamo scrivere la seconda parte dell'articolo ad Emidio e poi vedremo .... :p

Mandi !

Alberto :cool:

argonik
25-05-2006, 11:19
Decisamente immaturo prendere qualcosa adesso... Questo è il frutto della fretta di comparire per primi sul mercato... Ci vorrà almeno almeno un anno per vedere qualcosa di buono...

poe_ope
25-05-2006, 11:41
Artefatti anche sulle immagini statiche? :eek:

Mi si è accapponata persino la giacca da moto altro che la pelle! :D

Sarà anche uno dei primi, quello che volete, ma non è mica regalato, 500$ al cambio delle vecchie liruzze faceva una milionata: ma siamo matti?

Intanto l'Oppo e l'H79 si intendono a meraviglia, per il futuro tocca sperare, anche se chi vive sperando... :D

Ciao!
Marco

maurocip
25-05-2006, 14:50
Nulla mi toglie dalla testa che i BD (anche lettori) costino così perchè mamma Sony è sempre stata ingorda, ed abbia imposto delle royalties difficilmente "gestibili" se non con un'impennata del prezzo di listino delle apparecchiature.

Credo che per capire davvero la qualità "vera" di un supporto in HD serva aspettare un pochino e dotarsi di una catena video davvero analitica sotto questo punto di vista. Dal tronde abbiamo sempre detto che questo è uno dei "limiti" delle nuove sorgenti in alta definizione.

Sul discorso delle royalties credo tu possa aver ragione, mentre hai "stra"ragione sul fatto che si debba aspettare. D'altronde quando mai un nuovo prodotto si presenta subito perfetto in partenza?



Lasciamo scrivere la seconda parte dell'articolo ad Emidio e poi
ovvio, vedremo ciò che scopre sotto coperta.... Rimane il fatto che 500 € siano un prezzo aggressivo (in casa denon, tanto per prendere un nome importante, solo il DVD 1920 costa di meno) e che se fosse un prezzo medio di inizio produzione, renderebbe il nuovo standard più vantaggioso di qualsiasi altro lo abbia preceduto.

cobracalde
25-05-2006, 16:33
Ecco anche una review di Secrets of Home Theatre..

http://www.hometheaterhifi.com/volume_13_2/toshiba-hda1-dvd-player-5-2006-part-1.html


Overall, I have very mixed feelings on the HD-A1. There is no doubt that the player delivers staggering HD images, but there is also no denying that this player has some serious bugs to work out. I can't help but feel that Toshiba rushed to release this player to the market, and the player comes off more as a test platform rather than a final consumer product. The PC architecture lends to this theory even more. This may or may not bother the end user but it certainly makes operability harder and more cumbersome than most DVD players I've used.

My recommendation at this point would be to wait for hardware that supports the format to its full extent and has the bugs worked out before coming on board. The software looks incredible and there will be more and more titles offered over time. Future players will still be able to take full advantage of this software, but will probably have better operability and full support of the audio and video potential of the format. For those early adopters out there though, this is the way to get the best video possible today, and if bugs like this don't deter you, or you like the idea of downloading software fixes to see what has been improved, by all means go get one. For $500, you won't find a better image right now.

Emidio Frattaroli
25-05-2006, 17:22
x quanto riguarda le considerazioni sui prezzi, mi sembra evidente che Toshiba stia vendendo praticamente sotto costo.

Inoltre credo che le meccaniche BD abbiano un costo nettamente superiore rispetto alla controparte HD-DVD, soprattutto per colpa dell'ottica del pick-up.

Le considerazioni preliminari sugli artefatti segnalati nelle immagini statiche si riferiscono esclusivamente all'aliasing.

Emidio

Apple^HT
25-05-2006, 18:21
Un giretto su Amazon.com e ... ti passa la paura .... :p


gradirei i film con lingua italiana. Cosa me ne faccio di un lettore R1?

Cmq non penso sia una questione di qualòità. la questione è il "tempo". è il softiware che fà vendere una macchina,e da entrmab ele parti all'inizio ,più che alla qualità staranno dietro ai tempi per chi per primo farà uscire più titoli.

