PDA

Visualizza Versione Completa : Quale plasma con 3000€?



lucay
17-09-2005, 15:08
Ciao a tutti.
Sono nuovo come iscritto al forum ma seguo da tempo tutte le vostre conversazioni. Anzitutto, complimenti per la passione con cui argomentate le vostre opinioni e discussioni.
Mi pare quindi di fare la domanda alle persone giuste:

Con 3000 euro a disposizione, quale plasma 42' acquistare?
Dovrò collegarlo al pc e lo vorrei HD READY.
Voi cosa mi consigliate?
Leggo che panasonic e pioneer sono i migliori, ma quali? e su quali siti web è meglio comprare (i negozi li liascio stare visto che hanno sempre prezzi superiori al web).

Vi ringrazio in anticipo tutti sperando di poter avviare una discussione utile non soltanto a me, ma a tutti coloro che sono meno "digital addicted" di voi e intenzionati a fare questa spesa.

CIAOOO
Luca

Echelon
17-09-2005, 15:21
Io starei sui NEC, ma ti consiglio di confrontarli...
Oltretutto, hanno un sistema di scansione per la pulizia del monitor se dovesse succedere che si impressioni a causa di immagini fisse per troppe ore... cosa che se succede con un plasma economico lo devi buttare....

Cheers::. ;)

lucay
17-09-2005, 15:35
beh 3000 euri non sono poi così pochi non trovate?.
Grazie per la dritta inizierò a guardare anche i nec.

Endymion
17-09-2005, 22:16
Anch'io starei su NEC.
Con poco più di 3.000€ puoi puntare al 42XR3 (1024x768).
Volendo risparmiare un migliaio d'€ potresti valutare anche il 42VR5 (853x480), ugualmente compatibile con l'HD, a dispetto della minor risoluzione.
Parlando con l'espositore NEC, al Top Audio, mi ha confermato che la qualità coi DVD è identica, e pure con l'HD le differenze sono assolutamente trascurabili, sicuramente non proporzionali alla differenza di prezzo.
Se qualcuno avesse avuto l'occasione di fare paragoni tra i 2 modelli in oggetto, please fatevi avanti. ;-)

lucay
17-09-2005, 23:35
ma anche se voglio collegare il plasma al pc la differenza tra le due risoluzioni è trascurabile?

Endymion
18-09-2005, 18:58
Non avendo mai fatto una prova diretta non voglio esprimermi.
Certo è che NEC nasce con una chiara vocazione "informatica", ergo non dovrebbero esserci problemi.
Oltretutto, a differenza di alcuni concorrenti (Pana in primis), sia l'XR3 sia il VR5 sono dotati di alcune funzioni anti burn-in particolarmente utili per uso PC.
In ogni caso, se l'informatica ha la precedenza sull'HT, credo che uno schermo LCD sarebbe ancora la scelta migliore...

Echelon
18-09-2005, 19:05
Valuta anche la garanzia on-site per 3 anni... ;)

lucay
18-09-2005, 21:49
caspita tre anni di garanzia... mica male direi!

quindi per ricapitolare, secondo voi anche il modello 42VR5 (853x480), non avrà problemi con l'alta definizione e con il pc?

l'uso che ne farò sara esattamente 50% per pc e 50% per HT.

grazie per le vostre risposte fin qui inviate.

happymau
18-09-2005, 23:24
Qualcuno potrebbe gentilmente postare il link a quei monitor Nec?

Qualche domandina:

1. Per vedere la TV normale (antenna cazzuta :D ) come si risolve il problema del sinto, se non ci si volesse collegare un pc con relative schede varie?

2. Esiste un unico ricevitore particolarmente performante?

3. Il collegamento di un sinto esterno (vedi punto 2), garantisce la stessa qualità di immagine di un sinto integrato nel TV?

Endymion
19-09-2005, 08:45
happymau ha scritto:
Qualcuno potrebbe gentilmente postare il link a quei monitor Nec?
Questo è il sito ufficiale:
http://www.nec.it/icategoria.asp

e questa è una recensione particolarmente significativa:
http://www.videohifi.com/13_nec_plasmaSync.htm



happymau ha scritto:
[I]
Qualche domandina:
1. Per vedere la TV normale (antenna cazzuta :D ) come si risolve il problema del sinto, se non ci si volesse collegare un pc con relative schede varie?
2. Esiste un unico ricevitore particolarmente performante?
3. Il collegamento di un sinto esterno (vedi punto 2), garantisce la stessa qualità di immagine di un sinto integrato nel TV?

