Gli abissi di Nemo mette in dificcolta i DLP... [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Gli abissi di Nemo mette in dificcolta i DLP...



Nidios
09-04-2004, 12:48
Su una animazione in CG mai viste cosi' tante pecche nel Z90...
Ci sono delle forti compressioni su tutti gli scuri e particolari
che affondano sul nero creando degli stacchi paurosi dal primo
particolare che emerge.
Anche le solarizzazioni sono ben visibili... un esempio su tutto
il colore dei tentacoli della Anemone (non so se si scrive cosi')

Ma a voi come si vede?
Anche sugli LCD si percepiscono molto?

Ciao da Fabio

maurocip
09-04-2004, 13:06
Io ho goduto come un matto nel vederlo con mia moglie e mia figlia!!!
Il mio "giovane" TW200 è stato encomiabile, mi sembrava quasi migliore di quando l'ho visto al cinema.
Di bassa qualità sono casomai gli extra (quei pochi che ho visto) ma anche sul re leone (anche quello ottimo) la qualità degli extra non era eccelsa.
Non so se sono io che sono cecato, ma per me Nemo si vede benissimo, è veramente godibile con il mio LCD ;) .
durante il periodo di pasqua farò qualche approfondimento....
Finora comunque Nemo batte il Re Leone 3-1, ma stasera proverò con Monsters & Co.
buona Pasqua

simoncio
09-04-2004, 13:15
Nidios ha scritto:
Su una animazione in CG mai viste cosi' tante pecche nel Z90...
Ci sono delle forti compressioni su tutti gli scuri e particolari
che affondano sul nero creando degli stacchi paurosi dal primo
particolare che emerge.
Anche le solarizzazioni sono ben visibili... un esempio su tutto
il colore dei tentacoli della Anemone (non so se si scrive cosi')

Ma a voi come si vede?
Anche sugli LCD si percepiscono molto?

Ciao da Fabio
Per niente!

Qualcuno di mia conoscenza presente su questo forum si inalbererà, ma ciò che stai vedendo (così bene questa volta) è semplicemente un limite della tecnologia DLP nella sua implementazione monomatrice. Immagino anche che tu li abbia notati particolarmente evidenti sui soggetti in movimento...
Ho visto Finding Nemo giusto l'altro ieri sera e sono rimasto impressionato proprio dalla spettacolarità e profondità dei colori e dalla precisione delle sfumature; assolutamente nessuna compressione o solarizzazione, almeno su un TW500 in component-i.

Facendo un po' di calcoli si scopre che il sistema DMD + ruota colore, specie se le immagini sono in movimento, non riesce a fornire più di 5 o 6 bit per colore, largamente insufficienti per rappresentare correttamente i colori; le cose peggiorano alle basse intensità (ovviamente). Se a monte però c'è una buona CPU che riesce a generare, frame per frame, il giusto dithering (quella distorsione che inganna il sistema occhi-cervello per convincerlo a vedere una sfumatura dove non c'è) per pilotare i microspecchi, il fenomeno si nota meno, non si nota affatto oppure solo in certi casi (con panning di una certa velocità).

Il film comunque è molto bello, e spero che almeno quello ti sia piaciuto :).

supercioli
09-04-2004, 13:16
Anch'io con lo z2 no problem... forse il miglior cartone fra quelli visti qualitativamente parlando.
Quella sera erano presenti anche i Giapao (tritubisti incalliti) e gli è piaciuto molto.

maurocip
09-04-2004, 13:20
Allora non sono io che sono cecato!!!!:D :D :D
Per me infatti la visione è stata semplicemente spettacolare, ma temevo che dipendesse da me...
Comincio ad essere molto contento di essermi fatto un LCD (prima ero solo contento) ;) .
ciao

simoncio
09-04-2004, 13:40
maurocip ha scritto:
Allora non sono io che sono cecato!!!!:D :D :D ...ciao
Naaa, lo sono i maniaci degli 1DLP!!! :D :D :D

A parte gli scherzi, anch'io sono molto contento dell'LCD e finalmente guardo i miei film con una buona dose di piacere e senza distrarmi dagli artefatti dell'immagine. Vuol dire che ho il vp giusto, no? :)

giapao
09-04-2004, 13:44
supercioli ha scritto:
Anch'io con lo z2 no problem... forse il miglior cartone fra quelli visti qualitativamente parlando.
Quella sera erano presenti anche i Giapao (tritubisti incalliti) e gli è piaciuto molto.

... difatti, abbiamo poi messo il gladiatore per mettere in difficolta' il vpr... :D

e sul crt si potra' vedere? :rolleyes:

ciao
;)

supercioli
09-04-2004, 13:53
giapao ha scritto:
... difatti, abbiamo poi messo il gladiatore per mettere in difficolta' il vpr... :D

e sul crt si potra' vedere? :rolleyes:

ciao
;)

Azz...mi hai beccato.
Va beh ma pure con i film non va poi cosi male vista anche la classe di prezzo di questi lcd.

Ciao;)

peo
09-04-2004, 14:11
ciao

nemo é veramente uno spettacolo di visione praticamente perfetta in tutto

sullo z2 e htpc in dvi
ciao

Greenhornet
09-04-2004, 14:15
:) io con il mio domino non ho avuto nessun problema anzi ritengo che il cartone sia uno dei migliori.;)

supercioli
09-04-2004, 14:23
peo ha scritto:
ciao

nemo é veramente uno spettacolo di visione praticamente perfetta in tutto

sullo z2 e htpc in dvi
ciao

A proposito di dvi, (scusate l'OT) quante e quali differenze hai trovato rispetto al vga?.
Io uso un Ixos da 9 metri da quando avevo lo z1 e non so se passare al cavo DVI.
Tu quale hai e quanto lo hai pagato?
Ciao Max

Peval
09-04-2004, 14:40
Nidios ha scritto:
Su una animazione in CG mai viste cosi' tante pecche nel Z90...
Anche le solarizzazioni sono ben visibili... un esempio su tutto
il colore dei tentacoli della Anemone (non so se si scrive cosi')

Anche sugli LCD si percepiscono molto?


