http://www.avmagazine.it/advertise/95
Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter
X-Men: giorni di un futuro passato
X-Men: giorni di un futuro passato
Dal regista dei primi due film Bryan Singer, il notevole reboot dedicato agli amati mutanti Marvel. Distribuzione 20th Century Fox Home Entertainment
Lei
Lei
Uno tra i più interessanti autori americani del nostro tempo in una profonda riflessione su amore ed essere. Distribuzione 01 Rai Cinema per BIM/QMedia
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Driveclub in esclusiva per PlayStation 4
Dall'8 ottobre è nei negozi il nuovo gioco di Sony, definito come il primo “social racing game”. Innovative modalità di condivisione a cui si somma il grande lavoro compiuto sulla grafica
Tutti gli articoli Tutte le news

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 49

Discussione: Ronzio finale

  1. #16
    Data registrazione
    Jan 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    2.449

    La resistenza del fornetto è forse alimentata tramite un dimmer? Nel caso sono disturbi immessi in rete che, se non filtrati bene, fanno ronzare trasformatori ed alimentatori in genere. Ciò è più facile che accada se i dimmer alimentano utenze con assorbimenti significativi.

  2. #17
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    163
    X Paolino64
    E' molto probabile che il ronzio è prodotto dal toroidale, ma non posso accertarmene perchè se lo apro perdo la garanzia....

    X piep
    Ho provato a spostare il fornetto, niente da fare.....

    X enzo66
    Il fornetto si accende tramite una rotella che a seconda della posizione determina l'accensione o delle due resistenze o di una singola, superiore o inferiore.
    Poi c'è un potenziometro, credo si possa chiamare così, che regola la spegnimento a seconda della temperatura impostata.
    Naturalmente quando il fornetto si spegne per il raggiungimento della temperatura sparisce il ronzio.
    Home theater: frontali : Autocostruiti Ekta Grande progetto originale - Centrale: Focal cc800- Rear: Focal Domè- Sub; Indiana Line- sintoamplificatore: onkyo tx nr5007- Lettore Blu Ray: Onkyo BD-SP 809- Impianto due canali: Finale Cambridge Audio 840W- pre: Cambridge Audio 840E

  3. #18
    Data registrazione
    Jan 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    2.449
    Sembrerebbe un fornetto con le regolazioni standard, niente dimmer. Sai che marca e modello di forno è? La cosa è curiosa, ha del mistico...
    Io a casa ho un'apparecchiatura da 8 kW nominali che regolo a 3 kW con dimmer e, quando è accesa, ronza tutto: dal limitatore magnetotermico all'alimentatorino del PC portatile.
    Fammi sapere.
    Ciao,
    Enzo

  4. #19
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    1.583
    Prova un altro ampli, anche integrato; potrebbe essere causato da induzione el.magnetica
    su qualche punto del circuito dell'amp; prova anche a togliere di mezzo il preampli,
    per escludere che sia lui, magari con gli ingressi phono, a captare;
    certo che quel CA è una bella bestia...
    Ultima modifica di PIEP; 17-02-2012 alle 15:17
    Marantz PM 6004 amp / B&W 603 S2/ B&W 610 sub / Philips CD 624
    Dual
    CS 506 gira /
    Shure M 97XE testa / Panasonic PX 70 EA plasma

  5. #20
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    24
    Hai modo di verificare con un tester ( ATTENZIONE PERO' CHE CON LA 220V NON SI SCHERZA ! ) se hai significative variazioni di tensione quando accendi il "fornetto" ?