E' disponibile un tuner posteriore con remote control compatibile, precisamente il PX-TUAN-01, utilizzabile con tutti i formati (da 42 a 61") e risoluzioni.
Il sinto esterno dovrebbe/potrebbe garantire una qualità addirittura superiore (ovvio, dipende dalla qualità del tuner), ed in ogni caso, a differenza di quello integrato, può essere sostituito in ogni momento con un modello più performante e/o innovativo (digitale terreste, alta definizione ecc ecc)

lucay
19-09-2005, 12:40
Caspita che recensione importante per i plasma NEC.
Non li avevo mai presi in considerazione ora cercherò di capirci meglio. Tu sapresti quale modello migliore con 2500 euro ?(visto che gli altri 500 li dovrò usare per casse, sintonizzatore etc...)

Grazie tante in anticipo.

Luca

happymau
19-09-2005, 13:13
La soluzione di utilizzare un monitor anzichè un normale TV, la trovo interessante, e va approfondita. Idem dicasi per questi NEC. Gradirei prendere uno schermo flat performante, pertanto preferisco spendere un po' di più, ma rimanere soddisfatto nel tempo. :)

Prima di cominciare a fare le solite investigazioni sui monitor NEC, proporrei di aprire un nuovo thread solo per quelli, in modo da coinvolgere più utenti del forum, che ne dite? Se foste d'accordo, si tratta di decidere chi lo apre.. vuoi pensarci tu Endymion, visto che lo hai segnalato per primo? Suggerirei di impostare la cosa sui modelli da 42" (visto anche il prezzo degli altri).

Che ne dite?

lucay
19-09-2005, 14:39
direi che è un'ottima idea...
tu però happymao, cosa mi consiglieresti avendo a disposizione 3000 euro?
dici di aspettare a natale per qualche offerta?

happymau
19-09-2005, 14:48
Prima di spendere 3000 euro per un TV/monitor, farei dei test moooolto appronditi (mi pareva che si fosse capito, visto il mio suggerimento precedente ;) ). Non solo farei, ma farò.. visto che intendo acquistarne uno anch'io, e se vale la pena, sono disposto a spendere quella cifra.

La fretta è sempre una cattiva consigliera, e se si aspetta un po' di più, al massimo si risparmiano quattrini e si compra qualcosa di meglio, visto che quei prodotti sono in calo.

macker
19-09-2005, 15:25
Dato che anch'io deve prendere un Montor al plasma colgo l'occasione per intrufolarmi in questo thread per chiedere che se collego il PC tramite VGA al futuro monitor con risoluzione 1024x768 la riproduzione di DVD/DIVX ecc. avverrà in formato 4:3 o 16:9? In quest'ultimo caso le immagini verranno allargate?

Magari c'è qualcuno con un plasma a 1024x768 collegato ad un PC che possa chiarire questo mio dilemma?


Grazie

lucay
26-09-2005, 22:54
oltre ai nec, mi potreste dire qualche altro modello che potrei comprare con 3000 euro?

Grazie tante in anticipo

Luca

happymau
26-09-2005, 23:14
Samsung serie P5H, in arrivo tra pochissimo. E' un TV completo, non un monitor, e rappresenta il TOP di samsung.

Poi ci sono i PIO.

Comunque, lasciatemelo dire.. oggi come oggi, il fortunato che si potrà comprare un 50", avrà già il plasma che supporta pienamente la 720p (1280x720), quindi sarà a posto per un bel po' di anni.

greensea
27-09-2005, 16:50
Secondo Voi i Nec di cui si parla in questa discussione sono "mappabili" 1:1 dall'ingresso digitale (DVI o HDMI per i nuovi modelli) sul retro.


Grazie per una Vs. risposta.:)

lucay
29-09-2005, 11:16
Ma il ps5h lo vendono già su web?
Per il 50'' la spesa è decisamente alta purtroppo :((( anche se giustamente come dici tu, la fai una volta e non ci pensi più per un bel po' di tempo visto che è pienamente hd ready.

Bisogna vedere però se tra tre o quattro anni, quando ci sarà la tv hd, i plasma a 1280x720 scenderanno così di prezzo che converrà comprarne uno nuovo.

Per spiegarmi meglio, se la somma dei due acquisti (uno ora non pienamente hd ready e uno tra cinque anni) sarà inferiore o no di un plasma da 50'' già hdready oggi.

...

che dilemma! del resto 3000 euro non sono briciole, ma vecchi 6 milioni di lire! quasi una panda di una volta :))))

rooney69
29-09-2005, 11:24
...non ho capito...scusate la domanda ingenua....che volete dire che i 50 pollici si vedono meglio ?

lucay
29-09-2005, 11:24
ah ho trovato il ps42p5h in vendita su e-price a 2.738 Euro

che ne dite voi?