Mio primo impianto HT, quali componenti scegliere? [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Mio primo impianto HT, quali componenti scegliere?



Nello17
27-02-2010, 18:44
Ciao a tutti!
Mi sono iscritto nel forum poichè a breve acquisterò un sistema HT completo e desidererei ricevere qualche indicazione/consiglio per meglio orientare le mie scelte. Ultimamente ho consultato spesso il forum di AV magazine ed è ho potuto leggere tante cose interessanti ed apprendere tanti buoni consigli... spero anche di ricevere presto le vostre impressioni alle mie scelte (non ancora definitive).
Veniamo al dunque:
La stanza in cui verrà collocato l'HT è 5,5 x 4 metri e la distanza dello spettatore dal TV è di circa 3,1 metri.
schermo TV
Avrei pensato ad un 40" orientandomi tra LCD SAMSUNG LE40B650 o il LED di SHARP LC-40LE700E entrambi 100Hz che riuscirei a trovare intorno agli 800 euro.
diffusori 5.1
Ho avuto modo di ascoltare le CANTON Movie 120 MX ed il più piccolo MOVIE CX 60. Devo dire di essere rimasto piacevolmente sorpreso per la qualità di questi piccoli diffusori dal costo tutto sommato contenuto.
sintoamplificatore
qui le mie idee sono molto confuse :confused: ... no so se acquistare lo YAMAHA RX-V465 (€ 300,00), o se vale la pena spendere un bel pò di euro in più per prodotti più costosi come il modello superiore RX-V565 o meglio il DENON AVR-1910 ( € 445,00) o se addirittura salire ancora di più prendendo in considerazione il MARANTZ SR5004 (circa € 700,00).
Per quanto riguarda il lettore Bluray, avrei pensato al SAMSUNG BD-P3600, oppure al PHILIPS BDP7500 che costano poco più dei modelli entry level delle analoghe marche.
Conto sui Vostri consigli e suggerimenti, soprattutto spero di ricevere maggiori delucidazioni sul sintoamplificatore con il quale vorrei anche ascoltarci musica. Per ora non ho potuto ascoltare tutti i sintoamplificatori citati, ma conto di farlo e soprattutto conto sulle Vostre impressioni. Ringrazio in anticipo chi vorrà rispondermi.
Nello17

igordie
27-02-2010, 19:23
Io posso consigliarti su esperienza personale e visto che vuoi fare una configurazione simile alla mia ti propongo altre 2 ipotesi

Diffusori 5.1: Klipsch HD Theater 300 o Klipsch HD Theater 500
Sintoamplificatore: Pioneer vsx-819 o Pioneer vsx-919

io personalmente ho il 919 accoppiato alle hd 500 e il risultato come ho gia' detto a piu' persone e' strabiliante
ho avuto modo di farlo sentire anche ad alcuni miei amici non del tutto sprovveduti in materia e sono rimasti piacevolmente colpiti per la qualita' audio e penso che a prezzo siamo molto vicini alla tua opzione per quanto riguarda la tv io mi butterei sullo sharp in quanto attualmente sta facendo forse i migliori pannelli in circolazione

chierici1
28-02-2010, 04:07
Io posso consigliarti su esperienza personale e visto che vuoi fare una configurazione simile alla mia ti propongo altre 2 ipotesi

Diffusori 5.1: Klipsch HD Theater 300 o Klipsch HD Theater 500
Sintoamplificatore: Pioneer vsx-819 o Pioneer vsx-919

io personalmente ho il 919 accoppiato alle hd 500 e il risultato come ho gia' detto a piu' persone e' strabiliante
ho avuto modo di farlo sentire anche ad alcuni miei amici non del tutto sprovveduti in materia e sono rimasti piacevolmente colpiti per la qualita' audio e penso che a prezzo siamo molto vicini alla tua opzione per quanto riguarda la tv io mi butterei sullo sharp in quanto attualmente sta facendo forse i migliori pannelli in circolazione

Ciao, ho un po' di domande per te:
Possono essere attaccate al muro?
Come si comportano con i film e in particolare i dialoghi sono chiari?