  6. #21
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    163
    Ulteriore aggiornamento
    Ieri ho iniziato a sospettare che il ronzio non si manifestasse solo con l'accensione del fornetto e quindi ho deciso di fare alcune prove accendendo altri elettrodomestici:climatizzatore della stanza dove è collocato l'impianto, un 18000 btu (macchina che in modalità pompa di calore beve parecchio), l'asciuga capelli e lavabiancheria.
    Risultato:
    Climatizzatore: No ronzio
    Asciuga capelli: Si ronzio con la stessa intensità del fornetto
    Lavabiancheria: si ronzio con intensità minore del fornetto e e dell'asciuga capelli e quasi impercettibile quando si ferma il cestello.
    A questo punto il mistero si infittisce o forse è più chiaro il mistero?
    Aggiungo che quando accendo il sinto Onkyo, il 5007 che anche lui ha un assorbimento notevole, non mi pare di avvertire nessun ronzio.
    A qualcuno viene qualcosa in mente su cosa provoca il disturbo?
    Grazie a tutti
    Ciao
    Home theater: frontali : Autocostruiti Ekta Grande progetto originale - Centrale: Focal cc800- Rear: Focal Domè- Sub; Indiana Line- sintoamplificatore: onkyo tx nr5007- Lettore Blu Ray: Onkyo BD-SP 809- Impianto due canali: Finale Cambridge Audio 840W- pre: Cambridge Audio 840E

  7. #22
    Data registrazione
    Jan 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    2.449
    Il motore del lavabiancheria è alimentato ad impulsi (quelli del climatizzatore, no), pertanto, può dare disturbi in rete; l'asciugacapelli ha una resistenza la cui potenza, con ogni probabilità, è limitata o regolata da un sistema a diac + triac, pertanto, può dare disturbi in rete.
    Se l'asciugacapelli ha più regolazioni della potenza, prova a sentire se il fenomeno si verifica di più con solo aria fredda (in questo caso dovrebbe andare solo il motore), con la resistenza al minimo o con la resistenza al massimo.

    Personalmente io cerco, in linea di massima, di evitare di ascoltare musica quando sono collegate utenze ad alto assorbimento, se non altro solo per gli sbalzi di tensione che, inevitabilmente, si verificano quando i termostati danno il consenso od alcuni tipi di motori si azionano.

    Ciao,
    Enzo

  8. #23
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    163
    Bene, effettuata prova tensione con tester.
    All'uscita della presa 214/216v, stessa tensione si riscontra all'uscite del contatore.

    Tensione con fornetto acceso 211/214v,

    Tensione con asciugacapelli acceso 208/210v.

    Che sia questi valori bassi a determinare il problema?
    Home theater: frontali : Autocostruiti Ekta Grande progetto originale - Centrale: Focal cc800- Rear: Focal Domè- Sub; Indiana Line- sintoamplificatore: onkyo tx nr5007- Lettore Blu Ray: Onkyo BD-SP 809- Impianto due canali: Finale Cambridge Audio 840W- pre: Cambridge Audio 840E

  9. #24
    Data registrazione
    Jan 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    2.449
    Poco probabile, a meno di particolari sistemi di stabilizzazione della tensione d'alimentazione del tuo finale che, comunque, mi pare che abbia un alimentatore classico (trasformatore, raddrizzatore, condensatori di filtro).

    A causare l'anomalia sono, con tutta probabilità, disturbi di una certa entità immessi in rete dagli elettrodomestici.

    Tali disturbi li puoi eliminare/attenuare con filtri dimensionati per potenze opportune ed installati sia sull'alimentazione degli elettrodomestici sospetti che sull'alimentazione del finale, oppure, ascoltare musica solo quando tali elettrodomestici non sono in funzione.

    Ciao,
    Enzo

  10. #25
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    163
    Altra prova di tensione;
    questa sera il tester misurava 224v ma all'accensione del fornetto il ronzio si è puntualmente presentato, quindi a questo punto mi sa che la tensione non centra nulla.
    Poi mi sono deciso ad aprire il coperchio superiore del finale e posso confermare che il ronzio è provocato dal toroidale.
    Che sia difettoso?
    A questo punto un filtro di rete può risolvere questo genere di disturbo?
    Aiuto
    Ciao
    Home theater: frontali : Autocostruiti Ekta Grande progetto originale - Centrale: Focal cc800- Rear: Focal Domè- Sub; Indiana Line- sintoamplificatore: onkyo tx nr5007- Lettore Blu Ray: Onkyo BD-SP 809- Impianto due canali: Finale Cambridge Audio 840W- pre: Cambridge Audio 840E

  11. #26
    Data registrazione
    Jan 2012
    Località
    savona
    Messaggi
    2.449
    Con ogni probabilità, il filtro risolve o, se non risolve del tutto, attenua sensibilmente.

