Giudizio impianto e consiglio per upgrade [Archivio] - Forum di AV Magazine

PDA

Visualizza Versione Completa : Giudizio impianto e consiglio per upgrade



MarColas
21-11-2003, 17:06
Premessa: se i moderatori riterranno di spostarmi in altra sezione per me non ci sono problemi, ho pensato che questa fosse la sezione più adatta.

Il mio impianto, se così vogliamo chiamarlo, è stato costruito per gradi ed in economia :(, quindi non è certo esente da critiche.
Ora, in vista di una succulenta sequenza compleanno-Natale-laurea, prevedo di mettere da parte qualcosina per migliorarlo e chiedo il vostro parere.

Ampli Yamaha DSP-A592, Dolby Pro Logic con ingressi 5.1, 3x70+2x35 W
Decoder DD/DTS Technics SH-AC500D
Frontali Indiana Line Arbour 5.20
Centrale Indiana Line TH-C13
Posteriori ESB 45LD
Sub Jamo SW708 70W

Per completezza, ecco il resto:

CD Player Sony CDP-991
DVD Samsung S224
TV Sony 29" 4:3

Premesso che il videoproiettore è nei miei programmi futuri, e che al momento dell'acquisto prenderò anche un adeguato lettore DVD, personalmente trovo che i punti più deboli in questo accrocchio di roba :D siano l'amplificatore, il sub ed i posteriori.
Voi cosa ne pensate?
Poi vi delizierò sulle mie elucubrazioni per eventuali upgrade dell'impianto :D

Daniele The Fly
21-11-2003, 17:41
Io inizierei dalla sezione pre e integrato DPL
Se ti piace il pre dai via l'integrato e prendi un finale un po' piu' interessante, altrimenti vendi pre e integrato e ricomincia.

Dai anche un'occhiata al mercatino qui sul forum.

MarColas
22-11-2003, 11:42
Infatti a mio giudizio è proprio l'ampli il punto più debole.

Però sono indeciso fra due opzioni: aggiungere un ampli stereo o sostituire ampli, decoder e sinto (ho anche quello, un vecchio Pioneer) e comprare un sintoampli nuovo.

La prima strada ha il vantaggio di poter spendere meno: potrei ad esempio cercare uno Yamaha AX592, corrispettivo stereo del mio, di cui ho letto la prova su TNT-audio http://www.tnt-audio.com/ampli/yamaha592.html e su Audio Review, e mi sembra niente male. Lo userei per il fronte anteriore, ed i 3x70 del mio li utilizzerei per il resto.
Svantaggi: un'ennesima elettronica (un sintoampli HT di buona potenza "sparso" in ben 4 elettroniche :eek: ), necessità di rivolgersi al mercato dell'usato.

L'alternativa è l'acquisto di un sintoampli HT nuovo. Esborso sicuramente superiore, eventualmente limitabile rivendendo le mie vecchie elettroniche, a patto di trovare un negozio che le accetti in permuta o un privato interessato.

giapao
22-11-2003, 22:46
ciao,
ho piu' o meno la tua stessa situazione. ho aggiunto da poco un finale stereo NAD (rigorosamente usato) per le frontali e ne sono entusiasta. e' probabile che con il tempo cerchi altri ampli stereo (NAD) per completare l'amplificazione e dare via l'integrato multicanale.
e' una soluzione come un'altra dettata cmq dal fatto che:
a) tutto sommato mi sta' bene il decoder che ho (uguale al tuo); avendo cmq il controllo di volume generale e il settaggio dei livelli dei singoli canali, permette, una volta trovata la combinazione ottimale, di regolare il livello in multicanale con un'unica manopola al pari dell'integratone;
b) il mercato dell'usato per lo stereo mi sembra abbastanza conveniente;
c) vorrei continuare a sentire sorgenti stereo (giradischi in primis) al meglio delle loro possibilita'.

ovviamente avrei potuto cambiare l'integrato multicanale ma avrei speso di piu' e non non mi sarei garantito un'uguale qualita' (perlomeno in stereo).

ciao
Gianni