Perfettamente d'accordo !!!!
Solarizzazioni e difetti a iosa....
Nella scena del raduno degli squali le figure dei protagonisti (su sfondo scuro) erano palesemente contornate da una aureola.
Così come Marlin, quando è su sfondo nero, macchia di rosso tutto lo sfondo.
Quando Doris all'inizio nuota davanti a Marlin, l'acqua sovrastante è piena di solarizzazioni: in DVI si rasenta veramente il disastro.

E ora i casi sono due: o il mio VPR fà vedere di più, o non parliamo chiaramente dello stesso film.

P.s.: io ho un LCD ;)

Ciao. Paolo

angelo
09-04-2004, 14:42
simoncio ha scritto:
Per niente!

Qualcuno di mia conoscenza presente su questo forum si inalbererà, ma ciò che stai vedendo (così bene questa volta) è semplicemente un limite della tecnologia DLP nella sua implementazione monomatrice. Immagino anche che tu li abbia notati particolarmente evidenti sui soggetti in movimento...
Ho visto Finding Nemo giusto l'altro ieri sera e sono rimasto impressionato proprio dalla spettacolarità e profondità dei colori e dalla precisione delle sfumature; assolutamente nessuna compressione o solarizzazione, almeno su un TW500 in component-i.

Facendo un po' di calcoli si scopre che il sistema DMD + ruota colore, specie se le immagini sono in movimento, non riesce a fornire più di 5 o 6 bit per colore, largamente insufficienti per rappresentare correttamente i colori; le cose peggiorano alle basse intensità (ovviamente). Se a monte però c'è una buona CPU che riesce a generare, frame per frame, il giusto dithering (quella distorsione che inganna il sistema occhi-cervello per convincerlo a vedere una sfumatura dove non c'è) per pilotare i microspecchi, il fenomeno si nota meno, non si nota affatto oppure solo in certi casi (con panning di una certa velocità).

Il film comunque è molto bello, e spero che almeno quello ti sia piaciuto :).


Caro, tu parli di giocattoli forse.
col mio marantz si gode.
ed alla grande
non scriviamo cose non vere, che come sempre sono fuorvianti.
poi, come sempre, uno compra uno z2 o un panny500 e pensa di vedere come un marantz o uno sharp 12000.
:D
angelo

pmirco
09-04-2004, 14:53
angelo ha scritto:
Caro, tu parli di giocattoli forse.
col mio marantz si gode.
ed alla grande
non scriviamo cose non vere, che come sempre sono fuorvianti.
poi, come sempre, uno compra uno z2 o un panny500 e pensa di vedere come un marantz o uno sharp 12000.
:D
angelo


Tu parli di "giocattoli"... ma quali sono per te i giocatolli?

Anche un domino D20, un Sp5700, un SP7200, Z200, per te sono tutti giocattoli?

pmirco
09-04-2004, 14:55
Se la tua risposta fosse affermativa...... cosa consiglieresti:

a) un DLP di fascia (chi se lo può permettere)

b) un LCD ( per chi non si può permettere la risposta A)

chicchibio
09-04-2004, 15:06
angelo ha scritto:
Caro, tu parli di giocattoli forse.
col mio marantz si gode.
ed alla grande
non scriviamo cose non vere, che come sempre sono fuorvianti.
poi, come sempre, uno compra uno z2 o un panny500 e pensa di vedere come un marantz o uno sharp 12000.
:D
angelo
Secondo me chi compra, caso mai a prezzo di personali sacrifici, uno Z2, un Panny, o un Epson lo fa pensando di garantirsi una buona visione dei film soprattutto in rapporto a quel che spende.

Considerarli tutti dei rincretiniti perche' hanno acquistato dei giocattoli ha lo stesso valore che pensare che sia un pirla chi, per vedere un po' meglio, butta via 5.000/10.000 euro per macchine che fra un paio d'anni avranno valore zero.

Dato che qui nessuno pensa la seconda cosa sarebbe bello pensare che nessuno pensa la prima......

Greenhornet
09-04-2004, 15:06
io credo che le regolazioni e le connessioni dei vpr siano di fondamentale importanza.;)
provvedere

Peval
09-04-2004, 15:11
greenhornet ha scritto:
io credo che le regolazioni e le connessioni dei vpr siano di fondamentale importanza.;)
provvedere

Pienamente daccordo anche su questo: prova a vederlo sul tuo computer e poi provvedi !!!
Io l'ho appena fatto e vi giuro che le "aureole" sono BEN VISIBILI: se nei vostri VPR non si vedono ...... ;)

Ciao. Paolo

maurocip
09-04-2004, 15:22
Considerarli tutti dei rincretiniti perche' hanno acquistato dei giocattoli ha lo stesso valore che pensare che sia un pirla chi, per vedere un po' meglio, butta via 5.000/10.000 euro per macchine che fra un paio d'anni avranno valore zero.

Sono con te al 200%, anche perchè io rientrerei nella schiera dei megarincretiniti, visto che con un certo sforzo avevo pianificato 4500 eurozzi per un domino 20 e poi ne ho spesi mooolto meno per un Epson.

Ribadisco con l'epson si gode, sarebbe terribile se non si godesse con un marantz o con un cineversum 120!!!

Ninja
09-04-2004, 15:45
non mi sono accorto di questi difetti, nè gli altri delegati.
Probabilmente mi manca un'esame attento del software o il mio 7200 era ben tarato.
Mah!

chicchibio
09-04-2004, 15:54
maurocip ha scritto:
Sono con te al 200%, anche perchè io rientrerei nella schiera dei megarincretiniti, visto che con un certo sforzo avevo pianificato 4500 eurozzi per un domino 20 e poi ne ho spesi mooolto meno per un Epson.