Ho visto che questa marca ha dei surround bipolari... sarebbe una sciocchezza abbinare questi surround al resto del kit che hai comprato tu, sostituendoli a quelli che ci sono?

Agaler Layenel
28-02-2010, 10:55
o se vale la pena spendere un bel pò di euro in più per prodotti più costosi come il modello superiore RX-V565 o meglio il DENON AVR-1910 ( € 445,00) o se addirittura salire ancora di più prendendo in considerazione il MARANTZ SR5004 (circa € 700,00).

Se sei deciso a prendere le canton 120 ti basta e ti avanza un amplificatore come il 465 della yamaha. Già il denon 1910 sarebbe sprecato, il marantz sarebbero soldi buttati dalla finestra ;)
Inutile prendere amplificatore iperfigo e cassettine da poco!

alelocate
28-02-2010, 11:01
Però è anche vero che la tendenza ad upgradite acuta potrebbe portarlo a cambiare un altra volta il sinto più avanti..
se invece ce la fa a sopportare il costo del maranza si troverebbe un bell'attrezzo per il prossimo futuro...

Nello17
28-02-2010, 21:12
Intanto vi ringrazio per i vostri consigli.
La diagnosi di alelocate è giusta, poichè io già soffro di upgradite acuta, infatti il sintoAV lo vorrei comprare una volta per tutte...
Non vi ho detto che possiedo delle ottime B&W 601 alle quali avevo intenzione di aggiungere in un secondo momento il centrale B&W HTM62. In definitiva quello che vorrei capire è se la caratteristica di UPSCALING VIDEO 1080p, per i sintoAV è poi così indispensabile...
Non basta avere questa funzione solo sul BD?
A tal proposito, poichè sto puntando il SAMSUNG BD-P3600 o LG BD390 (di cui si dice un gran bene), cosa mi consigliate?
Ciao a tutti.

ais001
28-02-2010, 21:40
1. per quanto riguarda il "lato tv", occhio che il 1080p NON lo vedria molto facilmente.... è più facile che quello che vedi fisicamente è 720p.
... tra 720p e 1080p non è facile vedere differenze come invece accade immediatamente tra 576i e 720p
... a tal proposito LEGGITI questo mio post ed i relativi link:
-> http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=1884372&postcount=4
... consiglio mio è, se non usi la tv solo per i BD, prenditi un 50" HD-R e vivi sereno fregandotene del FHD (il perchè è scritto nel link)

2. per l' ampli... io direi Denon o Onkyo (almeno che gestiscano i segnali audio "HD" e che abbiano 3-4 HDMI/In)
... se devo darti 2 nomi, direi: Denon AVR-3808 o Onkyo 875 (o modelli simili)
-> http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=80986
-> http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=80344


3. per le casse, ovvio che dipende dal budget e dallo spazio.
... io sono partito con le Chario che vedi in firma (fai click sul nome) e poi mi sono orientato sulle Sonus (ma costano 4 volte tanto).
... le Chario prendi il kit 5.1 come il mio a circa 1500€ e ti suona molto bene visto che sono ancora fatte in legno.
... a tal propostio sto facendo un topic sulla config 5.1/6.1/7.1 e relative codifiche qui:
-> http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=161515

4. ricordati di usare cavi di buona/ottima qualità. evita di usare cavi da supermercato se vuoi farti un impianto con qualità.
... ovvio che qualità va a braccetto con "prezzi alti".

