PDA

Visualizza Versione Completa : passaggio 32 tubo a lcd o plasma



vale_64
05-02-2009, 09:08
Buongirno e complimentoi per il forum al quale attingo sempre per consigli e dove per la prima volta scrivo. sono in possesso di un "vecchio " thomson scenium 32 pollici preso in germania...qui non si trovava ancora ...con il quale vedo secondo me in maniera meravigliosa. ho visto altri televisori simili tipo il sony trinitron di mio padre il loewe di mio suocero e bhe insomma con il mio si vede meglio ( imho naturlamente da profano ) orbene vorrei passare ad un 40 - 50 pollici , da vedere da circa 3,5 metri di distanza e per un budget max di 1800 euro.( lo so è poco ma vorrei metterci - cambiare le attuali - un paio di casse frontali decenti per l'home cinema)

sono fuori dall'ambiente da quando mi sono interessato per acquistare il mio quindi.....sono in alto mare per quanto riguarda lcd e plasma....ho letto molto sul forum, ma ho ideee ancora confuse e soprattutto qui in zona non è facile traovre tutto ma solo prodotti da mercatoni.....da prezzo....e secondo me entry level...
ho visto fino ad ora solo appunto prodotti...da mercatoni vari..( trony , mercatone 1 sme, expert ecc. tanto per fare alcuni nomi ) .....e nessuno mi soddisfa per l'immagine non so perchè ma o sono troppo artefatti, o lasciano scie o da lato non si vedono bene , squadrettano, il nero non mi convince...immagini di plastica....bho...insomma sono io abiutato a vedere in un modo e non mi accontento???? oppure per arrivare ad un livello buono di immagine devo salire molto con la spesa ( pioneer 9^ generazione ) ed andare in qualche negozio di livello migliore.... e piu specialistico? ....scusate ma da me negozi seri non ne trovo tanto che guardando all'epoca anche le versioni thomson , da noi erano vendute solo le entry level ( non tano valide percui la marca e il nome della stessa era sempre riferito a questi prodotti!! una schifezza secondo tanti ..) .
inoltre .....vorrei metterlo a parete, ma alle mie domande di come mascherare i cavi che arrivano mi danno sempre risposte mooooolto evasive....devo collegarci: ampli, lettore dvd blu ray,ps3 , hard disk esterno multimediale, digitale terrestre ( vabbè penso di trovarlo integrato nel tv ) e poi un trasmettitore di segnale......tutti sti cavi come li maschero a parete dal mobile basso doveho le casse frontali , sotto il tv al tv appeso??? tra l'altro i cavi vanno e vengono dall'ampli, ( collegamento ottico ) ,insomma adesso ho un casino dietro la tv..ma non si vedono ...e dopo???..

e l'idea di un proiettore????all'epoca era un alternativa costosa interessante ma con il chiaro non funzionava bene, consumava uno sproposito ...insomma non so se è cmbiato qualche cosa....

grazie a tutti e scusate le banalità

voi cosa ne pensate? mi tengo il mio finche non funziona più???

bart
07-02-2009, 10:46
Te la butto li:
Tieni il tritubo che fa ancora egregiamente il suo lavoro e prendi un bel proiettore full-hd, lo schermo a discesa e quando vuoi ti guardi le immagini con 2 m di base,dipende da cosa compri la qualità ti potrebbe anche stupire;) ;)

zurigo13
07-02-2009, 23:58
Tieni il tritubo
Concordo pienamente.
Io ho un Loewe 32 pollici di dieci anni che per vedere i programmi televisivi
analogici o ancor meglio col digitale terrestre ,non ha pari!
Scordati che un plasma/lcd ti consenta di avere la stessa qualità e naturalezza d'immagine che restituisce un crt di livello.
Se invece vuoi visualizzare dvd upscalati o blu ray allora il discorso crt cade.

Comunque se cerchi l'effetto cinema c'è solo una strada: vpr :p