Ribadisco con l'epson si gode, sarebbe terribile se non si godesse con un marantz o con un cineversum 120!!!
Hai detto bene!!!
E poi, scusa, ma se uno e' contento del proprio vpr che gusto c'e' a convincerlo che si sbaglia.....
Altra cosa e' se col tempo decide di investire di piu' per avere una migliore qualita'.
Io mi commuovo quando qualche new member, dopo la solita trafila di domande niubbe, comunica con enfasi di aver comprato model super entry level, postando assieme alle impressioni sulla qualita' della visione, anche tutta la trepidazione, l'emozione e la gioa per l'acquisto.

Peval
09-04-2004, 16:12
Ninja ha scritto:
... Mah!

Se non ti considerassi un AMICO verrei a prenderti a calci nel didietro :D .

Prima di esprimerti in merito ..... prova : cap. 8 min. 19.30.

Ciao. Paolo

angelo
09-04-2004, 17:04
chicchibio ha scritto:
Secondo me chi compra, caso mai a prezzo di personali sacrifici, uno Z2, un Panny, o un Epson lo fa pensando di garantirsi una buona visione dei film soprattutto in rapporto a quel che spende.

Considerarli tutti dei rincretiniti perche' hanno acquistato dei giocattoli ha lo stesso valore che pensare che sia un pirla chi, per vedere un po' meglio, butta via 5.000/10.000 euro per macchine che fra un paio d'anni avranno valore zero.

Dato che qui nessuno pensa la seconda cosa sarebbe bello pensare che nessuno pensa la prima......


dunque.sarò breve.
1) sono tutti giocattoli, anche il qualia;
2) qui non si giudica finanche chi fa 1000000000 rate per un panny 100, l'importante è esserne soddisfatti;
3) è fuorviante dire che "il tal" disco rende + con un lcd piuttosto che con un dlp.

4) convincersi del fatto che un lcd di fascia altissima (qualia a parte) sia meglio di un hd2 di fascia top è una ca@@ata.
stop.
se si vuol fare polemica è un'altra cosa.

simoncio
09-04-2004, 17:21
angelo ha scritto:
Caro, tu parli di giocattoli forse.
col mio marantz si gode.
ed alla grande
non scriviamo cose non vere, che come sempre sono fuorvianti.
poi, come sempre, uno compra uno z2 o un panny500 e pensa di vedere come un marantz o uno sharp 12000.
:D
angelo
Non parlo di giocattoli!
A parte i vecchi SIM2 HT200 e IF LS120, ho visto di recente SP5700, SP7200, Barco Cineversum 70 e (udite, udite!) Marantz VP12S2 :eek:.

Se vuoi ti indico le scene col minuto e il secondo preciso dove i DLP monomatrice vanno in crisi, così forse puoi verificare. Dico "forse" perché sono pienamente convinto del fatto che tu non riuscirai proprio a vedere un bel niente e probabilmente ti potrai godere il tuo bel Marantz come fa (spero) jedi col suo 12000. Altrimenti non saresti così arrabbiato (la tua singola faccina non mi ha convinto :D).

Io invece sono molto tranquillo, non scrivo delle cose non vere, ma specialmente non credo che chi ha uno Z2 pensi di vedere come un Marantz. Mi rammarico solamente di non essere riuscito a vedere nemmeno un Domino.

Però, è vero, non ho messo bene in chiaro che occorre sempre distinguere fra limiti della tecnologia DLP a 1 chip percezione degli stessiLa prima è un fatto oggettivo e calcolabile (ripeto, basta fare un po' di conti...), mentre la seconda è del tutto soggettiva: c'è chi vede il dithering benissimo e chi non lo vede affatto, così come non si accorge delle posterizzazioni in regime dinamico (che su un Marantz ho visto proprio bene). Questa soggettività ha almeno una spiegazione fisiologica legata alla velocità retinica dell'individuo; ovviamente poi contribuisce il grado di acuità visiva di ciascuno di noi. All'opposto, la potenza elaborativa che sta a monte del dispositivo DMD chiaramente migliora la situazione; è questa che fa la qualità di massima di un DLP a 1 chip e ne caratterizza poi il costo, anche se non toglie gli artefatti, li mitiga solamente.

Guarda che non ce l'ho affatto con te o con chi ha dei signori DLP monomatrice. Anzi, sono personalmente molto contento che tu possa godere appieno del tuo vp, davvero. Però per favore non venire a dire a me cosa vedono i miei occhi quando guardo un DLP 1chip. E nemmeno dovresti fare commenti su cosa "penso" di vedere. Per fortuna, infatti, ci vedo benissimo. :)

Comunque auguri di Buona Pasqua, a te e a tutti.

LucaS
09-04-2004, 17:24
Io ho testato 7200 e Z2 proprio con Nemo e credo che il DLP dia il meglio con le immagini reali, dove i colori sono più naturali di quelli dell'lcd, ancora un po' freddi.

Già con segnali HDTV però questo divario diminuisce, con immagini in CG dove le gradazioni di colori sono maggiori ma anche più contrastate e dove la pulizia dell'immagine è tale (come nell'HDTV) da ridurre i difetti dell'LCD allora è il DLP a dare spazio alle sue carenze, che in realtà non sono carenze del sistema quando del monomatrice.

Anche con i cartoni più di una volta ho pensato "meglio l'lcd e il suo basso costo", ma bastava rimettere un film ben codificato che la naturalezza cinematografica del dlp tornava a dare del suo meglio.

Entrambi i formati al giorno d'oggi sono magnifici e soprattutto sempre in costante crescita.

;)

Ninja
09-04-2004, 17:33
Peval ha scritto:
Se non ti considerassi un AMICO verrei a prenderti a calci nel didietro :D .

Prima di esprimerti in merito ..... prova : cap. 8 min. 19.30.

