Provato INFOCUS X1 [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Provato INFOCUS X1



Cutellone
07-03-2003, 14:09
Col permesso dei Moderatori e del buon EMIDIO, provo a fornirvi le mie impressioni su questo piccolo DLP.
stamattina ho avuto modo di vedere e giocare con il suddetto proiettore, collegato prima con HTPC con ATI7500 ad 800X600 e poi con un 963 Philips in component
Impressioni :
gradevole nell' aspetto, molto compatto e ben fatto
menu' completo, si puo' regolare di tutto anche se a dire il vero il telecomando, se non direzionato bene, crea qualche difficoltà.
Rumorosità accettabile, luce spuria quasi assente, visto che è quasi in asse con l'ottica, non produce alcun riflesso posteriore o laterale.
Rumore video , quasi assente, anche se nelle scene buie si nota un po', per un proiettorino di questo costo è tollerabilissimo, considerando che a parità di sorgenti lo Z90 che costa 1000 Euro in piu' presentava lo stesso problema anche nelle scene + luminose.
Effetto arcobaleno , presente, pensavo di esserne immune, eppure qualche lampo ho avuto modo di notarlo, anche se non trovo che sia cosi' fastidioso come affermato dai piu'. L'ho notato solo quando spostavo il cursore del mouse su un fondo scuro.
Connessioni : scarse, se non si dispone di HTPC, meglio non prenderlo , l'ho collegato ad un Philips 963 e devo dire che l'adattatore fornito S-VIDEO a 7 contatti ( anziche' 4 ) , collegato alle uscite component del Philips, mi hanno fatto rimpiangere il classico ingresso composito " PIETOSO ". Da EVITARE questo tipo di soluzione.
Prezzo da 10 e lode se si vuole a tutti i costi un DLP.
Confronto con lo Z90, nettamente vinto dal piccolo INFOCUS , produce le stesse prestazioni, ma ad un prezzo decisamente piu' basso .

N.B.: Ho provato , visto che il mio panny non aggancia i 50 Hz, a pilotarlo con questa frequenza, li aggancia, vengono riconosciuti , ma non ho notato il benche' minimo miglioramento. Resta quindi ancora aperto, il discorso affrontato piu' volte qui su se meglio andare a 50 o a 60 .

Saluti
Antonio

P.S. Stasera provo lo SHARPONE Z10000......FAROVVI SAPERE !

Flak
07-03-2003, 15:09
Non hai detto la cosa + importante... una bellissima immagine! :D

Dai, cmq. si capiva e condivido la tua analisi. :p
Non ho visto lo Sharp ma credo che l'X1 abbia poco da invidiare allo Z90!

Secondo me per chi vuole 2 metri di base sedendosi a circa 4 metri dal telo (vado a memoria ed a occhio, quando l'ho visto non aveno un metro con me) è una scelta veramente eccellente. A quella distanza non noti ne matrice (ovviamente) ne la minama scalettatura della risoluzione non esagerata...
Le connessioni sono il tallone d'achille del vpr cosa che effettivamente ne consiglia l'utilizzo con un HTPC.
Ad ogni modo nessuno vi proibisce di rimediare un cavo component-vga e godervi il vpr in progressive scan da lettori da tavolo.
L'ottimo chip di deinterlacer faroudja inoltre sembra fare alla grande il suo dovere (personalmente non l'ho provato)... ne consegue un'immagine molto buona anche collegando un lettore in svideo (utile a tutti quelli che non vogliono affrontare spesi folli per un PS o che intendano conservare il loro attuale vpr).

Nella fascia di prezzo invece credo che il Pt-ae300 con il suo ormai celeberrimo smooth screen e la sua risoluzione maggiore, sia da consigliare a chi è costretto (o preferisce) sedere + vicino al telo (io sono tra questi)...
Speriamo in un buon costrato (quello dell'X1 e' veramente notevole)! ;)

Flak

lorenzo419
07-03-2003, 15:14
Occhio che se vi sente kontemplatore sono *****!