5. il lettore BD ricordati di verificare la compatibilità coi dischi. samsung ed altre marche hanno qualche problema a leggere i dischi di ultima generazione, quindi occhio a quello che compri ;)

6. per la questione "upscaling" dipende sempre come vuoi configurare le cose.
... io tengo diviso audio e video.... il video delle sorgenti va tutto direttamente alla tv, l'audio invece va tutto direttamente all'ampli.
... in questo modo invece di usare 1 solo cavo HDMi uso 2 cavi, ma almeno gestisco le cose in modo diverso ed evito di avere un collo di bottiglia dato dall'ampli che magari mi può creare problemi.

alelocate
28-02-2010, 21:51
In definitiva quello che vorrei capire è se la caratteristica di UPSCALING VIDEO 1080p, per i sintoAV è poi così indispensabile...
Non basta avere questa funzione solo sul BD?
.

Il processore video serve se guardi fonti sd..

Nel caso di sky, i canali SD fanno vomitare e i miracoli non si possono fare....neanche con un processore esterno..

Nel caso di un DVD faresti lavorare come giustamente dici lo scaler di un buon lettore bluray (ma non ti saprei consigliare quale visto che la ps3 sotto questo aspetto lavora benino ed uso quella)

Se invece guardi solo fonti HD il processore del sinto A/V non ti serve a nulla.

Il processore video all'interno del mio Marantz sr6004 lavora peggio della PS3 e peggio dell' HQV Reon del mio proiettore.
Insomma nel mio caso del processore video nel sinto non me ne puo fregare di meno..

Agaler Layenel
28-02-2010, 22:59
Sono d'accordo su due cose, negli ultimi post:
- i lettori bd samsung ti manderanno in purgatorio (o all'inferno) a causa della quantità di bestemmie che tirerai quando uscirà un disco nuovo e non lo leggeranno, attendendo settimane un nuovo firmware
- l'upscaling è una funzione trascurabile.

Le dimensioni della stanza non sono immense, secondo me un denon 1910 ti basta, però bisogna anche vedere cosa deciderai alla fine di attaccarci.
La questione Full HD/HD ready è pericolosa, si rischiano discussioni interminabili, che i moderatori troncano a fucilate :D
IMHO ti serve un full hd, visto che ci vuoi vedere i blu ray. Da 3 metri di distanza su un 40" il microdettaglio del 1080p non lo vedi, d'accordo, ma non è detto che la distanza resti invariata nel tempo (io ad esempio sono partito da quasi 3m ma ora sto ripensando la stanza, posizionandomi a 1,60m). Quindi è inutile secondo me prendere un prodotto che non regge la massima risoluzione, a prescindere da quanto effettivamente ne usufruirai. Posso essere d'accordo che per vedere la tv a SD sia meglio un hd ready, ma immagino che tu un televisore ce l'abbia già, quindi puoi riciclarlo per vedere solo i programmi via etere.

ais001
28-02-2010, 23:15
... il tuo ragionamento non è errato, ma credo che lui voglia con 1 sola tv vedere sia l' SD che l' HD... se poi è uno dei tanto che fa 80% SD e 20% HD, la vedo dura da avere guadagni con un FHD da quella distanza. neanche io col Pioneer ho grossi guadagni, infatti sto valutando uno scaler tipo DVDO.

... anche perchè l'unica vera fonte a 1080p è solo il BD, quindi non ha senso spendere tanti soldi per una sala e poi vedere sorgenti povere (e te lo dice uno che c'ha speso + di 20mila nell'arco di 1 anno :asd: ), avendo un salotto a forma di "U", tra i 2 ed i 4 mt non vedo alcuna diff a 1080p, e se imposto 720p la resa è uguale.
... quindi il mio consiglio è di valutare bene ma quasi quasi di preferire l' HD-R a meno che non si prende un 60" ed allora lì è d'obbligo il FHD :D

... per il discorso "lettore BD", quasi quasi gli conviene prendere una PS3.... ha meno rogne :asd:

obiwankenobi
28-02-2010, 23:19
- i lettori bd samsung ti manderanno in purgatorio (o all'inferno) a causa della quantità di bestemmie che tirerai quando uscirà un disco nuovo e non lo leggeranno, attendendo settimane un nuovo firmwareNon nel mio caso (forse perchè io non compro BD Disney).

