Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
Porco Rosso
Porco Rosso
Debutto in alta definizione per un'altra originale produzione firmata Studio Ghibli, con qualche riserva per le immagini. Distribuzione Warner Home Video per LuckyRed
Top Vendite HD: marzo 2014
Top Vendite HD: marzo 2014
Classifica dei 10 Blu-ray più venduti nel mese di marzo, una puntuale elaborazione Univideo su dati GFK che racchiude le maggiori vendite in alta risoluzione dello scorso mese
Anteprima: Sony Bravia KD-55X9005 4K
Anteprima: Sony Bravia KD-55X9005 4K
In occasione della presentazione dei nuovi TV Sony, ho potuto effettuare le prime rilevazioni sulla nuova linea X9 a risoluzione 4K, in particolare sul modello con diagonale da 55", con prestazioni ottime che diventano eccellenti dopo una semplice calibrazione
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 5 di 18 PrimaPrima 12345678915 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 75 di 269

Discussione: B&W cinese!?!

  1. #61
    Data registrazione
    Apr 2012
    Località
    San benigno (Torino)
    Messaggi
    266

    Citazione Originariamente scritto da frantic77 Visualizza messaggio
    Enzo,ma dietro il 686 che sta scritto?parlo del diffusore stesso,non l'imballo.grazie

    PS:anche l'ampli che ho in firma viene assemblato in China,pero io ho smontato e dentro ho trovato tutto made in England(e forse anche giappone ma non mi ricordo)
    Questo perché esistono case Europee che esportano l'intero prodotto,con tutte le parti progettate e costruite in casa, e le fanno SOLO assemblare oltre oceano(per ovvi motivi di costi di manodopera)
    altre case,invece,esportano solo il progetto finito,chiedendo alle ditte (fabbriche nella maggior parte dei caso)
    di assemblare il prodotto con le caratteristiche la componentistica e i valori che si trovano sul progetto,ma con i componenti del paese in questione Cina,Taywan,Corea che sia.
    Rotel il primo caso
    Cambridge il secondo
    Tutto questo non va a discapito del prodotto finale...e cmq e ben accettato da molti(quasi tutti)se cosi non fosse,sui nostri porta elettroniche e nelle nostre sale ci sarebbero solo AudioAnalogue,Dired,Chario e IndianaLine.. Per citarne alcune!!!

  2. #62
    Data registrazione
    Jan 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    2.299
    Avevo scritto che, a quanto ne sapevo, gli altoparlanti montati sulla serie 6 sono realizzati in UK. Ho smontato la vaschetta della morsettiera di una delle 686 e, sul magnete del mid-woofer, è attaccata un'etichetta con scritto "made in China". Come al solito non ne sapevo abbastanza ma la fattura del componente, almeno ad occhio, pare che non abbia niente da invidiare ai componenti realizzati in UK. I componenti del semplice crossover sono degnissimi ed hanno evitato l'uso di condensatori elettrolitici (cosa non scontata soprattutto su diffusori molto economici come i 686).
    Ciao, Enzo
    Sorg.:MSB UMT Plus+Nuforce MSR-1;cavi digit.:RCA Viablue NF-75 x MSR-1+MSB cat 6 x MSB UMT; DAC: MSB Diamond DAC IV+MSB Femtosecond Galaxy Clock+input pro MSB network I2S; pre: Classè CP-700; finali: 4 x Classè CA-M400;diffusori: 2xB&W 801 D o 2XAvalon Eidolon Diamond; cavi potenza: su B&W 4xViablue SC4F silver non terminati in //; su Avalon 2xViablue SC4F; cavi segnale: 6xBespeco Python PYMB100 alim: cavi in dotazione
    Le foto dell'impianto

  3. #63
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    28.233
    Citazione Originariamente scritto da LakyV Visualizza messaggio
    nelle nostre sale ci sarebbero solo AudioAnalogue,Dired,Chario e IndianaLine..
    Forse neanche quelle, non perchè questi prodotti non siano assemblati in Italia, ma perchè, molto probabilmente, i componenti che ci sono all'interno arrivano dall'Estremo Oriente (e non solo Giappone).

    Magari mi sbaglierò, ma non mi sembra che in Italia ci siano ancora fabbriche di condensatori o di resistenze, e di componenti attivi, in particolaree integrati e transistors, c'è solo SGMicroelectroncs (ex SGS- Thomson), però raramente usati in questi prodotti.

    Se il discorso della "schifezza made in China e dintorni" vale per il prodotto finito ritengo che dovrebbe valere anche per i singoli componenti, pertanto un amplificatore messo insieme in Italia, ma con componenti attivi costruiti in Malesia cosa sarebbe? Ottimo e da invidiare perchè realizzato a Tre Case sotto il Monte da sante mani nostrane o da non guardare neanche perchè tolte le fiancatine di legno pregiato e le cromature dentro vi sono banali componenti di origine orientale? Tra l'altro non mi risulta che le valvole siano realizzate a Murano da abili soffiatori di vetro.