:D

Angel
07-03-2003, 16:49
Vedo che sempre molte più persone hanno avuto, visionando l'X1, la sensazione che ho avuto io e che avevo quasi paura di esprimere nel forum, dati i primi pareri negativi di coloro che dicevano di vedere più arcobaleno che altro.
Allora che faccio, lo compro?;)

ciuchino
07-03-2003, 17:23
be' dico pure la mia cosi' Stefano61 ci crede che leggo pure questa sezione ;) .
Se l'hai provato con il philips 963 e non l'hai collegato in component progressivo non sai cosa ti sei perso.
Non mi e' piaciuto affatto il collegamento in interlacciato.
Ora le differenze che ho visto io , ma posso anche sbagliare , tra HTPC e Philips in progressivo non giustificano la rottura di scatole di un HTPC ne' l'acquisto di un Denon 3800.
Siccome il VPR non e' mio sara' il proprietario a decidere :) .
Comunque a parte un po' di arcobalenite non mi e' affatto dispiaciuto.

Ciao :)
Antonio

Flak
07-03-2003, 19:20
Originariamente inviato da Angel
Vedo che sempre molte più persone hanno avuto, visionando l'X1, la sensazione che ho avuto io e che avevo quasi paura di esprimere nel forum, dati i primi pareri negativi di coloro che dicevano di vedere più arcobaleno che altro.
Allora che faccio, lo compro?;)

Prima di tutto un consiglio: ascolta le opinioni degli altri ma fidati verametne sempre e solo dei tuoi occhi.

Secondo...
Se non vedi rainbow (io non lo noto neanche spostando il bianco cursore del mouse su uno sfondo uniformemente nero) e siedi a una distanza di circa 2x la base dell'immagine proiettata per quello che ho visto l'infocus e' un'acquisto eccezionale.
Rapporto qualità(semplicemente ottima)-prezzo(bassissimo) clamoroso! :eek:

Flak

THE-SIMO
07-03-2003, 19:48
Flak,non dire così ,se no lo vado a ordinare domani,ancor prima di vedere il panny 300:eek: :eek: :D
Scherzi a parte sono pienamente daccordo con tè;)

fabio3
07-03-2003, 21:18
Originariamente inviato da Angel
Allora che faccio, lo compro?;)

Se riesci a trovarlo!!!!!!
E' più di un mese che lo stò aspettando e l'importatore è qua a Milano.
Mi dite dove lo trovate, perché so che anche altri lo stanno aspettando da tempo.
Per quel che riguarda le connessioni dell' X1 sono d'accordo con Ciuchino e vi rimando al mio post nel thread aperto da Flak qualche giorno fa (non sono ancora capace di fare i rimandi automatici, quando l'hanno spiegato ero malato :D :D :D):eek:

Cutellone
08-03-2003, 07:55
Sinceramente è l'unico proiettorino che mi ha fatto rimpiangere l'acquisto del PANNY :(

Sono tornato nel pomeriggio, stavolta l'ho provato con il mio PC, Athlon Xp 1800 Radeon 9000 128 MB, TT con FFDSHOW ..........mi stavano uscendo le lacrime. Colori Eccezionali, molto piu' tridimensionale di qualsiasi proiettore da me visionato.
Unica pecca " lo schermo di prova " è per i vecchi proiettori da 10 LUMEN e quindi GAIN +4.........quasi FLUORESCENTE , a mio avviso cio' ha peggiorato di molto le immagini.......FIGURIAMOCI SU UNO SCHERMO SENZA GAIN............


:) Per 1800 Euro...........da comprare !

Nicot
08-03-2003, 08:49
Sono contento che anche tu ne sia entusiasta.
A me è piaciuto molto ma non trovavo gli stessi entusiasmi nel forum per questo prj.
Pensavo fossi io che mi ero facilmente fatto entusiasmare non avendo molti metri di paragone.
COmunque consiglio a tutti di andarlo a vedere, e di non scartarlo a priori "solo" perchè è un Dlp, ne vale la pena.
CIao

