dimensioni schermo - larghezza variabile [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : dimensioni schermo - larghezza variabile



luca67
23-10-2004, 09:20
sto per acquistare uno schermo e ho la dimensione verticale massima di 90 cm circa.
Potrei prendere un 160X90 (ma vedrei i i film in 2.35:1 con bande nere sopra e sotto) oppure uno più grande (magari 211X....) e farlo srotolare non fino in fondo; questa soluzione mi consentirebbe di vedere i film in 2.35:1 occupando tutti i 90 cm verticali anche se per le trasmissioni in 16/9 avrei grosse parti laterali dello schermo inutilizzate....(dovrei agire sullo zoom per rimpicciolire l'immagine se prima avevo guardato un film panoramico e viceversa)

1) secondo voi è un'oscenità o c'è qualche cosa di giusto nel ragionamento?

2) ho un distributore da.lite vicino a casa (comm-tec faenza) - quale tela consigliate di questa marca?

grazie come al solito
ciao:)

superpricchio
23-10-2004, 11:02
Rigurdo alla marca da te citata non so risponderti, posso dirti però che ho uno schermo motorizzato Adeo 190X250 circa e mi sono trovato benissimo fino a quando il mio vpr era un 4/3, adesso che possiedo un 16/9 epson tw200 avendo avuto a parità di distanza del vecchio vpr la possibilità di ottenere un'immagine massima più larga di ben 70 cm, anzichè sostituire il vecchio schermo, peraltro di superba qualità (non fa una piega) ho preferito aggiungerne un'altro davanti che uso solo quando voglio vedere un maxi schermo 16/9, altrimenti lo tengo alzato, in tal modo non otterrò più bande nere visibili in quanto forse pitturerò di nero la parete circostante agli schermi.
Qualcuno di voi adesso obietterà che ho speso quanto 2 schermi... non è così perchè lo schermo più largo aggiunto dopo è stato quasi autocostruito con il sistema manuale ad arganello e un telo in plastica opaca bianca che si trova presso tutti i costruttori di teloni per camion. Non è nulla di eccezionale ma , come si dice... chi si accontenta gode no?
Inoltre, malgrado la differenza di distanza proiezione fra i due schermi, non bisogna adeguare la messa a fuoco che rimane identica.
Ciao.

luca67
23-10-2004, 14:29
grazie della risposta, se c'è qualcuno che ha de-lite e mi vuole dire le sue impressioni....e anche sul mio ragionamento....
ciao

rinorho
23-10-2004, 15:08
Mi pare di capire che possiedi gia un VPR e quidi già dovresti conoscere come il tuo Vpr si adatta alle dimensioni dello schermo.
Se non possiedi un CRT, il problema delle bande nere lo avrai sempre e comunque, anche acquistando uno schermo di dimensioni maggiori.
Se con il vpr ci vedi in maggiornaza i DVD, ti conviene optare una scelta e valutare se utilizzare uno schermo 16/9 oppure uno con un rapporto maggiore e quindi ogni volta adeguare l'immagine del VPR allo schermo.
In linea di principio anche 160 x 90 non sono pochi, specialmente se la tua distanza di visione è minore di 4 metri, poi se la maggioranza dei DVD che vedi sono 2,35:1 allora prendi uno schermo di 211 in modo che l'altezza sia di 90cm. Quando invece vorrai visionare materiale in 16/9 ridurrai le dimensioni dell'immagine fino a 160 cm di larghezza a cui corrisponderanno i 90 cm di altezza.

Vorrei, però soffermarmi su di una questione che spesso viene sottovalutata. Le immagini di partenza sono sempre per il PAL 720x576 addirittura parliamo di linee e non di pixel) anche per il 16/9. Allargare quindi un formato originale 2,35:1 a tutto schermo significa perdere in qualità perchè le informazioni scritte per la rappresentazione verticale sono inferiori ai 576 pixel o linee di riferimento.
Quello che manca è stato sostituito dalle bande nere orizzontali.

Allagrare un 2,35:1 originale significa sgranare l'immagine!

Rino

luca67
23-10-2004, 16:26
azz.... (il vpr non l'ho ancora...)
ma quando ingrandisco l'immagine agisco sullo zoom del VPR quindi è come se fossi partito da uno schermo più grande .....
io guardo molti DVD in 2.35 ==> mi piacerebbe uno schermo 211X90, poi in 16/9 riduco con lo zoom l'immagine a 160X90 ... come detto il VPR non l'ho ancora ma arriverà a giorni e quindi non so se sbaglio...
la mia distanza di visione è 5,3 metri...
Luca

rinorho
23-10-2004, 23:17
Si è così, devi agire con lo zoom. Quando ti arriva il VPR farai un po' di prove e tutto ti sarà più chiaro.
Rino

luca67
25-10-2004, 00:05
rinorho ha scritto:
Si è così, devi agire con lo zoom. Quando ti arriva il VPR farai un po' di prove e tutto ti sarà più chiaro.
Rino

grazie rino... praticamente ragionando e con il tuo aiuto ho capito che a me servirebbe uno schermo con bande nele laterali regolabili non con banda superiore regolabile

quindi mi pare che l'unica soluzione possibile sia uno schermo a cornice con banda laterali autocostruite da stringere se guardo 16/9 e allargare se vedo 2.35:1 e contemporaneamente agire sullo zoom quando vario fra questi due formati

spero di essermi spiegato......
cosa ne pensate?
grazie