    Ciao
    Ultima modifica di nordata; 28-06-2012 alle 12:06
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  4. #64
    Data registrazione
    Mar 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    742
    cavoli,mi dispiace di non aver fatto neanche una foto del mio pre-rotel.voi che siete esperti potreste dirmi come son fatti....
    B&W 804S,ROTEL RB-1582/RC-1580,Pioneer PD-50S, VSX-LX55,FOCAL CC800V, B&W DM603,, Diezel VH4-Mesa Recto 2x12,PS3,Samsung UE40D6500
    cavo alimentazione:furutech.cavi segnale:audioquest king cobra-thender,cavi potenza:viablu sc4silver

  5. #65
    Data registrazione
    Aug 2002
    Località
    Vicino al Tagliamento
    Messaggi
    12.437
    Citazione Originariamente scritto da nordata Visualizza messaggio
    Tra l'altro non mi sulta che le valvole siano realizzate a Murano da abili soffiatori di vetro.
    Ah no ? E le "murrine" cosa sono ??

    Ahhh già, forse qualcosa d'altro ....
    Non importa che sia bello o brutto, l'importante è che CI piaccia e che CI dia soddisfazione !
    Al celodurismo del my-fi non si comanda.... (By Antani)

  6. #66
    Data registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    96
    Citazione Originariamente scritto da karletto_ Visualizza messaggio
    Il problema vero imho non e' la qualita' circa il discorso cina si cina no.

    Il problema e', e ognuno dovrebbe ficcarselo in testa, che quando compriamo qualcosa fatto al di la' delle nostre frontiere (specifico europee), esportiamo ricchezza (perche' paghiamo il prodotto) importando poverta' (perche' il valore aggiunto e' stato fatto altrove)
    Ques..........[CUT]
    Ciao a tutti, stavo leggendo questo 3d e mi trovo perfettamente daccordo con quanto affermato sopra.

  7. #67
    Data registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    96
    Quanta fuffa e ignoranza tocca leggere qui sulla Cina & co.... Ma ci siete stati? Ce l'avete un'idea di che si parla? Operaio cinese delle campagne vs operaio italiano responsabile, capace e serio,(e sindacalizzato) ahahaah rido per non piangere... Ma siete mai stati a Shangai? Vi rendete conto che siamo un paese spocchioso e deindustrializzato? Sfrusciamo ormai inesorabilmente il capitale accumulato dalle generazioni precedenti, parliamo di diritti di cui non comprendiamo gli omologhi doveri, supponenza a non finire, e tra un paio di generazioni, le giovani italiane partiranno per l'Asia per andare a pulire il c**o ai vecchi ricchi asiatici... No, no qui c'è gente che non ce l'ha proprio un'idea di quello che c'è intorno e pensa che la Ferrari, il Parmigiano Reggiano e la moda italiana (sempre più kitsch) ci salveranno. Poveri noi...

    Ormai mi preoccupo se leggo Made in Italy su un prodotto commerciale a buon prezzo, se invece è made in Thailand, come la mia nuova reflex, sto più tranquillo...

    sarà che in questo periodo sono abbastanza negativo, (l'italia la vedo sempre "messa peggio") che mi fa quotare anche questo intervento

  8. #68
    Data registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    159
    Caro anti ora ti invito a moderare termini come ignoranza et similia. Ció premesso il tuo mi sembra un paragone assurdo.... Vedere Shanghai per vedere tutta la Cina? È come dire che vista Firenze hai visto tutta l'Italia. Premesso anche questo mi permetto di osservare che il nostro non è un paese de industrializzato è soltanto un paese..... Democratico! Dove gli operai per legge non possono guadagnare 5 euro all'ora ed hanno diritto all'azsistenza medica gratuitamente. Inoltre hanno la libertà e scegliere quello che vogliono fare per sè e per i propri figli, nom c'è alcun soviet spremo che decide tu che lavoro dovrai fare e quanto guadagnerai. Ad ogni modo ti prego dimmi uno, ma almeno un prodotto cinese di qualità che sia minimamente paragonabile ai nostri omologhi prodotti. Almeno uno dai....
    [SIZE=1]2CH ampli Gryphon Diablo, diffusori Sonus Faber Liuto Wood, lettore Gryphon Scorpio, Denon Dcd A100, Olive 03HD, MULTICH ampli Denon AVR4810, lettore Denon DVD-BD 3800, VPR JVC RS45, telo Adeo screen Line Elegance

  9. #69
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    In mezzo al nulla in Oberschwaben
    Messaggi
    992
    errr.... va che lui ha quotato male, nel senso che ha copiato e incollato qualche post delle pagine prima....