Flak
08-03-2003, 13:20
Originariamente inviato da Nicot
Sono contento che anche tu ne sia entusiasta.
A me è piaciuto molto ma non trovavo gli stessi entusiasmi nel forum per questo prj.
Pensavo fossi io che mi ero facilmente fatto entusiasmare non avendo molti metri di paragone.
COmunque consiglio a tutti di andarlo a vedere, e di non scartarlo a priori "solo" perchè è un Dlp, ne vale la pena.
CIao

Forse è meglio dire "DLP entry level"... che hanno generalmente matrice 4/3 e ruota di colori lenta...
La cosa può infastidire alcuni e lasciare totalmente indifferenti altri (Eccoci! :D)

Poi io sinceramente, da chi l'ha visto, ho letto SEMPRE E SOLO un gran bene dell'X1!!!
Il problema è che fino a pochi giorni fa sembrava introvabile su tutto il territorio nazionale e qualcuno, senza averlo visto nemmeno spento, azzardava una scarsa qualità a causa del bassissimo costo...

Tutti smentiti.

Ripeto: se non si hanno problemi di arcobaleno e non si siede troppo vicini è una killer-machine! :ook:
Certo i suoi difetti li ha (come qualsiasi macchina) ma i pregi sono tanti e tutti importantissimi.

Flak

pmirco
10-03-2003, 08:27
Che difetti ha l'X1?????
Io l'ho visto in funzione sabato..... non posso dire di averlo provato nelle condizioni migliori.... anzi... la stanza non era del tutto oscurata......... il collegamento è stato fatto in Svideo da un lettore DVD loewe....... il film era tempesta perfetta.....
L'ho provato insieme (ma non in simultanea) a un vpr Plus (non era il piano) e un lcd sony (VPL-CS4)...
PLUS: rumore video eccessivo, immagine che non mi è piaciuta affatto.
SONY: non era per niente contrastato, immagine che non mi è piaciuta.
X1: immagine abbastanza pulita con poco rumore, contrasto molto migliore del sony, ma effetto arcobaleno.
Era la prima volta che provavo un DLP... e come mi è stato spiegato per notare l'effetto rainbow, ho tenuto fermo la testa e mosso velocemente gli occhi da destra a sinistra e viceversa.... ed effettivamente vedevo dei lampi sui contorni (non so bene come spiegarmi). Ma se guardavo l'immagine normalmente questo effetto diminuiva......
Ho guardato le connessioni e ho visto che manca un collegamento component diretto ma si deve fare attraverso un'adattatore su Svideo... io non ho ancora un lettore DVD e non voglio cimentarmi nell'HTPC (per adesso) ed ero propenso al Philips 963SA.... ne vale pena? oppure e meglio il toshiba 220??? dico questo perchè l'X1 ha al suo interno già un chip Faroudja...

Altra domanda.... se l'effetto arcobaleno non è per me un problema.... meglio X1 oppure Pana 300??????

a dimenticavo ..... l'X1 è molto silenzioso.........

Cutellone
10-03-2003, 08:52
sono due macchine totalmente diverse, sia per tecnologia che per caratteristiche. Il pana300 è un LCD 16:9 , ottimo per stanze corte, completissimo per connessioni, ma ha dalla sua tutti i limiti dell' LCD, anche se tolta la "rete" , resta comunque un po' luminoso sui neri.
L' X1 da me visionato, presentava immagini ottime, colori brillanti e " lucidi", poco rumore video, un bel nero e purtroppo l'effetto arcobaleno , da me visto ( anche se devo ammettere non da fastidio piu' di tanto, te lo devi cercare ).
Se non hai intenzione di usare l'HTPC , ti sconsiglio l' X1, la resa con il philips 963 è stata pietosa, d'altro canto il Pana300 sembra nascere proprio per essere pilotato da sorgenti che non siano HTPC in quanto non è possible bypassare i circuiti di deinterlacciamento del segnale tramite DVI-VGA.
Quindi PANA300 se vuoi usare un bel DVD player da tavolo e goderti un bel film in 16:9 senza Bande nere ( ma non è un quartiere di Milano ??) X1 se hai spazio e un HTPC.