ais001
28-02-2010, 23:29
... a memoria non erano solo quelli della Disney a creare problemi. non c'erano altri dischi che ad esempio il BD2500 non leggeva??? :mbe:

obiwankenobi
28-02-2010, 23:31
Sì, credo ce ne siano altri.
Dicevo solo che nella mia esperienza di possessore di lettore BD Samsung, finora non mi è capitato di riscontrare problemi.
Evidentemente perchè non ho mandato in play qualcuno dei BD "incriminati".

Ma vivo bene lo stesso. :)

Agaler Layenel
28-02-2010, 23:32
@ais001

Ma infatti, la cosa più importante è sempre scegliere in base alle proprie esigenze. Se l'utilizzo deve essere vedere "la prova del cuoco" con Bigazzi che cucina i gatti, basta anche un crt 28" :D
Personalmente non potrei avere una sorgente come il bd e un televisore HD ready, anche vedendo un bd ogni 2 mesi da 6 metri di distanza, perchè mi sembrerebbe di avere il lettore sottoutilizzato. Ma è una mia visione della faccenda.
Se Nello17 deve prendere un HD ready e poi passare le giornate a chiedersi se non era il caso di prendere un Full HD, tanto vale che lo prenda subito, risparmia. Però non sono Nello17, quindi non lo so cosa pensa!

@obiwankenobi

Io col samsung in firma mi sono sempre trovato bene, ho avuto problemi solo con Frankenstein Junior e Bastardi senza gloria, i disney sempre ok. Però è un po' il tallone di achille dei samsung, quindi penso sia giusto mettere in guardia chi ci sta facendo un pensierino ;)

ais001
28-02-2010, 23:40
... si lo so che "stona" avere un lettore 1080p ed una tv 720p (e lo capisco perchè è lo stesso discorso che avevo fatto io 2 anni fa), ma se non vede fisicamente la differenza, a parte il suo subconscio, il portafoglio ringrazia e così ha pure la possibilità tra 2-3 anni di prendersi una tv "3D-4D" e questa spostarla in una 2° camera (dopo ovviamente averla sfruttata quel tanto che basta per capire cosa realmente vuole e cosa deve farci) ;)

... io vedo un sacco di gente che va nei negozi o nei centri comm e compra solo perchè "l'amico ha detto che..." o "ha tutte quelle funzioni quindi si vede meglio..." o "è un FullHD quindi non vedrò mai male e al massimo mi metto + distante"
... cioè se devo prendere una tv per avvicinarmi per i 1080p ed allontanarmi per vedere l' SD, a sto punto mi tengo il CRT o mi prendo un HD-R (o mi prendo un VPR e me ne frego) :mbe:

... comunque noi vicentini NON mangiamo i gatti, quella leggenda è un pò diversa storicamente da quello che si tramanda parafrasandola :p

Nello17
01-03-2010, 10:40
Un sincero ringraziamento per i vostri consigli, mi hanno davvero chiarito tante cose sia in merito al TV che soprattutto al sintoAV, mio maggior cruccio. Molto interessanti anche i link segnalatimi da ais001, ritengo fondamentali per chi si avvicina per la prima volta all'HT e vuole capirci qualcosa senza lanciarsi in spese avventate.:D
Per il TV ho deciso per lo SHARP LC-40LE700E Full HD dunque! Quello che vi posso assicurare è di non averlo scelto solo dalle caratteristiche tecniche, ma dopo averlo visto in funzione con un BD. Per le casse sono sempre deciso per le canton 120 MX, le loro dimensioni contenute e la prova comparativa di ascolto effettuata, mi hanno convinto a sposare questa soluzione. La prova di ascolto (sia con musica che con un film di 007) delle canton l'ho compiuta grazie alle prove comparative di un volenteroso venditore che mi ha fatto sentire come si comporta al banco di prova lo YAMAHA RX-V465 ed il MARANTZ SR5004 (quest'ultimo nettamente più corposo nell'ascolto di cd audio). Valuterò per la scelta finale anche il DENON AVR-1910, non prima di averlo ascoltato però!;)
Che mi dite del BD LG390 ? nessuno che lo abbia già messo alla prova?
ciao a presto!