Non sarà dura coi film nuovi elaborarli in HD,il problema resterà sempre coi film vecchi,com'è sempre accaduto (e succede ancora) coi dvd oggi.

Per quanto riguarda le console ,Xbox360 con HD-DVD e PS3 con BR, non ci terro' conto affatto. Già ora con l'xbox360 è inguardabile un film rispetto ai lettori da tavolo,mi immagino con un HD-DVD visto che il Toshiba HD-A1 monta 1GB di ram , che è un lettore da tavolo cavolo, contro i 512MB dell'XBOX360, non penso che abbaino messo 1GB x' ne avevano da buttare via.

Vedrete che ci sarà una bella differenza da entrambe le parti dalle due console ai lettori da tavolo. Parlo per chi ha una tv hd-ready, altriementi ci puo' anche stare una console come lettore hd-dvd br

Microfast
25-05-2006, 18:53
Ciao Stazzatleta.

Nel frattempo, la macchina è qui a disposizione e se volete soddisfare qualche curiosità... Comunque, dissipatori e meccanica non si smontano finché non avremo concluso la prova. :D:D:D

Emidio

Emidio, DAC audio BB: quali per la precisione ?

E gli op amp che seguono ?

Saluti
Marco

Emidio Frattaroli
25-05-2006, 22:07
PCM1755

http://focus.ti.com/docs/prod/folders/print/pcm1755.html

In effetti dalla foto risulta un po' difficile da leggere. Peggio per quello che viene dopo. Domani controllo anche gli operazionali.

Emidio

Emidio Frattaroli
25-05-2006, 22:12
... Cosa me ne faccio di un lettore R1?


... Già ora con l'xbox360 è inguardabile un film rispetto ai lettori da tavolo,mi immagino con un HD-DVD...La limitazione per i DVD Video in effetti è grande. Ma per gli HD-DVD non dovrebbero esserci limitazioni. Controlleremo prima possibile anche questo aspetto.

Non ho visto mai una XboX 360 riprodurre un DVD anche se commenti autorevoli non mi lasciano ben sperare. Il Toshiba comunque, a parte la sezione PC, ha una sezione di uscita audio e video che è comparabile a quella di un lettore da tavolo di fascia altissima.

Emidio

Microfast
25-05-2006, 22:15
PCM1755

http://focus.ti.com/docs/prod/folders/print/pcm1755.html

In effetti dalla foto risulta un po' difficile da leggere. Peggio per quello che viene dopo. Domani controllo anche gli operazionali.

Emidio

Grazie Emidio, sono proprio della mutua, simili come caratteristiche a quelli del Pioneer DV575 ( PCM1742 in versione "selezionata" ), ossia un lettore da 130 Euro ........

E' davvero curioso l'utilizzo di una board di derivazione PC.

Ho idea che dietro a questa scelta abbiano voluto, da una parte forzare i tempi per uscire prima di blue ray ( anche se alla fine visti i continui ritardi il vantaggio e' davvero relativo ) e dall'altra magari, prima di realizzare una vera piattaforma "verticale" vedere che succede commercialmente .............

Saluti
Marco

sasadf
25-05-2006, 23:16
in effetti debbo convenire con microfast...

anche leggendo il forum al di là dell'oceano, la prima impressione avuta è stata di qualcosa di posticcio!!:mbe:

NOn avendo avuto il tempo di fare un bel layout proprio, ficchiamo quel che già abbiamo e che funziona, non lo chiamiamo media center con HD-dvd drive, ma Toshba Hd dvd a1 e usciamo sottocosto per avere una base operativa già di qualche milione di pezzi(magari!! per ora stan fermi a soli 35.000 pezzi) prima dell'arrivo del rivale e lo sbraniamo sul fronte costi...

Strano liquidare poi da parte di Emidio con un atteggiamento "understatement" il fatto gravissimo rilevato oltreoceano come una delle pecche + allucinanti di questo pur bel "prototipo in commercio"....(indizio ulteriore del fatto che si parla di un pc mascherato da altro oggetto).