:)

Saluti

pmirco
10-03-2003, 09:09
Cosa vuol dire se hai spazio?????
a che distanza deve essere posizionato il VPR per avere un'immagine con base 1,10 - 1,20 mt?
perchè è questa la misura che io dovrò utilizzare..... dato che la distanza di visione (occhi - schermo) è di soli 2,5 mt.....
Secondo te (Cutellone) è meglio collegarlo ad un lettore DVD oppure al mio notebook con scheda video integrata (non è ne una radeon e nemmeno un Gforce... è una scheda di quelle con memoria video condivisa..)
ciao e grazie

ciuchino
10-03-2003, 09:10
ma hai attaccato il 963 in component interlacciato o progressivo ?
Le differenze sono abissali e dal mio punto di vista si puo' fare a meno di un HTPC per chi' non ha molta voglia di soffrire ;)

Ciao
Antonio

Cutellone
10-03-2003, 09:26
l'ho collegato su quella sorta di adattatore S-VIDEO-Component, in interlacciato , per far lavorare il DCDI interno al Proiettore, pero' sinceramente, l'immagine sbordava un po' e il rumore video era molto fastidioso. Visto che avevo pronto il PC , non ci ho perso tempo piu' di tanto, anche perche' quell'adattatore ha un che di PIETOSO. Con il PC tutt'altra STORIA.

L'ottica dell' X1 è a tiro medio - lungo , certo piu' corto dello Z90 , ma comunque piu0 lunga di parecchio del PTAE300.
A 2.5 metri di distanza, è consigliabile il pana300, otterrai comunque un immagine di 1,60-1,70 di base, e senza reticolo credo il
risultato sia davvero buono.

P.S 1,10 metri ? che fai proietti a 40" ?? tieniti il TVCOLOR , soffri meno , no dico sul serio , non vale la pena prendere un proiettore per vedere 20 cm di base in piu' rispetto ad un 32".

P.P.S. Interessa un panny ?
:D

pmirco
10-03-2003, 09:32
da una distanza di 2,5 mt di visione..... che misura di base mi consigli.... senza che l'immagine diventi affaticante??????

ciuchino
10-03-2003, 09:32
se riesci prova il collegamento in progressivo ... tanto per vedere come ti sembra :) .

Ciao

stefano61
10-03-2003, 09:39
Originariamente inviato da ciuchino
be' dico pure la mia cosi' Stefano61 ci crede che leggo pure questa sezione ;) .

Ciao :)
Antonio

Antonio, non sai il piacere che mi ha fatto leggerti "da queste parti".
Del 963 ho letto solo alcune ottime recensioni, pertanto non posso giudicare le differenze in progressivo con l'HTPC, con il mio Denon 2800 le differenze le ho riscontrate abbastanza evidenti, a favore dell'HTPC, ma con HOLO, tuttavia, a livello strettamente teorico, il fatto che sia il 963 che il VPR debbano entrambe trattare l'immagine, dovrebbe comunque essere penalizzante rispetto all'HTPC, anche se X1 e 963 hanno il Faroudja, oppure no?

P.S. ti stimolo un pò almeno non ci abbandoni subito:D

ciao
stefano61

ciuchino
10-03-2003, 09:45
sul discorso HTPC +- Holo sono daccordo con te.
Massima flessibilita' e sicuramente con un po' di dedizione e passione come stai facendo tu si ottengono risultati eccezionali.
Tieni pero' presente che se consigliavo un PC all'amico con l'X1 come minimo me l'avrebbe spaccato sulla testa dopo due giorni.
Sai e' un peccato rovinare un PC :p .

Ciao ;)

stefano61
10-03-2003, 10:20
Originariamente inviato da ciuchino
sul discorso HTPC +- Holo sono daccordo con te.
Massima flessibilita' e sicuramente con un po' di dedizione e passione come stai facendo tu si ottengono risultati eccezionali.
Tieni pero' presente che se consigliavo un PC all'amico con l'X1 come minimo me l'avrebbe spaccato sulla testa dopo due giorni.
Sai e' un peccato rovinare un PC :p .

