Consiglio:lettore CD da €1200 circa [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Consiglio:lettore CD da €1200 circa



dainroad
29-08-2005, 17:03
Vorrei avere un Vostro consiglio per la scelta di un lettore CD (nuovo)su questa fascia di prezzo.

Buon Ascolto Grazie

maurocip
29-08-2005, 22:10
dainroad ha scritto:
Vorrei avere un Vostro consiglio per la scelta di un lettore CD (nuovo)su questa fascia di prezzo.

Buon Ascolto Grazie ma sei proprio sicuro di volerlo nuovo????
In questo momento, con l'affermazione di molti lettori SACD e=o multistandard, con una cifra del genere trovi molte cose interessanti....
Francamente, se c'è un settore dove puoi fare buoni affari è proprio quello dell'usato...

Aldo Torroni
01-09-2005, 09:58
Ciao,

io ho un Esound E5. Mi ci trovo veramente bene ed e' una macchina che trovo esaltante per rapporto qualita' prezzo. Ha sostituito, un Rega Planet 2000, ed un Glorioso DAC 960 Philips (gli amanti del 1541 sanno di cosa parlo). imho e' di molto superiore ad entrambe le macchine citate e sempre imho ideale se hai elettroniche valvolari.

Ciao.

Aldo

dainroad
01-09-2005, 10:51
Se non sbaglio l'Esound è un player di origine cinese :aspetto massiccio ma sulla componentistica non ho riferimenti.
Sarei curioso di avere opinioni a riguardo magari facendo confronti con chi possiede o ha sentito ad esempio:
-LECTOR cdp 0.5T
-LINN GENKI
-MARANTZ CD 17 mkII
-UNISON RESEARCH unico cd
-VINCENT CD-s6
-AUDIO ANALOGUE paganini 192/24
-DOCET alpha top-24
-MICROMEGA minimum cd3
Questi sono i lettori da me presi in esame ma più informazioni(impressioni) ho da comparare anche con altri prodotti meglio è.
Per non entrare in conflitto con i guru dell'esoterismo assoluto invito a fare confronti con apparecchi non superiori al costo di €1500.
Grazie
Buon Ascolto

maurocip
02-09-2005, 20:19
beh allora hai già le idee chiare....
In questo caso prova ad ascoltarer il micromega.
Anche l'unison non è male, lo sentii in un impianto unison+opera al TAV di due anni fa e mi piacque.
Altre esperienze dirette non ne ho, a suo tempo mi piaceva il teac 25x ma non lo fanno più

enroco
04-09-2005, 13:50
io possiedo un cd17 kiss ma se dovessi cambiare con la tua cifra prenderei sicuramente un cd 14 (sull'usato s' intende).
ciao
Enrico.

igor
04-09-2005, 14:58
enroco ha scritto:
io possiedo un cd17 kiss ma se dovessi cambiare con la tua cifra prenderei sicuramente un cd 14 (sull'usato s' intende).
ciao
Enrico.
Caro Enrico sempre in giro per Forum, eh?
del 14 se ne dice un gran bene, anche del Lector 0.5 se ne parla molto bene!

potresti sempre pensare di prendere un Marantz CD85 o CD94 modificato Zero Oversampling oppure potresti pensare di prendere sempre i soliti due e di farteli modificare Zedro Feedback, ma qui si entra in un campo che dire minato è poco!

ciao

igor

dainroad
05-09-2005, 10:11
Spulciando le caratterstiche dei player che Vi ho ho sopra indicati mi pare di notare:
-alcuni privilegiano la meccanica con accorgimenti interessanti:dOCET utilizza la caica dall'ALTO con meccanica philips modificata(caratteristica ad appannaggio solo di alcuni top di gamma).
-LECTOR privilegia gli stadi di uscita utilizzando le valvole.
-MICROMEGA appare interessante nel suo complesso ma la componentistica appare davvero micro.
-AUDIO ANALOGUE appare molto equilibrato(trasformazione toroidale,meccanica,struttura)
-UNISON,MERIDIAN,LINN, sono per me fuori spesa.
-Sono incuriosito dalle customizzazione ma prima di ogni elaborazione è forse meglio avere un buon prodotto di base e poi vederci chiaro.
Sarei interessato a capirci di più sulla componentistica elettronica in generale:
convertitore,stadi di uscita.

Terminate queste selezioni teoriche e certamente indicative cercherò anche di poter sentire qualcosa dal vivo:in fondo è questo che conta.

Grazie Buon Ascolto

massimoan
05-09-2005, 16:44
Possiedo da qualche mese l'ESound E5, da un mese sto testando il Cayin CDT-15. L'Esound è nettamente meglio, più pulito, dettagliato, con grana ddirei quasi inesistente. Il Cayin vince nettamente sull'immagine, se è un parametro che ti interessa.
L'ho poi provato da Puka in confronto al suo Marantz SA17, che non so quanto differisca dal 17 mkII.
Il Marantz ne esce vincente, in quanto a sostanziale parità di performance (forse è più questione di gusti, ma sono davvero incredibilmente simili) vince nettamente sull'immagine: strumenti più staccati, forse un pelo più a fuoco, c'è più aria. La profondità del Marantz è inarrivabile per l'ESound.

Ovvio che poi tutto va ricondotto al prezzo: il Marantz costava di listino oltre tre volte tanto, mentre l'E5 vale tutto ciò che costa, e direi anche nettamente di più. Anche lui migliora se messo su punte.

Puka
05-09-2005, 16:59
Visto che massimo mi ha tirato in ballo :p in questo thread dico la mia, ma non a proposito del lettore, bensì ho letto in signature che hai un ampli 575, se per caso volessi collegarlo qui, allora, secondo me, ti converrebbe prima pensare di sostituire l'ampli e poi acquistare il lettore.

Otterresti sicuramente risultati migliori.

p.s. tieni presente che l'Onkyo non è dotato di uscite pre per i frontali e quindi non puoi collegarci un'ampli stereo.

Ciao
Antonio

dainroad
06-09-2005, 09:13
Concordo pienamente con PUKA ma ciò che leggi in signature fa riferimento all'impianto video .
Per quanto riguarda l'HI-FI puro il lettore cd sarà inserito tra:
-Integrato GY50 autocostruito su progetto di B.Aloia
-Diffusori LRL one/2000 (in fase di costruzione) su progetto di B.Aloia.

Buon Ascolto

dainroad
15-09-2005, 10:20
Ho avuto la possibilità di ascoltare l'Arcam CD33 collegato ad un pre a Valvole,finale NADe diffusori Klipsch:estrema neutralità generale forse una certa mancanza di tridimensionalità.Sui lettori "made in Italy" avete esperienze d'ascolto?
Su Cd player "Armonia" sapete qualcosa?

Buon Ascolto