Ciao. Paolo

No ma è che stavo affettando il salame di là e non ho visto granchè...
... in effetti se ci penso mi ricordo solo la scena dove la manta all'inizio porta in giro i cuccioli e mi sembrava molto buona.
Non avendo io Nemo mi basavo su quello.
Al capitolo 8 non credo che ci siamo arrivati - o sì? in questo caso era dopo il lambrusco...
Ad ogni buon conto, Peval ci vede bene e se dice che è così, mi associo "alla cieca" :cool:

Cosmopavone
09-04-2004, 17:42
http://www.avforum.it/showthread.php?threadid=15470

Edge enhancemente e compressione, a tratti ma ci sono..la tecnologia dlp non c'entra niente.

Guren
09-04-2004, 17:59
Ninja ha scritto:
No ma è che stavo affettando il salame di là e non ho visto granchè...
... in effetti se ci penso mi ricordo solo la scena dove la manta all'inizio porta in giro i cuccioli e mi sembrava molto buona.
Non avendo io Nemo mi basavo su quello.
Al capitolo 8 non credo che ci siamo arrivati - o sì? in questo caso era dopo il lambrusco...
Ad ogni buon conto, Peval ci vede bene e se dice che è così, mi associo "alla cieca" :cool:

qui urge provvedere al più presto.

Quando vuoi faccio un salto a Modena e confrontiamo le due edizioni (ovviamente le porto io entrambe :cool: ) e così ne approfittiamo per concludere quella piccola transazione (anzi inizia ad aggiornare la firma ;))

Per quanto riguarda il film in oggetto onestamente ho notato solo gli aloni luminosi intorno a Marlin e Dory ma sono portato a pensare che siano effetti voluti (da quel che ho letto qui ed in alti forum/ng).

p.s. il mio tritubo però è utto fuorchè tarato quindi non penso la mia opinione conti qualcosa :p

Peval
09-04-2004, 18:01
Ninja ha scritto:
No ma è che stavo affettando il salame di là e non ho visto granchè...

:D :D :D ... alla faccia del "Forum di appassionati"; e quello poi è stato il nostro "raduno tipo"; il motto della Delegazione Emiliano-Romagnola d'ora innanzi sarà "..PRIMA IL SALAME".

E c'è gente che ci prende pure sul serio.... :D :D

chicchibio
09-04-2004, 18:20
angelo ha scritto:
dunque.sarò breve.
1) sono tutti giocattoli, anche il qualia;
2) qui non si giudica finanche chi fa 1000000000 rate per un panny 100, l'importante è esserne soddisfatti;
3) è fuorviante dire che "il tal" disco rende + con un lcd piuttosto che con un dlp.

4) convincersi del fatto che un lcd di fascia altissima (qualia a parte) sia meglio di un hd2 di fascia top è una ca@@ata.
stop.
se si vuol fare polemica è un'altra cosa.
Niente polemiche, per carita'.
Forse ho capito male io ma la discussione e' nata da una lamentela circa le difficolta' di uno Sharp Z90 a riprodurre Nemo....
Non mi pare si tratti di un dlp di fascia altissima e i paragoni lcd sono stati fatti inizialmente con macchine della stessa categoria di prezzo.
La tua macchina in questa discussione non c'entra nulla, come non credo centri il Qualia e i dlp di fascia alta: ci mancherebbe che, con quel che costano, andassero in crisi col primo cartone digitale...

peo
09-04-2004, 18:30
x supercioli

ciao
io li ho provati entranbi vga e dvi
e veramente la miglioria cé sopratutto nella nella naturalezza dell immagine e colori
almeno al epoca quando avevo la versione 101 mi si verificava spesso che in vga sbagliasse l 1:1
con la 106 non ho fatto prove in vga ormai ho posizionato gli aggeggi e il cablaggio il vga lo uso x il monitor pc
il prezzo non so che dirti io lo ho preso in finlandia quindi....

ciao

FinalPico
09-04-2004, 20:22
Ninja ha scritto:
non mi sono accorto di questi difetti, nè gli altri delegati.
Probabilmente mi manca un'esame attento del software o il mio 7200 era ben tarato.
Mah!

Va beh io non mi sento di contraddire nessuno perchè non ho la necessaria esperienza nel settore.

Però come sai ho il tuo stesso proiettore,sebbene non abbia una catena del tuo livello per adesso uso un Denon 2200 e sinceramente a volte mi domando se proprio certe cose non riesco a vederle o se gli altri hanno degli occhi particolari.

ivan
09-04-2004, 22:26
pmirco ha scritto:
Tu parli di "giocattoli"... ma quali sono per te i giocatolli?

Anche un domino D20, un Sp5700, un SP7200, Z200, per te sono tutti giocattoli?

Uno z90 è indubbiamente un giocattolo.

Io ho uno z90.

Cmq Nemo lo visto, rivisto e trivisto e me la sono goduta.
In alcune scene ho visto anche io un po' di aloni ma la situazione non mi è sembrata devastate come è stata descritta.

Probabilmente ho parametri molto più tolleranti dei Vostri. :rolleyes:

mauper
09-04-2004, 23:01
Questa sera ho noleggiato il Dvd di Nemo e devo dire che il mio Domino 20H si è comportato non bene, BENISSIMO!!!
Ora non so se la versione noleggio sia diversa da quella destinata alla vendita, ma vi assicuro che non ho avuto assolutamente problemi.
Per sicurezza, ho lasciato chiuso il Recioto!
:p :p :p

Maurizio

lanzo
09-04-2004, 23:34
non mi dispiacerebbe visionare un pò di salamino modenese,
a quando la prossima "proiezione" ;)

:cool:

Striker
10-04-2004, 02:52
angelo ha scritto:
Caro, tu parli di giocattoli forse.
col mio marantz si gode.
ed alla grande
non scriviamo cose non vere, che come sempre sono fuorvianti.
poi, come sempre, uno compra uno z2 o un panny500 e pensa di vedere come un marantz o uno sharp 12000.
:D
angelo

Copio in pieno e condivido...