Ciao ;)

concordo pienamente, e probabilmente i miei giudizi sono troppo condizionati dalla mia scelta HTPC, tuttavia, se posso esprimere una mia opinione senza che sia interpretata come critica, nel forum si discute tantissimo sul miglior upgrade per proprio impianto A/V, e quasi sempre la soluzione migliore "sembra" essere il cambio del VPR.
Penso che molti di noi sottovalutino troppo l'importanza che ha la fonte d'ingresso in un sistema A/V, e prima ancora di pensare di cambiare VPR, di girare tra i rivenditori per valutarne e compararne pregi e difetti, credo che i primi confronti vadano fatti con il "proprio" VPR ed una fonte diversa dalla propria.
So che allestire un PC e dotarlo di HOLO è una scelta che ha un costo, ma una volta effettuata la prima configurazione ottimale, l'utilizzo è assolutamente semplice e versatile, al pari di un semplice player esterno, inoltre, per quanto concerne il costo, oggi potrebbe tranquillamente costare quanto l'upgrade per un nuovo VPR, con la maggior prerogativa di essere "pronto" per qualsiasi futuro VPR.
Siamo tutti convinti che cambiare il panny 100 con il 300 dia oggi un miglioramento ed un upgrade superiore al tenersi il proprio panny 100 allestendo un HTPC con Holo? A mio parere no, ed ho affrontato tantissime volte questo argomento con coloro che giustamente mi chiedevano e mi facevano notare come la mia fonte fosse più "importante" e costosa del VPR stesso (avevo il panny100).
Forse è solo un mio vecchio errore che oggi tento di far passare come saggia lungimiranza, ed un appassionato la sa lunga su come mentire a se stesso, però sono davvero convinto (o illuso) che il mio panny100 avesse una resa complessivamente migliore o quantomeno equivalente di quella che oggi possano dare il 300 o lo Z1 collegati ad un buon player esterno, ma il vantaggio sta nel fatto che, dopo qualche mese, come nel mio caso, sono potuto tranquillamente passare ad un HT1000 consapevole di avere una fonte all'altezza e soprattutto di fare un "vero" upgrade.

ciao
stefano

morelli
10-03-2003, 10:21
Originariamente inviato da pmirco
a che distanza deve essere posizionato il VPR per avere un'immagine con base 1,10 - 1,20 mt?
perchè è questa la misura che io dovrò utilizzare..... dato che la distanza di visione (occhi - schermo) è di soli 2,5 mt.....

Secondo me se devi proiettare al massimo 1,10 1,20 mt di base che te ne fai di un videoproiettore? Scusa ma un TV 36 pollici 16:9 arriva quasi alle dimensioni da te citate. E poi secondo me da 2,5 mt puoi proiettare anche un immagine maggiore senza avere fastidio.
Infine ripeto per 1,20 mt di base lascia perdere il proiettore sono soldi buttati. IMHO.

pmirco
10-03-2003, 10:57
Originariamente inviato da morelli
Secondo me se devi proiettare al massimo 1,10 1,20 mt di base che te ne fai di un videoproiettore? Scusa ma un TV 36 pollici 16:9 arriva quasi alle dimensioni da te citate. E poi secondo me da 2,5 mt puoi proiettare anche un immagine maggiore senza avere fastidio.
Infine ripeto per 1,20 mt di base lascia perdere il proiettore sono soldi buttati. IMHO.





Non è vero che se proietto una base di 1,10-1,20 sia quasi come un 36 pollici.... infatti in 16:9 una base come da me indicata equivale a un 50"- 54" !!!!!!!
un 32" se non sbaglio dovrebbe essere equivalente a 80 cm..... (e poi bisogna considerare che i pollici sono 36" ma visibili ne sono meno !!)quindi c'è una differenza del 40 - 50 % (e non mi sembra poco).. e poi con un VPR posso sempre aumentare oppure diminuire l'immagine a mio piacimento..........
Altra considerazione è il tipo di immagine....... io quando ho provato l'X1 avevo a fianco collegato alla stessa sorgente un Tv loewe Aconda 32"..... e posso dire che (a mio giudizio) preferivo l'immagine del VPR.... era più cinematografica....... quella del Loewe mi sembrava ripresa con una telecamera miniDV...... non dico che l'immagine era migliore come qualità perchè nessun proiettore digitale ha la qualità di una Tv a crt.....

