PDA

Visualizza Versione Completa : consigli sull' HTPC



lucanet
17-07-2002, 11:17
Ciao,
preso dal grande entusiasmo di cui molti parlano sull'utilizzo dell' HTPC, della grande qualità e flessibilità rispetto ai lettori tradizionali, ho deciso di anticipare le mie previsioni di acquisto che erano per fine anno.
Ho appena ricevuto in omaggio un processore AMD ATHLON 1.3G, dunque mi piacerebbe poter assemblare il PC suquesta base, ma dal momento che leggendo le lettere del forum mi sono accorto che la stragrande maggioranza utilizza i PENTIUM mi chiedevo:
1- perchè avviene questo?
2- ci sono dei motivi particolari?
3- forse per l'utilizzo specifico gli AMD non sono molto adatti?
Se invece è solo una questione di scelta vorrei sapere se qualcuno può mandarmi una configurazione ottimale già testata (possibilmente non troppo costosa) per poter iniziare ad assemblare il PC con processore AMD

Grazie ciao

Marcello Ludwig
18-07-2002, 18:44
La CPU di un HTPC non necessariamente deve essere dell'ultima generazione, anzi è quasi inutile. Ricordati che parliamo di un HTPC quindi un lettore video ad alta qualità. E come lettore video si presume che abbia una buona scheda video che acceleri la decompressione dei filmati (DVD e DivX) e dell'audio. Quindi un processore ad alte prestazioni è del tutto inutile. Diverso è il discorso che tu usi un PC collegato al televisore e lu usi sia come PC che come HTPC. Ad esempio io il mio PC collegato al Telecisore viene usato sia come PC che come HTPC, quindi per la visione dei DVD o DivX sia per la compressione degli stessi. In questi casi è d'obbligo l'uso di una CPU particolarmente prestante semprechè tu non voglia far rimanere il PC acceso 2 giorni per comprimenre un DivX.
Ciao.:D

lucanet
18-07-2002, 23:30
Grazie per la risposta,
cmq ti confermo che il pc verrà usato solo ed esclusivamente per uso HT, quindi mi servirebbe conoscere una configurazione che esalti le caratteristiche necessarie.

Ciao