Oggi pomeriggio ho riacquistato l'attenzione di mio nipote con un tandem Monsters&Co + Finding Nemo con il Marantz :p

... dopo 4 ore di proiezione sia il piccolo che il nonno (my dad,...) ERANO ESTASIATI E "LA VOCE DELLA VERITà" SENTENZIAVA UN LAPIDARIO:

" ma Zio,... il "muro magico" (chiama così il mio schermetto da 2,50...!!!) oggi sembrava vivo!!!

non sapendo (il pargolo) che dall'ultima sua "visione" del muro magico (una cosa tipo 3 volte di seguiro Sinbad, Re Leone 3, ecc...)
il proiettore era passato da un "misero" 7200 ad uno spettacolare Marantz!!! :D :D :D

Mi trovo comunque anche in accordo sulla tesi che gli LCD in talune condizioni abbiano una resa eccellente.
E' altremodo da mè condivisa la tesi che nella fascia "entry level" dei DLP,(che comunque rappresenta la maggioranza di tale mercato dati i costi elevati,...), vi siano prodotti che non hanno le prestazioni "minime" di un'immagine digitale fruibile per applicazioni HomeTheater.

Io se non avessi avuto la possibilità di accedere a prodotti di "fascia alta" nel campo DLP, grazie al fatto di poterli pagare anche meno della metà, forse non mi sarei reso conto personalmente della qualità ragiunta nel digitale oggi;
anche perchè qui in Italia per una persona "normale" è estremamente difficile poter vedere in funzione tali apparecchi (come il Marantz appunto, ...) e rendersi condo delle prestazioni.

In conclusione chi si avvicina all'HT, oppure chi vuole godere di qualità ad un prezzo ragionevole nel budget familiare, in campo video (sepre IMHO, naturalmente,...), fà benissimo ad avvalersi di apparecchi con tecnologia LCD, sicuramente "matura" e con prestazioni di tutto rispetto!

Chi invece "apprezzerà" di più un DLP, probabilmente sarà un'utente già evoluto che cerca il meglio della qualità ed anche dell'innovazione e con un budget sicuramente + consistente...!

(a parte i poveretti a cui rifilano i Super DLP in qualche negozio "solo" xchè costano di più!!!)

In pratica,...
...ora nonostante l'orario il mio Marantz è acceso e stà proiettando uno Stupendo "5 Elemento" Superbit versione USA che è a dir poco Schokkante come visione x lo sbigottimento dei i 7 poveretti/e che mi si sono infilati/e in casa mezz'ora fà!

Torno di là, stà bollendo l'acqua degli spaghetti...

ciao a tutti!

PAul.

chicchibio
10-04-2004, 11:15
Ieri sera Finding Nemo:
Partiamo col dire che nelle scene buie degli abissi il nero non e' nero (fortuna che sono poche), inoltre il VB e' visibile in alcune scene.
Detto questo non ho difficolta' a credere che si possa vedere meglio ma, credetemi faccio fatica a pensare che si possa vedere MOLTO meglio.
Colori cosi' non ne ho mai visti (con un umile samsung 935), un dettaglio e un'incisione, specie nelle scene fuori acqua, credo difficilmente migliorabili.

Certo gli LCD con film di questo genere danno il massimo, comunque per quel che costano, gli ultimi HD sono davvero un acquisto azzeccatissimo.

jedi
10-04-2004, 11:48
VISTO CHE TI RIFERIVA SICURAMENTE A ME ,CERCHIAMO DI CHIARIRE ALCUNE COSE .
1° OGNUNO PUO' AVERE IL METRO DI PARAGONE CHE VUOLE.
2° QUANDO SI CERCA DELLE VERITA',BISOGNA DISTINGUERE TRA REALI O APPARENTI.
3° PER DARE DEI GIUDIZI BISOGNA AVERE UN AMPIO SPETTRO DI VERIFICHE FATTE SUL CAMPO.
4°NON BISOGNA BLEFFARE CON SE STESSI.
FINITO QUESTO,CONTINUO A DIRTI CHE IO HO LA FORTUNA DI AVER PROVATO UN AMPIO PARCO DI PROIETTORI,SIA DLP SIA LCP.
SIM HT 200DM,DOMINO 20, HT 300 PLUS, INFOCUS 7200,5700,X1,LCD SONY VPL -PX35,,EPSON EMP-TW200(DI UN MIO AMICO).
LE MIE CONCLUSIONI (ATTUALI ,NON ESISTOMO MAI QUELLE DEFINITIVE) E' CHE I PROIETTORI MONOMATRICE DLP DI ALTO LIVELLO SONO SUPERIORI .
UNA COSA E' MOOOLTO IMPORTANTE,TARARLI NELLA GIUSTA MANIERA .
LA SINERGIA VPR -DVD E' MOLTO IMPORTANTE.
CON LO SHARP Z1200 CI VUOLE UN SACCO DI TEMPO PER VISIONARLO NELLA SUA MASSIMA ESPRESSIONE.
CON IL COMPONENT SONO ARRIVATO A PIU' CHE UN OTTIMO RISULTATO ,MA NON SONO ANCORA ARRIVATO AL MASSIMO.
CON IL DVI DIRO ' QUANDO MI ARRIVERA' L'ADATTATORE COME SARA' LA VISIONE.
LE GUERRE DI RELIGIONE LE FACCIO FARE AGLI ALTRI,QUELLO CHE MI INTERESSA E' IL MIO MASSIMO GODIMENTE DELLE COSE CHE POSSEGGO (O UNA MOGLIE ACCONDISCENDENTE CON LA MIA PASSIONE ,E A SUA VOLTA APPASSIONATA DI CINEMA).
COMUNQUE SENZA RANCORE
CIAO

P.S. A PROPOSITO HO POSSEDUTO ANCHE UN VPR VIDIKRON TRITUBO KRONOS FIVE E UN DLP SHARP Z9000


:cool:

rinorho
10-04-2004, 12:42
Mi state facendo "ammazzare" dalle risate...
Veramente qui si trova gente" di tutti i "colori" in grado di sparare a ruota libera su ogni argomento!
Si parla di giocattoli... (almeno vi siete accertati che abbiano il marchio CE?), di schermi di 2.5 metri (assolutamente eccessivi per tutte le macchine elencate e per tutti gli ambienti domestici), di cavi DVI di ben 9 metri (max 7,5m possibili) e di tante altre cavolate...
Nessuno si chiede come sono collegate le macchine, quali sono le sorgenti, quali le dimensioni degli schermi e soprattutto, qual è la distanza di visione. Pare che siano tutte cose ininfluenti a sentire voi!