    Ciao

  12. #27
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    1.583

    Question

    Naturalmente il Cambridge è già fuori garanzia...?
    Prova a tel all'assistenza o con email
    facci sapere come va a finire, m'interessa!
    Marantz PM 6004 amp / B&W 603 S2/ B&W 610 sub / Philips CD 624
    Dual
    CS 506 gira /
    Shure M 97XE testa / Panasonic PX 70 EA plasma

  13. #28
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    163
    [QUOTE=PIEP;3420146]Naturalmente il Cambridge è già fuori garanzia...?
    Prova a tel all'assistenza o con email

    Fortunatamente il Cambridge è ancora in garanzia, ho già allertato il venditore e in ogni caso ho anche mandato una email alla Cambridge.
    Appena ho novità vi farò sapere.
    Ciao
    Home theater: frontali : Autocostruiti Ekta Grande progetto originale - Centrale: Focal cc800- Rear: Focal Domè- Sub; Indiana Line- sintoamplificatore: onkyo tx nr5007- Lettore Blu Ray: Onkyo BD-SP 809- Impianto due canali: Finale Cambridge Audio 840W- pre: Cambridge Audio 840E

  14. #29
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    163
    Finalmente Martedì ho portato il finale al negozio per verificare se collegato ad un'altra rete si avvertiva il ronzio, naturalmente ho portato con me una delle fonti di disturbo, non potendo caricare in macchina la lavabiancheria nè tanto meno il fornetto ho preferito la cosa più "portatile" quindi il fono.
    Risultato: anche in negozio si sente il ronzio.
    Approfittando dell'ora il venditore è riuscito anche a parlare con l'assistenza e nonostante le prove effettuate su suggerimento del tecnico (il quale mi sa che non pensa ad un difetto del finale anche perchè nella sua banca dati non gli risulta un difetto del genere) tra le quali il distacco del filo di terra dalle presa, il collegamento tramite uno stabilizzatore di tensione e l'adozione di un filtro di rete niente da fare accendendo il fono puntualmente si presenta il ronzio.
    S'è quindi deciso per l'invio presso il centro assistenza.
    A telefonata chiusa, con il venditore, abbiamo continuato a fare delle prove ed entrambi abbiamo avuto una sensazione e cioè: ci è sembrato che il ronzio aumentasse a seconda della posizione del fono: tenendo il fono in mano e abbassandolo o alzandolo, ruotandolo etc. etc il ronzio cambiava di intensità.
    Ci siamo guardati in faccia ed abbiamo pensato che probabilmente siamo pazzi.
    Fenomeno spiegabile o pazzia????????????????????????????
    Aiuto!
    Grazie
    Ciao
    Home theater: frontali : Autocostruiti Ekta Grande progetto originale - Centrale: Focal cc800- Rear: Focal Domè- Sub; Indiana Line- sintoamplificatore: onkyo tx nr5007- Lettore Blu Ray: Onkyo BD-SP 809- Impianto due canali: Finale Cambridge Audio 840W- pre: Cambridge Audio 840E

  15. #30
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    163

    Dimenticavo:
    è stato provato un fono che si utilizza come sverniciatore da 1500w niente ronzio!
    Mi viene da pensare che fino a certi assorbimenti non c'è ronzio, infatti il fono di casa assorbe 2000w, altrettanto il fornetto e di pari assorbimento la lavabiancheria.
    Che ne pensate?
    Home theater: frontali : Autocostruiti Ekta Grande progetto originale - Centrale: Focal cc800- Rear: Focal Domè- Sub; Indiana Line- sintoamplificatore: onkyo tx nr5007- Lettore Blu Ray: Onkyo BD-SP 809- Impianto due canali: Finale Cambridge Audio 840W- pre: Cambridge Audio 840E

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu NON puoi inviare nuove discussioni
  • Tu NON puoi inviare risposte
  • Tu NON puoi inviare allegati
  • Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi
  •