Temperature: le vostre esperienze [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Temperature: le vostre esperienze



Ninja
13-02-2003, 08:37
Dopo la installazione dell'HTPC ho le seguenti temperature:
temperatura ambientale 25°C
al boot ho:
CPU 34°C
MB 25°C
dopo 30 minuti si stabilizzano le seguenti temperature:
CPU 42°
MB 37°

Premetto che il pc è "idle" e lo utilizzerò solo con holo3d.
Sto utilizzando un dissipatore CPU a 1300 rpm.
Senza ventole nel case. L'unica ventola alternativa è quella dell'alimentatore.
Pensate che le temperature siano troppo elevate?
Quali ventole nel caso dovrei montare, visto che ho un Vision II?
Grazie e se potete indicatemi anche le vostre temperature - insieme alla temperatura dell'ambiente in cui effettuate le misurazioni!
Ciao
Paolo

Lino Mazzocco
13-02-2003, 08:45
Vanno bene, anche se secondo me
dopo due ore salgono un po'.

CATVLLO
13-02-2003, 09:21
Ninja......io volevo sapere........ma i dissiaptori passivi Zalman che hai applicato all'ATI interferiscono fisicamente con gli slot PCI adiacenti?
O con questa modifica l'ATI occupa sempre e soltatanto il suo AGP?
Salutoni

CATVLLO

Ninja
13-02-2003, 09:28
Uè, qui servono le temperature!!
Catvllo, sei un pochino ot, però sì, il primo slot pci dopo l'agp è perso con il cooler zalman per la ati.

Lino Mazzocco
13-02-2003, 09:39
Presto vi postero' una foto dell'interno
del mio HTPC (devo pur provare la nuova fotocamera :) )

Io ho solo un ventolone Zalman centrale
con reostato regolato a 1200rpm,
l'alimentatore e' aperto e sulla 9500
c'e' un normale dissipatore d'alluminio
recuperato da un vecchio processore Pentium 1.

Sono sotto i 30dB(A) ad un metro.

Dopo tre ore di funzionamento tutto e' regolare
e la temp della MB e' pari a 50°
e quella della CPU e' pari a 60°.

L'utilizzo e' prettamente con Holo
e con CPU al 100%.
Tutti voltaggi sono in tolleranza
anche utilizzando un normale 250 watt
proprio per non generare molto calore.

Ninja
13-02-2003, 09:52
Lino, un 100% di cpu utilizzo mi pare tantino, visto che la Holo è un deinterlacer hardware...
Mi puoi postare i dettagli della tua configurazione, compreso l'elenco dei servizi che stai utilizzando? Sono curioso di capire come mai... Alberto Andreoli mi dice che c'è gente che utilizza la Holo con PII e PIII, quindi la cpu non dovrebbe essere granchè importante - a meno che il tuo OS sia ...

Lino Mazzocco
13-02-2003, 10:23
Con il sw Holo in funzione la CPU
se ne va al 100% e tant'e'!

Ma questo in realta' non e' un problema
succedeva la stessa cosa senza situazioni
strane anche su un P3 800.

Adesso ho un P4 2,4 ed una regolarissima
installazione XP, SP1, DX9, CAT3,
collegato in rete ad un altro PC/router.

Sull'HTPC inotre ci sono regolarissime
installazioni di TT, CP, DScaler, D-VHS Tool,
Nokia DVB Rec.

Con TT la CPU e' sotto l'8% con DXVA.

La scheda audio e' integrata,
la scheda di rete pure,
poi c'e' una SCSI2 per il Nokia,
una IEEE1394 per il D-VHS, la holo e la 9500.

... tutto va che e' na meraviglia! :)

CATVLLO
13-02-2003, 10:34
Lino ho letto che usi la nuova 9500 con i cat. 3.0......è possibile che non rinscontri nessun problema di solarizzazioni con i nuovi cat. 3.0......xchè io con la 9000pro li ho disinstallati immediatamente!
Salutoni

CATVLLO

Lino Mazzocco
13-02-2003, 10:40
CATVLLO,
il mio impianto e' diverso dal tuo,
quindi non si puo' generalizzare ... e poi sei ot!

Sergicchio
13-02-2003, 12:18
Originariamente inviato da Ninja
Dopo la installazione dell'HTPC ho le seguenti temperature:
temperatura ambientale 25°C
al boot ho:
CPU 34°C
MB 25°C
dopo 30 minuti si stabilizzano le seguenti temperature:
CPU 42°
MB 37°


Io dopo due ore di funzionamento con ffdshow e la CPU fissa a 90-95%leggo Mb 38°C e CPU 54°C. Uso ventola Coolermaster con n° giri ridotto. Come Cpu ho un Duron 800.

Presto dovrò passare ad Athlon e dissipatori Zalman.
Sto valutando anche di passare eventualmente al raffreddamento a liquido sia per CPU che per GPU.

Mac
13-02-2003, 12:25
ma come misurate le temperature ?