Per cortesia postate pure qualche immagine, non mi dite che con proietori da 10.000 euro non avete una macchinetta da 3 megapixel!
Guardate che un giocattolino così, costa molto meno di un cavo.

Continuerò a segurvi.


Ciao e Buona Pasqua a tutti.


Rino.

chicchibio
10-04-2004, 12:55
jedi ha scritto:
VISTO CHE TI RIFERIVA SICURAMENTE A ME ,CERCHIAMO DI CHIARIRE ALCUNE COSE .
1° OGNUNO PUO' AVERE IL METRO DI PARAGONE CHE VUOLE.
2° QUANDO SI CERCA DELLE VERITA',BISOGNA DISTINGUERE TRA REALI O APPARENTI.
3° PER DARE DEI GIUDIZI BISOGNA AVERE UN AMPIO SPETTRO DI VERIFICHE FATTE SUL CAMPO.
4°NON BISOGNA BLEFFARE CON SE STESSI.
FINITO QUESTO,CONTINUO A DIRTI CHE IO HO LA FORTUNA DI AVER PROVATO UN AMPIO PARCO DI PROIETTORI,SIA DLP SIA LCP.
SIM HT 200DM,DOMINO 20, HT 300 PLUS, INFOCUS 7200,5700,X1,LCD SONY VPL -PX35,,EPSON EMP-TW200(DI UN MIO AMICO).
LE MIE CONCLUSIONI (ATTUALI ,NON ESISTOMO MAI QUELLE DEFINITIVE) E' CHE I PROIETTORI MONOMATRICE DLP DI ALTO LIVELLO SONO SUPERIORI .
UNA COSA E' MOOOLTO IMPORTANTE,TARARLI NELLA GIUSTA MANIERA .
LA SINERGIA VPR -DVD E' MOLTO IMPORTANTE.
CON LO SHARP Z1200 CI VUOLE UN SACCO DI TEMPO PER VISIONARLO NELLA SUA MASSIMA ESPRESSIONE.
CON IL COMPONENT SONO ARRIVATO A PIU' CHE UN OTTIMO RISULTATO ,MA NON SONO ANCORA ARRIVATO AL MASSIMO.
CON IL DVI DIRO ' QUANDO MI ARRIVERA' L'ADATTATORE COME SARA' LA VISIONE.
LE GUERRE DI RELIGIONE LE FACCIO FARE AGLI ALTRI,QUELLO CHE MI INTERESSA E' IL MIO MASSIMO GODIMENTE DELLE COSE CHE POSSEGGO (O UNA MOGLIE ACCONDISCENDENTE CON LA MIA PASSIONE ,E A SUA VOLTA APPASSIONATA DI CINEMA).
COMUNQUE SENZA RANCORE
CIAO

P.S. A PROPOSITO HO POSSEDUTO ANCHE UN VPR VIDIKRON TRITUBO KRONOS FIVE E UN DLP SHARP Z9000


:cool:
OK pero' scrivi minuscolo, il maiuscolo significa "urlare" e non credo fosse nelle tue intenzioni.

Buona Pasqua

chicchibio
10-04-2004, 13:09
rinorho ha scritto:
Mi state facendo "ammazzare" dalle risate...
Veramente qui si trova gente" di tutti i "colori" in grado di sparare a ruota libera su ogni argomento!
Si parla di giocattoli... (almeno vi siete accertati che abbiano il marchio CE?), di schermi di 2.5 metri (assolutamente eccessivi per tutte le macchine elencate e per tutti gli ambienti domestici), di cavi DVI di ben 9 metri (max 7,5m possibili) e di tante altre cavolate...
Nessuno si chiede come sono collegate le macchine, quali sono le sorgenti, quali le dimensioni degli schermi e soprattutto, qual è la distanza di visione. Pare che siano tutte cose ininfluenti a sentire voi!

Per cortesia postate pure qualche immagine, non mi dite che con proietori da 10.000 euro non avete una macchinetta da 3 megapixel!
Guardate che un giocattolino così, costa molto meno di un cavo.

Continuerò a segurvi.


Ciao e Buona Pasqua a tutti.


Rino.
E' un grande onore per tutti noi sapere che continuerai a seguirci....
In effetti una mente lucida come la tua e' del tutto sprecata in questo forum.
Se malauguratamente dovessi abbandonarci penso che proveremo a farcene una ragione.

P.S.
1) molti member hanno sperimentato cavi di 10 m e piu' senza il minimo problema.
2) 2,5 metri e' una misura assolutamente compatibile con la maggior parte dei vpr anche di fascia economica (in ambiente completamente oscurato)
3) di Screenshot qui ne trovi fin che vuoi, basta mettere da parte un po' di saccenteria e cercare nel forum anche se temo che la tua indolente nobilta' te lo impedira'.

Buona Pasqua anche a te.

rinorho
10-04-2004, 14:22
chicchibio ha scritto:
E' un grande onore per tutti noi sapere che continuerai a seguirci....
In effetti una mente lucida come la tua e' del tutto sprecata in questo forum.
Se malauguratamente dovessi abbandonarci penso che proveremo a farcene una ragione.

P.S.
1) molti member hanno sperimentato cavi di 10 m e piu' senza il minimo problema.
2) 2,5 metri e' una misura assolutamente compatibile con la maggior parte dei vpr anche di fascia economica (in ambiente completamente oscurato)
3) di Screenshot qui ne trovi fin che vuoi, basta mettere da parte un po' di saccenteria e cercare nel forum anche se temo che la tua indolente nobilta' te lo impedira'.

Buona Pasqua anche a te.








Sei troppo forte, Ti prego non ti fermare...