    Cmq il prodotto ce l'ho, si chiama IPHONE, e pare che non si possa vivere senza
    5.1 --> Karletto_HT
    2.0 --> Karletto_HiFi

  10. #70
    Data registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    159
    iPhone è un prodotto cinese? Bella questa. Non sapevo che la Apple fosse cinese.....
    [SIZE=1]2CH ampli Gryphon Diablo, diffusori Sonus Faber Liuto Wood, lettore Gryphon Scorpio, Denon Dcd A100, Olive 03HD, MULTICH ampli Denon AVR4810, lettore Denon DVD-BD 3800, VPR JVC RS45, telo Adeo screen Line Elegance

  11. #71
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    In mezzo al nulla in Oberschwaben
    Messaggi
    992
    Apple produce di fatto TUTTO in Cina.... lo scrivono pure sulle scatole Made in China.
    La produzione e' la'.... certo che se quel che ti importa e' dove sta seduto l'amministratore delegato.... questa e' un'altra storia

    ... e che mi dici di LENOVO ???
    5.1 --> Karletto_HT
    2.0 --> Karletto_HiFi

  12. #72
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    3.021
    Si ma si dimentica che sugli smartphone, Iphone compreso, la tecnologia che permette di scrollare le pagine o ingrandirle con il tocco delle dita è tutta ed esclusivamente italiana. Per cui evitiamo di fare certi paragoni please che di eccellenze in Italia ce ne sono e anche un bel pò.

  13. #73
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    napoli
    Messaggi
    62
    parlo per me..... possiedo le quad esl 2805 e sono assemblate e suonano alla grande..... credo che valghi + il progetto e la tecnologia utilizzata che la manodopera (cinese a basso costo)
    Firma rimossa perché non conforme a quanto stabilito dal punto 5c del Regolamento - (nordata)

  14. #74
    Data registrazione
    Feb 2004
    Località
    Rimembriti di Pier da Medicina, se mai torni a....
    Messaggi
    28.233
    Nel campo Hi-Fi o Video (non parlo di TV) non sono tantissimi i prodotti non made in China, ovvero "messi assieme" in Cina per i soliti motivi di cui si è parlato: là costa meno la manodopera, così come era un volta per il Giappone (e tutto era made in Japan), stesso motivo per cui si costruisce moltissimo in Thailandia, Malesia e dintorni, poi sarà la volta dell'India ed infine dell'Africa.

    Mi sembra che il tanto osannato Oppo arrivi da quelle parti, anche NAD, i modelli di fascia bassa e non solo di molti grandi nomi pure.

    Molti sono progetti realizzati direttamente dalle industrie cinesi ed acquistati chiavi in mano" e rimarchiati e poi venduti con nomi vari, a volte anche famosi.

    Che poi il fatto che un operaio sia sottopagato, secondo i nostri standard, cosa vuol dire, che deve lavorare male? Lavora comunque al suo meglio perchè altrimenti si trova ad andare a mondare e trapiantare riso a mano da un momento all'altro.

    Che poi la cosa sia eticamente giusta o meno è un altro discorso, ma non mi sembra che qui si stia facendo questo discorso, si parte invece solo dal presupposto che tutti i prodotti made in China siano quelli da 2 € in vendita nei loro mercatoni, quelli sono porcherie come lo sono gli analoghi prodotti made in Italy o altre parti del mondo venduti un po' più cari per via della manodopera nostrana.

    Ciao

    Ciao
    "Da secoli si sa che occorre eliminare la componente soggettiva per riuscire a stabilire quale sia l'effettiva causa di un effetto, o se l'effetto ci sia davvero stato; solo persone terze e indipendenti, e il mascheramento del trattamento (doppio cieco), possono evitare di restare vittima degli autoinganni della coscienza e dell'inconscio" (E. Cattaneo - Unimi - regola n.7 di 10 sul "Come evitare di farsi ingannare dagli stregoni - La Repubblica 15/10/2013).
    La mia Saletta (in perenne allestimento)

  15. #75
    Data registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    159
    Lenovo? Ma conosci chi è la Lenovo? Sai che si è semplicemente appropriata - acquistando per fortuna - la gloriosa IBM troppo presto dimenticata in questa epoca di iphonizzati? Siamo tutti iphonizzzati o ipnotizzati come dir sii voglia. Quello che io intendevo dire è ditemi si un prodotto, una tecnologia, un brevetto - escluso il comunismo - che non sia autenticamente cinese. Apple produce in Cina è vero! Ma dove nascono i progetti industriali, le idee, le innovazioni progettuali ? In Cina dove con tutti i soldi che hanno non sono ancora stati capaci di produrre in sommergibile nucleare degno di tale nome
    [SIZE=1]2CH ampli Gryphon Diablo, diffusori Sonus Faber Liuto Wood, lettore Gryphon Scorpio, Denon Dcd A100, Olive 03HD, MULTICH ampli Denon AVR4810, lettore Denon DVD-BD 3800, VPR JVC RS45, telo Adeo screen Line Elegance

Pagina 5 di 18 PrimaPrima 12345678915 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •