Primo impianto VPR, qualche quesito [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Primo impianto VPR, qualche quesito



Crixx
27-08-2009, 10:10
Buongiorno a tutti, è da molto tempo che vi leggo e con piacere, ma senza mai intervenire. L'occasione è arrivata con il mio desiderio di entrare nel mondo del VPR e ovviamente ho qualche quesito da porre ai più esperti.
Non ho ancora verificato se soffro dell'effetto rainbow, in caso negativo sarei orientato verso un DLP, il budget è intorno ai 700 euro e l'utilizzo è per la visione dei film per ora solo in DVD. Sarei orientato verso il Mitsubishi HC1100 o l'Optoma 700. Premetto che fino a 3 giorni fa ero completamente a digiuno di videoproiezione e qualsiasi consiglio è ben accetto.

Ma veniamo ai quesiti sulla disposizione e sui vincoli:
1) il salone in cui installerei l'impiantopossiede già uno schermo a scomparsa davanti a una finestra con base di 250 cm e rapporto 4:3. Ora i videoproiettori verso cui sono orientato hanno un rapporto 16:9 questo può creare qualche probema nella visione?
2) la distanza di visione è di circa 3,5 metri..dato che il lato inferiore dello schermo ha una distanza dai 70 cm dal pavimento potrei sfruttare ulteriori 40 cm in altezza per tagliare lo schermo a 16:9 e poter mettere il vpr su un piedistallo alla giusta altezza, è corretto? A proposito esistono piedistalli dedicati?

Grazie a tutti e vi terrò aggiornati.

Alby_ao
27-08-2009, 14:04
1) il salone in cui installerei l'impiantopossiede già uno schermo a scomparsa davanti a una finestra con base di 250 cm e rapporto 4:3. Ora i videoproiettori verso cui sono orientato hanno un rapporto 16:9 questo può creare qualche probema nella visione?

No, solo che una parte in altezza dello schermo non sarà sfruttata...
Certo che se potessi sostituirlo con uno 16:9 sarebbe meglio, ma in mancanza di altro va bene quello (sempre meglio che la parete)

Visto che hai già schermo e distanze verifica che il Mitsubishi da te scelto riesca a proiettare ciò che desideri, soprattutto verifica la possibilità di posizionarlo correttamente, essendo privo di lens shift.

Piedistalli dedicati non mi risulta che ne esistano, ma un qualsiasi mobiletto che si adatti al tuo arredamento può servire allo scopo. Se invece lo vuoi mettere a soffitto ci sono le staffe