E' proprio grazie a te che giornate così ombrose, diventano interessanti...

Scommetto che per te 2500mm di base sono pochi per il Panny 500... Se vuoi ti faccio prestare da un amico un mitico 11m di Belden 7796A, un capitone del diametro di un pollice assemblato apposta a circa 300 euro! (Raggio minimo di curvatura 350mm). Lui lo utilizza per pilotare in VGA-VGA un signor Domino 30 con un signor HTPC da oltre 2500 euro, assemblato con i migliori componenti dispoponibili. La visione è semplicemente spettacolare. Ciò nonostante i 2500mm rappresentano ancora un miraggio, perchè aprire di più significa perdere drasticamente in qualità, indipendentemente dalla distanza di visione.
La mia "saccenteria" ti dice che 2500mm rimangono una misura per macchine da 8/9 pollici...
Infine, la mia "indolente nobiltà" mi impedisce solo di sparare ca###te come le tue e di fare inutile polemica ad ogni risposta.

Ciao a tutti.
Rino

chicchibio
10-04-2004, 14:36
rinorho ha scritto:
Sei troppo forte, Ti prego non ti fermare...

E' proprio grazie a te che giornate così ombrose, diventano interessanti...

Scommetto che per te 2500mm di base sono pochi per il Panny 500... Se vuoi ti faccio prestare da un amico un mitico 11m di Belden 7796A, un capitone del diametro di un pollice assemblato apposta a circa 300 euro! (Raggio minimo di curvatura 350mm). Lui lo utilizza per pilotare in VGA-VGA un signor Domino 30 con un signor HTPC da oltre 2500 euro, assemblato con i migliori componenti dispoponibili. La visione è semplicemente spettacolare. Ciò nonostante i 2500mm rappresentano ancora un miraggio, perchè aprire di più significa perdere drasticamente in qualità, indipendentemente dalla distanza di visione.
La mia "saccenteria" ti dice che 2500mm rimangono una misura per macchine da 8/9 pollici...
Infine, la mia "indolente nobiltà" mi impedisce solo di sparare ca###te come le tue e di fare inutile polemica ad ogni risposta.

Ciao a tutti.
Rino
Nessuna polemica: solo credo che quando ci si avvicina per le prime volte ad una comunita'(vedo che sei iscritto da molto ma hai postato pochissimo) un minimo di rispetto verso gli altri membri e verso le loro opinioni giuste o sbagliate che siano, sarebbe auspicabile.

THE-SIMO
10-04-2004, 16:24
Vabbè visto che si e parlato di Marantz,eccomi quà,felice possessore del vp12S3:D cioè il sucessore dell'S2
Faccio subito la premessa che rispetto le opinioni di tutti,e sinceramente di solito posto poco perchè non mi piace entratre in queste discussioni dove si fa a gara a chi cel'ho + lungo:D ,ma visto che si è tirato in ballo il mio pargolo volevo dare il mio contributo.
Detto questo,ho visto due sere fà Nemo e posso confermare che il marantz e semplicemente spettacolare e non presenta nessun problema di quelli che parlate(e ci mancherebbe con quel che costa),con questo non voglio dire comunque che la tecnologia monomatrice non abbia i sui limiti(Penso che la perfezzione si possa solo raggiongere con un barco cine9),sicuramente la tecnologia dlp può ancora migliorare e probabilmente sarà il futuro,ma attualmente penso che il marantz(come gli altri top di gamma,tipo il sharp 12000,sim ht300x ecc.)siano quanto + vicino a un tritubo,e quindi all'immagine di riferimento.
Comunque sono daccordissimo che bisogna anche tener molto conto di tutto la catena video,infatti penso che comprare un marantz spendendo + di 11000 euro e poi attacargli il lettore dvd comprato al supermercato non possa dare i risultati che ci si aspetta,sicuramente si potra ottenere già una buona immagine ma si sfrutterà si e no il 20% delle potenzialità del vpr.
Difatti la mia catena video e così composta:
Denon con mod. SDI,che va all'htpc con holo3d in SDI,ed esce 1:1(1280x720)dalla 9600 in dvi con cavo di 10 metri(ho fatto prove anche con un cavo dvi di 5m e posso assicurare che non c'è alcuna differenza,quindi anche la storia del cavo max 7,5m dipende moltissimo dalla sorgente e dal vpr a mio parere).
Con tutto questo ottengo un'immagine a mio parere ottima molto pulita e priva di directing(come cacchio si scrive?),ma su questo già la nuova matrice hd2+ aiuta moltissimo.
Personalmente prima di prendere il marantz ho visto moltissimi vpr soprattutto Dlp(perchè reputo questa tecnologia superiore,anche su prodotti della stessa fascia di prezzo,oviamente ha mio modesto e personalissimo parere,inoltre non soffro minimamente dell'effetto arcobaleno,prima avevo un X1 e non lo vedevo neanche lì figuratevi) e qualche lcd.
Tra i tanti che ho visto cerano:Domino 20 e 30,sim h300+,sharp z91(solo utimamente ho visto il 200),infocus sp5700 e 7200,nec 1000 ecc. poi alla fine sono finalmente riuscito a vedere il Marantz ma l's2 non l'S3 che ho visto solo al momento dell'acquisto , e per gli lcd lo z2 e z1 panny 300 un epson 100 e un tw10,inoltre ho visto anche un paio di tritubi un barco e un sim entrambi da 7 pollici(non ricordo i modelli).
Alla fine ho deciso di fare la follia per il Marantz(l's3 che praticamnte è l'evoluzione dell's2 che era già uno spettacolo,ma l's3 a mio parere migliora qualche cosuccia dell'S2) in quanto e stato quello che mi ha impressionato di +,e che aimè costava di +, personalmente e paragonabile tranquillamente a i tritubo da 7 pollici, infatti ho scelto propio il Marantz in funzione della sua + semplicità d'uso rispetto al tritubo,anche se confermo quello che dice Jedi cioè che per portare al limite vpr di questo calibro ci vuole parecchio tempo e parecchie prove,si già da subito si può godere di buonissima immagine,ma per metterlo al meglio bisogna avere pazzienza ,io e da 1 mese e mezzo circa che lo stò e penso di poterlo migliorare ancora,anche perchè non mi reputo certo un'espertone.
Comunque concordo con gli altri a dire che anche LCD può dare grosse soddisfazioni soprattutto in rapporto al prezzo,ma non sono daccordo invece con chi dice ceh è una pazzia spendere + di 10000 euro per vedere UN Pò MEGLIO che un LCd,in quanto posso passare il fatto che sia discutibile spendere simili cifre per un vpr,ma mi sembra riduttivo dire che si vede SOLO UN Pò MEGLIO :rolleyes:,sempre oviamente a mio personale parere .
Inoltre non sono d'accordo con rinorho sul fatto che il limite dello schermo sia di 2m di base e che i 2,5m siano solo per vpr da 8/9 pollici,ti posso assicurare che il mio marantz fa una base di 2,5m senza nessuna perdita di dettaglio o cos'altro(anche se al momento per problemi logistici lo sto usando solo con 2m di base,ma ho fatto molte prove con uno schermo di 2,5m propio in vista di quando potrò montare finalmente uno schermo + grande) ,non sò, forse sarà merito della catena video o delle ottiche Minolta(fantastiche) :eek: del Marantz,ma ti giuro che non ha nessuna incertezza;sul Domino 30 non sò io quando lo provai sempre con htpc e un cavo belden(che tra l'altro ho appena venduto sul mercatino,come puoi vedere)l'ho provato con un'immagine di 2m ,quindi sicuramente avrai ragione sul domino.
Ora la pianto,scusate(ma quanto ho scritto?:eek: ),che tutti posiate godere dei vostri vpr indipendentemente dalla tecnologia o dal suo costo,tanto quello che conta alla fine e godersi un semplicissimo film .
Vi auguro a tutti una Buona Pasqua.