Sergicchio
13-02-2003, 12:33
Se hai una sk madre con l'hardware monitoring (ormi lo hanno tutte) ti puoi vedere tutti i valori di tensione e di temperatura nonche regime di rotazione delle ventole.
Per il sw uso Motherboard Monitor 5 che è fantastico, devi solo perderci un po' di tempo per configurarlo.
Pensa che riesco anke a monitorare la temperatura del mio HardDisk IBM 18GXP!

Il fine settimana assemblo un circuitino che mi rimanda i suddetti valori su un display lcd, così posso vederli in tempo reale anche quando è in riproduzione qualche film. La % di utilizzo della CPU ultimamente mi interessa...(ffdshow):D

Peter
13-02-2003, 13:00
Originariamente inviato da Ninja
Dopo la installazione dell'HTPC ho le seguenti temperature:
temperatura ambientale 25°C
al boot ho:
CPU 34°C
MB 25°C
dopo 30 minuti si stabilizzano le seguenti temperature:
CPU 42°
MB 37°

Se non ricordo male la tua CPU è un PIV 2,5GHz con core a 0,13 micron. Le temperature sono ok.

Peter
13-02-2003, 13:03
Originariamente inviato da linomatz
Dopo tre ore di funzionamento tutto e' regolare
e la temp della MB e' pari a 50°
e quella della CPU e' pari a 60°.

L'utilizzo e' prettamente con Holo
e con CPU al 100%.
Tutti voltaggi sono in tolleranza
anche utilizzando un normale 250 watt
proprio per non generare molto calore.
Lino,
la CPU è il 2,4GHz? Perchè 60 gradi sono un po' tantini.... non dovresti a regime andar sopra i 50.
Così come quella che rilevi a 50 gradi è la temperatura interna del case, anche qui non certo bassa.....
Normale invece - e qui rispondo a Ninja - l'uso della CPU al 100% con la Holo.

Ninja
13-02-2003, 13:19
Originariamente inviato da Peter
Se non ricordo male la tua CPU è un PIV 2,5GHz con core a 0,13 micron. Le temperature sono ok.

Mmmmh, Peter, a Lino hai detto che non si dovrebbero superare i 50°C per la CPU, e le temperature che ti ho fornito io sono in modalità idle, cioè senza particolari servizi che funzionano.
Penso che con CPU al 100% la temperatura salga a 55-56°C, e il case vada a 40°C, mentre speravo rispettivamente di stare sui 50° e 37°...
Per ridurre ulteriormente le temperature cosa si può fare - a parte montare una ventola nel case (cosa che speravo di non dovere fare...)?
La CPU è con core a 0.13 ed è 2.53, e sto andando pressochè inaudibile, in quanto la ventola della cpu va a 1300 rpm.
Cosa dici, la porto a 1800?

Lino Mazzocco
13-02-2003, 13:46
Originariamente inviato da Peter
Lino,
la CPU è il 2,4GHz? Perchè 60 gradi sono un po' tantini.... non dovresti a regime andar sopra i 50.


Si e' un 2,4, il programmino di rilevamento
in dotazione alla mobo mi indica quei
valori e sono piu' di dieci gradi
al di sotto del limite di allarme.

So che e' un po' piu' alto della media,
ma sono tranquillo ... e poi se meno rumoroso
deve essere un po' deve anche soffrire! :)

Ripeto, per me la cosa e' tranquilla!

Peter
13-02-2003, 13:59
Originariamente inviato da Ninja
Mmmmh, Peter, a Lino hai detto che non si dovrebbero superare i 50°C per la CPU, e le temperature che ti ho fornito io sono in modalità idle, cioè senza particolari servizi che funzionano.
Penso che con CPU al 100% la temperatura salga a 55-56°C, e il case vada a 40°C, mentre speravo rispettivamente di stare sui 50° e 37°...
Per ridurre ulteriormente le temperature cosa si può fare - a parte montare una ventola nel case (cosa che speravo di non dovere fare...)?
La CPU è con core a 0.13 ed è 2.53, e sto andando pressochè inaudibile, in quanto la ventola della cpu va a 1300 rpm.
Cosa dici, la porto a 1800?
Dunque. Io avevo letto che il tuo sistema si stabilizzava a 42 gradi. Diciamo che un P4 fino a 2,6GHz fsb 533 è tendenzialmente indicato per funzionare con ventola Intel a 2500 giri tra i 40 e i 48 gradi sotto sforzo.
Ciò non toglie che il sensore di allarme entri normalmente in funzione a 60 gradi, cominciando a ridurre i cicli di clock della CPU in maniera dinamica.
Insomma, si, ti consiglio di salire a 1800-2000 giri e vedere che cosa succede....
Fermo restando che non si rischia in linea di massima di far danni, solo di accorciare la vita ai componenti... con tutte le valutazioni del caso, ovvero data la longevità dei componenti HiTec.... :rolleyes:

Sergicchio
13-02-2003, 15:02
Originariamente inviato da Peter
Fermo restando che non si rischia in linea di massima di far danni, solo di accorciare la vita ai componenti... con tutte le valutazioni del caso, ovvero data la longevità dei componenti HiTec.... :rolleyes:

...quindi passando da MTBF (medium time before failure) a PTBF (personal time before failure)...:D :D :D

sasadf
14-02-2003, 10:51
Originariamente inviato da linomatz
Si e' un 2,4, il programmino di rilevamento
in dotazione alla mobo mi indica quei
valori e sono piu' di dieci gradi
al di sotto del limite di allarme.