E poi per finire....... una Tv 36" buona costa sicuramente di più di 1799 € (che è il costo dell'X1).

pmirco
10-03-2003, 11:05
dimenticavo altre due considerazion1e.........

1- lo posso spostare senza problemi.... d'estate potrei guardarmi un film in terrazza....

2- io ho una distanza parete - divano di 2,5 mt..... se metto un TV da 36"...(profondità 60cm...un mostro) mi riduco a una distanza Schermo - divano a soli 1,9 mt.....

morelli
10-03-2003, 11:15
Originariamente inviato da pmirco
Non è vero che se proietto una base di 1,10-1,20 sia quasi come un 36 pollici.... infatti in 16:9 una base come da me indicata equivale a un 50"- 54" !!!!!!!



Ok ho fatto male i conti. Ma ritengo ancora inutile comprare un VPR per solo 50 pollici. Io risparmierei ora quei soldi e lo comprerei quando avrei la possibilità di proiettare una immagine almeno di 90 pollici. Ripeto sempre secondo me.

Flak
10-03-2003, 14:38
Allora ragioniamo.

Pmirco, dove sta la goduria di un vpr?
Nella dimensione delle immagini che genera.
Dove sta la goduria di un tv? Nella qualità delle immagini che genera.
Se devi proiettare per avere un'immagine di 50" allora non conviene.
Tu sicuramente hai visto un 100hz, che faranno sempre pieta' (opinione personale ma in cui credo fermamente) con materiale cinematografico. Un buon 50hz tipo il mio philips 32" 16/9 è invece secondo solo ad un buon tritubo come qualità delle immagini.

Assodato questo passiamo al prossimo punto.
Cos'e' che da fastidio nella visione ravvicinata di un vpr?
Beh, premesso che questo sia digitale ecco i punti:

1) Griglia (LCD) o Matrice (DLP)
2) Scalettatute (causa risoluzioni non esagerate come le 800x600)
3) Dimensioni troppo grandi ed effetto "cinema in prima fila"

In teoria per evitare tutto questo con l'X1 basterebbe sedere a 2x ossia 2 volte distante la larghezza dello schermo.
L'ho provato e da 4 metri con un'immagine di 100" il risultato e' semplicemente eccezionale.
Nel tuo caso però scordatelo perche', almeno di non proiettare 50 miseri pollici, vedresti la matrice e le scalettature.

Il Panny invece viene in tuo soccorso.
Il primo problema infatti non esiste grazie al fantastico smooth screen.
Il secondo è anche molto ridimensionato perche' la risoluzione maggiore (960x540 vs 800x450) limita l'effetto scalettature permettendoti di avvicinarti senza notare linee seghettate ecc.
Il terzo problema è invece soggettivo, e anzi, per me non è assolutamente tale (entro certi limiti, ovvio).
Io al cinema non amo sedermi in fondo ma a metà sala... a quell'altezza che con i film in 2,35:1 devi muovere lo sguardo per seguire l'azione ma senza avere fastidio. Ipotizzo si parli di una distanza di 1,5x
Quindi, con il Panny3 credo che potresti osare anche un'immagine di 70-80" (si inizia a ragionare) senza avere grossi problemi.
Magari qualche piccola e seghetta sulle linee, ma vuoi mettere la goduria?

Ciao!

Flak

pmirco
10-03-2003, 15:17
x Flak....

quindi mi sconsigli l'X1 e mi consigli il Panny 300......
Ho calcolato che un 70" ha una base di 1,55 mt.... se fai x2 vengono poco più di 3 metri...... ma io guardo da 2,5..... quindi 2,5 /2 = 1.25.
La mia misura ideale è 1.25 mt.... che equivale a 56" circa (in 16:9).....
Voi mi dite che per una misura così faccio male a prendere un Vpr.... ditemi allora quale buon Tv a un prezzo non superiore a 2500€ posso acquistare?????