Simone:)

angelo
10-04-2004, 16:31
rinorho ha scritto:
Sei troppo forte, Ti prego non ti fermare...

E' proprio grazie a te che giornate così ombrose, diventano interessanti...

Scommetto che per te 2500mm di base sono pochi per il Panny 500... Se vuoi ti faccio prestare da un amico un mitico 11m di Belden 7796A, un capitone del diametro di un pollice assemblato apposta a circa 300 euro! (Raggio minimo di curvatura 350mm). Lui lo utilizza per pilotare in VGA-VGA un signor Domino 30 con un signor HTPC da oltre 2500 euro, assemblato con i migliori componenti dispoponibili. La visione è semplicemente spettacolare. Ciò nonostante i 2500mm rappresentano ancora un miraggio, perchè aprire di più significa perdere drasticamente in qualità, indipendentemente dalla distanza di visione.
La mia "saccenteria" ti dice che 2500mm rimangono una misura per macchine da 8/9 pollici...
Infine, la mia "indolente nobiltà" mi impedisce solo di sparare ca###te come le tue e di fare inutile polemica ad ogni risposta.

Ciao a tutti.
Rino


Scommetto che per te 2500mm di base sono pochi per il Panny 500...
PER IL MARANTZ SONO PIU' CHE ADEGUATI, E POI NON CONOSCI I NOSTRI AMBIENTI "DOMESTICI"
Se vuoi ti faccio prestare da un amico un mitico 11m di Belden 7796A, un capitone del diametro di un pollice assemblato apposta a circa 300 euro! (Raggio minimo di curvatura 350mm). Lui lo utilizza per pilotare in VGA-VGA un signor Domino 30 con un signor HTPC da oltre 2500 euro, assemblato con i migliori componenti dispoponibili. La visione è semplicemente spettacolare.
BENE , BENE, PERO' SUL CAVO HA SPESO UN PO' POCO...
Ciò nonostante i 2500mm rappresentano ancora un miraggio, perchè aprire di più significa perdere drasticamente in qualità, indipendentemente dalla distanza di visione.
NON E' COSI'.
La mia "saccenteria" ti dice che 2500mm rimangono una misura per macchine da 8/9 pollici...
EHM,...IO AVEVO UN MARQUEE 8500.
Infine, la mia "indolente nobiltà" mi impedisce solo di sparare ca###te come le tue e di fare inutile polemica ad ogni risposta.
ORA CARO, ANDIAMO CONORDINE.
1) HO PROVATO IO STESSO UN CAVO MONSTER DI 15MT DVI DA RESA PERFETTA;
2) IL MARANTZ HA IL MARCHIO CE, VAI TRANQUILLO, PUOI ACQUISTARE;
3) SAREI CURIOSO DI CONOSCERE IL TUO IMPIANTO.......


:rolleyes:

Emidio Frattaroli
10-04-2004, 18:05
La tensione mi sembra troppo elevata per continuare con la giusta tranquillità.

Ma è mai possibile che ogni volta si debba insturare una guerra di religione???

x chicchibio: ho riletto con attenzione le parole di angelo e non vedo dove dice che gli acquisrenti di Z2 e TW500 siano dei rincretiniti.

x angelo: non mi sembra di aver letto che Z2 e TW500 si vedono allo stesso modo di proiettori DLP HD2+


x simoncio: perché sei convinto che angelo non sarà in grado di vedere un bel niente?

x jedi: scrivere in stampatello equivale ad urlare.

x rinorho: il tuo intervento, pieno di generalizzazioni, non mi sembra molto in sintonia con lo spirito di questo forum... E poi nessuno DEVE dimostrare proprio un bel niente!

x chicchibio: se ti ritieni "provocato" dalle parole di un member non puoi fare certo il "suo gioco" (ammesso che sia veramente nelle sue intenzioni la provocazione).

x tutti, in generale:

Eddiamocituttiunacalmata! Se pensate che ci sia una provocazione, ignoratela ed avvertite moderatore ed amministratore.

Discussione chiusa.


Emidio