Agaler Layenel
01-03-2010, 19:47
Per le casse sono sempre deciso per le canton 120 MX, le loro dimensioni contenute e la prova comparativa di ascolto effettuata, mi hanno convinto a sposare questa soluzione.

Non sono casse dalle grandi performance, se non ricordo male non scendono sotto i 120Hz (le avevo viste anche io, ma le avevo subito scartate perchè cercavo qualcosa di molto più performante).
L'importante è che tu le abbia sentite e ne sia rimasto soddisfatto
Però non abbinarci un amplificatore da 700 euro, sarebbe sprecato ;)
Se vuoi prendere il marantz pensa ad altre soluzioni (tipo l'acquisto di due torri, da usare come base per un 5.1 da comporre piano piano).
Con le canton 120 mx ti basta uno yamaha 465, oppure un denon 1610, un onkyo 507 o ancora un pioneer 819.
Alla fine l'importante è che sia contento tu, ma vista che hai chiesto consigli... :D
Per il lettore bd che dici, guarda questa discussione:
http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=159303

Nello17
04-03-2010, 15:53
Non sono casse dalle grandi performance, se non ricordo male non scendono sotto i 120Hz (le avevo viste anche io, ma le avevo subito scartate perchè cercavo qualcosa di molto più performante).

Ciao Agaler Layenel per quanto riguarda le casse, quasi quasi mi stai convincendo... Stò valutando seriamente soluzioni alternative alle Canton 120 MX, in questi giorni presso un negoziante di cascina (PI) ho potuto vedere delle casse indiana line della serie DJ (precisamente le DJ 204, 205 ed il centrale DJ 704). Purtroppo non le ho potute sentire (x ora), ma l'impressione estetica è positiva, sono in legno e le dimensioni del cabinet sono contenute e questo fa al caso mio. Il prezzo mi sembra contenuto. Ho letto dai tuoi post che hai acquistato delle casse simile ( la serie HC). Sembrerebbero le 2 serie avere stesse caratteristiche in termini di risposta in frequenza... ti chiedo se le hai potuto collaudare? Come suonano? Dimenticavo, della stessa serie fa parte anche il sub DJ 808.

Agaler Layenel
04-03-2010, 21:04
Mi arrivano lunedì o martedì ;)
Come caratteristiche tecniche sono molto meglio delle canton 120, questo è poco ma sicuro, sarebbe in ogni caso un buon acquisto.
Comunque, timbricamente, dovrebbero essere diverse. Da quello che c'è scritto sul sito dell'IL le DJ sono casse pensate per un utilizzo più musicale, mentre le HC più per i film. Ma non è una classificazione assoluta, sempre diffusori acustici sono. Per tagliare la testa al toro, ascoltale.