Paolo UD
10-03-2003, 18:18
Originariamente inviato da PMIRCO
Altra considerazione è il tipo di immagine....... io quando ho provato l'X1 avevo a fianco collegato alla stessa sorgente un Tv loewe Aconda 32"..... e posso dire che (a mio giudizio) preferivo l'immagine del VPR....


Originariamente inviato da Flak
Allora ragioniamo.
Tu sicuramente hai visto un 100hz, che faranno sempre pieta' (opinione personale ma in cui credo fermamente)
Flak

Ehi, non esagerate, state offendendo il mio TV! ;)

Paolo

Flak
10-03-2003, 18:21
Originariamente inviato da pmirco
x Flak....

quindi mi sconsigli l'X1 e mi consigli il Panny 300......
Ho calcolato che un 70" ha una base di 1,55 mt.... se fai x2 vengono poco più di 3 metri...... ma io guardo da 2,5..... quindi 2,5 /2 = 1.25.
La mia misura ideale è 1.25 mt.... che equivale a 56" circa (in 16:9).....
Voi mi dite che per una misura così faccio male a prendere un Vpr.... ditemi allora quale buon Tv a un prezzo non superiore a 2500€ posso acquistare?????

E tu per mezzo metro ti privi del vpr? ;)

Non c'e' nessuna regola che vieta di sedersi + vicini di 1,5x...
Fai così: vai a provare il Panny3, fatti mettere circa 70" e mettiti a 2,5 metri. Se ti piace lo prendi altrimenti nisba.
Guarda che c'e' gente che si spara 2 metri di schermo da 2 metri di distanza e gli piace...
Insomma, non ti precludere niente, fai le tue prove, se non ti disturba la vicinanza e quel leggero effetto pixellazione che probabilmente otterrai anche con la matrice + risoluta del panny (ma che non ti dara' fastidio e spesso non lo noterai) vai tranquillo!!

Flak

aldi797
10-03-2003, 19:16
salve a tutti ed in particolare a stefano e ciuchino.intervengo nella discussione per dire che da alcuni giorni sto provando l'x1.l'ho provato in supervideo e col pc (800-600 60hz).è chiaro che non c'è partita soprattutto come colorimetria.col pc in predefiniti e temp col. freddo,i risultati sono fantastici.l'unico neo,nel mio caso,è l'effetto arcobaleno.sinceramente lo vedo, a tratti di più a tratti di meno,ma non da fastidio più di tanto.tenete conto che proietto in 16/9 a 2.40 di base a distanza di visione di 4-5 metri.lo consiglio alla grande,salvo rainbow,e non credo che il panny 300 possa competere come neri,contrasto e definizione,aspetto pareri in proposito ciao aldi.

Flak
10-03-2003, 19:28
Originariamente inviato da aldi797
salve a tutti ed in particolare a stefano e ciuchino.intervengo nella discussione per dire che da alcuni giorni sto provando l'x1.l'ho provato in supervideo e col pc (800-600 60hz).è chiaro che non c'è partita soprattutto come colorimetria.col pc in predefiniti e temp col. freddo,i risultati sono fantastici.l'unico neo,nel mio caso,è l'effetto arcobaleno.sinceramente lo vedo, a tratti di più a tratti di meno,ma non da fastidio più di tanto.tenete conto che proietto in 16/9 a 2.40 di base a distanza di visione di 4-5 metri.lo consiglio alla grande,salvo rainbow,e non credo che il panny 300 possa competere come neri,contrasto e definizione,aspetto pareri in proposito ciao aldi.

Neri e contrasto quasi sicuramente no (mi riservo il quasi visto che il panny3 ancora non l'ho visto ma al 99,9% le differenze ci sono e sono anche "tangibili")... per quanto riguarda la risoluzione invece è il contrario... il panasonic ha pannelli + definiti (960x540).
Questa caratteristica, unita alla completa assenza della griglia, rende IMO il vpr particolarmente adatto a chi siede vicino allo schermo...
Con l'X1 bisogna stare a circa 2x per non vedere scalettature o matrice...
Cmq. concordo: il vpr si vede veramente alla grande (per quello che costa poi, permettetemi, è regalato).

Flak