All'accensione, prima di poter prendere possesso della macchina, bisogna attendere un boot di oltre un minuto e mezzo!!::doh:

Ed ogni volta che si impiccia qualcosa, cosa che si verifica di frequente, si deve spegnere e stare lì davanti..:coffee:

IO già odio mostruosamente il Philips 9000 per quegli insopportabilissimi 25/30 secondi che mi fa stare lì così:incazzed:, figuriamoci con questo cosa succederebbe!!:ncomment:

PEr fortuna, si diceva che in Europa il ritardo nelle vendite ci farà godere da subito dell'infornata di seconda generazione.

Oltretutto Emidio, constatato che il downscaling a 720p interno è una monnezza, non hai detto la cosa immediatamente successiva molto più importante!!!:mbe:

Meglio un dvd upscalato a 720p o un HD dvd downscalato(dal vpr o dal tishy è indifferente) da 1080 a720?!?!?

Questo serve a chiarire molti dubbi...

walk on
sasadf

Emidio Frattaroli
25-05-2006, 23:53
x Microfast:

La sezione audio analogica è di qualità media, d'accordo. Ma quella video è da prodotto di fascia alta. Le prestazioni dei PCM1755 sono comunque ottime e più che adeguate al campo di applicazione: riprodurre audio multicanale da film e non tracce musicali da un SACD :D:D:D

x sasadf:

Io non liquido proprio un bel nulla! Il test - cronometro alla mano - lo proporremo nella seconda parte. E comunque la storia del minuto e mezzo di attesa all'avvio non è corretta. Ripeto: il test sarà piuttosto articolato ma non abbiamo resistito dalla voglia di pubblicare le prime immagini e le prime considerazioni. Mi sembra anche adeguatamente sottolineato nel titolo e nelle conclusioni, che è un anteprima.

Per quanto riguarda la scelta di Toshiba dell'architettura PC, spero di ottenere delle risposte ufficiali da chi di dovere entro la prossima settimana, in tempo per la pubblicazione. Altrimenti ci torneremo in un secondo momento.

In ogni modo, non sono contrario ad una soluzione del genere "a priori" poiché è il risultato quello che conta. Inoltre, credo che questa soluzione sia più che altro la naturale evoluzione dei prototipi visti a partire dal 2004. Probabilmente questo tipo di hardware oggi aveva un costo più accessibile rispetto alla soluzione monochip, anche al netto dei bachi che in una soluzione ad altissima integrazione sono sempre in agguato (la storia dei sinto HD insegna).

E comunque, torno a sottolineare che 500 Euro per un prodotto del genere - che tra le altre cose funziona pure - sono una buona, ottima notizia che si sposa benissimo anche con lo street-price on-line del software disponibile in USA, molto vicino ai 15 US$.

Emidio

Microfast
26-05-2006, 00:06
x Microfast:

La sezione audio analogica è di qualità media, d'accordo. Ma quella video è da prodotto di fascia alta. Le prestazioni dei PCM1755 sono comunque ottime e più che adeguate al campo di applicazione: riprodurre audio multicanale da film e non tracce musicali da un SACD :D:D:D

Emidio

E va be, siamo sempre li, io penso che qualche $ in piu' nei DAC, visto che i media HD prevedono audio mch pcm compresso lossless ( tipo MLP ) non guastavano di sicuro.

Saluti
Marco

Emidio Frattaroli
26-05-2006, 11:54
E va be, siamo sempre li, io penso che qualche $ in piu' nei DAC, visto che i media HD prevedono audio mch pcm compresso lossless...
In effetti, non hai proprio tutti i torti :rolleyes:

Emidio

sasadf
26-05-2006, 11:58
Tutto dipende ora anche sia dalla controproposta del consorzio BRD, che anche dal secondo e più grande Toshiba....