Nello17
18-03-2010, 21:16
Salve amici!
torno a scrivere, poichè il mio primo HT va via via costituendosi e desidererei ricevere qualche ulteriore consiglio...
Ho abbandonato l'idea di acquistare il sistema 5.1 canton MX120 e sfruttando una buona occasione, ho acquistato il centrale B&W HT62 nuovo ed un paio di B&W 601 serie 2 seminuove. Ricapitolando:
B&W 601 per le anteriori, HT62 centrale, ulteriore coppia 601 per le posteriori. Per il BD ho acquistato la PS3 ed in arrivo è pure il 40" sharp 700LE. Venuti al sintoAV, ho avuto modo di comparare per ora il 565 Yamaha e l'onkyo 607, quest'ultimo lo preferisco da un punto di vista prettamente musicale. Vorrei restringere la mia scelta tra questi 2 modelli o al limite al denon 1910 del quale ho letto un gran bene. Non avendo esperienza in ambito HT non vorrei orientare la mia scelta solo esclusivamente da un punto di vista musicale e dovermi pentire poi in ambito HT. L'uso che vorrei fare del sistema è misto al 50 %. Vale la pena spendere circa €100 di più per onkyo o denon rispetto allo yamaha?
Inoltre considerata l'impedenza dei diffusori ed i circa 25 mq della sala, la potenza di questi sintoAV vi sembra adeguata?
P.S.
Quando le finanze me lo permetteranno prenderò in considerazione l'acquisto di un valido sub (non troppo ingombrante spero) cosa mi consigliate?

Agaler Layenel
18-03-2010, 22:55
Se puoi ascolta anche il denon 1910.
La vera discriminante è sempre la prova d'ascolto, più o meno in questa fascia di prezzo hanno le stesse caratteristiche (anche se con con delle varianti)

Nello17
16-05-2010, 11:45
Cari Amici,
torno a scrivervi poichè il mio impianto HT stà per essere completato e voglio ringraziarvi per i preziosi consigli che mi avete fornito. Ricapitolando i componenti:
TV 40" SHARP LE700 Full Led
SintoAv Onkyo TX SR608
frontali e surround B&W DM601 serie 1 e 2
centrale B&W HTM62
Bluray PS3
Sono in procinto di chiudere la catena con l'acquisto del sub, logico pensare al B&W ASW608, ma il negoziante che mi ha venduto l'Onkyo si ostina a consigliarmi il Velodyne CHT 8 che non ho mai sentito prima... e che causa distanza non ho modo di valutare con le mie orecchie e con il mio sistema. Cosa vi sentite di consigliarmi? qualcuno di voi possiede qualcuno dei 2 sub di mio interesse? Dopo tanta attesa ed aver selezionato attentamente i componenti da acquistare (compatibilmente con il mio budget) non vorrei prendere una cantonata... Conto sui vostri consigli, a presto...

sommersbi
16-05-2010, 12:09
ti ha consigliato bene il negoziante,vai di cht8q o meglio ancora cht10q,i quali hanno maggiore impatto e presenza dell'asw8 o asw10,otiimi sub ma i cht sono migliori per ht

nathandrake
17-05-2010, 11:13
anch'io sono un neofita e anch'io vorrei comprami un impianto di livello medio-alto
siccome mi sposo e faccio la lista nozze da media world sono molto limitato nella scelta dei diffusori
[QUOTE=Inutile prendere amplificatore iperfigo e cassettine da poco![/QUOTE]

cosa pensate dell'abbinamento marantz sr5004 e kit casse Harman Kardon ts 7bq???
N.B. l'ambiente è di 45 metri cubi, le pareti sono libere ma ci sono due poltrone (3+2 posti)

Nello17
17-05-2010, 15:04
Il Marantz ho avuto occasione di ascoltarlo bene, è un ottimo sintoAV, molto musicale. Purtoppo non conosco le casse cui fai riferimento... tuttavia MW è abbastanza fornito di altre marche di diffusori, prova ad ascoltare i vari abbinamenti e se trovi un bravo commesso, prova a farti consigliare...
Nello17

Nello17
13-06-2010, 18:05
ti ha consigliato bene il negoziante,vai di cht8q o meglio ancora cht10q,i quali hanno maggiore impatto e presenza dell'asw8 o asw10,otiimi sub ma i cht sono migliori per ht

Alla fine ho preso il velodyne CHT 8Q e anche se lo possiedo da pochissimi giorni, per quel che ho potuto provarlo ritengo sia stata una scelta azzeccata. :D Ti ringrazio del consiglio :)