So che e' un po' piu' alto della media,
ma sono tranquillo ... e poi se meno rumoroso
deve essere un po' deve anche soffrire! :)

Ripeto, per me la cosa e' tranquilla!

temp.ambiente 22 gradi
idle
mb 25gradi
cpu 41gradi

utilizzo htpc(no holo, soloTT)
mb25 gradi
cpu 45 gradi

Utilizzo Hardcore Gaming (ut2003 tutto al max)
mb26
Cpu47/49

sono pasato da poco ad un athlon xp2100 Thoro, e va molto meglio, nel senso che scalda meno dei palomino...
solo che son tre giorni che sto a fare a mazzate col pc che va lentissimo....

Scusate L'OT( soprattutto indirizzato a Peter per la sua esperienza):
ma è vero che dopo un tot numero di cambi hardware sul proprio pc con Win xp pro deve essere fatto un bel formattone(io avevo Xp installato sine problems da oltre un anno ed andavo fiero del fatto che non aveo avuto bisogno di formattoni: con tutto che ci gioco pure col pc)??

OT off...

Ho una asus a7333 come Mb: ed è risaputo(notizia confermata ufficialmente dalla Asus) che le Asus leggono la temp del procio direttamente sul core, e per questo, rispetto ad altri MB di altre marche, di solito forniscono in media temperature più elevate tra i 3/5/7 gradi....
Lino, mi sembra di ricordare che anche con l'ultimo acquisto hai preso una Mb Asus, vero? allora sarebbero spiegate anche temp un pò fuori specifica....

Comunque alzare come dice Peter di un 700/800 giri la ventolozzona, non cambia nulla a livello di percezione del rumore dal posto di visione....
fallo sto sforzo, va....
ciao
sasadf

Lino Mazzocco
14-02-2003, 11:15
sasadf,

Il silenzio e' d'oro!

Avere qualche grado in piu' sulla CPU
ma essere in tolleranza d'esercizio non significa
proprio niente. Il processore durera' alcuni anni lo stesso
... alcuni anni??? :)

Ho un Abit BE7.

sasadf
14-02-2003, 11:48
Originariamente inviato da linomatz
sasadf,

Il silenzio e' d'oro!

Avere qualche grado in piu' sulla CPU
ma essere in tolleranza d'esercizio non significa
proprio niente. Il processore durera' alcuni anni lo stesso
... alcuni anni??? :)

Ho un Abit BE7.

quoto e sottoscrivo....quando hai ragione, hai ragione.

"silent fan(posteriore)":D
sasadf

Peter
16-02-2003, 12:56
Originariamente inviato da sasadf
Scusate L'OT( soprattutto indirizzato a Peter per la sua esperienza):
ma è vero che dopo un tot numero di cambi hardware sul proprio pc con Win xp pro deve essere fatto un bel formattone(io avevo Xp installato sine problems da oltre un anno ed andavo fiero del fatto che non aveo avuto bisogno di formattoni: con tutto che ci gioco pure col pc)??

No, se superi i tot cambi hardware devi solo rieffettuare la registrazione di WinXP con la Microsoft (telefono o web).

sasadf
16-02-2003, 13:05
Originariamente inviato da Peter
No, se superi i tot cambi hardware devi solo rieffettuare la registrazione di WinXP con la Microsoft (telefono o web).

purtroppo Peter , il problema dopo un week end di prove, è risultato ben diverso... apro un thread apposito perchè siamo OT...


Comunque, in Topic, con la mia config, passando ad un ATHLON 800 lavoro a solo 32 Gradi!!:eek: (nel thread capirete perchè oggi sto 800....

ciao
sasadf:rolleyes: )

Decibel
18-11-2003, 10:04
Sergicchio ha scritto:
Se hai una sk madre con l'hardware monitoring (ormi lo hanno tutte) ti puoi vedere tutti i valori di tensione e di temperatura nonche regime di rotazione delle ventole.
Per il sw uso Motherboard Monitor 5 che è fantastico, devi solo perderci un po' di tempo per configurarlo.Recupero questo vecchio thread perche' vorrei cominciare anche io a far star zitto il mio HTPC. Il software e' quello che indicava Sergicchio ovvero "motherboard monitor" ma non ho ancora capito come si imposta, mi dice genericamente di indicare i sensori presenti ma ... insomma ... non ci sono riuscito e dai termometri esce un laconico 0 (zero) mentre viene rilevata correttamente la rotazione della ventola CPU.
La mobo e' una Asus P4B-MX il resto in signature.