Magari lì qualcosa di meglio ce lo vedo:mbe:

Ricordo ancora i tempi in cui i primi dvd player non erano abilitati al flusso multicanale in dts(tipo il mio primo glorioso dvd player Sony DVP-s 715:rolleyes:): va a finire anche questa volta col DOLBY TRue HD e col DTS MASTER?!?:mbe:

walk on
sasadf

p.s.:se era solo un primo approccio e non un vero test, allora invece di chiamarlo "Test Toshiba -Prima Parte", era forse meglio indicarlo come "primo sguardo/impatto" o cose del genere, no?!:)

AlbertoPN
26-05-2006, 11:58
Non ho visto mai una XboX 360 riprodurre un DVD anche se commenti autorevoli non mi lasciano ben sperare.

Se non dico una boiata esce in PAL 60 (non proprio una gran figata, no?) ed in progressivo ti ciucci solo un 480p.

Vediamo se Stazza conferma.

Mandi !

Alberto :cool:

ARAGORN 29
16-06-2006, 11:49
Ciao Emidio, ti rivolgo una piccola prece, per chiarire questi miei dubbi:

1) potresti controllare se l'uscita hdmi consente agli attuali amplificatori (muniti di hdmi1.1) di ricevere effetivamente un flusso pcm 7.1?

In materia se ne sentono molte, ma tutte basate sul sentito dire e sulla teoria.
Io però non ho ancora capito se l'hdmi di questi hd dvd consente allo stato attuale di decodificare e far ricevere agli ampli via hdmi un flusso:
a) 7.1 pcm 192khz
b) 7.1 pcm 96 khz
c) 5.1 pcm 96 khz (e a quel punto tanto vale usare le uscite analogiche)


Visto che avete il lettore sotto torchio non sarebbe difficile - e sopratutto sarebbe molto interessante per chiede decidere se aspettare o meno per upgradare l'ampli - chiarire questa vicenda.

2) Ma questo benedetto lettore legge o meno i WMV-HD? E, in tal caso, decodifica il wma pro?

3) Visto che ci siamo (posto che mi pare di capire che i sacd saranno una prerogativa dei soli BD) legge almeno i dvd-audio?

Emidio Frattaroli
16-06-2006, 12:02
Già siamo al lavoro ;)

Grazie per il consiglio!


Emidio

Toro Seduto
16-06-2006, 12:20
Nell'attesa della seconda parte della prova di Emidio, anche AF Digitale ha pubblicato una prova le cui conclusioni rimandano grosso modo a quella in inglese postata da Cobracalde. Io, comunque condivido quanto detto da Emidio:


E comunque, torno a sottolineare che 500 Euro per un prodotto del genere - che tra le altre cose funziona pure - sono una buona, ottima notizia che si sposa benissimo anche con lo street-price on-line del software disponibile in USA, molto vicino ai 15 US$.Un prezzo d'attacco aggressivo, anche se si tratta in pratica di un prototipo, è sempre un bene per i consumatori. Vuol dire che la seconda versione avrà sicuramente tanti bug risolti ma non potrà costare più della prima versione, e lo stesso dicasi per gli altri marchi che metteranno in commercio altri HD DVD player. In sostanza, si è fissato un riferimento al di sopra del quale difficilmente altri marchi potranno commercializzare i loro entry level.
Se lo sviluppo dei vari modelli non subirà imprevisti rallentamenti, potremo avere players perfettamente funzionanti e "stabili" a 300-400 Euro in 1-2 anni.

Ciao, Marcello.

stazzatleta
16-06-2006, 12:20
Se non dico una boiata esce in PAL 60 (non proprio una gran figata, no?) ed in progressivo ti ciucci solo un 480p.

Vediamo se Stazza conferma.

Mandi !

Alberto :cool:

azz, non mi ero accorto di essere stato chiamato in causa, sorry.

confermo, però con l'ultimo FW (che proverò stasera) sembra che anche coi DVD si possa fare l'upscaling escendo in VGA, tanto per mandare a remare l'accadicidì :cool:

proverò anche la freq se sarà possibile cambiarla a 50 HZ

ARAGORN 29
16-06-2006, 13:14
Già siamo al lavoro ;)
Grazie per il consiglio!Emidio

Figurati ;). E' un piacere. E poi sareste i primi ad approfondire questi temi :D !!